Sgargabonzi Live: Tributo ad Anna Frank

4 Set

blog.jpg

Sappiamo come è andata.

Lo Sgargabonzi viveva un’esistenza d’uno splendore perfetto e addirittura sancito su Internazionale.
Fino a quando, la mattina dell’8 luglio scorso, la satira istituzionalizzata non decide di colpirlo con uno sfottò che, personalmente, definirei alcaloide. Anzi peggio: fascistoide.
La colpa dello Sgargabonzi? Essere comunista doroteo.
Poi il vespaio di polemiche da parte della collettività.
Quindi le minacce di pochi ma buoni.
Poi gli avvertimenti fattivi.
La testa d’aglio tagliata.
Ed ecco l’atto di violenza da parte di alcuni disabili durante la serata a Cremona.
E ancora il linciaggio pubblico nel doposerata ad Asti messo in atto dai ragazzi di Amnesty (anche simpatici, per carità) mentre bevevo un bel gingerino GHIACCIATO.
La scritta “Qui abita il figlio d’un cane” con al frecciolina sulla facciata di casa.
Mio padre, fino ad allora grandissimo e ringhiante direttore d’orchestria, che per la delusione si chiude in un malinconico pigiama e inizia a trascinarsi per la città chiedendo sigarette.
Mia mamma che muore di tisi lasciando mio figlio con un solo genitore.
Un colpo di fucilep contro la finestra qui accanto mentre vi scrivo queste righe.
La p dopo fucile è perché ho schivato con l’indice il proiettile diretto verso la barra spaziatricep. Ecco l’ha rifatto.

Ma niente.
Immarcescibile, tenace, sicuro e A SCHIENA DRITTA verso il fallimento.

Lo Sgargabonzi Live torna nella Capitale in una serata tributo all’unica persona che, in questo periodo difficile e via seduta medianica, l’abbia davvero capito.
E lo fa con contenuti che faranno “leggermente” adombrare più di un benpensante.
Notare le virgolette.
Leggermente per dire l’esatto contrario, ovviamentep

QUI l’evento su Facebook.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: