A tutti voi falliti di merda

18 Dic

Christmas-gifts

Falliti.

Lombrichi senza un conato di personalità, è a voi che mi rivolgo.
Voi che da tempo immemore spulciate queste pagine no-profit e incamerate senza risparmio i miei sofferti gorghi di incontenibile surrealismo dadaista. So che lo fate per i più svariati motivi, come per esempio stordire il figame, ben sapendo che, oggi come oggi, anche la semplice pronuncia della parola “gunterbrodolini” apre un mondo di umettate possibilità insospettabili fino al momento prima.
Teneri, morbosi e unticci emulatori, voi che con mirabile sprezzo del ridicolo provate a fare me, tanto su Facebook che nei pub della nostra bella Italia, equivocando puntualmente il mio stile e pensando – pore stelle – che basti fare un minestrone di Aldo Moro, cancro e Polinesia per essere il Gori. E allora le felpe in pile e i cappellini da baseball che li vendono a fare?
Gentucola inseribile nella categoria “blogger senza talento che hanno scritto un libro col titolo buffo” che passate di qua a sentirvi superiori, solo per il fatto che siete usciti per le Edizioni Motoscafo e avete fatto i soldi mentre quell’aretino bravo e disoccupato si fa le seghe nella sua bettola coi genitori che picchiano all’impazzata alla porta di camera sua urlando fra le lacrime “BOLVO! BOLVO!”.
Pavide, timide ed evitanti viole mammole, che avete simulato empatia, amicizia e ampio parcheggio all’ingresso, salvo poi ghignarvela alle mie spalle per ogni casino accaduto qua dentro, senza mai difendermi contro gli storici nemici dello Sgargabonzi, quelli che ne minarono la sopravvivenza e che ho sconfitto contando unicamente sulle mie forze (fra i tanti: gli amministratori di Leonardo, Guido Prussia, l’infame casalinga disperata Elena e la pericolosa Settima Bibitara, poi diventata preziosa sodale come Sergej Orloff per Martin Mystere).
Sedicenti groupie ma in realtà puttane di merda di quella Milano bene insita in qualsiasi paesino che avete avuto il coraggio di chiedere a me, cartesiano puro, un’erezione.
Ex Ministro senza portafoglio Gianfranco Rotondi che so che mi leggi perché c’ho le login trasparenti, pupazzo.
Drogati, rottinculo e pusillanimi.
E semplici, sobri lettori, che siete quelli che mi fanno più schifo di tutti. E non crediate nemmeno per un attimo che ci sia della sincerità nella mia pelosa gentilezza ogni qual volta vi rispondo, perché vi ho sempre trovato ridicoli, patetici e ripugnanti. E non chiedetemi privatamente “ma come? anche io?”, perché la risposta a porte chiuse sarà per tutti “ovviamente non mi riferivo te!”, salvo che poi mi riferivo eccome. E se voi mi citerete il qui presente sincero outing, me le inventerò di tutte per convincervi che pure questo è uno scherzo. E, come ogni volta, ci riuscirò. Si chiama carisma.

Bene signori, è arrivato il momento in cui possiate appianare il debito emotivo ed esistenziale maturato nei miei confronti e anzi, farmi addirittura sentire un verme.

E’ Natale e tutto il mondo conosce la mia passione per i giochi da tavolo. Sono loro il fertilizzante della mia creatività, di quell’estro selvaggio che su queste pagine v’ha risolto più d’una serata e non dite di no.

Ergo, qualora vogliate finanziare lo Sgargabonzi, è qui possibile acquistare sul negozio di giochi da tavolo Egyp dei classici, incantevoli buoni-regalo. Anche da 5 o 10 euro.

E’ tutto spiegato qui: http://www.egyp.it/content/17-buoni-regalo-egyp

Poi, in caso, comunicatemi la cosa scrivendomi a spumabionda@gmail.com

Per caso gli stronzetti non hanno voglia di registrarsi al sito?

Una bella ricarica sulla Carta Postepay 4023 6006 3213 0581 intestata ad Alessandro Gori e passa la paura. Serve anche il codice fiscale? Pronti! GROLSN78H14A390S

Beh, che ne dite? Io trovo che sarebbe un sonoro schiaffo morale, una bella lezione per un cretino come me che non penso dimenticherei tanto facilmente.

Ovviamente, oltre alle mie scuse pubbliche, ognuno avrà una poesia dedicata e un file audio in cui faccio le imitazioni dei presentatori.

Mammamia quanta dignità in un solo post.

Advertisements

61 Risposte to “A tutti voi falliti di merda”

  1. Canaglia dicembre 18, 2012 a 9:32 am #

    Paura, non pura.
    Questa piccola, insignificante lezione è tutto ciò che avrai da me.

  2. anfiosso dicembre 18, 2012 a 9:39 am #

    Gori, una cosa importantissima: oggi un’amica che mi dovrebbe fare una ricarica postepay, e dunque è aggiornatissima, mi ha scritto – non avendo potuto fare la ricarica nella giornata di jeri per questo triste motivo – che è necessario anche il codice fiscale. Quindi inseriscilo, sennò non ti arriva un cazzo.

    • sgargabonzi dicembre 18, 2012 a 11:00 pm #

      Grazie Anfiosso! Non sapevo!

    • LukiSkyWalker88 dicembre 20, 2012 a 1:10 am #

      Ciao Anfiosso,
      potresti dirmi, per favore, come si fa a scrivere in grassetto nei commenti? E, se lo sai, potresti spiegarmi anche come si fa il corsivo?
      Viele danken!

  3. anfiosso dicembre 18, 2012 a 9:40 am #

    Vado peraltro a mettere il mio sulla coppa del mio blog, che è morto, ma non si sa mai.

  4. ccc dicembre 18, 2012 a 11:11 am #

    Ho solo 2€ e li spenderò in Goleador alla liquirizia. Ne vuoi una?

  5. In tutti i laghi dicembre 18, 2012 a 12:01 pm #

    PER SEMPRE IMMENSA GRATITUDINE ALLO SGARGA, MA GNANCH’ N’EURO!

    Ovviamente, oltre alle mie scuse pubbliche, “ognuno avrà una poesia dedicata e un file audio in cui faccio le imitazioni dei presentatori.” Sono molto tentata da quello che ci sta tra virgolette. Mumble mumble.

  6. Pinxor dicembre 18, 2012 a 12:05 pm #

    VERAMENTE TROPPO AVANTI!!

    • caramelleamare dicembre 18, 2012 a 5:45 pm #

      Confermo! Più avanti di così si crea un passaggio ad universi paralleli. Poi li senti te quelli della Forcom, tanto per accodarmi alla lista di quelli che scopiazzano senza cappellino.

  7. Gaio Crisantemo dicembre 18, 2012 a 3:05 pm #

    ma i nomi dei donatori poi verranno pubblicati?

  8. Hoisthatrag dicembre 18, 2012 a 3:57 pm #

    Mi sembra il minimo, come disse Mann o Elliot “saranno perdonati solo quelli che non sanno”!

  9. La Settima Bibitara dicembre 18, 2012 a 4:30 pm #

    Leggere il titolo e poi vedere l’immagine contrastante da apparente augurio pieno di buone intenzione Natalizie mi ha fatto sorridere.

    • sgargabonzi dicembre 18, 2012 a 8:29 pm #

      Cara Settima. Quando facesti la matta l’estate scorsa e quasi mi facesti cancellare il blog te lo ricordi? Beh, Caramelle mi disse di non darti corda, che poi me ne sarei pentito. Io invece alla fine t’ho dato una possibilità ed eccoci qui a ridere felici, anche di Caramelle, soprattutto di lui. Digli qualcosa di offensivo, forza!

      Ah, nello stesso periodo fece la matta anche la Elena. Però a lei la possibilità non gliel’ho data. Questo per dire che non do possibilità in automatico.

      • caramelleamare dicembre 18, 2012 a 11:17 pm #

        Me lo ricordo, ti imposi di scegliere l’una o l’altra, la risposta fu “Se la intorto ci sta che con la settima ci faccio robba”.

        • La Settima Bibitara dicembre 19, 2012 a 12:59 am #

          Eh ma tu pensa che bei presupposti, e invece niente, io ero lì che sbavano dietro sgarga qualche di fa davanti un caffè e lui intento a dolcificare il cappuccino, niente, neanche trascinarlo in un MacDonald con l’intento di saltargli al collo nella coda è servito perché prontamente, non vedendo il fantomatico settore caffè, è fuggito in un Burger King

          • La Settima Bibitara dicembre 19, 2012 a 1:00 am #

            Ups, intendevo “sbavavo”

      • La Settima Bibitara dicembre 19, 2012 a 12:45 am #

        Si sgarga mi ricordo, ero in un vortice distruttivo senza precedenti e non me lo so ancora spiegare troppo bene. Comunque si, All’s Well That Ends Well.
        Ah caramelle me lo vedo sul suo vespino con un piede in un tutore, il polpaccio maciullato e con indosso un “campanaccio” da babbo natale molesto mentre fa lo spartitraffico con un grissino in una pausa dal suo puttan tour pomeridiano.

        • La Settima Bibitara dicembre 19, 2012 a 12:50 am #

          Ah e intanto caramelle fischietta una rivisitazione di Bocca di Rosa si chiamava Gino!

      • Elena luglio 15, 2013 a 7:04 pm #

        Buonasera. Ho del tempo in questi giorni tutto per me, perciò ti rispondo dopo mesi e mesi di arrovellamenti, perdono e riaccesa antipatia e Infine di nuovo perdono, o semplicemente “altra visione di una realtà teatrale….” Io non ti ho mai e dico mai chiesto nessuna possibilità, forse l’altra si, ma io no. Vedi inizialmente quando lessi Lourdes e le 20 curiosità… Mi infuriai ma poi… Poi è stata tutta una barzelletta. Un modo per far due risate, per capire meglio le reazioni degli individui su internet. Ho dedotto che i blog, eccetto quelli seri, fb, ecc ecc sono cazzate belle e buone!!! Non servono a nulla se non che ad ma vuota auto celebrazione per i più sfigati/e e come mezzo aggregante (ma non lo è’) per i più deboli… Non vorrei passasse l’idea che questa fantomatica. Elena ti avesse poi in privato chiesto qualcosa, che così non è. Giusto? È vero che anch’io tenni toni che in realtà non sono miei, di ciò mi scuso.

  10. caramelleamare dicembre 18, 2012 a 5:48 pm #

    Troppo bello questo pezzo, divertimento allo stato liquido.

  11. cagnoleo dicembre 18, 2012 a 6:30 pm #

    Gori da me non avrai una dracma

  12. circobazooko dicembre 18, 2012 a 7:26 pm #

    che spettacolo di post! l’hai detto e l’hai fatto! geniale! Bolvo!
    splendida la generosità dei tuoi amici nonché affezionati lettori, altro che Telethon. Complimenti a tutti, bravi. Bel mondo.
    Complimenti anche per il tuo codice fiscale che comincia come il grugnito di un orco.

    • caramelleamare dicembre 18, 2012 a 11:19 pm #

      A proposito a me l’ultima volta che ho fatto una ricarica postepay, due settimane fa in favore di una prostituta della zona che non vuole contante sennò c’è poco romanticismo, non mi hanno chiesto il CF del ricevente.

      • circobazooko dicembre 19, 2012 a 2:26 pm #

        ma infatti questa cosa del codice fiscale mi puzza assai, secondo me qualcuno sta tentando un furto d’identità a danno del Gori.

        • sgargabonzi dicembre 19, 2012 a 3:08 pm #

          No no, è alle poste che non serve, ma per le ricariche dal tabaccaio pare di sì.

  13. ventiseitre dicembre 18, 2012 a 11:52 pm #

    Facci almeno una pompa.

  14. Fra Puccino dicembre 19, 2012 a 1:37 am #

    e io che avevo fatto con le mie manine e con la mollica di pane il ciddì dei Freres Chaos con in copertina il collage di Mowgli e Romina che sembrava quello vero… 😦

  15. Selena dicembre 19, 2012 a 11:48 am #

    quindi il pacchetto di calzini con il bigliettino a te dedicato lo dovro` riciclare a qualche cugino…:(

  16. kingsinu dicembre 19, 2012 a 2:13 pm #

    Ma “Scotland yard-Il grande gioco dell’investigazione” ce l’hai già?

    • sgargabonzi dicembre 19, 2012 a 3:07 pm #

      Sì e anche il seguito, Mister X. Sul genere aspetto la ristampa di Letters From White Chapel.

  17. L'angelo sterminatore dicembre 19, 2012 a 2:19 pm #

    Questo post è troppo politically correct per i miei gusti! In ogni caso forse ho uno “small world” che mi avanza, ce l’hai già? ti piace?

    • sgargabonzi dicembre 19, 2012 a 3:44 pm #

      L’ho giocato una volta su Ipad ed è troppo bello! Riservamelo!

  18. kreisky dicembre 20, 2012 a 10:23 pm #

    La NdG ringrazia lo Sgargabonzi per il sostegno da sempre dimostrato e per l’idea semplicissima che gli mancava. Buon natale e buone feste!

    • sgargabonzi dicembre 21, 2012 a 11:35 pm #

      Grazie a te Kreisky. E ricordati sempre che sei la mia bimba tuttopepe.

  19. canegiallo dicembre 21, 2012 a 2:53 am #

    Grolsn spero che questo outing sia uno scherzo?

  20. sgargabonzi dicembre 21, 2012 a 11:37 pm #

    Qui la nuova canzone di Elio, dall’album in uscita a febbraio (saranno a Sanremo con due canzoni).

    Siamo alle solite. Musicalmente molto bella, ma il testo è debolissimo.

    • caramelleamare dicembre 22, 2012 a 11:17 am #

      Più che debole direi rasente lo zero e la musica complessa m’ha fatto peggio che meglio. Ci sono dei suoni negli elio moderni che non digerisco.

      • sgargabonzi dicembre 25, 2012 a 1:30 pm #

        Ed eccone un’altra, che però è ancora peggio:

        • caramelleamare dicembre 25, 2012 a 10:00 pm #

          Sprecare Batantuono così dopo che è stato “iddio dlla barzelletta”, non è cosa degna.

  21. sgargabonzi dicembre 22, 2012 a 3:04 am #

    Salve, approfitto della calma serotina per scusarmi con Elena, che ho in questo post a torto definito l’infame casalinga disperata aretina. Elena mi ha contattato in email giustamente seccata e mi ha invitato a porgerle le mie più sentite scuse. Eccole. Mi spiace Elena, io faccio tanto il ganzo ma alla fine sono un povero cretino senza una vita sua che offende solo quelli che invidia.
    Ancora scusa, sia per adesso che per le incomprensioni dell’estate scorsa.

    Se ti va di replicare a questo messaggio, mi farà piacere.

    • Elena luglio 15, 2013 a 7:44 pm #

      Si rispondo oggi. Dopo tanto. 1- scusami per essermi intromessa in un blog dove non sono stata invitata, per le parole accese e spesso offensive anche ad altri/e commentatori/trici. 2- io non mi trovavo in un vortice di malessere come invece si dichiara la settima b. No io sono così, se mi sento offesa mi incendio, anche se solo per scherzo mi urto molto e reagisco. (Ma ti rivelo che con questo blog mi hai permesso un confronto con situazioni e persone che mi è servito nel bene e nel male). 3- devo però far presente a colui… So bene chi… Ha partorito l’idea di ironizzare su mio figlio, con video ridicoli, che ha fatto un passo veramente vile, 1: lui non ha nulla a che fare con il blog, ma soprattutto non ha senso la cosa. È magro e perfetto, un viso alla garko, non si comprende come poter tentare la ridicolizzazione, ciò mi a davvero incuriosito. So che la gelosia fa brutti tiri. Resta la bassezza morale di chi tira in ballo un bimbo. La coscienza o uno c’è l’ha o non ce l’ha. Non è stato superato il limite nel dire “casalinga frustrata” ecc ecc ma nel vano tentativo di sminuire mio figlio. Evidenzio al tizio in questione, che ha avuto 10 in tutte le materie e che è il più bello della scuola assieme ad altri 2 o 3. Bene, passiamo oltre. Adesso accetto le tue scuse Alessandro. Sai perché? Io lo so e questo mi basta. È accettabile casalinga frustrata, c’è di peggio…. Credimi. Nb per caramelle: non poteva scegliere il tuo amico tra me e la settima, non esisteva ne esisterà mai. In ultimo: il mio parente mi ha descritta in passato come grassa, ciambella, ecc ecc, le parole possono mentire ma i fatti no. Mi spiace.
      Auguri per tutto a tutti. Elena.

  22. circobazooko dicembre 22, 2012 a 12:06 pm #

    ma sai che il n. 3 delle Storie mi è piaciuto? c’è da dire che questa serie è proprio nelle mie corde. Le rievocazioni storiche mi hanno sempre appassionato, e queste prime 3 uscite hanno ricreato perfettamente, ma senza forzare la mano, i contesti entro i quali muovere le narrazioni. Per un bagno di storia così ben riuscito sono disposta a perdonare tutto ciò che in un romanzo o in un film giudicherei intollerabile, vedi la visione manichea della vita o la totale mancanza di ironia dei personaggi. A questo punto attendo fiduciosa la Chicago anni ’30 del prossimo episodio.

    • sgargabonzi dicembre 22, 2012 a 2:12 pm #

      Non attenderla troppo fiduciosa, perché l’autore è Pasquale Ruju, uno dei peggiori alla Bonelli, quello che ha dato il colpo di grazia a Dylan Dog dopo la pessima gestione Chiaverotti. Ah, oltretutto uno che non conosce l’autoironia (e vederlo su DD è grave). E i disegni sono di Ambrosini, che è un maestro assoluto ed è un autore completo e per questo non capisco perché non gli abbiano affidato anche la sceneggiatura. Oltretutto come disegnatore è molto lento, quindi vai a capire quand’è che uscirà una sua nuova storia.
      Insomma, “No Smoking” mi accontenterei se non fosse da buttare. C’è da dire che la recente miniserie di Ruju, “Cassidy”, non era malvagia.

      Qui qualche anticipazione sui numeri a venire. Aspetto da matti Amore Nero.
      http://www.lospaziobianco.it/58347-storie-anticipazioni-anteprime

  23. sgargabonzi dicembre 22, 2012 a 5:18 pm #

    Qui, uno speciale sulla Bonelli di Rai5. Molto interessante.

  24. sgargabonzi dicembre 22, 2012 a 10:17 pm #

    FONDAMENTALE!!!

    • L'angelo sterminatore dicembre 27, 2012 a 6:25 pm #

      A quando la lista delle morti celebri del 2013?

  25. Falsa in bilancio dicembre 27, 2012 a 10:09 pm #

    Auguri di buone feste a tutti da parte di Caramelleamare.

  26. sgargabonzi dicembre 28, 2012 a 5:06 am #

    Ed ecco il nuovo singolo dei Baustelle, che anticipa l’album in uscita a fine gennaio.

    Senza strafare, mi piace.

  27. rezio dicembre 30, 2012 a 10:41 am #

    dopo un ascolto in loop lo trovo migliore, meno insipido e noioso de gli spietati…epperò c’è molta maniera (la guerra passerà per non scivere la notte passerà)..la campana alla fine di ogni strofa del ritornello è un tocco di cattivo gusto negli arrangiamenti.

  28. SilviaMoltaFiducia gennaio 8, 2013 a 9:34 am #

    Ciao, oggi riempirò la tua saccoccia di monetine sonanti, addio Gory.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: