Stringi stringi

27 Set

  • Quando le persone non sanno cosa dire dicono: “E’ una Onlus”.
  • Le ragazze che come agenda hanno questa famosa Moleskine hanno sempre l’aria di quelle che se fai il bravo forse te la do hihihihi.
  • Il 90% dei vip che finiscono in qualche casino di droga sei mesi dopo scrivono un libro che il 70% delle volte s’intitola Adesso parlo io e il restante 30% Punto e a capo.
  • I locali pre-disco sono una realtà importante perché passare di colpo dalla vita normale all’adrenalina della discoteca può essere un attimino stordente.
  • Quando uno scopa non può evitare di strillare e fare casino perché l’orgasmo è una sensazione violenta, incontrollabile, semplicemente IN-DE-SCRI-VI-BI-LE!
  • Quando uno compra un telefonino, poi torna a casa a tutta velocità, fregandosene dei semafori, perché ha fretta di vedere se funziona.
  • Affidare per mezz’ora il proprio bimbo a un napoletano o ammazzarlo direttamente è la stessa cosa.
  • Le attrici porno, al contrario di quanto può apparire, nella vita privata sono d’una timidezza toccante,semplicemente terrorizzate all’idea di disturbare.
  • Se canti Astro Del Ciel e altri classici natalizi sotto l’ombrellone pure le persone più miti si sentono legittimate a prenderti a male parole.
  • Oggi se non hai in tasca il Teledrin Sip pare che non sei nessuno.
  • Le persone che dicono trucco e parrucco rimangono subito bene a pelle.
  • Molti vanno in Patagonia perché gli fa ridere il nome e poi si trovano male.
  • I fan di Battiato, dopo i concerti, amano andare nelle enoteche, ordinare un tagliere di cubetti di formaggio e farseli spiegare.
  • I trentenni che si presentano ai concerti di Capossela col cilindro e il frac ci rimangono molto male quando una sbarbina ubriaca limona con tutti ma non con loro.
  • Nei club privé, quando mettono le canzoni del grande Faber, ogni donna con idee progressiste se lo toglie di bocca in segno di rispetto ma continua a masturbare.
  • Quelli che ascoltano i Cure te lo devono dire, c’è poco da fare.
  • Max Gazzé è uno che anche i fan più sfegatati hanno solo il greatest hits e un album copiato dal cognato.
  • I registi che vincono il premio FIPRESCI al Festival di Cannes o l’Osella d’Oro a quello di Venezia appaiono sempre un attimo smarriti.
  • Chi legge l’insegna Divani & Divani, quando arriva alla “&” tutto si aspetta nella vita tranne che dopo ci sia la parola divani. E invece.
  • Quando muore un bambino down importa poco anche ai genitori.
Annunci

85 Risposte to “Stringi stringi”

  1. 21instagrammi settembre 27, 2012 a 7:58 am #

    Ehi, ma quella di Capossela l’avevo già letta, è stata la frase che mi ha spinta al gesto inconsulto di chiederti l’amicizia (Cozzina, finalmente un commento)

    • sgargabonzi settembre 27, 2012 a 8:12 am #

      Cara Cozzy, finalmente! E che diventi abitudine eh.
      Facebook è il mio brogliaccio. Le belle copie vanno qui.
      Stamattina se vai in qualunque bar e dici “Sgargabonzi” puoi uscire senza pagare la consumazione (fino a un cappuccino, un cornetto e un succo). E’ una convenzione di cui non ti sto a spiegare la genesi ma vale solo per oggi e solo per le donne. Fallo e raccontami un po’.

      • celeste brioschi settembre 27, 2012 a 8:46 am #

        in quale città vale questa cosa della consumazione gratis? by th way il commento su quello/a che scopa e strilla non tiene conto del sesso anorgasmico che è egualmente avvincente

        • sgargabonzi settembre 27, 2012 a 8:54 am #

          L’offerta “Buongiorno Sgargabonzi” vale per tutte le città eccezion fatta per Imperia, Bressanone, Milano, Pistoia e Guardia Piemontese. Che poi uno dice: Guardia Piemontese è in Piemonte di sicuro, mi ci gioco tutto. E invece guarda qua: http://it.wikipedia.org/wiki/Guardia_Piemontese

          Ci sei rimasta di merda eh?

          • celeste brioschi settembre 27, 2012 a 9:32 am #

            e negli autogrill? la mattina passo sempre da quello alle porte di Roma dopo una doppia razione ipnotica con il dr Vikram Singh Yadav, esperto internazionale di proboscidi ottantenni con comedoni invecchiati barrique http://www.youtube.com/watch?v=I9SL_lrKmKs

            • sgargabonzi settembre 27, 2012 a 9:39 am #

              Occhio agli autogrill. In una rustichella su tre c’è la siringa tritata.

  2. Carmelo Vincenzzo settembre 27, 2012 a 8:03 am #

    6 smpr fantastiko dott Gori

    • sgargabonzi settembre 27, 2012 a 8:12 am #

      Scriverlo per esteso ti faceva fatica ‘ccitua…

      • Carmelo Vincenzzo settembre 27, 2012 a 11:19 am #

  3. albadii settembre 27, 2012 a 8:12 am #

    Io amo i Cure !!!!

    • sgargabonzi settembre 27, 2012 a 8:34 am #

      A me continuano a spacciarmeli per qualcosa di simile ai Pulp (ma dove?!) e non se ne fanno una ragione che non mi piacciano. Stessa cosa per Rino Gaetano. Deve piacermi per forza, o bere o affogare!

      E io per dispetto ascolto Franco Fanigliulo:

      • Hoisthatrag settembre 27, 2012 a 3:02 pm #

        Canta come Patty Pravo in maniera commovente!

  4. albadii settembre 27, 2012 a 8:13 am #

    E’ vero … ma molti down neanche si accorgono di avere i genitori … quindi è pari e patta.

  5. E' quello dei lobi settembre 27, 2012 a 8:14 am #

    I locali pre-disco sono una realtà importante perché passare di colpo dalla vita normale all’adrenalina della discoteca può essere un attimino stordente.

    • sgargabonzi settembre 27, 2012 a 8:20 am #

      Se provi a ricambiare nick te la squarcio. Detto questo, mo’ chi legge penserà che hai postato ‘sta genialata e solo successivamente io l’ho inserita nel post. No signori, è il contrario: è lei che drena.

      • E' quello dei lobi settembre 27, 2012 a 6:16 pm #

        allora ricambierò nick. (è che l’ho fatto da nuovo, boh)

        • sgargabonzi settembre 28, 2012 a 7:53 am #

          Ecco, non farlo più e vinciamo tutti.

          • E' quello dei lobi settembre 29, 2012 a 11:45 am #

            non ti commenterò mai più, stronzo.

  6. icittadiniprimaditutto settembre 27, 2012 a 8:30 am #

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  7. sgargabonzi settembre 27, 2012 a 8:38 am #

    Allora signori, qui ci sono tutte e quattro le puntate (da 45 minuti l’una) di The Apprentice, il reality con Briatore demiurgo. Ieri volevo vedere giusto 5 minuti della prima ma m’ha accalappiato a tal punto che non ho smesso fino a che non le ho viste tutte e mi sono girate le palle che per la prossima devo attendere una settimana. E’ TOTALE! Già avevo subodorato che era tranquillamente al livello dello spot, ma non m’aspettavo una roba spettacolare nel male così.

    http://theapprentice.cielotv.it/

    • Facili Entusiasmi ottobre 1, 2012 a 9:46 pm #

      Cosa ti piace di questa trasmissione?

      • sgargabonzi ottobre 3, 2012 a 9:09 pm #

        Mi ricorda uno dei miei film preferiti, Camerieri, dove protagonisti e antagonisti fanno a gara a chi fa più schifo.

  8. sgargabonzi settembre 27, 2012 a 8:41 am #

    Qui l’ultima intervista di Sergio Bonelli, due mesi prima della morte (ieri era l’anniversario):

    Qui il commosso e delicato ricordo di Moreno Burattini:

    Giù il cappello.

  9. Dr.Marshmallow settembre 27, 2012 a 8:43 am #

    Sia lode a te o Sgarga

  10. sgargabonzi settembre 27, 2012 a 8:43 am #

    Ed ecco, finalmente, Kreisky:

    • kreisky settembre 27, 2012 a 11:36 am #

      se vuoi te lo costruisco in ulivo.

    • sgargabonzi settembre 27, 2012 a 2:42 pm #

      Caramelle, dimmi se non è intrigante questo gioco a fortuna-zero.

      • caramelleamare settembre 28, 2012 a 1:50 am #

        Ehmm sss si.

        • sgargabonzi settembre 28, 2012 a 9:51 am #

          Ho appena ordinato Stratego Revised, uscito nel 2008 e già introvabile. Spettacolare. Non solo tre, ma adesso tutti i pezzi hanno una caratteristica speciale. E sono alla ricerca di Stratego Legends (eserciti customizzabili di 206 pezzi unici, ognuno con una, due o tre abilità speciali).

  11. Alice settembre 27, 2012 a 9:03 am #

    Culo 🙂

  12. cagnoleo settembre 27, 2012 a 9:14 am #

    E’ inutile, quella di Divani & Divani mi riporta sempre alla loro famosa riunione per decidere il nome della società (cit. Signorini) in cui il presidente scrisse sovrappensiero sulla lavagna Divani & IndianoDiMerdaVuoiSmetterlaDIMangiarePepe

    • sgargabonzi settembre 27, 2012 a 9:42 am #

      Inizialmente doveva essere un’impresa di divani e trattori. Il nome Divani & Divani nasce semplicemente dal fatto che i due soci dovevano decidere, separatamente, un nome del dittico ciascuno e scelsero lo stesso e nessuno dei due trattori perché pensavano fosse la scelta dell’altro. E’ un po’ come nei giochi da tavolo german-style in cui c’è la meccanica del draft (forse un po’ abusata ultimamente).

      • Facili Entusiasmi ottobre 1, 2012 a 9:48 pm #

        Forse l’idea del secondo ‘Divani’ è venuta al cognato.

    • caramelleamare settembre 28, 2012 a 1:33 am #

      Pare che i neuroni abbiano funzionato nello stesso modo in quel di Grosseto, dove un grosso magazzino si chiama “Casa & Casa”.
      Vendono vetrine non arredate.

  13. Vale settembre 27, 2012 a 9:30 am #

    madonna. ti amo.
    (e mi sento libera di dirlo. spontanea. e senza costrizioni 😉 )

    • sgargabonzi settembre 27, 2012 a 9:33 am #

      Ti va di comprarmi un german-game tipo Agricola o Puerto Rico per dimostrarmelo?

      • Vale settembre 27, 2012 a 4:16 pm #

        non ho idea di che siano, ma dico sì.
        dove te li mando?

        • sgargabonzi settembre 28, 2012 a 7:51 am #

          Sono giochi da tavolo. Contattami in privato e ci mettiamo d’accordo.

          • Facili Entusiasmi ottobre 1, 2012 a 9:50 pm #

            Modi per passare bene sul cuore di Sgargabonzi: spedire giochi da tavolo.

    • caramelleamare settembre 27, 2012 a 2:10 pm #

      Molto meglio Lady Gaga.

  14. A.S. Pirina settembre 27, 2012 a 10:08 am #

    Io quando prendo un cellulare nuovo oltre che non rispettare i semafori rossi non dò neppure la precedenza, ma può capitare che, mentre sono in macchina verso casa, butti l’occhio su insegna che dice “Divani%Divani allora sono preso da grande depressione e del cellulare non me frega più niente

  15. Hoisthatrag settembre 27, 2012 a 3:38 pm #

    Non faccio in tempo a capire cos’è una Onlus che me lo sono già dimenticato.
    Potessi permettermi una Moleskine la darei In beneficenza.
    MA VIP MIO FRATELLO SUPER UOMO? Non ci credo.
    Non è ancora arrivata l’epoca delle feste con l’ORGASMATIC? Non svegliatemi.
    Le attrici porno credono di fare divertire gli altri divertendosi perchè non hanno capito bene come funziona il Karma. Quando sono prese dal dubbio fanno le neutrali.
    Chi ha il Teledrin non crede al suo io che a tempo perso.
    Ho dimenticato una gabbia con mamma criceta sotto il sole d’agosto. Al suo posto ho poi trovato un biscotto a forma di mamma criceta, con la zampina croccante perfettamente plasmata in segno di “Addio figli miei….”. I 4 sopravvissuti, (perchè a loro piace il caldo), sono stati decimati uno ad uno, il primo fatto a pezzi da sua nonna, che non potevo immaginare fosse tanto, come dire, imprevedibile, gli altri dopo una lenta agonia, perchè m’ero fissata di svezzarli ma non avevo i capezzoli giusti. Tutto questo per dire che un down avrebbe fatto meglio.

    • Facili Entusiasmi ottobre 1, 2012 a 9:51 pm #

      Hoisthatrag, ce l’hai un blog? O dove ti trovo su fb?

      • Hoisthatrag ottobre 2, 2012 a 1:44 pm #

        Ciao Facili Entusiasmi, ecco che arrivo io a deluderti. Non ho un blog. Come si fa?

  16. Luciana Manco settembre 27, 2012 a 6:58 pm #

    Con quella di Battiato ho riso sputando.

  17. caramelleamare settembre 28, 2012 a 1:38 am #

    Ci sono alcune di queste frasi che contengono i segreti più impenetrabili, le verità celate negli angoli piu reconditi della mente. Per esempio la tanto bistrattata:

    “Se canti Astro Del Ciel e altri classici natalizi sotto l’ombrellone pure le persone più miti si sentono legittimate a prenderti a male parole.”

  18. caramelleamare settembre 28, 2012 a 1:58 am #

    Visto “Il Rosso e Il Blu” di Piccioni, voto 8.
    Praticamente senza difetti e con tanti pregi, fra i quali le poltroncine comode.
    Preferisco forse l’amarezza cupa di “Luce dei Miei Occhi”, ma è un discorso personale.
    Il film è bello assaje.

    • sgargabonzi settembre 28, 2012 a 9:52 am #

      Ma infatti Piccioni insieme a Garrone, Virzì, Sorrentino e Costanzo è il regista italiano dei nostri anni che preferisco. Se non hai visto i suoi prima, recuperali assolutamente.

      • bacche settembre 28, 2012 a 11:46 am #

        no dai Piccioni è tremendo (e Virzì pure)

        • caramelleamare settembre 28, 2012 a 12:56 pm #

          Baccheccazzo dici!?

      • caramelleamare settembre 28, 2012 a 12:55 pm #

        La scena Fiorito-Sciacca è copiata pari pari dal must dei must del duo Cincinelli-Martinelli …fuori.

      • Facili Entusiasmi ottobre 7, 2012 a 7:57 pm #

        Non mi è piaciuto. Un po’ inconcludente, un po’ piacione… Poi troppa carne sul fuoco che non porta da nessuna parte.

        • caramelleamare ottobre 7, 2012 a 11:14 pm #

          E’ del tutto inconcludente! Ed è una scelta. Ottima trovata che oltretutto senza averne l’intenzione filtra una buona fetta di pubblico superficiale e non recettivo alla delicatezza del film, scambiandolo per una qualsiasi commedia(pare che faccia di tutto per non distinguersi), e li manda a casina a bocca asciutta a raggomitolarsi nel loro lettuccio coi consorti e appena spenta la luce “..sai che …mmm …inconcludente.”

          • Facili Entusiasmi ottobre 8, 2012 a 3:48 pm #

            Sì, vabbè!

            • Facili Entusiasmi ottobre 8, 2012 a 3:49 pm #

              Sembrava una fiction sulla scuola.

              • Facili Entusiasmi ottobre 8, 2012 a 4:12 pm #

                Però oggi ho pensato al film (la famosa penna) quando ho chiesto a un’alunna di farmi una mappa della classe con i loro nomi e lei mi fa ‘prof, mi dà il foglio?’.

                La parte più realistica: il prof abbraccia l’alunno nel momento più tragico e la compagna ‘prof, posso andare in bagno’. Questa è realtà.

                • sgargabonzi ottobre 8, 2012 a 5:50 pm #

                  Sì esatto. Quella parte lì l’ho vissuta più d’una volta, nella vita, pur non essendo un prof, ed è stata la cartina tornasole di gente che avrei mandato in culo da lì a qualche mese, massimo un anno. L’essere disinvoltamente inopportuno non è distrazione, ma il sintomo d’un mondo interiore di merda.

                  • circobazooko ottobre 8, 2012 a 8:17 pm #

                    L’ho sempre pensato anch’io, ma tu l’hai detto meglio. Odio in particolare gli inopportuni che lo fanno apposta, che pensano che sia divertente così e si aspettano la risata. Ammazzarli tutti.

              • caramelleamare ottobre 8, 2012 a 5:54 pm #

                Serbi in te la delicatezza di centocinquanta moduli F-24. Non c’hai capito niente.

  19. bluemanie settembre 28, 2012 a 2:57 pm #

    Io quelli col cilindro li limono duro

    • sgargabonzi settembre 28, 2012 a 3:15 pm #

      IO! IO!

    • caramelleamare settembre 29, 2012 a 1:27 am #

      Praticamente da solo, quel cilindro, riuscì a rovinare un intero concerto al Teatro Verdi.

    • kreisky ottobre 2, 2012 a 11:28 pm #

      ma duro perché ce l’hai duro ?

  20. DDD settembre 28, 2012 a 5:26 pm #

    sei il numero uno, ma io non mi fido di te !

  21. circobazooko settembre 29, 2012 a 1:49 pm #

    scusami, ti rispondo qua perché nell’altro thread è scomparso il Replica. “Camerieri” è un film che all’epoca apprezzai moltissimo, “i vecchi, ammazzarli tutti” è ancora una delle mie citazioni preferite nella vita. Però il finale stona un po’. Li sì che avrei voluto una chiusura nera, feroce, apocalittica, senza redenzione.

    • sgargabonzi settembre 29, 2012 a 10:22 pm #

      Sul finale pure io la pensai così quando lo vidi per la prima volta in un’arena estiva, quasi per caso, innamorandomene. Poi però mi sono affezionto a questa struttura da film di Frank Capra all’arsenico. Pure io ovviamente lo so a memoria e quando ci vedremo a Lucca Comics te lo dimostrerò. E de Le Mille Bolle Blu che mi dici?

      • circobazooko ottobre 3, 2012 a 6:16 pm #

        Scaricato, ma lo devo ancora guardare. Così come mi sono segnata Dogtooth, Beyond the black rainbow, e tutto ciò che citi tra il blog e Facebook. E’ una fatica starti dietro, ma guarderò tutto tutto tutto quello che nomini, e al Lucca Comics (dove non sono mai stata in vita mia) ti presenterò la mia cartelletta delle recensioni.

  22. Son già...son giare! settembre 29, 2012 a 4:47 pm #

    Finalmente gli albori!

    • sgargabonzi settembre 29, 2012 a 10:23 pm #

      Sonja com’è che m’hai eliminato e bloccato per la foto del down e ora sbloccato ma aspetti che l’amicizia te la chiedo io?

  23. caramelleamare settembre 30, 2012 a 10:59 am #

    Addio al caro benzina! Si è spento a Bergamo Alta nel suo letto all’età di 58 anni Enrico Benzina, inventore dei carciofi.
    Addio al caro benzina! Il motore del futuro sarà alimentato a cancelli.
    Addio al caro benzina! E’ stato inventato il roccio di filo lungo 50km, che permetterà di usare auto elettriche collegate direttamente alla presa di casa.
    Addio al caro benzina! Può sembrare strano ma nello stesso giorno sono morte due persone che fanno benzina di cognome. Addio Federico.

  24. sgargabonzi settembre 30, 2012 a 1:33 pm #

    Che il mondo si fermi. Garrone è tornato ai suoi massimi livelli. Reality è eccezionale. Tutti i pregiudizi che avevo vedendo il trailer non sono soltanto fugati, ma avevo proprio equivocato: quello che non mi piaceva è quello che, tra le tante altre cose, rende il film un capolavoro. E poi, e mi è successo con ognuno degli ultimi quattro film di Garrone, sono uscito dalla sala con l’urgenza di rivedermelo subito.

  25. Facili Entusiasmi ottobre 1, 2012 a 9:43 pm #

    Che poi cosa sarà questo famoso orgasmo?

  26. kreisky ottobre 2, 2012 a 11:47 pm #

    Acid che familiarizza col gatto della vicina:
    http://video.corriere.it/orso-signora/136cac70-0c73-11e2-a61b-cf706c012f27

  27. larosaviola ottobre 3, 2012 a 3:07 pm #

    Enrico Ghezzi.

  28. caramelleamare ottobre 6, 2012 a 7:28 pm #

    46 euro spese bene:

    Un bellissimo dado:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: