Lavarsi le mani

19 Mag

Le persone che si fanno la doccia sprecano tempo e acqua e soldi ed energia eolica termoconvertibile di seconda generazione perché impiegano tanto tempo a lavarsi le mani di terza generazione, quando potrebbero iniziare direttamente a lavarsi addosso al corpo umano e al termine della doccia scoprirebbero che le mani – come magicamente – si sono lavate da sole, lavate di dosso da sole e addirittura levate di torno le lenti da sole. Svariati individui ambosessi automuniti irrompono nelle docce ed investono interi minuti a lavarsi le mani perché temono che, toccandosi addosso al corpo umano senza le mani precedentemente lavate, possano fare infezione per poi morire nell’abbraccio dei propri cari che salutiamo. Ma lavarsi le mani è una pura, candida e pia illusione poiché, trattandosi di un’azione riflessiva, lo sporco e i corpi estranei al massimo si sposteranno nell’altra mano. Per esempio, se ci si lava le mani sporche per il fatto che entrambe contengono una pallina o una cartolina e sono quindi sporche di pallina o cartolina, lavandosele al massimo finirà che una mano sarà pulita di palline o cartoline ma l’altra ne conterrà due oppure se le saranno scambiate oppure ognuna avrà quella che aveva all’inizio (pallina o cartolina, per chi avesse iniziato a leggere da qui). Sovente è difficile distinguere se una mano è in quel momento lavata dall’altra mano o se quella seconda mano è lo sporco da eliminare sulla prima. In quel caso ci vorrebbe una terza mano per poter sciacquar via la seconda mano, ma l’essere umano non ne ha in dotazione. E allora fate così: aspettate. Se quella seconda mano si muove, è la vostra e sta lavando la prima. Se invece resta ferma è sporco e quindi tirate fuori la vostra vera seconda mano, che magari avevate in tasca o in Svizzera, per lavarla via. Oppure se è la vostra seconda mano a tentare di sporcare la prima (oggi succede anche questo!) chiamate un vostro amico con delle forbicine per unghie e fatevela recidere all’altezza del polso. Buonasera.

Annunci

130 Risposte to “Lavarsi le mani”

  1. ross maggio 19, 2012 a 6:12 pm #

    D’accordo, non mi laverò le mani ma una ripulita a quel bimbo lurido qualcuno gliela deve pur dare, e subito!

    • sgargabonzi maggio 19, 2012 a 11:37 pm #

      Alla fine gliel’ha data la Polfer ed è stato amaro.

  2. OCTOPUS maggio 19, 2012 a 6:29 pm #

    Una mano lava l’altra e tutte e due il viso.Dicono.Poi uno fa come gli pare.Poi succede che uno ,sotto la doccia,invece che dalle mani ,inizi dai piedi.Le mani..ma perché uno deve cominciare proprio dalle mani? Le mani son sempre sporche,sudicie,toccano sempre quello che non devono,ci si infila le dita nel naso,ci si gratta qua,ci si gratta là.E la verità è che a me ,che siano pulite o no,poco importa.Poi ci sono i piedi,quelle cose strane col ditone che tutti costringiamo in stupide scarpe coi lacci o tacchi di altezze vertiginose.E’ capitato che mi soffermassi a pensare al perché i bambini passano la maggior parte del loro tempo a togliersi le scarpe.E forse perché loro sentono prima di noi adulti l’esigenza di quel contatto primitivo con la terra,che non ha niente a che vedere coi lacci per non perder le scarpe o coi tacchi per sedurre.Insomma… non ve ne fregherà un cazzo,ma io inizio dai piedi sotto la doccia.E tutta sta manfrina per dirvi di ricordarvi di togliere le scarpe quando vi lavate. E bbonasera.

    • sgargabonzi maggio 19, 2012 a 11:40 pm #

      Anch’io cerco sempre di togliere le scarpe prima di farmi la doccia, perché ne ho il box-doccia pieno zeppo, anche perché condivido il mio appartamento con la bellezza di quattordici piedi diabetici che mi zompettano per casa. Vorrei vedere te, Octupus. Lo sai, tra l’altro, che ti chiami come il terzo album dei The Bees? Gran disco, tra l’altro.

      • OCTOPUS maggio 19, 2012 a 11:59 pm #

        MADONNA! “The BEES!!! Ti sposerei se non m’avessero già amputato i piedi.Volevo tu fossi il primo.Poi staresti lì a menarmel tutto il tempo.

        • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 12:14 am #

          Fammi capire: conosci i Bees?

          • OCTOPUS maggio 20, 2012 a 1:23 am #

            Conosco i BEES.SI.E mi piacciono pure parecchio.Se ti dico che ti amo è colpa di tutti i trigliceridi che mi scorrono in corpo in questo momento.Ho le vene otturate,e non mi arriva ossigeno alla materia grigia.Vado a scaricarmi Winter rose come suoneria per il cellulare.Sleck!

            • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 2:17 am #

              Se ti piacciono i Bees ascoltati l’album omonimo dei Little Joy, il gruppo di Fabrizio Moretti (il batterista degli Strokes). Ti garberà.

  3. °°° maggio 19, 2012 a 7:35 pm #

    Mi gira la testa…

    • sgargabonzi maggio 19, 2012 a 11:42 pm #

      Chi? Fabio? Deve essere un suo vizio, perché anche a me Fabio gira sempre la testa.

  4. kreisky maggio 19, 2012 a 9:06 pm #

    Aprrezzabilissimmo

    • Lady Lazarus maggio 19, 2012 a 9:31 pm #

      K., ma che hai scritto? Quoque tu peggio di Acid!

  5. Lady Lazarus maggio 19, 2012 a 9:30 pm #

    Prima contavo fino a venti mentre mi lavavo le mani. Poi ho visto ‘basta che funzioni’ e ho risolto i problemi di noia.

    • °°° maggio 19, 2012 a 9:35 pm #

      Invece, io canto due volte la canzone “Tanti auguri a te”.

      (Per la Sant’Azza: non quella della Carrà!)

      • Lady Lazarus maggio 19, 2012 a 11:23 pm #

        Pallin, t’ammazzo!

      • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 12:15 am #

        Questa?

      • Lady Lazarus maggio 20, 2012 a 12:16 am #

      • Sant'azza maggio 20, 2012 a 6:08 pm #

        Grazie Pallini, sei sempre così premurosa nei miei confronti. Così tanto che a volte mi chiedo “Mica pensarà che sono cretina?”.
        Fai un po’ te.

        • °°° maggio 20, 2012 a 6:15 pm #

          Ma che c’entra!! Tanti auguri per me è solo quello che prevede il colpo di testa e credevo di condividere questa perversione con te.

          • Sant'azza maggio 21, 2012 a 6:48 pm #

            Io ho questo mito della Carrà ma non sono mica patologica.
            Però mi fa piacere che tu lo abbia pensato, che cara che sei.

    • sgargabonzi maggio 19, 2012 a 11:41 pm #

      Un Allen recente che ho amato molto, peccato che nella seconda parte il protagonista si dilegui un po’. Ma spiegami questa cosa del lavarsi le mani.

      • Lady Lazarus maggio 19, 2012 a 11:52 pm #

        Mi sembra che sul lavarsi le mani sei preparatissimo! 😉

        L’ha spiegato Pallini, quella furbastra! 😛

        • Lady Lazarus maggio 19, 2012 a 11:57 pm #

          Acid, strano che non te lo ricordi! Tra le nevrosi di Boris c’era quella di cantare per due volte ‘tanti auguri’ per avere il tempo di combattere i germi.

        • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 12:13 am #

          Io mi lavo spesso le mani perché ho una coscienza di merda per quello ho fatto alla Banca Nazionale dell’Agricoltura.

          Lazarous, questo è il tuo film: http://www.cineblog.it/post/37721/cannes-2012-paradies-liebe-paradise-love-clip-locandina-e-foto-del-film-di-ulrich-seidl

          • Lady Lazarus maggio 20, 2012 a 12:32 am #

            Se era per offendere non ci sei riuscito. Mi interessa. Poi non capivo chi fosse ‘sto ‘Lazarous’ (si scrive Lazarus).

            • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 12:34 am #

              Offendere chi? Sto solo vedendo Romanzo di una strage. E poi saresti quella che insegna storia…

              • Lady Lazarus maggio 20, 2012 a 12:43 am #

                Io non insegno storia! ‘Romanzo di una strage’ l’ho visto al cinema, ma non mi è piaciuto perché trovo che MTG ormai sia troppo didascalico (poi detto da me…).

                • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 12:45 am #

                  Ormai? Giordana è sempre stato didascalico da matti. A me manco ne La Meglio Gioventù è piaciuto. Sanguepazzo l’hai visto? Mi manca, la storia m’ispira pure…

                  • Lady Lazarus maggio 20, 2012 a 12:51 am #

                    Durante Sanguepazzo eravamo tre in tutto il cinema. Non me lo ricordo nemmeno.
                    Vabbè, io sono legata emotivamente a ‘i cento passi’ per questo lì non vedo il didascalico.

                    • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 2:15 am #

                      Romanzo Di Una Strage è il tentativo quasi tenero ma un po’ disperato di Giordana di darsi una svecchiata, che dopo Il Divo, Buongiorno Notte e Romanzo Criminale non si può più fare cinema d’impegno civile con questo spirito alla Giuseppe Ferrara. Da lì il direttore della fotografia ganzo che ti fa la Milano cupa, la divisione in capitoli e Francesco Salvi. Ma per il resto un film manicheo, che sposa una tesi e te la imbocca coi mezzucci più risaputi. Ah, Gifuni nel ruolo di Moro non si sopporta, e sì che è un attore che amo. Favino pazzesco.

      • OCTOPUS maggio 20, 2012 a 8:56 am #

        E io che pensavo di trovarmi come, tipo, a un bar,in cui si parla del presunto parrucchino di Conte o magari anche della doglianza psicologica degli arbitri,,e qua ,invece,cinema a gogo.Non ce la posso fare.Ditemi piuttosto se quella zoccola di Brooke si risposerà di nuovo con quell’evergreen di Ridge.

        • Lady Lazarus maggio 20, 2012 a 9:54 am #

          Non ti preoccupare, Octo, il gossip è all’ordine del giorno qui.
          A te piace litigare? A noi tanto!

          • OCTOPUS maggio 20, 2012 a 12:14 pm #

            Mah…boh.Dipende.Se mi toccano lo ione ammonio,m’incazzo di brutto.

        • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 1:42 pm #

          In questo blog si parla prevalentemente di cinema e di quattordicesimi volumi delle enciclopedie.

          • OCTOPUS maggio 20, 2012 a 2:12 pm #

            Il quattordicesimo volume della mia enciclopedia parla interamente di pedicure.Il tuo?

    • caramelleamare maggio 20, 2012 a 11:19 am #

      noo paraccia, ho riconosciuto subito la seconda punta delle rocchette.
      in realtà poi non era una balena ma gli umori di quelli rimasti intrappolati nella concordia. Umori flltrati dalle lamiere e fluiti in mare, addensatisi casualmente a forma di balenottero a causa dell’acqua fredda e delle correnti baltiche.

  6. sgargabonzi maggio 19, 2012 a 11:56 pm #

    Presentato Reality di Garrone oggi a Cannes. Qui una recensione: http://www.cineblog.it/post/37781/cannes-2012-reality-teaser-trailer-e-recensione-del-film-di-matteo-garrone

    Qui un’altra ma potrebbe contenere spoiler: http://www.cineclandestino.it/articolo.asp?sez=55&art=9391

    • Lady Lazarus maggio 20, 2012 a 9:02 am #

      Completamente d’accordo su Favino manicheo e film pazzesco, no su film
      manicheo e Favino pazzesco. Favino, ‘ndo lo metti, spacca!
      Mastandrea impomatato non m’è piaciuto.

      • caramelleamare maggio 20, 2012 a 11:30 am #

        D’accordo con la Confindustria siamo entrambi d’accordo con Telecom che Favino spacca di brutto e che Mastrociliegia dice poco. Non conoscevo personalmente il commissario Calabresi ma secondo me è stata una scelta sbagliata fin dal principio.

      • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 1:39 pm #

        Cioè, posso capire che tu scambi la perfezione di Favino per manicheismo, ma spiegami com’è che non hai trovato manicheo ‘sto film?! Non c’è personaggio che abbia un minimo di sfumatura o ambiguità. Ci sono colpevoli e innocenti. Ma si può raccontare in questo modo una vicenda di questa complessità?! Mi viene da dire: se Giordana sa qualcosa che parlasse!

        • Lady Lazarus maggio 20, 2012 a 6:13 pm #

          Parli con Caramelle? Perché io sono d’accordo su tutto!

          • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 7:53 pm #

            No no, parlavo con te. Allora non avevo capito.

            • caramelleamare maggio 21, 2012 a 11:29 am #

              Siete proprio due persone così e così!
              Lazarus Ledd, hai scritto il contrario di quel che intendevi:
              “d’accordo su Favino manicheo e film pazzesco, no su film
              manicheo e Favino pazzesco”.
              O volevi fare la simpatica ma ti manca una virgola dopo il “no” che lo faccia sembrare un “mmm no, cioè, intendo etc etc”, oppure hai scritto il contrario di quel che pensi.
              Acid, la frase dopo come l’hai archiviata nel tu cervellino senza che ti venissi almeno il dubbio?!
              ” Favino, ‘ndo lo metti, spacca!”.

              Cioè io boh, non lo so, una è maestra e quell’altro laureato.

              • Lady Lazarus maggio 21, 2012 a 12:53 pm #

                Ahahah! Hai ragione, Caramelle, manca ‘no, volevo dire…ecc.’. E da te non mi sarei aspettata la correzione. Comunque avevo detto che il film è didascalico già più sopra. E concordo sul manicheo e soprattuto su Favino che è bravissimo. Così è chiaro?

                • Lady Lazarus maggio 21, 2012 a 1:04 pm #

                  soprattutto

                  • sgargabonzi maggio 21, 2012 a 1:50 pm #

                    E TE CONSUMI UN COMMENTO E QUALCHE MINUTO DI LAVORO D’UN TECNICO DI WORDPRESS PER CORREGGERE UNA PAROLA CHE HAI SBAGLIATO NEL MESSAGGIO PRIMA?! MA CHE PERSONA SEI?! BOLAFFI?!

                    • Lady Lazarus maggio 21, 2012 a 2:16 pm #

                      Se il tuo amico ha riscoperto il gusto della grammatica dopo anni di scrittura ‘a cazzo’ e mi riconosce l’assenza (e l’importanza) di una virgola, che devo fare?

                    • caramelleamare maggio 21, 2012 a 7:06 pm #

                      Brava Lazarus Ledd, ti sei completamnete riscatata.

                    • caramelleamare maggio 21, 2012 a 7:09 pm #

                      “Se pensi che io abbia bisogno di riscattarmi ai tuoi occhi, caramelleamare, ti sbagli di grosso.”

                    • caramelleamare maggio 21, 2012 a 7:10 pm #

                      Va bene, è come dici te.

    • Falsa in bilancio maggio 20, 2012 a 12:46 pm #

      Cosa non ti inventi per costringermi a commentare?!Bbà…Però funziona.

  7. caramelleamare maggio 20, 2012 a 12:03 pm #

    Io però non capisco una cosa: tu dici che arriva un momento in cui non si capisce se una mano è lavata dall’altra o se è lo sporco stesso da eliminare…
    come può un’intera mano essere LO sporco da eliminare?
    Intendi dire che una mano può essere sporca oltre che di palline e cartoline anche di “mano” per cui non la distingui più?

    • Pinxor maggio 20, 2012 a 1:31 pm #

      Anche io sono rimasto bloccato psichicamente su questo passaggio. Ma ho presunto di non essere ancora in grado di decodificare appieno il ragionamento lisergico del Gori. Devo ancora maturare parecchio…

      • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 1:50 pm #

        Forse è l’ora di crescere, Francesco.

        MESSAGGIO A TUTTI GLI ALTRI AL NETTO DI CARAMELLE E PINXOR: SIETE DELLE PUTTANE E DEI FROCI! PER PIGRIZIA NON M’AVETE DETTO CHE QUELLO SNODO (FONDAMENTALE) NON SI CAPISCE E LI’ IL RAGIONAMENTO S’INCEPPA! SIETE ESATTAMENTE I LETTORI CHE IO HO SEMPRE TREMATO ALLA SOLA IDEA DI AVERE ACQUISITO IN QUESTA AMARA CONTEMPORANEITA’ DI CUI RIPARLEREMO!

        • caramelleamare maggio 20, 2012 a 2:37 pm #

          M’hai tolto le parole di bocca. Che gentaccia che ci frequenta!
          Grande Pinxor! Grazie alle nostre irrinunciabili razionalità e pignoleria siamo gli unici veri amici su cui acid può contare.

        • Falsa in bilancio maggio 20, 2012 a 3:42 pm #

          Scusa Gori ma io non avevo detto nulla in proposito perchè credevo si trattasse di un passo VOLUTAMENTE ermetico, concepito per stimolare la libera interpretazione del lettore.
          La mia, ad esempio, era stata che tutta questa confusione tra mano e sporco si debba al fatto che a volte lo sporco (inteso nel senso di “malizia”, ma anche come “sporco negro”, a seconda) è in realtà negli occhi di chi guarda! Una verità sgradevole ma comunque innegabile.
          Insomma tutto un fatto metaforico e altamente allusivo…
          FROCIOOO?!!A MEEE?!!!

          • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 4:28 pm #

            Non mi piace che mi si chiami per nome e/o cognome su questo blog. Ho sempre cercato con dovizia di particolari di tenere ben distinte la mia identità reale da quella virtuale e affini e guanti di paraffini.

            • Falsa in bilancio maggio 20, 2012 a 4:33 pm #

              Ma se sei tu stesso a firmarti “Sporco Negro”!!!

        • OCTOPUS maggio 20, 2012 a 4:35 pm #

          Sono offesissima. Mi ritiro per deliberare.

        • °°° maggio 20, 2012 a 5:28 pm #

          Anch’io avevo capito,L’ho detto a Caramelle e lui mi ha detto : “Sì, sì però fa finta di nulla che poi ci rimane male”

        • Sant'azza maggio 20, 2012 a 6:11 pm #

          Io non c’ho capito nulla in generale. Però bello.

          • Lady Lazarus maggio 20, 2012 a 6:16 pm #

            Io ho letto il titolo e guardato la foto del bambino.

            • °°° maggio 20, 2012 a 6:18 pm #

              Chiudi gli occhi e dimmi il titolo. Forza!

              • Lady Lazarus maggio 20, 2012 a 6:59 pm #

                L’avessi le mani!

                • °°° maggio 20, 2012 a 7:03 pm #

                  Ah, ecco! Mi pareva!

          • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 7:52 pm #

            PERCHE’ L’HAI LETTO VELOCE DANDO PER SCONTATO CHE FACESSI IL CRETINO! E INVECE TORNA TUTTO, MICA FACCIO LE SUPERCAZZOLE IO! MI STANNO PURE SUI COGLIONI! RILEGGI, FORZA! BOLAFFI!

            • Lady Lazarus maggio 21, 2012 a 10:52 pm #

              Tu SEI una supercazzola!

    • sgargabonzi maggio 20, 2012 a 1:35 pm #

      Te l’ho appena spiegato mentre mangi e nessuno saprà mai cosa t’ho detto. Per sempre.

  8. tantopercantare maggio 20, 2012 a 6:59 pm #

    Ho letto tutto. Tutto, tutto, commenti compresi. Sento un gran bisogno di lavarmi i denti.

  9. sgargabonzi maggio 20, 2012 a 7:51 pm #

    Recensioni entusiastiche per “Amour” di Haneke! EVVAI! Se non vince la Palma D’Oro è perché già l’ha vinta con Il Nastro Bianco!

    http://www.bestmovie.it/news/cannes-2012-amour-capolavoro-del-festival-michael-haneke-mette-la-palma-doro-in-cassaforte/159476/

    E pure per The Tall Man di Laugier (già regista del capolavoro Martyrs)!

    http://cinerepublic.film.tv.it/the-tall-man-recensione-di-tato88/12261/

    Buono il film di Hillcoat (dopo lo spettacolare The Road):

    http://www.movieplayer.it/film/articoli/affari-di-famiglia_9438/

    Grasse prevedibili risate per Dracula 3D di Dario Argento:

    http://horror.blogosfere.it/2012/05/dracula-3d-dario-argento-a-cannes-2012-recensioni-dal-festival.html

    • Sant'azza maggio 21, 2012 a 6:50 pm #

      EVVAI!

  10. gesù maggio 20, 2012 a 9:54 pm #

    io con le mani mi faccio le seghe poi non me le lavo e stringo le mani dei miei amici e sfioro candidamente il volto delle mie amiche e le bacio sulla guancia perchè a loro piacciono tatno i bacini sule guance e fanno quegli occhioni dolci e io penso che in realtà sia l’odore dello sperma

    • sgargabonzi maggio 21, 2012 a 3:44 am #

      Attenzione che a farsi le seghe si può diventare geki.

  11. lukiskywalker88 maggio 21, 2012 a 5:20 pm #

    Sul discorso delle mani, ho letto un articolo in The Journal of American Science che pare un plagio del tuo; sulla questioni dei “geki”, ho ti ho postato un evergreen (che non apprezzarai perché troppo mainstream…):

    • Sant'azza maggio 21, 2012 a 7:46 pm #

      Ciao lukiskywalker88, c’era un altro video su Giurato, quello sulla cecità con Carmen Di Pietro ed altri strepitosi ospiti però non è questo e non lo trovo. Che triste realtà, era molto bello.

      • Lady Lazarus maggio 21, 2012 a 8:13 pm #

        Caramelle, ma quella citazione del riscattarsi è una tua invenzione?

        • caramelleamare maggio 21, 2012 a 8:37 pm #

          No, l’hai scritto te poco prima per convincerti che ci stava una mia risposta, poi sei entrata col mio account e ti sei autocitata. A quel punto hai clonato l’account di Acid, sei entarta ed hai cancellato il tuo messaggio che col mio account avevi citato.
          Per poi successivamente pormi questa domanda trabocchetto e creare un casino a livello federale del quale non si vede la fine.
          Fra le altre cose se ti ritrovo a clonarmi l’account ti spacco il culo.

          • Lady Lazarus maggio 21, 2012 a 10:46 pm #

            Questa è meglio di

            LAVARSI LE MANI.

      • lukiskywalker88 maggio 23, 2012 a 6:02 pm #

        Ciao Sant’Azza, ho capito a quale ti riferivi: purtroppo non sono riuscito a trovarlo e ho ripiegato su questo. Spero che un giorno tu mi possa perdonare… 😦

        • sgargabonzi maggio 23, 2012 a 9:16 pm #

          La santazza ama perdonare attraverso un uso indiscriminato ma scientifico dell’atto sessuale. Che ne dici?

  12. Sant'azza maggio 21, 2012 a 9:22 pm #

    Acid, però i minorenni no, eh.

  13. sgargabonzi maggio 22, 2012 a 2:46 am #

    CA-PO-LA-VO-RO!

    Tesissimo, originale, crudele e perverso. Da Darren Lynn Bousmann, dopo Saw II, III e IV mi aspettavo il peggio, mica questo inatteso e inspiegabile filmone! Comunque si sente che c’è Brett Ratner come produttore, perché il film ha i tempi perfetti del miglior Prison Break.
    Uno degli horror più belli visti negli ultimi anni, insieme a The Descent, Eden Lake e Martyrs.
    Mo’ voglio vedere il remake di I Spit On Your Grave.

    • Sant'Azza maggio 22, 2012 a 6:21 pm #

      Mi hai convinta. Anche se, non so, il trailer mi ricorda Funny Games.

      • sgargabonzi maggio 22, 2012 a 9:12 pm #

        E’ un mix fra Funny Games e L’Ultima Casa A Sinistra (di Wes Craven).

    • caramelleamare maggio 22, 2012 a 7:27 pm #

      DIS-CRE-TO !

      • sgargabonzi maggio 22, 2012 a 9:13 pm #

        No no, discreto il cazzo, m’ha proprio esaltato. Stasera guardo I Spit On Your Grave (Non Violentate Jennifer), il remake però.

  14. sgargabonzi maggio 22, 2012 a 3:24 am #

    Canzone bella:

  15. TADS maggio 22, 2012 a 11:19 am #

    sei semplicemente straordinario,
    penso tu abbia lo stesso pusher di Karol Wojtila e Gianni Agnelli

    TADS

    • sgargabonzi maggio 22, 2012 a 1:34 pm #

      Grazie ma no! Io ho lo stesso di Carole King e Gianni Amelio!

  16. sgargabonzi maggio 22, 2012 a 1:34 pm #

    Prima clip da The Master, il nuovo film di Paul Thomas Anderson.

    Non c’entra niente, ma qui un momento di Boris con Paolo Sorrentino che mi piacque troppo.

  17. sgargabonzi maggio 22, 2012 a 1:56 pm #

    Tre scene inedite della versione redux di C’Era Un Volta In America (uno dei film che ideologicamente odio più al mondo), presentata a Cannes.

    http://cinema-tv.corriere.it/cinema/speciali/2012/cannes/notizie/cannes-scene-inedite-sergio-leone-una-volta-in-america_d75db92c-a0f2-11e1-b2d7-87c74037ee6c.shtml

  18. Cristina Viara maggio 22, 2012 a 3:19 pm #

    Non sò perchè, leggendo questo pezzo, mi è venuto in mente Escher (l’incisore e grafico olandese).

  19. sgargabonzi maggio 22, 2012 a 4:40 pm #

    Caramelle e Tricuspide, guardate qua da 1 ora e 24 in poi.

    http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html#ch=2&day=2012-05-21&v=125973&vd=2012-05-21&vc=2

    • caramelleamare maggio 22, 2012 a 7:50 pm #

      Che sicumera quel bischero!
      M’aspettavo almeno un ringraziamento alla povera Panerai che dopotutto gli ha fatto fare il salto di qualità.
      Tricu, a quando la prima pellicola col magni?

      • sgargabonzi maggio 22, 2012 a 9:17 pm #

        Più che sicumera direi un bifolco fatto e finito. Non è riuscito a mettere in piedi mezzo discorso, inadeguato di fronte a qualsiasi domanda, impacciato e quasi in stadio confusionale. Nei film non è per niente così, anzi fa tutto il ganzino. Però ho apprezzato il viscidume e lo squallore per niente mascherato del personaggio. Spero che prima della fine dedichino uno spazio alla Panerai.

  20. sgargabonzi maggio 23, 2012 a 3:01 am #

    Il simpatico Ennio Doris di Banca Mediolanum. ❤

  21. sgargabonzi maggio 23, 2012 a 9:59 pm #

    OMMADONNA!!! ❤

    http://tv.signoraggio.it/video/

    • kreisky maggio 24, 2012 a 12:29 am #

      Secondo me non siamo lontani dalla circonvenzione di incapace.

    • Dennis Brugolato maggio 30, 2012 a 1:05 am #

      caro Sgarga, dovresti fare un video su questa povera ragazza piuttosto che sul lavarsi le mani, ma che c’entra il post con i commenti, dovresti avere più ordine nel tuo blog sennò a leggerlo m viene il mal di testa che non è simpatico

      • Elena maggio 30, 2012 a 1:19 am #

        Ciao dennis chi sarebbe la povera ragazza?

      • Elena maggio 30, 2012 a 1:26 am #

        comunque i video si potrebbero fare sulla vita di ciascuno e se uno non sa le cose stia zittino per i fattacci suoi. Alessandro (sornione) w il duce ciao.

  22. sgargabonzi maggio 24, 2012 a 2:06 am #

    Intervista a Bruno Enna su Saguaro! Caramelle leggi!

    http://www.comicus.it/interviste/item/52480-arriva-saguaro-la-nuova-serie-bonelli-intervista-a-bruno-enna

    • caramelleamare maggio 30, 2012 a 4:07 am #

      Non molto significativa come intervista, questa. Oh, ne conoscessi mezzo di quei disegnatori! solo Siniscalchi per sentito dire.

  23. Selena ottobre 24, 2012 a 10:17 am #

    a favore di lavarsi le mani prima e non dopo aver urinato

    • caramelleamare ottobre 24, 2012 a 12:09 pm #

      Uno che la pensa come me!

      • sgargabonzi ottobre 25, 2012 a 5:03 am #

        Quindi quando giochi ai MIEI giochi da tavolo, se sei stato a pisciare, prima ti tocchi il grillo e poi le tessere senza passare per il rubinetto?

        Lavarsi le mani prima è puro egoismo, lavarsele dopo è altruismo.

        • caramelleamare ottobre 25, 2012 a 10:49 am #

          se sei fra la gente è un altro discorso. io sto da solo 350 giorni all’anno. cmq facevo per dire, in realtà son da lavare prima(se sono sudice) e dopo.
          mi sta sulle palle chi dice che dopo vanno lavate non per altruismo o pudore come si fa noi, ma perche senno hai le mani sporche, tipo non magiare la caramella se è cascata, ste cose qui. come salvaguardia personale.
          riguardo alle tessere come caschi caschi male, perché le mani me le lavo si prima di giocare, a prescindere, ma poi ci do la crema quindi te le ungo alla grande.

          • sgargabonzi ottobre 25, 2012 a 3:01 pm #

            La crema falla assorbire bene prima di toccarle.

            • caramelleamare ottobre 25, 2012 a 7:07 pm #

              Sempre, poi questa che uso ora unge poco.

        • caramelleamare ottobre 25, 2012 a 11:55 am #

          E comunque sei un cretino.

  24. TADS ottobre 25, 2012 a 7:39 am #

    c’è chi se le lava “durante” :mrgreen:

    TADS

    • caramelleamare ottobre 25, 2012 a 10:50 am #

      solo i più virtuosi.

  25. stefano de maggio 19, 2014 a 6:04 pm #

    ho letto i primi 743 commenti e poi mi son stancato e una cosa non capisco: com’è che nessuno dico nessuno abbia scritto la sola cosa da scrivere ovvero “questo pezzo spacca il culo al 99,9% della fantasia nei crani della ghenga letteraria attuale, e perché non ho l’opera omnia di quello 0,1% anzi non so proprio chi egli sia?” …e invece leggo solo vani tentativi di prodursi in qualcosa che anche lontanamente arranchi dietro Lo Sgargabonzi… no, dico: “manicheo” …e ho detto tutto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: