Ma che cazzo di caldo fa

13 Lug

GE-vintage-electric-fan-painting-by-Christopher-Stott-500x500

Ma che cazzo di caldo fa?
Non so da voi, ma qua si viaggia sulla media dei 35 gradi all’ombra e si sta letteralmente con la lingua fuori (in senso lato ovviamente). Bibite fresche e docce frequenti sono l’unico sollievo. E a volte, non lo nego, mi verrebbe la voglia di comprarmi il ventilatore. La scimmia ve lo dico subito è ad alti livelli (mi piacciono troppo!), ma per ora riesco a tenerla a bada. Però lo confesso: l’altro giorno sono andato da Euronics e ho chiesto un preventivo, spiegando alla commessa Lorella (gentilissima) che ventilatore vorrei (minimo due velocità: media e forte), ma se aspetto i loro comodi può pure passare tutta l’estate. Che poi magari è meglio così perché già mi ci vedo che dopo che ho comprato il ventilatore mi prendo tutti gli accessori possibili (se ce ne sono… e spero di no!). Di sicuro non ho voglia di pagare la marca e meno ancora di imbattermi nel classico ventilatore-CAGATA. Che poi quanto costerà il ventilatore? Un milione, un milione e otto…
Boh, sarò stronzo, però mi piacerebbe. 😦

In attesa del preventivo, vi faccio qualche domanda che probabilmente ne sapete più di me:

1) Ci sono anche dei ventilatori un po’ più piccoli?
2) E dei ventilatori proprio piccoli (ma funzionanti ovviamente)?
3) E’ vero che la maggior parte dei modelli sono difettati perché non c’è verso che s’accendano? Possiamo definirli ventilatori-CAGATA? O forse no perché alcuni, se si accendessero, funzionerebbero comunque bene?
4) Sarà un effetto che fa solo a me ma ve lo dico: avete notato che chiudendo gli occhi e pensando che uno ha un bel ventilatore davanti fa già meno caldo e qualche volta addirittura freddo? Anzi sapete che c’è? Quasi quasi non lo compro il ventilatore! Ovviamente scherzo. 🙂
5) A me piacciono quelli con la ghiera (non tutti). E’ vero, non è una domanda ma un piccolo sfogo diciamo.
6) Quelli che oscillano a destra e sinistra non li capisco. Come fai se mentre è a destra te sei a sinistra? E’ come non averlo.
7) L’altezza regolabile: e poi?
8) Alcuni modelli hanno le rotelle per spostarli e mi sembra quasi un’ammissione da parte della marca che li fa che siano un po’ dei ventilatori-CAGATA: se ti trovi bene perché dovresti spostarli?
9) Emergenza rientrata. Mi stanno spiegando dei ragazzi i motivi per spostarlo, tutti abbastanza plausibili. Sottolineo abbastanza.
10) Piccolo off-topic veloce: si dice laser o radar? Veloci.
11) Ho notato ora che ci sono anche dei ventilatori da poco, da 450-500 euro. Su Google mi esce che li fa la Centauro.
12) Esistono questi ventilatori Centauro o è una balla? E anche questi li fa la Centauro? Dove li vendono? Rispondete prima che arrivo a 13 vi prego perché poi cancelleranno tutto stanno arrivando quelli della Centauro direttamente da CATANZARO per
13) NOOOOOOOOOOOOOì9dgfi’sdfgji9’sm9èù,àò§
14) AIUT_q
15ips’kè’èoùè+ùè-^ç
16)
17)
18) pROVA
19) delete
20) canc
21) c:dos: canc.exe /delete/all/nobackup

Annunci

7 Risposte to “Ma che cazzo di caldo fa”

  1. minimaxdadamax luglio 16, 2015 a 12:42 pm #

    Mi spiace doverlo dire, ma a Catanzaro non esistono ventilatori. Ergo sta storia della Centauro è una balla. 😦

  2. Falsa in bilancio luglio 17, 2015 a 12:26 am #

    Una cosa di cui dovresti tener conto nella scelta del ventilatore da acquistare, è che alcuni modelli vanno a corrente elettrica, altri invece vanno a Novara. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAMISCIOLGO

  3. Straf agosto 22, 2015 a 3:29 pm #

    Perché finora non avevo commentato questo capolavoro?
    Che poi l’avrà sicuramente scritto caramelle.

    • caramelleamare agosto 22, 2015 a 4:54 pm #

      Caramelle sta male.

      • Straf agosto 24, 2015 a 6:21 pm #

        Ma questo non gli impedisce di continuare a scrivere magnificamente, celandosi dietro a uno pseudonimo.

        • caramelleamare agosto 25, 2015 a 3:50 pm #

          No questo pezzo lo ha scritto lo Sgargabonzi tutto completamente da solo.
          Secondo te dovrei sentirmi in colpa che Bolbo è andato in archivio fondamentalmente come il libro di Caramelleamare?
          Voglio dire, s’è scritto insieme, non ho fatto tutto da solo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: