20 curiosità sulla sindrome di Down

22 Gen

CHINESE DOWN SYNDROME PERFORMER HU YIZHOU CONDUCTS AT A CONCERT IN SEOUL.

  • I down hanno quell’espressione un po’ così perché pensano al malto e ai dadi. Malto e dadi tutto il giorno.
  •  I ragazzi down quando gli dici che è morto il loro papà scoppiano in lacrime poi sempre meno perché pensano alla focaccia (“‘a phocatchaaa…”).
  •  Un down quando vede un distributore di bevande calde per prima cosa tenta di averci un rapporto sessuale.
  •  E’ incredibile come un down abbia il suo codice genetico sovrapponibile per il 98% a quello del citofono.
  •  I down sono così teneri che danno i bacini alla mano del ricercatore che li sta vivisezionando, gli sorridono e quando muoiono fanno “GHA!”.
  •  Consiglio ai ragazzi down per chiavare facile: andate nei caffè letterari, ordinate un biancosarti e provate a dire/urlare “AAH LA MALA DEL BRENTA!”.
  •  Un ragazzo down inserito in un grande prisma di plexiglass e fornito di un coltello si uccide nel giro di 4 minuti.
  •  Se regali Cluedo a un down la prima cosa lo spacca.
  •  Quando i ragazzi down parlano fra di loro e non sono visti da altri non-down, è tutto un “ragioniere”, “dottore carissimo”, “caro geometra le presento…”.
  •  La cantante preferita dai down è Emma Bunton.
  •  Da anni ormai esiste una lobby dei down che detta legge nel mondo della lavorazione della terracotta. Se decidono che non gli piaci sei fuori.
  •  Geneticamente, i down non possono amare. Appena c’arrivano vicino si bloccano per un attimo e poi odiano.
  •  Alcuni down si giustificano che non riescono ad amare “pecché ‘ono rimatto ‘cottato!”.
  •  Viene definito cuckolismo omeopatico quello in cui si cerca un ragazzo down come bull.
  •  Durante lo starnuto d’un down, per un attimo la lingua esce da sotto l’occhio.
  •  Quando a tavola dici a un down che vivrà meno delle persone normali, si chiude a riccio e rifiuta il budino perché pensa che così facendo cambi qualcosa.
  •  Recapitare ad un ragazzo down un messaggio con su scritto “ignora il messaggio precedente” era il metodo usato dai nazisti per fare impazzire senza ritorno queste povere anime.
  •  I down considerano gli autistici degli snob, mentre gli autistici li considerano dei superficiali.
  •  Gli scienziati down studiano tutti il cadmio perché è più facile.
  •  Quando muore un ragazzo down importa poco anche ai genitori.
Advertisements

82 Risposte to “20 curiosità sulla sindrome di Down”

  1. Luciana Manco gennaio 22, 2013 a 3:21 am #

    ciao. se mi nasce un figlio down vedo se è vero e risparmio sul budino. e comunque io ti amo sempre. forse il figlio down lo vorrei da te. ciao.

    • sgargabonzi gennaio 22, 2013 a 3:26 am #

      Non ti conviene. Io una volta ho messo incinta una ma quando è stato il momento spingi spingi le è uscita la Simmenthal.

  2. Antonio Pinza gennaio 22, 2013 a 3:28 am #

    un ragazzo down quando tende l’orecchio destro sta per svuotare un grillo dalle sue interiora per mutarlo in un cortometraggio verdeblu

  3. ccc gennaio 22, 2013 a 8:31 am #

    Ma non avevano ottenuto anche il monopolio della pasta di sale nel 1984? Ti ricordi di sicuro la causa contro l’asilo nido di Bassano del Grappa, che sosteneva di essere l’unico produttore autorizzato…

  4. Selena gennaio 22, 2013 a 8:46 am #

    Ma perché i down si chiamano down, cioè “giù”? sono tristi? O è per sta storia che hanno la vita più breve?

    • Lorenzo B. gennaio 23, 2013 a 11:30 am #

      John Langdon Haydon Down (1828 – 1896) è il medico inglese che per primo ha fatto uno studio su questo disordine genetico.

      Che cos’è la sindrome di Down?
      La sindrome di Down è una condizione genetica caratterizzata dalla presenza di un cromosoma in più nelle cellule: invece di 46 cromosomi nel nucleo di ogni cellula ne sono presenti 47, vi è cioè un cromosoma n. 21 in più; da qui anche il termine Trisomia 21. Genetico non vuol dire ereditario, infatti nel 98% dei casi la sindrome di Down non è ereditaria.
      La conseguenza di questa alterazione cromosomica è un handicap caratterizzato da un variabile grado di ritardo nello sviluppo mentale, fisico e motorio del bambino.

  5. lobby dei down che detta legge nel mondo della lavorazione della terracotta gennaio 22, 2013 a 10:44 am #

    Noi abiamo costtituitto unas llobi pe combatttee ggente come te.,

    • lukiskywalker88 gennaio 22, 2013 a 2:37 pm #

      Mi sento in dovere di appoggiare la llobi suddetta dai tuoi meschini attacchi alla categoria dei down (a patto che per far ciò non si debba versare una quota associativa…).
      Cambiando argomento, Gori, l’hai letto “No Smoking”? Che ne pensi?

  6. sgargabonzi gennaio 22, 2013 a 12:17 pm #

    Il Finale, nuova canzone dei Baustelle alla fine di questo podcast bianconiano: http://www.youtube.com/watch?v=gNXpw3pwGvw&feature=youtu.be

  7. Paolo Ferrante gennaio 22, 2013 a 12:21 pm #

    Sei meraviglioso nelle tue curiose sfaccettature e anzi quando adotterò un bimbino down lo chiamerò Alessandrogori

  8. Martiniero gennaio 22, 2013 a 12:22 pm #

    Veloce, Gianna!!
    ehehehehehehehehHEHEHEHEHEHE

  9. Riccardo gennaio 22, 2013 a 12:23 pm #

    MA SENTITELO CHE TESTA DI CAZZO!!!

  10. Andrea Ian Galli gennaio 22, 2013 a 12:23 pm #

    Alto, altissimo livello. Up, altro che down.

  11. Riccardo gennaio 22, 2013 a 12:25 pm #

  12. Andreas Lundeberg gennaio 22, 2013 a 1:08 pm #

    e se fossero rettiliani ?

    • Fra Puccino febbraio 9, 2013 a 12:38 am #

      o sperimenti genetici creati dalle scie chimiche?

  13. Paolo Segalini gennaio 22, 2013 a 8:03 pm #

    pensa che il direttore d’orchestra down dirige un gruppo di direttori di orchestra altrettanto down. in genere i concerti finiscono al primo o secondo occhio cavato.

  14. circobazooko gennaio 22, 2013 a 8:26 pm #

    Complimenti per l’incetta di stronzi che hai fatto su twitter

    • sgargabonzi gennaio 23, 2013 a 2:06 am #

      Hai visto che birboni?! Difendimi circo, sono il tuo bambino!!!

  15. A.S. Pirina gennaio 22, 2013 a 11:31 pm #

  16. duccio gennaio 23, 2013 a 2:25 am #

  17. larosaviola gennaio 23, 2013 a 10:17 am #

    Alessandro Gori come lo dicono?

  18. erelisa gennaio 23, 2013 a 7:33 pm #

    L’ho riguardato ora. In effetti ha la sua ragione d’essere, come Fiume d’altronde, che è suo contemporaneo. E va bene, avresti vinto. Però io amo la tradizione di Antonello da Messina , la bellezza assoluta di Caravaggio e Velasquez, il mistero di Rothko e Modigliani, anche il gioco di Matisse e Mirò. L’ultimo pittore per me è stato Balthus, per farmi capire. Allievo spirituale di Piero della Francesca, ammirato da Picasso. Persino Bacon è più metafisico e delicato di Guttuso. Penso sempre che ci debba essere un equilibrio tra attrazione e repulsione in un’opera d’arte, e in lui non trovo quell’equilibrio. La maggior parte delle volte prevale la repulsione, per il brutto disegno, il caos e l’ambiguità delle scene. La sua pittura, il suo disegno, stanno nell’accidentalità della materia, e può essere filosoficamente interessante, ma solo perchè ci riconosciamo disperati come la sua opera. Poi per carità, gran pittore. Ho pure una sua acquaforte, un tizio che legge il giornale. Quella mi è sempre rimasta bene, in verità. Nell’ultima casa dove ho vissuto coi miei era appesa sulle scale, e nel scenderle, con un’occhiata veloce, salutavo sempre quell’uomo dinoccolato appoggiato al muro, stropicciato come il suo giornale. Credo che Guttuso l’avesse regalata a mio nonno Bruno, ai tempi.

  19. Falsa in bilancio gennaio 23, 2013 a 9:07 pm #

    Ehi qua c’è l’amico tuo!!!! http://video.corriere.it/intervista-baustelle/bdf9fd92-64a6-11e2-8ba8-1b7b190862db

  20. Falsa in bilancio gennaio 23, 2013 a 9:11 pm #

    fondamentale il contributo della Bastreghi …

    • sgargabonzi gennaio 24, 2013 a 4:20 am #

      Con l’espressione sempre più schifata, tra l’altro. Di album in album.

  21. Rapsodiainblu gennaio 23, 2013 a 10:47 pm #

    Però mi mancano le faccine a fine delle pillole di saggezza :/

    • sgargabonzi gennaio 24, 2013 a 4:14 am #

      Ma quelle tornano bene solo sui post sui malati terminali e le abortienti!

  22. sgargabonzi gennaio 25, 2013 a 2:39 am #

    Signore e signori, ecco il trailer del nuovo film dei Coen! In uscita a febbraio (negli USA).

    http://www.cineblog.it/post/119699/inside-llewyn-davis-primo-trailer-per-il-nuovo-film-dei-fratelli-coen

    • caramelleamare gennaio 25, 2013 a 2:15 pm #

      Loro sono l’unico film che aspetto davvero. Tutti gli altri top directors non mi lasciano mai tranquillo, ma i Coen …tutta un’altra camminata. Non stravedo per la faccia del protaginsta, ma mi fido.

      • sgargabonzi gennaio 25, 2013 a 10:10 pm #

        C’è pure Gambit in arrivo a fine febbraio, di cui loro hanno firmato soggetto e sceneggiatura e affidato ad un altro la regia. Il trailer ha un montaggio di merda, spero che il film non sia così.

        • Falsa in bilancio gennaio 27, 2013 a 3:26 pm #

          Premesso che non sono ferrata in inglese e che comunque non ho voglia di sforzarmi di tradurre quello che blaterano, quindi in pratica tenendo conto solo delle immagini mi sono venuti in mente:” A serious man” ma anche quell’altro con la Zeta- Jones “Prima ti sposo, poi ti rovino”.

      • Falsa in bilancio gennaio 27, 2013 a 3:21 pm #

        “Top directors”???ahahaha Caramelle non avrei mai immaginato che potesse venirti fuori un’espressione così.Ti sentivi strano quando hai scritto questa cosa.Ammettilo.

        • caramelleamare gennaio 27, 2013 a 9:21 pm #

          La stessa frase me la sono sentita dire dal medico quando ha letto i risultati della risonanza: “prenderla male va bene, ma non avrei mai immaginato potesse venirti fuori un’espressione così”.
          A parte gli scherzi no, è solo una deformazione professionale di deriva tennistica causa concomitanza con Australian Open conclusisi this morning.

        • caramelleamare gennaio 27, 2013 a 9:30 pm #

          …più la tipica rilassatezza post orgasmo, ma non chiedermi il nome della fortunata!

          • Falsa in bilancio gennaio 28, 2013 a 12:18 pm #

            Non c’è bisogno di chiedere, perchè so che Acid è lì da te ❤

  23. sgargabonzi gennaio 25, 2013 a 2:56 am #

    Che il mondo si fermi! Demo inedita (si sente benissimo però) di Noel Gallagher dal prossimo disco!

    http://www.soundsblog.it/post/95881/noel-gallagher-ascolta-il-demo-inedito-oh-lord

  24. sgargabonzi gennaio 25, 2013 a 4:35 am #

    Altra canzone dei Baustelle dal nuovo album, questa volta tocca a Diorama. Si sente all’inizio e alla fine, qui: http://www.youtube.com/watch?v=BkOZFZAOdOM

    • Falsa in bilancio gennaio 27, 2013 a 3:36 pm #

      La voce di Bianconi è raffinatissima quando canta il pop, ma su queste melodie esce fuori na vera lagna. O forse sono le melodie ad essere un piagnisteo.O magari entrambe le cose.
      Perlomeno ho imparato cosa sia un diorama.

    • Facili Entusiasmi gennaio 27, 2013 a 11:58 pm #

      Io disconosco i Baustelle. Cosa mi consigliereste?

      • Falsa in bilancio gennaio 28, 2013 a 12:27 pm #

        Innanzitutto buongiorno Facili! :)))
        Mmm…mmm…ma nel panorama italiano?parli di roba attuale?sul momento mi viene in mente solo Daniele Silvestri e poi m’hanno parlato bene di questi Calibro 35 che però non ho avuto ancora il tempo d’ascoltare, in verità…
        Facciamo che ci penso un po’!
        Oppure puoi sempre ascoltare i soporiferi A toys orchestra che ti consiglierà Alessandro, ma neppure io li disdegno del tutto 🙂

        • caramelleamare gennaio 28, 2013 a 7:45 pm #

          Soporiferi un cazzo! Gli ATO hanno fatto due album stupendi, uno molto bello e uno stupendo.

        • Facili Entusiasmi gennaio 29, 2013 a 7:35 pm #

          Grazie, Falsa! Sei stata dettagliatissima, ma io chiedevo proprio dei Baustelle. Mi consigli un album in particolare o qualche canzone? 😉

        • Facili Entusiasmi gennaio 29, 2013 a 9:24 pm #

          Grazie, Falsa! Sei stata molto dettagliata! Comunque chiedevo solo dei Baustelle. Mi consigli un album in particolare?

          • sgargabonzi gennaio 29, 2013 a 9:44 pm #

            La mia classifica:

            Sussidiario Illustrato Della Giovinezza

            La Malavita
            I Mistici Dell’Occidente
            La Moda Del Lento
            Amen

            • Falsa in bilanciio febbraio 2, 2013 a 1:47 pm #

              Dei Baustelle ho ascoltato solo tre album, per il momento: il Sussidiario, La Malavita ed Amen. E se dovessi stilare una classifica sarebbe pari pari quella di Acid, comprensiva di puntini di sospensione. Il Sussidiario è un disco meraviglioso, e le canzoni che contiene meritano dalla prima all’ultima, per cui se devi cominciare da qualcosa, senza dubbio fallo da qua (rispetteresti anche l’ordine temporale, tra le altre cose). In ogni caso anche gli altri due contengono dei pezzi non da meno.Tra i miei preferiti Antropophagus e Perchè una ragazza di oggi può uccidersi.

              • sgargabonzi febbraio 2, 2013 a 7:27 pm #

                Il problema di Amen è che ha le prime canzoni brutte (rimaste le uniche) dei Baustelle. Che sono tre e solo tre: Dark Room su tutte, seguita da Panico e Baudelaire.
                Poi ce ne sono altre buone ma comunque deboli per svariati motivi, tipo L., Spaghetti Western, L’Uomo Del Secolo, Andarsene Così, ma pure Charlie Fa Surf.

                La mia preferita del disco è Il Liberismo Ha I Giorni Contati, anche se suona un po’ sovraprodotta.

      • Paolo Segalini gennaio 28, 2013 a 2:24 pm #

        Se posso intromettermi, nel panorama pop italiano contemporaneo trovo molto bravo Dente. Soprattutto il suo ultimo album “Io tra di noi”, ma vale la pena anche il precedente “L’amore non è bello”.

        • caramelleamare gennaio 28, 2013 a 7:39 pm #

          So che sto Dente è molto apprezzato nel underground, è una mia amica blogger giornalista l’ha pure intervistato poco tempo fa. Ha poi convenuto con me che ne è risultato un personaggio presuntuoso e facilmente smontabile. Comunque per me sta tutto nel nome d’arte, quel “Dente” racconta tante cose. E’ il tipico nick che se la persona è ok …ok, ma se è balorda poi odi anche il nome e, fidati, lui è della seconda risma.

          • Paolo Segalini gennaio 28, 2013 a 7:45 pm #

            Io non lo conosco, né mi interessa molto conoscerlo. Dalle interviste che ho letto in giro, mi ricordo quella di BlowUp in occasione dell’ultimo album, mi è sembrato un tipo a posto. Poi da quello che so Dente è un soprannome d’infanzia. Ma non voglio nemmeno sembrare un difensore di ufficio, a me come sia il personaggio interessa pochino. Anche perché se si dovesse considerare oltre alla musica pure la simpatia Bianconi e soci sarebbero da treno per la Kolyma…

            • Falsa in bilancio gennaio 28, 2013 a 8:11 pm #

              Ah ecco Facili!Infatti!Se vuoi qualcosa più moscio di “A toys Orchestra” poi sempre ascoltare Dente! (Ciao Paolo, niente di personale eh!:) )

              • Paolo Segalini gennaio 28, 2013 a 8:12 pm #

                😉

              • caramelleamare febbraio 3, 2013 a 4:25 pm #

                Se gli ATO ti sembrano mosci hai qualcosa di sbagliato dentro, riflettici.

                • Falsa in bilancio febbraio 4, 2013 a 6:00 pm #

                  Ehm…sì…in effetti…un figlio tuo! Volevo attendere qualche altro giorno per dirtelo,ma non ho resistito: AUGURI PAPARINO!!! 🙂

                  • caramelleamare febbraio 6, 2013 a 1:17 pm #

                    Per quanto io possa spesso essere identificato in un Dio, sono il primo a non credere nell’annunciazione. Controlla meglio, potrebbe essere un cartoccio di..vino.

            • caramelleamare febbraio 3, 2013 a 4:21 pm #

              Concordo, il Bianconi nelle interviste o nelle video-interviste non è il massimo. E questo fin dagli inizi, ma ora che s’è costruito quello scontato personaggio anche di più.

      • Falsa in bilancio gennaio 28, 2013 a 8:30 pm #

        Altri nomi che spesso sento fare ai miei amici che frequentano gli ARCIqualsiasicosa sono gli Ex-otago (orecchiabili e con qualche sonorità un po’ tamarra ) e Brunori Sas (altra pera), Mannarino e Raphael Gualazzi. Poi fai te.

        • sgargabonzi gennaio 28, 2013 a 10:23 pm #

          Salvo Gualazzi che almeno è bravo. Il resto del listino è una discarica di percolato hipster sotto una montagna di merda. Aggiungici pure Vasco Brondi.

          In Italia esistono solo Baustelle e Daniele Silvestri. Ho detto.

          Magari può interessare. http://www.ubcfumetti.com/italia/?26781

          • Falsa in bilancio gennaio 29, 2013 a 12:25 am #

            Ma infatti è grossomodo il concetto che ho espresso anch’io, anche se meno esplicitamente…:)

          • Falsa in bilancio gennaio 29, 2013 a 12:44 am #

            Una parte di me sarà contenta se finisce, così finalmente potrò rileggermi tutta la storia da capo e magari riuscire a capirci qualcosa.

  25. sgargabonzi gennaio 25, 2013 a 5:10 am #

    Christoph Waltz prima di Tarantino!

  26. Falsa in bilancio gennaio 27, 2013 a 3:15 pm #

    Buongiorno Acid, oggi ho mangiato di merda e quindi per sentirmi meglio ho bisogno di far innervosire qualcuno.Te. http://www.youtube.com/watch?v=ocEGE3E_L2k

    • sgargabonzi gennaio 28, 2013 a 8:05 am #

      Innervosire? Per me dove c’è De Sica c’è casa. E’ Siani che non reggo.

      • Falsa in bilancio gennaio 28, 2013 a 12:31 pm #

        Ma infatti era a lui che mi riferivo, e a tutto il film in genere visto che è scritto, diretto e simpaticamente interpretato da lui medesimo di pirsona pirsonalmente. (Che citazioni ragazzi!che citazioni!)

  27. giuseppe gennaio 28, 2013 a 4:30 pm #

    I megh murt d mamt i d attant….se ti trovo d’avanti ti spacco il buco del culo brutto coglione o coglioni k nn siete altro…..il vero handicap lo avete voi che scrivete queste cose…si ritorceranno contro di voi…se vi trovo d avanti sono CAZZI VOSTRI.

    VERGOGNATEVI

    • sgargabonzi gennaio 28, 2013 a 10:26 pm #

      Non esagerare Giuseppe, dai.

      Ah, se vuoi venirmi a picchiare sotto casa ti prego di non farlo davanti ai miei perché sarebbe troppo umiliante.

      • Pinxor febbraio 1, 2013 a 10:28 am #

        Secondo me Giuseppe è Siani incazzato nero.

  28. circobazooko gennaio 29, 2013 a 4:26 pm #

    La vuoi la battuta sui due marò in India che finisce con “tandoori a morire”? L’ho pensata l’altra sera, ma con la mia faccia non funziona, ho riscosso solo 13 like. Permuto con fumetti usati purché in buono stato.

  29. Lavaspurgo febbraio 2, 2013 a 5:15 am #

    non so scegliere. Sempre molto bello.

  30. Fra Puccino febbraio 9, 2013 a 12:40 am #

    la frase sul Cluedo mi spiega molte cose del perché questa fissa con i ragazzi down… è un episodio realmente accaduto, vero?

  31. Elena settembre 6, 2015 a 6:31 pm #

    Qui, l’unico sbagliato e malato, è proprio chi ha scritto l’articolo. Siamo nel 2015, sei rimasto indietro di almeno due secoli a quanto vedo. Vivi e lascia vivere. Che succede? Come mai questa rabbia contro i down? Il tuo maestro all’asilo è un down? Il tuo vicino di casa è un down e tu sei invidioso perchè si fa tua sorella? Ma stai tranquillo, non la sai la novità? I down posso uccidere, fare del male, picchiare, studiare e avere una vita sociale (cosa che tu di sicuro non hai, visto che avrai passato non so quanti giorni a pensare alle battute più fighe da pubblicare su internet contro i down), e, guarda un po’, se ti fai la bua rompendoti il tuo 6^ dito della mano centrale, loro possono anche curarti! WOW! Quante cose possono fare! E tu, essere dalla dubbia sessualità che hai scritto “l’articolo” qua in alto, imparerai mai a non avere paura di ciò che è diverso da te?
    P.s.- Spero che tua sorella sia ancora viva… Sai, anche i neri e i cinesi possono sfondarle il culo!

    • sgargabonzi settembre 10, 2015 a 4:31 am #

      È tornata la Elena! Ben ritrovata bimba mia!!!

  32. Nicole ottobre 26, 2015 a 3:35 pm #

    L’ignoranza ti divora. Quanta cattiveria e quanto buon tempo.
    Sei da galera.

  33. Nicole ottobre 26, 2015 a 3:43 pm #

    Vergognati!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: