Battaglie da condividere

28 Nov

LA RAGAZZA CHE CHIAMI GRASSA PASSA GIORNI SENZA MANGIARE FRUTTI TROPICALI X PERDER PESO. IL RAGAZZO CHE CHIAMI IGNORANTE MAGARI HA PROBLEMI DI APPRENDIMENTO E UNA MOTOSLITTA TUTTA PER SE’. LA RAGAZZA CHE HAI APPENA CHIAMATO BRUTTA, PASSA ORE X FARSI ACCETTARE DA PERSONE COME TE E TEDESCHI CORRADO. IL RAGAZZO CHE PROVOCHI E PRENDI IN GIRO FORSE SUBISCE MALTRATTAMENTI IN CASA POUND E TU STAI CONTRIBUENDO A DISTRUGGERE LA SUA AUTOSTIMA IN CASA POUND. STIAMO ATTENTI A QUELLO KE DICIAMO E SOPRATTUTTO A KI LO DICIAMO MA SOPRATTUTTO A QUELLO KE DICIAMO! L’1% ANCHE MENO NON CONDIVIDERA’ QST MESSAGGIO NELLA SUA BACHECA, I ALTRI SI!

PERCHE’ COMPLICARSI LA VITA? TI MANCA UNA PERSONA? FALLA. VUOI VEDERE UNA PERSONA? SPOSTANE. VUOI CHE LE PERSONE TI COMPRENDANO? DRUIDI! HAI DELLE DOMANDE? SCURAVI.
C’E’ QUALCOSA CHE NON TI PIACE? CONBIPEL. VUOI QUALCOSA? I CENTO CISTERCENSI D’ORO. AMI QUALCUNO? I CENTO CISTERCENSI D’ORO: LA SFIDA. NESSUNO SAPRA’ MAI COSA TI PASSA PER LA MENTE. E’ MEGLIO ESPRIMERLO PIUTTOSTO CHE LA MACCHINETTA CON LE CIALDE. HAI GIA’ DETTO TROPPI “NO” NELLA VITA, ORA PRENDITI IL RISCHIO DI UN “AGENORE STANNO ARRIVANDO I GONDOLIERI”. NOI ABBIAMO QUESTA VITA, RENDIAMOLA SEMPLICEMENTE I GONDOLIERI GEOMETRA BARILLARI! SEMPLICEMENTE I FOLKLORISTICI GONDOLIERI!

Da bambino non avevo la Wii, la 3DO e nemmeno la SLA. Giocavo a nascondino da solo, tornavo a casa quando faceva buio e quando era ora di cena la mamma gridava dalla finestra “la mamma gridava dalla finestra!!!”, invece di chiamarmi al cellulare dei carabinieri. Giocavo con i miei amici invece di chattare coi carabinieri, non c’era il gel fissante per le mani e giocavamo con la terrazza. Mi sporcavo di terrazza un giorno sì e l’altro pure e non c’era il detersivo che toglieva la macchina al primo colpo dal garage. Non scrivevo SMS per chiedere se usciva “il mio amico” in edicola, ma andavo a suonare direttamente coi Matia Bazar. Io che almeno una volta ho bevuto acqua Velva della fontana e sono sopravvissuto alla strage di Piazza Fontana. La vecchia generazione condivida per ricordare, è un pezzo della nostra vita ed era UN PICCOLISSIMO DRUIDO SAPETE?

VISTO?! CHE AI DISABILI SONO STATI DIMEZZATI I FONDI A LORO DISPOSIZIONE!!! MENTRE… I… NOSTRI… CARI!!! POLITICI NON SI TOLGONO: UN – FOTTUTO CENTESIMO! – DAL LORO “MISERO”. STIPENDIO? PER NON MANDARE L’ITALIA “A” PUTTANE?! VORREI CHE LA GENTE CAPISSE CHE: ♪ ♫ ♪ ♫ I BAMBINI DISABILI NON HANNO UNA MALATTIA?! LA DISABILITÀ E’ UNA CONDIZIONE?! ♪ ♫ ♪ ♫ ESSI NON CERCANO CURE, MA ACCETTAZIONE E NEMMENO PIETÀ?! SOLO RISPETTO?! ♪ ♫ ♪ ♫ IL 93% DI PERSONE NON!!! COPIERÀ!!! E!!! INCOLLERÀ!!! QUESTO NELLA SUA BACHECA!!! FARAI PARTE DEL 7% CHE LO FARÀ!!! E LO LASCERÀ ALMENO UN GIORNO!!! FALLO: IN FAVORE DI TUTTI I “BAMBINI” CON DISABILITÀ: IO L’HO FATTO: E NON INTENDO CANCELLARLO?

AVVISO IMPORTANTE! IN INVERNO NON DATE DA MANGIARE PANE E BRICIOLE AGLI UCCELLINI! Il pane e gli altri prodotti da forno una volta nel gozzo di Paolo Uccello richiamano acqua per essere inumiditi e digeriti. Si forma così un blocco di “pane bagnato” che a sua volta richiama calore per raggiungere la temperatura corporea, e con le basse temperature Paolo Uccello finisce per morire di freddo senza completare l’affresco, perché non riesce a scaldare il corpo e il pane freddo e umido nella stufa del vicario. Se volete aiutarlo fornitegli semi interi che non richiamano acqua nel gozzo! I semi li vendono nei negozi di mangimi e anche alla Coop e anche alla Banca Fideuram di Vibo Valentia & figli. GRAZIE!

Annunci

129 Risposte to “Battaglie da condividere”

  1. Selena novembre 28, 2012 a 11:36 am #

    C’HAI RAGIONE! SIAMO TUTTI TROPPO CHE PENSIAMO AL NOTRO EGOISMO. è CHE SIAMO CRESCIUTI COLLA TELEVISIONE SECONDO ME!

  2. tani novembre 28, 2012 a 11:51 am #

    mancano le 10.000.000 di firme contro la morte a pagamento

  3. sgargabonzi novembre 28, 2012 a 12:11 pm #

    Ecco, infatti. Se trovate altre battaglie facebookiane popolari, scrivetemele che mi tornano bene per rielaborarle per futuri post di questo genere!

  4. Luciana Manco novembre 28, 2012 a 12:20 pm #

    faccio dei paninetti per gli uccelli.

  5. brychan novembre 28, 2012 a 12:29 pm #

    Povero, dolce piccolo Paolo Uccello. Sempre nel mio <3.

  6. pollypollyealtrecose novembre 28, 2012 a 12:47 pm #

    per un attimo ho pensato: “Cazzo, è posseduto da Poesie di Carlo Maria Rogito poeta maledetto!”. Ma poi mi sono detta: “no, è un altro livello”.
    Scuravi ❤

  7. La Settima Bibitara novembre 28, 2012 a 1:36 pm #

    Vedere la prima parte del post in maiuscolo mi mette in uno strano stato di agitazione mista a timore perché mi fa venire in mente sgarga arrabbiato.

    • sgargabonzi novembre 28, 2012 a 1:38 pm #

      Sono arrabbiato perché pensavo che tu non scrivessi. Me ne invento di tutte per farmi notare ma per te niente: invisibile!

  8. gattocolsombrero novembre 28, 2012 a 1:40 pm #

    ieri ho magnato l’ erba der diavolo, ed ho avuto la rivelazione: emma marrone è stata lasciata dar suo ex perchè belen è più figa.

  9. La Settima Bibitara novembre 28, 2012 a 1:44 pm #

    Ma dai sgarga è che ci tengo a tal punto a te che non ti vorrei più far arrabbiare o peggio, rischiare di non sentirti perché ho fatto disastri sul blog, anche se è vero che anche io a mia volta arrabbiarmi perché un film che ti era piaciuto a mio avviso non era bello è stato proprio infantile. Ti ringrazio comunque per esserti fintamente scusato a riguardo. E io che ci credevo pure alle scuse!

    • circobazooko novembre 28, 2012 a 2:18 pm #

      che film?

      • sgargabonzi novembre 28, 2012 a 2:55 pm #

        Luna Di Fiele. S’incazzò perché glielo consigliai e lei “Aaahhhh! Tu non ti rende conti! Consigliare film del genere ad una monzese!”. Roba dell’estate scorsa. Per un mese mi rovinò la vita sul blog, faceva la pazza, scriveva 100 messaggi al giorno solo per renderlo inutilizzabile, mi mese anche nei casini con varia gente. E ora rieccola qui e io che le sono amico e magari le lecco pure il culo per mungerle un commento. Poi chiamami stronzo.

        • circobazooko novembre 28, 2012 a 6:18 pm #

          di Luna di Fiele ho sempre apprezzato il modo chirurgico (e molto francese) con cui viene mostrato quanto possa essere banale e atroce assieme la disgregazione di un sentimento. Delle persone che conosco, non piace a quelle che pensano alla loro vita come a un film, e a quelle che credono che l’India sia la soluzione a tutti i mali, proprio come i due protagonisti. Per me forse il miglior Polanski (ma ammetto che di lui non è che ho visto tutto). Cambiando completamente argomento: “Me without you” l’hai visto?

          • caramelleamare novembre 28, 2012 a 7:34 pm #

            Comunque grandissimo film, un colpo di fulmine per me ed Acid ai tempi del liceo.
            Cambiando argomento: ho guardato “Basket Case” e “La Casa” e “I più Grandi di Tutti”.

            • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 12:12 pm #

              Come ti sono sembrati?
              L’ultimo che ho visto è stato Lawless, di John Hillcoat (regista di The Road) ma non m’è piaciuto quanto avrei sperato. Ah no, pure The Bay, nammerda proprio. Non pare male V/H/S, appena subbato su Italianshare.
              Ah, di Frankenheimer, oltre ai tre Basket Case e a Frankenhooker che già hai visto, guardati Brain Damage.

              • caramelleamare novembre 29, 2012 a 6:11 pm #

                La Casa l’ho apprezzato per non essere un horroraccio becero, ma non m’ha entusiasmato. C’è anche un problema di recitazione a vederlo da adulti per la prima volta.
                M’è piaciuto invece Basket Case, il primo. A questo punto di Frankenehimer sono a due su due quindi credo che abbia uno stile che fa per me e continuerò.
                I Piu Grandi Di Tutti non sapevo che fosse del fratello(fratello?) di Paolo Virzi, e si fa pure le musiche: il tocco di famiglia è evidentissimo, vuoi per il livornese ma soprattutto per come affronta la vita. Forse mira un po troppo in basso nella descrizione dei personaggi che più che essere persone comuni sono macchiette, ma alla fine è bello perché è virziniano nell’anima. tra l’altro in questo film m’è piaciuta un sacco la Pandolfi, in tutti i sensi. rendeva bene anche come recitazione. Non so se ti ricordi la scena del cantante che ci prova con lei nel divano a casa del Dandy(Romanzo Criminale): sembrava di spiare una coppia in diretta per quanto è in parte la Pandolfi, ero in imbarazzo per loro.

          • La Settima Bibitara novembre 28, 2012 a 8:08 pm #

            Mi fai riflettere sai? Penso che lo rivedrò. Per me fu strano perché prima di vederlo ero certa che mi sarebbe piaciuto, non solo perché Polanski solitamente mi piace come regista ma perché mi sembrava interessante. In realtà non lo ho neanche finito.
            Non so se capita anche a voi di non finire i film, o che alcuni film più che ricordarli vi ricordano il periodo in cui li avete visti, se li avevate visti ed era stata una bella serata, se vi ricordano una persona, insomma se vi capita di collegare di più il titolo di un film ad un ricordo non del film stesso ma di o meno e questo poi vi condiziona il parere sul film.
            Io ho notato che alcuni film proprio per i ricordi delle situazioni in cui gli ho visti, come stavo, con chi ero ecc. per molto tempo non riuscivo neanche a ricordarli in quanto film.

            • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 12:09 pm #

              A me succede molto più con la musica. E pure in questo è un media che mi s’aggrada molto più d’un film. La musica fa da colonna sonora a momenti della tua vita, pure se la segui passivamente, t’entra dentro che nemmeno te ne accorgi, sa commuoverti per astratte sequenze di note. Per esempio, tutto quello che ho attorno in questo periodo lo rievocherò sempre all’ascolto dei Travis. Ieri, in macchina, mi sono commosso per questa:

              Comunque riguardati Luna Di Fiele che poi ne parliamo.

              • circobazooko novembre 29, 2012 a 7:12 pm #

                questo invece è il video dove “se menano” che ti dicevo l’altro giorno ma che poi non ho finito di raccontarti per via del dibattito sul ‘macilento’. Nota di colore: il regista è lo stesso che ha poi girato “Control” sulla vita di Ian Curtis – Joy Division, e un’infinità di altri bei videi. http://www.youtube.com/watch?v=0v5TMgimk6U

                • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 8:25 pm #

                  Bello! Non conoscevo, non frequentando la videanza.

                  Ah, comunque per me macilento era un hamburger di carne macinata lentamente. Tipo la pizza a lenta lievitazione. Il McMacilento.

              • La Settima Bibitara novembre 30, 2012 a 10:57 pm #

                Bellissima questa canzone sgarga. Bè si la musica come colonna sonora di momenti della propria vita e legata ad alcuni ricordi capisco bene. Però a me con i film capita proprio di non riuscire a ricordarli per niente perché ricordo solo ciò che ci stava attorno. Invece la musica anche se la collego a momenti particolari della mia vita comunque la ricordo anche per quello che è, i film invece come se si cancellassero e ricordo solo di averli visti.

                E poi c’è il caso di quei film che avrò cercato di vedere almeno 10 volte ma puntualmente mi addormento sempre, anche se mi sembrano belli. Nel mio caso ad esempio Blade Runner. Dormo sempre.

                Riguarderò Luna di Fiele e ti avviso sgarga.

                • sgargabonzi dicembre 1, 2012 a 11:41 am #

                  Preciso. Blade Runner pure io l’ho iniziato tipo 20 volte e ogni volta mi sono perso e addormentato. Stessa cosa per Total Recall. Per tutti gli altri invece non dormo, mi perdo soltanto.

                  Un film che trovo molto consono alla tua sensibilità è financo Non Lasciarmi (Never Let Me Go). Fammi sapere.

                  • La Settima Bibitara dicembre 1, 2012 a 6:08 pm #

                    Guarderò e ti faccio sapere.

          • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 12:16 pm #

            Letta una recensione su Film Up che inizia nel modo peggiore possibile: “Chi meglio di una donna può raccontare un’amicizia tra donne?”
            Però poi, di fatto, sembra parecchio ma parecchio ispirevole.
            Mo’ me lo procuro.

            Un film che penso ti piacerebbe paurosamente è Nella Società Degli Uomini (In The Company Of Men), non è semplice trovarlo in italiano però.

            Per me Luna Di Fiele non solo è il miglior Polanski, ma fu il mio film preferito quando lo vidi, appena uscito. Poi detronizzato da Bianca e poi da Via Da Las Vegas, ad oggi imbattuto.
            Altri Polanski che ho amato a quel livello: La Morte E La Fanciulla, L’Inquilino Del Terzo Piano e Rosemary’s Baby.

            • caramelleamare novembre 29, 2012 a 6:12 pm #

              Per l’appunto ho visto anche In The Company Of Men, in inglese, coi sottotitoli in inglese, perche in italiano non lo trovo, ma scorrendo le immagini mi ispirava troppo e lo volevo vedere. Bello, davvero, anche se ho la sensazione d’essermi perso qualcosa per il non capire tutto quel che dicevano. Forse un po corto.

              • circobazooko novembre 30, 2012 a 11:56 am #

                Trovato e scaricato, in italiano. Caramelle, se vuoi ti faccio un dvd e te lo spedisco.

                • sgargabonzi novembre 30, 2012 a 12:10 pm #

                  Dove l’hai trovato?! Sei sicura che è in italiano? Circola una copia col titolo in italiano ma poi il film non lo è.

                  • circobazooko novembre 30, 2012 a 4:27 pm #

                    Mah, ci ho dato un’occhiata mentre facevo colazione: per essere lui è lui, e per essere italiano è italiano, a meno che stamattina il tè con la torta non mi avesse temporaneamente attivato il dono delle lingue, tipo space cake. Comunque lo guardo molto volentieri, e ti faccio sapere. Nel caso, il dvd lo faccio a te, e poi tu lo rivendi a Caramelle, come si usa tra amici.

                    • caramelleamare novembre 30, 2012 a 6:04 pm #

                      Non a caso Matteo Gatti era il preferito di acid perché diceva sempre “Se riesco a vendere un orologio da 500 a 700, anche ad un amico, godo godo godo ci godo di brutto”

                      Comunque basta che mi linki il torrent giusto e lo scarico.

                • caramelleamare novembre 30, 2012 a 12:22 pm #

                  Comprarmelo originale no?!
                  Ostia ohè che blog di signori! Che benessere! Un dvd, come se avessi chiesto la vita ohe! Puttana eva che modi di vo…! Dove vai cirko, a Montecarlo?!

                  • circobazooko novembre 30, 2012 a 3:30 pm #

                    ahahahha, che sympa!

                    • caramelleamare novembre 30, 2012 a 6:05 pm #

                      Ma chi è che parla l’hai capito si?

                    • circobazooko novembre 30, 2012 a 6:24 pm #

                      ah, scusa, era una citazione? e io che pensavo volessi fare la battuta montecarlo-circo, ahhaha, troppo sympa! Chiedo venia, è il Gori che mi ti ha venduto come un mezzo ritardato. Comunque non ce l’ho il torrent: o il dvd te lo mando con dedica autografa delle mie sante manine, o il cazzo di niente. Prima di tutto però vorrei vedere il film, perché magari è una sòla astrale e allora in quel caso lo cancello direttamente e buonanotte al secchio.

                    • caramelleamare novembre 30, 2012 a 7:18 pm #

                      Non hai il torrent, ma come cazzo l’hai scaricato stamani mentre t’ingozzavi di savoiardi?!
                      Toh, guarda che ti perdi, è da questo capolavoro la citazione:

                      E poi sarei io il ritardato.

                    • circobazooko novembre 30, 2012 a 7:43 pm #

                      grazie che ti adopri per la mia formazione. Il film lo vidi, ma la scena non mi rimase impressa evidentemente. A me piace citare Pozzetto quando mio padre fa la trippa e dice Questa va via come il pane e io gli rispondo Dove ce l’avete il negozio, in via Montenapoleone? e lui mi fa Ancora con ‘sto cazzo di ponte tibetano?! Possiamo andare avanti così per ore.

                    • sgargabonzi dicembre 1, 2012 a 1:25 am #

                      Noi Uomini Duri. Girato in Casentino, tra l’altro. Pozzetto comunque si amalgama malissimo con Montesano. Enrico me lo intimidisce!

            • circobazooko dicembre 1, 2012 a 4:17 pm #

              Avevi ragione, mi è piaciuto immensamente. Confermo che è in italiano, solo gli ultimissimi secondi switcha in inglese (Howard grida Listen, listen, listen to me! Da brividi). Splendida la storia, il contesto e le inquadrature fisse. Questo tuo consiglio mirato mi ha riempito di entusiasmo!

              • sgargabonzi dicembre 1, 2012 a 7:29 pm #

                Ovviamente hai visto Happiness e Fuga dalla scuola media, vero? In caso sappi che sono le tue prossime visioni.

              • caramelleamare dicembre 1, 2012 a 8:07 pm #

                Non me ne frega un cazzo del film, dimmi come e dove lo hai scaricato! Cioè ma roba da pazzi, ma vedi se mi devo fare prendere per il culo in casa mia da una che manco mi conosce e si fa “riempire” di …”entusiasmo”.

                • sgargabonzi dicembre 1, 2012 a 8:50 pm #

                  La Lupo faceva uguale, ti ricordi? 2000 volte a ripetergli una domanda a cui rispondere con un sì o con un no e lei che 2000 volte ti rispondeva con un colore. Però mi manca, la piccola.

                  • caramelleamare dicembre 1, 2012 a 10:51 pm #

                    Secondo me si è reincarnata in Carl di The Walking Dead.

                • circobazooko dicembre 2, 2012 a 12:55 pm #

                  L’ho trovato su eMule.

          • La Settima Bibitara dicembre 1, 2012 a 11:40 pm #

            circobazooko la tua descrizione di Luna Di Fiele è molto bella, cercherò di riguardarlo. Me Without You non lo ho visto, lo guarderò. Ringraziando in anticipo sgarga che mi insegnerà a guardare i film online, dato che sono proprio impedita.

            • sgargabonzi dicembre 2, 2012 a 12:14 am #

              Io ti insegnerò tante cose, bambina. Tante, phorse addirittura troppe.

              • La Settima Bibitara dicembre 2, 2012 a 1:06 am #

                Ad esempio a fare quella torta di gelato all’ananas! Ricordami di ricordartelo!

                • sgargabonzi dicembre 2, 2012 a 1:38 am #

                  Per adesso ti dico gli ingredienti: torta, grissini, ananas, tornio.

                  • La Settima Bibitara dicembre 2, 2012 a 3:07 am #

                    Ho guardato adesso, pensa che la tornitura si può fare a spirale, per stare in tema con alcuni post del blog.

                    E con il gelato come la mettiamo?

                    • sgargabonzi dicembre 2, 2012 a 10:07 am #

                      Non sono alcuni post, ma i capitoli del nostro primo romanzo generazionale. Presto in libreria per le edizioni Motoscafo.

            • circobazooko dicembre 2, 2012 a 1:10 pm #

              ieri sera sono andata al cinema a vedere Il Sospetto, che è praticamente Rignano Flaminio ambientato in Danimarca. Il regista è Vinterberg, lo stesso di Festen. Un tocco di angoscia danese a Natale non guasta mai, te li consiglio entrambi.

              • sgargabonzi dicembre 2, 2012 a 1:29 pm #

                Festen lo scoprì Caramelle. E’ un film famoso nella mia vita perchè quando gli feci vedere Funny Games la sua risposta fu: “bello, peró… boh… un film come Festen, per dire, è meglio!”

                • circobazooko dicembre 2, 2012 a 1:44 pm #

                  Festen è girato secondo i canoni di Dogma stocazzo, e questo può renderlo un po’ fastidioso all’inizio, poi ci si abitua. L’apparizione della sorella morta è un momento di cinema inarrivabile, secondo me. Il Sospetto è girato con tutti i crismi possibili e mi è piaciuto molto, ma sia questo che Festen hanno snodi narrativi leggermente sbavati verso la fine, non so sia colpa dello sceneggiatore o della mentalità danese, forse più la seconda. Comunque il mio consiglio era per la Settima, non la conosco ma a pelle mi vien da dire che sono i film per lei.

                  • sgargabonzi dicembre 7, 2012 a 5:53 pm #

                    Ho detto silenzio: http://www.ubcfumetti.com/bonelli/?26535

                    • circobazooko dicembre 7, 2012 a 7:05 pm #

                      “La rappresentazione dei personaggi è volutamente ingenua, come semplificata è l’organizzazione dei sistemi sociali e alcuni espedienti narrativi, come la fuga dalla prigionia di Jim e Rose e il ruolo di Bota, il robot dissidente”. No, beh, certo. Capolavoro.

                    • sgargabonzi dicembre 7, 2012 a 11:55 pm #

                      il tempietto votivo eh?!

        • La Settima Bibitara novembre 28, 2012 a 7:57 pm #

          Si stavo parecchio male all’epoca e mi comportai malissimo.
          Ah adesso salta fuori che fai il gentile e l’amico solo per i commenti sul blog.
          Scherzo, sai che sei un amico per me sgarga.

          • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 12:05 pm #

            Settima, per me sei come la pecorella smarrita che ha fatto ritorno alla casa del padre. Sai che c’è? Io, pure quando ero incazzato con te, ho sempre sentito che al centro del tuo violento maelstrom c’era un cuore buono. E intendo buono sì, ma quel buono che piace.

            • La Settima Bibitara novembre 30, 2012 a 11:06 pm #

              Sgarga forse sei l’unico che lo ha percepito, e poi che tu mi abbia ridato nuovamente fiducia per me è stato un momento stupendo.

              • sgargabonzi dicembre 1, 2012 a 11:01 am #

                Bimba. ❤
                Non posso che consigliarti il porno di Paolini e Tassinari (de La Pupa e il Secchione) uscito oggi.

                http://www.xvideos.com/
                video3213843/
                tassinari_in_la_pupa_ed_il_nerchione

                http://www.xvideos.com/
                video3215117/
                video_porno_italiano_con_gabriele_paolini

                • caramelleamare dicembre 1, 2012 a 12:35 pm #

                  Tassinare non m’è mai piaciuto. Tipica faccina a ebete che passa per il bambino-strano-personaggio da difendere e invece è uno che si fa pochissimi scrupoli nella vita.
                  Paolini è rock.

                • La Settima Bibitara dicembre 1, 2012 a 6:22 pm #

                  Sgarga ma che momento, il primo porno che vedo!

                  • sgargabonzi dicembre 1, 2012 a 7:32 pm #

                    E quanti ne hai vissuti? Onesta però. Ah, ti assegno una visione: Boogie Nights.

                    • La Settima Bibitara dicembre 1, 2012 a 11:36 pm #

                      Ne ho vissuti? Nell’ultimo anno proprio nessuno. Nei miei tempi migliori di ottimi in qualità, in quantità non particolarmente tanti.

                      Boogie Nights me lo consigliarono già anni fa, lo guarderò.

                    • sgargabonzi dicembre 2, 2012 a 12:12 am #

                      Maliziosetta!!! ;-*

  10. carmelo vincenzzo novembre 28, 2012 a 1:50 pm #

    li o apena condivisi ttt la gente deve sapere

  11. Hoisthatrag novembre 28, 2012 a 2:58 pm #

    E’ noto, il linguaggio è un virus! http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=DZkjoXyexKk

    • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 12:02 pm #

      E questa è l’unica canzone dei Queen che Ryan Murphy abbia inserito in un episodio di Nip/Tuck:

      Pessima, ma ci stava da Dio.

      • Hoisthatrag novembre 29, 2012 a 5:11 pm #

        Sì, ma il mio era un modo di dire.
        Dice:”Ho dovuto scrivere quella lettera a tua madre.
        E ho dovuto dire al giudice che eri tu.
        E ho dovuto vendere la macchina e andare in Florida.
        Perchè è soltanto il mio modo di dire
        Che ti amo. E io
        Ho dovuto chiamarti all’alba
        E fare la lista dei miei errori.
        Perchè era il mio modo di dire
        Che mi dispiace”.
        Linguaggio! E’ un virus!

  12. Assicuratore novembre 28, 2012 a 3:00 pm #

    Questo è stile! le condivido tutte! 😛

  13. Principessa LeilaMorgana novembre 28, 2012 a 3:08 pm #

    Aò ma vogliamo parlà dei morti bambini sfasciati palestinesi che intasanometà dei miei morti viventi-barra-amici su facebook? o dei cani ridotti malissimo, machecazzo stanno ad avellino ma vaffanculo voi e il senso di colpa cattolico. SGARGABONZI comunque io ti amo ❤

  14. ndoeindoei novembre 28, 2012 a 4:46 pm #

    Con permesso (sono nuova).

    Bellissimo.

    Personalmente mi illudevo di avere contatti Fb di chissà quale livello, scelti e selezionati con cura. Rarissime condivisioni sceme, appelli, per-non-dimenticare; giusto qualche foto+frase mielosa da parte di pochi noti a cui vabbé dai perdoniamogliela. Gli altri segati o oscurati.
    E invece poi ecco quella roba lì della privacy, con tanto di menzione della legge UCC-1-308-1-103, e insospettabili (sulla cui lucidità mentale due lire le avrei messe) a condividerla, nella versione in italiano e/o inglese.
    Ieri per dire è stato un disastro, cadevano come birilli.

  15. Pinxor novembre 28, 2012 a 5:50 pm #

    Sempre bello rileggere questi post, tornano sicuramente utili nella vita. Ma mi chiedo: “Agernore” invece di “Agenore” e “Geomatra” sono refusi voluti?

    • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 12:00 pm #

      No, difatti li ho corretti nottetempo. Ero posseduto dal Pazuzu, il demone dell’ispirazione.

  16. Falsa in bilancio novembre 28, 2012 a 7:04 pm #

    La parte delirante ed esasperata dello Sgargabonzi è quella che in assoluto mi fa ridere di più. 🙂

    • caramelleamare novembre 28, 2012 a 7:22 pm #

      Lo Sgargabonzi è disperato tukur.

      • Falsa in bilancio novembre 28, 2012 a 7:27 pm #

        Caravella stai bene?non è che mi ti sommergono le acque?!

        • caramelleamare novembre 29, 2012 a 11:31 am #

          Pioggià è come l’acqua, piove sulle pozzanghere di medie dimensioni, piove su Campanile la pioggia lasciva la pioggia cattiva.
          Devo andare, sento il rumore che annuncia che il caffè, fatto rigorosamente alla Greganti, è pronto.

          • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 11:58 am #

            A proposito di piovere, te li ricordi?

            • caramelleamare novembre 29, 2012 a 5:55 pm #

              Villaggio Calipso alla grande, bellissima!
              Piove solo dei conati.
              Il cantante ha la voce a metà fra Elio e Max Pezzali.

      • caramelleamare novembre 29, 2012 a 11:32 am #

        Volevo dire esasperato…

  17. A.S. Pirina novembre 28, 2012 a 9:30 pm #

    Che emozione chattare con i carabinieri !

    • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 11:56 am #

      Mettiti d’accordo con Centeni perché c’è un Talisman che t’aspetta.

  18. E' quello dei lobi novembre 29, 2012 a 12:02 am #

    chi ha provocato il terremoto me la pagherà cara. Lo promisi tempo fa.
    A te, invece, mando du’ spicci al 45485 che non vorrei morissi di fame Del mondo.

    • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 11:56 am #

      Ricordi male il numero. La verità è che il poliziotto che ci fermò aveva tre denti cariati e uno sano, senza lingua, parlava a gesti, ci fece un 4 4 4 8 7 2, che sembrava il numero di telefono di una mia zia in colonia a Riccione, senza tenda, prezzo settemilaecinquecento lire con brioche alla mattina, senza colazione, con un po’ di sabbia in un bicchiere, sole ustionato lo vendevano a duemila lire il chilo, e mille lire uno sternuto.

      • E' quello dei lobi novembre 30, 2012 a 1:58 am #

        BELLA ZIA!

  19. sgargabonzi novembre 29, 2012 a 11:53 am #

    Per i Renziani come Kreisky, segnalatomi da Pinxor!

    http://renzichefacosedidestra.tumblr.com

  20. Selena novembre 29, 2012 a 12:04 pm #

    RAGAZZI SVEGLIA! è CHIARO CHE C’è LA NATO E LA CIA DIETRO TUTTO QUESTO, SIAMO SOLO PEDINE IN MENO DELLE GRANDI POTENZE MONDIALI E TUTTO QUELLO CHE POSSIAMO FARE è DIRE DI NO A QUESTE MERDE! DOBBIAMO LIBERARCI DALLE LOBBY DI POTERE E DAI MASSONI PEDERASTI!

    • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 12:20 pm #

      A proposito di massoni, mi manca quando il nostro Licio Gelli scorrazzava bellamente nei talk show di Odeon Tv, come fosse il quarto degli Avanzi Di Balera. http://www.youtube.com/watch?v=v2yo0dLXOZ4

      • Selena novembre 29, 2012 a 12:26 pm #

        zio Licio, por’anima

        • sgargabonzi novembre 29, 2012 a 5:41 pm #

          mi inquieta il fatto che tutti ad arezzo sanno qual è la villa dove abita da sempre ma mai nessuno l’ha incrociato da qualche parte. una mistery che altro che baldaccio d’anghiari!

          • caramelleamare novembre 29, 2012 a 5:47 pm #

            Vero, mai incontrato nessuno che abbia detto d’averlo incrociato sotto al Bon Ton o davanti al Vieri in attesa dell’ultimo dei Dodgy.

  21. sgargabonzi novembre 29, 2012 a 7:34 pm #

    Visto che Caramelle, Marinaio, Falsa, Selena hanno apprezzato la controparte online, vi segnalo l’uscita del primo numero di questa miniserie (da 12):

    http://www.ubcfumetti.com/italia/?26485

    Letto ed è splendido.

  22. kreisky novembre 29, 2012 a 8:37 pm #

    Ragazzi, se qualcuno vuole piangere un pò:
    http://video.corriere.it/marina-abramovic-lacrime-l-ex/fbb2c3dc-3a33-11e2-8e20-34fd72ebaa93

    • caramelleamare novembre 29, 2012 a 10:01 pm #

      Ommadonna!! Alle soglie del quarto millennio esiste ancora questa spazzatura?!

      • Selena novembre 29, 2012 a 11:01 pm #

        sti radical chic

      • kreisky novembre 29, 2012 a 11:03 pm #

        sta zitto, m’ha fatto andare a traverso la scatoletta di tonno !

    • sgargabonzi novembre 30, 2012 a 10:36 am #

      MADONNA DI QUEL DIO E’ QUALCOSA DI INCOMMENSURABILMENTE FASTIGHIOSOOOOOOOO!!!!

      Bellissimo poi l’applauso del pubblico quando lei riesce a mungere due lacrime mentre fa le facce. Praticamente è La Vita In Diretta alla Biennale.

    • Falsa in bilancio novembre 30, 2012 a 2:18 pm #

      A proposito della meta delle tue future vacanze : http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=hxG9pRZ_OwY

      • kreisky novembre 30, 2012 a 6:06 pm #

        ciao Falsa, grazie per il link ma mi sono accorto che ho sviluppato un sistema di difesa per cui non riesco a seguire il Travaglio per più di 2 minuti. Però ho capito che succedono cose gravissime e che Vendola c’è dentro fino al collo con Monti e Napolitano a causa della signorina Ilva.

        • Falsa in bilancio novembre 30, 2012 a 9:48 pm #

          Niente si, è la solita storia di un gruppo di persone, ognuno dei quali innammorato dell’ “altro”sbagliato, e per questo motivo tutti inevitabilmente infelici. Dal secondo minuto in poi si sente l’intercettazione in cui Napolitano telefona a Monti e gli dedica “Creep”dei Rediohead.

  23. gattocolsombrero novembre 30, 2012 a 5:08 pm #

    Reblogged this on er blog der gatto col sombrero.

  24. caramelleamare dicembre 2, 2012 a 2:16 pm #

    Sopprimerlo senza se e senza ma:

  25. Falsa in bilancio dicembre 2, 2012 a 2:45 pm #

    L’hai letto il 93 di Rat-man?ammappate oh!

    • sgargabonzi dicembre 2, 2012 a 4:52 pm #

      Sono indietro di due numeri. Ho letto Allen e così così, troppe facili missioni simpatia, di quelle sull’ostentata stupidità del ratto. E te hai letto le Storie? Risposta: no.

      • Falsa in bilancio dicembre 3, 2012 a 7:18 pm #

        Ma come diamine dovrei fare a leggerlo, se non riesco a procurarmelo?! Ho fatto il giro di un sacco di edicole, ma nessuno pare averne mai sentito parlare.Il prossimo passo sarà chiedere a Giacobbo.
        A proposito di quest’ultimo,volevo dirti che nel numero di Rat-man di cui ti parlavo non ci sono battute facilone. Anzi, forse non ci sono proprio battute! E’ a tinte fosche, per cui credo che potrebbe piacerti.

        • sgargabonzi dicembre 4, 2012 a 9:33 am #

          Comunque le battute di Giacobbo su Allen m’erano piaciute eh. Il problema dei Ratman seri è che portano avanti una storyline ormai difficilissima da seguire, tanto è intricata. Infatti è una di quelle serie che vorrei rileggermi dall’abbrivio. Davvero lo trovi nella tipica edicola delle stazioni dei capoluoghi italiani e in quella davanti.

  26. Giorgio Bastianelli dicembre 3, 2012 a 3:33 pm #

    SI DICE CHE AL PEGGIO NON C’E’ MAI FINE MA COME OSATE SFRUTTARE
    L’IMMAGINE DI UN BAMBINO ”ALFREDINO RAMPI” (CHE OLTRETUTTO NON C’E’
    PIU’) MORTO IN CONDIZIONI ATROCI IN FONDO AD UN POZZO ARTESIANO NEI
    PRESSI DI VERMICINO (RM) NEL 1980?
    DICEVO COME SI FA A NON INORRIDIRE DI FRONTE A CERTE SCEMPIAGGINI
    DI SITI SCHERZARE DI FRONTE AD UN’IMMAGINE (PER GIUNTA DI UN MINORE) SFRUTTARE COME DICEVO IL SUO NOME A FINI PER QUANTO SERI (MA PUR SEMPRE INIQUI?)
    SCUSA SE SONO SEMBRATO UN PO CONTRARIATO MA DAMMI UNA RAGIONE
    PER NON ESSERLO
    SALUTI ATTENDO CHIARIMENTI

    • caramelleamare dicembre 3, 2012 a 7:50 pm #

      Non è questo il post del bambino schiantato nel pozzo splash, quindi non posso risponderti, però posso consigliarti le ciabatte DeFonseca.

      • sgargabonzi dicembre 4, 2012 a 9:28 am #

        Fonseca. Mammamia, riaverlo! Penso risolverebbe i problemi del centrocampo di tante, troppe squadre di adesso. O no?

        • caramelleamare dicembre 4, 2012 a 10:26 am #

          No

    • sgargabonzi dicembre 4, 2012 a 9:36 am #

      Definire Alph Redeeno con l’appellativo di “vermicino” per il fatto che è morto sottoterra insieme alle talpe e ai lombrichi lo trovo vergognoso! VERGOGNATI NOTTETEMPO!

  27. Giorgio Bastianelli dicembre 3, 2012 a 3:37 pm #

    ha!! un’altra cosa io la faccia c’e l’ha metto non uso simboli come
    nel tuo caso (IT di Stephen King per giunta l’attore che impersona
    un serial killer)

  28. Vale dicembre 5, 2012 a 6:51 pm #

    Foto di una bambina in stato vegetativo, intubata fino al midollo sfintereo.
    Didascalia: Se anche tu ha un ❤ e credi che lei sia normalissima condividi!
    Condivido, certo. Ma perchè sono cieca.

    E poi è vero, il pane uccide gli uccellini ed infatti io non glielo do a paolo uccello, ma tanto poi se lo mangiano i miei falchi e muore lo stesso.
    ciao.

    • caramelleamare dicembre 5, 2012 a 11:12 pm #

      Questo blog è chiuso da mesi.

    • sgargabonzi dicembre 6, 2012 a 10:23 am #

      A me una volta in una tabaccheria invece del resto m’hanno dato un falco.

  29. marziano dicembre 6, 2012 a 12:08 pm #

    le condivisioni becere su facebook dimostrano che siamo beceri noi anche quando non postiamo. Posso consigliare di dire qualcosa su quelli che ad ogni vittoria della loro squadra di calcio postano robe così: “In Europa. In Coppa Campioni. Da testa di serie”. manco fossero bravehart in battaglia all’arma bianca contro gli inglesi nel 1300!

  30. ilmarinajo dicembre 8, 2012 a 11:48 am #

    forse qualcuno se l’è perso; nel caso, eccolo qua:

    • caramelleamare dicembre 8, 2012 a 4:41 pm #

      Una pazza.

  31. Fra Puccino dicembre 19, 2012 a 1:45 am #

    ATTENZIONE NON ACCETTATE L’AMICIZIA DI FIODORA MARUVIET E DI OLIZIO MANGRESPIO, SONO DEI VIRUS SE ACCETTATE L’AMICIZIA VI TRASMETTONO DEI VIRUS IL COMPUTER GLI VIENE LA FEBBRA E POI LO SCOPRITE PIENO DI FOTO PEDOTERROSATANISTE, ATTENZIONE, QUESTO E’ UNA SEGNALAZIONE DELLA POLIZIA POSTALE, QUELLO DEL TIPO SIMPATICO CHE SPIEGAVAVA LE COSE SEMPLICI MA POI HANNO MANDATO VIA, MA QUESTO NON E’ IMPORTANTE NON ACCETTATE LA LORO AMICIZIA, NEANCHE DI CESARE CADDEO NON E’ QUELLO ORIGINALE !ATTENZIONE!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: