Lampada Osram

7 Mar

Lampada Osram: un euro e venti. Di fronte alla stazione le trovavo anche a un euro. Giornali, cartoline più o meno sulle stessa cifra e infatti ne ho prese quattro. Le insegne, le reclame le ho recuperate al Punto Casa a dieci euro ogni set. La fila di tassì mi è costata duecentomila euro con i sedili riscaldabili. La calca sopra i tram non ha prezzo, quando hai trascorso troppe ore nelle piazze deserte e hai voglia di un po’ di contatto umano. “Annodi il tuo foulard” di Isabella Santacroce, brossurato con bandelle, otto euro e dieci. Le otto e dieci che mi ha restituito Oreste come metà di quel prestito di sedici euro e venti mi tornano proprio bene, ora posso andare.
Lampada Osram, guarda caso, era anche il nome della pizzeria dove mi ero dato appuntamento con un robivecchi. Il primo appuntamento serviva a rompere il ghiaccio, in seguito avrei cercato di vendergli tutto a prezzo maggiorato. E tu ci tieni tanto che io torni con la cifra che basta per comprarti il casco asciugacapelli. Sei certa che verrà bene l’acconciatura a schiaffo col Roventa 700.000. Una valigia torna, quella del robivecchi, piena di banconote. Un’altra se ne va, quella con lampada osram, giornali, cartoline, insegne, reclame, fila di tassì e libro della Santacroce. Fa buio e sono già preoccupato che abbia scoperto che quella valigia era in realtà piena di mattoni. Le otto e un quarto ed è ora di tornare a casa.
“Ciao come stai?” dico a mia moglie rincasando. Gli dirai che erano mattoni pregiati, al robivecchi, se mai dovesse chiamare” sono le prime indicazioni che le do.Quando verrà a sfondare la porta, ci nasconderemo sotto il lavello a scomparsa. Per l’emozione arrossirai tutti i fiorellini bianchi delle piastrelle con una matita a cera. Chissà che pantaloni avrà indosso il robivecchi, ammesso che esistano calzoni da reclamo. Mezz’ora è quanto ti chiedo di resistere e poi lui se ne andrà. No, non basterà, fai anche tre quarti d’ora abbondanti. Per arrivare al centro della casa ci vogliono almeno venti minuti perché è tutto quanto un dedalo di scale a chiocciola”. Per dirglitutto quanto” sputo leggermente perché è un’allitterazione clamorosa.E che ti piace l’allitterazione?”, le chiedo vedendola ridere. Tanto tanto, mi risponde.
Lampada Osram di Claudio Baglioni faceva da sottofondo a quei minuti che parevano ore. Non è venuto ancora, eppure ho come l’idea che manderà qualcuno. Che facce da galera i due che sono appena entrati in casa. Quei quattro sul coupé là fuori, a confronto, paiono dei chierichetti. “Via Boncompagni per favore…” mi urla uno dal coupé. “Sa dov’è? In fondo a…” gli rispondo d’istinto. Profumo di lillà, improvvisamente, perché me la sto facendo addosso. Le otto e venti che ricavo dalla seconda metà del prestito restituito da Giorgio più dieci centesimi miei, non mi bastano per corrompere i sicari. “Bravo che sei”, gli dico appena mi scova sotto al lavello e mi sferra la prima calcagnata nella tempia. Gli dirai anche che è un bravo cannoniere quando userà la tua testa come un Jabulani?” ironizza mia moglie, dandomi sui nervi.Quando verrà in faccia a te, voglio vedere quanto farai la spiritosa”, riesco a farfugliarle con la bocca sanguinante, ma lei non replica. E un po’ di muso metterà mia moglie, già lo so, se non ci sarò io a passarle il kleenex, ma non glielo dico. Chissà che scuse inventerai per tenerti fuori dalla portata dei kleenex”, mi anticipa lei. Ma dopo lui ti porterà i rotoloni Regina e chissà con che sorrisone lo premierai, penso. Davanti ad un tramonto, già vi vedo, abbracciati a limonare felici. Per dirti tutto quanto il mio amore per te, dovrei avere una mancanza d’orgoglio che anni di rancori accumulati nei tuoi riguardi non mi permettono in questa situazione, mentre vengo preso a calcagnate sotto al lavello.E che gli piaci?” notando come ti picchia piano.Tanto tanto, mi risponde.
Lampada Osram era l’anagramma di “lampada morsa”, già da quello dovevo capire in che casini mi sarei trovato! Lui non è più venuto, ma ha mandato i suoi quattro scagnozzi con le maschere dei politici di tangentopoli: Craxi, Intini, La Malfa, addirittura Citaristi! I passi sul selciato mi annunciano che quelli della coupé non hanno trovato via Buonarroti e stanno venendo a vendicarsi. Ti fanno compagnia i due energumeni con cui balli ubriaca “Porta Portese” di Baglioni, mentre io sto morendo qui. E a testa bassa vengo tenuto da uno dei tipi del coupé, prima di essere giustiziato con un colpo di rivoltella.Te ne torni a casa tua, da tua madre!” è quello che ti direi se fossi ancora vivo. Biglietto signori! urla all’improvviso il mio fantasma. Le otto e mezza e tutti si sono cagati addosso.

Acidshampoo & Caramelleamare 

Annunci

129 Risposte to “Lampada Osram”

  1. Tricuspide marzo 7, 2012 a 9:18 am #

    Ma questa è una cannonataaaa!

    • caramelleamare marzo 7, 2012 a 6:16 pm #

      esatto

      • sgargabonzi marzo 7, 2012 a 6:31 pm #

        Ma lo vedi come s’esprime ormai questa qui? Nel post prima ha scritto “il tipo che mi sono fatto quest’estate a Londra”.

      • Giulia Meregalli marzo 9, 2012 a 8:44 am #

        è la più bella del mondo

        un sorriso speciale per caramelleamare

        • sgargabonzi marzo 9, 2012 a 11:09 pm #

          Caramelle apprezzerà. A volte fa meglio un sorriso che la fisioterapia palliativa a cui è costretto dopo i fatti di febbraio. 😦

          • Giulia Meregalli marzo 10, 2012 a 8:36 pm #

            puoi dire a caramelle di perdonarmi che io solo che non ero pronta e avevo paura che pensava che io ero brutta e non gli piacevo.

            puoi dire a caramelle che lo penso sempre e solo lui tutto il tempo e chiedili se mi perdona.

            • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 3:15 am #

              Dai Giulia, fai la persona seria! L’hai letto il numero in edicola di Julia?

              • edie marzo 12, 2012 a 1:45 pm #

                non ancora, lo prendo pomeriggio. caramelle è arrabbiato con me ancora? mi dispiace davvero tantissimo. Lo sai che mi è mancato per anni non sentirlo.

      • La Settima Bibitara marzo 26, 2012 a 6:52 pm #

        caramelleamare mi hai fatto piangere che ero davvero felice di leggere il tuo post lampada osram e ascoltare baglioni

  2. icittadiniprimaditutto marzo 7, 2012 a 1:05 pm #

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  3. Gaio Crisantemo marzo 7, 2012 a 1:35 pm #

    ho adorato: Per dirgli “tutto quanto” sputo leggermente perché è un’allitterazione clamorosa.
    per il resto, anche
    baciotti

    • sgargabonzi marzo 7, 2012 a 6:27 pm #

      Virtuosismi così, oggi come oggi, li trovi solo su questo blog e sul sito dell’Enel.

      • Facili Entusiasmi marzo 7, 2012 a 7:38 pm #

        Ahahahah! È tutto stupendo! Non posso selezionare una parte perché mi piace tutto!

        • Facili Entusiasmi marzo 7, 2012 a 7:39 pm #

          Anche l’allitterazione mi piace tanto tanto!

          • sgargabonzi marzo 8, 2012 a 2:56 pm #

            A me piace molto la sineddoche. Noi gay siamo così.

            • edie marzo 12, 2012 a 2:03 pm #

              Data l’ignoranza ho dovuto cercare sineddoche su wikipedia, cercherò la traduzione in Inglese che capisco meglio.

          • edie marzo 12, 2012 a 2:01 pm #

            scusate vi ripeto che le figure retoriche in Italiano le capisco poco comunque si bellissimo pezzo. Grandioso caramelle!

      • Giulia Meregalli marzo 10, 2012 a 8:37 pm #

        ti chiedo scusa sgargabonzi spero che un giorno potrai scusarmi

        • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 3:16 am #

          Ti sei scusata e riscusata, va bene così. Stai tranquilla e parliamo normale.

          • edie marzo 12, 2012 a 1:47 pm #

            grazie, ottimo.
            anche caramelle adesso è felice? è importantissimo per me saperlo. Un giorno lo posso sentire per telefono?

            Ho cancellato il suo numero perché è l’unico che non sarei riuscita a non chiamare.

      • lukiskywalker88 marzo 12, 2012 a 9:02 pm #

        Anche se il vostro referente principale, come ben illustrato da Asor Rosa, continua ad essere Foscolo e più in generale l’estetica neoclassica di winckelmanniana memoria.
        Dovreste perlomeno ammetterlo, ma non ne avete il coraggio: siete privi di onestà intellettuale. VI ODIO!!!

        • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 9:10 pm #

          Luki, te fai tanto il grosso, ma scommetto che lui non lo conosci:

          http://www.michelstaedter.it/biografia.htm

          Era nell’antologia delle scuole medie e mi ricordo che mi colpì più di tutti (non che seguissi mezza lezione eh).

          • lukiskywalker88 marzo 12, 2012 a 9:48 pm #

            Anche se non l’ho mai letto, di nome lo conosco dalle superiori: è quell’autore suicida, nota per la tesi di laurea “La persuasione e la rettorica”?

  4. Gaio Crisantemo marzo 7, 2012 a 1:36 pm #

    perchè devi moderarmi?

    • sgargabonzi marzo 7, 2012 a 6:29 pm #

      No! Solo il primo commento di ogni nuovo nick mi modera, fosse mai che è qualche facinoroso di Forza Nuova.
      Ora t’ho assegnato il semaforo verde, Gaio!

    • Sant'azza marzo 7, 2012 a 11:46 pm #

      Ciao Gaio, pensa che a me modera sempre, non c’è mai una volta che possa scrivere in pace su questo blog 😦

      • sgargabonzi marzo 8, 2012 a 1:10 am #

        Piccola, dolce Jules, voglia di moderarti a suon di manrovesci, sai?

        • Sant'azza marzo 12, 2012 a 3:32 pm #

          So di sapere, in questo caso, sento.

          • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 3:38 pm #

            Mi spiace per Max Bertolani. Un abbraccio, Santa. 😦

            • Sant'azza marzo 12, 2012 a 11:20 pm #

              Santa a chi?
              Bertolani si sente gladiatore in quanto delle zone mie.

              • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 11:52 pm #

                Se tu fossi un ex concorrente di reality, Sant’Azza, non avrei dubbi: Andrea Degortes detto Aceto.

                Sbaglio?

  5. caramelleamare marzo 7, 2012 a 6:15 pm #

    Bù!
    …dalla biblioteca di Castiglione intitolata a Italo Calvino, mezz’ora al giorno gratis di internet.

    • sgargabonzi marzo 7, 2012 a 6:34 pm #

      Bentornato, nocciolo!
      Senti, facendo un riassunto dei gruppi scoperti e amati in tua assenza, ti dico solo: i due album degli Explorers Club. Li amerai. Tutto il resto molto ma molto dopo (Dr. Dog incluso).

      Eccoli in una cover dei Turtles, che poi il cantante è uguale a Mark Volman:

      E poi sì, gli italiani Ardecore.

    • Facili Entusiasmi marzo 7, 2012 a 7:40 pm #

      Povero Calvino e povero Fruttero!

      • sgargabonzi marzo 8, 2012 a 2:59 pm #

        Alla faccia vostra, io e Caramelle abbiamo, una copia ciascuno, l’opera postuma di Fruttero, stampata in 300 copie numerate e distribuita a quelli che erano al funerale. Io la 23 e lui la 49. Poi c’era anche il ringresco. Il figliolo del commissario calabresi mangiava come un darfuriano, Fazio speluzzicava.

    • Giulia Meregalli marzo 10, 2012 a 8:40 pm #

      Caramelle di volevo mandare una lettera e un regalo ma non so a quale indirizzo mandarla

      è la pagina più bella che ti trascrivo di un romanzo d’amore

      • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 3:25 am #

        Ma che è questa fissa per Caramelle? Nemmeno lo conosci.

        • edie marzo 12, 2012 a 1:50 pm #

          ma caramelle è davvero bellissimo lo avevo visto in una foto e poi mi aveva scritto in modo così cortese via computer che lo avrei voluto conoscere nel 2009 ma ero timida per chiederglielo.

      • caramelleamare marzo 12, 2012 a 7:12 pm #

        mandala a caramelleamarechiocciola yahoopunto it, ma probabilmente non la leggerò perche quando m’avanza troppo tempo scelgo di non fare alcune cose per darmi l’impressione che mi manca il tempo di fare le cose perche sono pieno di impegni.

    • edie marzo 12, 2012 a 1:48 pm #

      caramelle che bello, io ho le fiabe Italiane di Calvino, e adoro Lezioni Americane.

      Ti vorrei mandare uno scritto di Calvino nei prossimi giorni.

      Caramelle mi sei mancato così tanto!

  6. sgargabonzi marzo 7, 2012 a 6:43 pm #

    Discorso funebre con gricciata finale del compagno di Lucio Dalla, il diciottenne Marco Alemanno.

  7. °°° marzo 7, 2012 a 8:43 pm #

    “Quando verrà a sfondare la porta, ci nasconderemo sotto il lavello a scomparsa. Per l’emozione arrossirai tutti i fiorellini bianchi delle piastrelle con una matita a cera”

    Questa è la parte più bella… che mi viene anche da piangere, da tanto è struggente.

    • sgargabonzi marzo 8, 2012 a 1:14 am #

      Lo trovo congruo. Te, nel dubbio, piangi.

    • edie marzo 12, 2012 a 2:05 pm #

      anche a me fa piangere tantissimo, mi ha commosso, arrossire, è la parte così romantica ed è una metafora bellissima, non ne ho letta una migliore mai.

  8. °°° marzo 7, 2012 a 8:45 pm #

    CARAMELLE!

    • edie marzo 12, 2012 a 1:51 pm #

      caramelle! si!

    • edie marzo 12, 2012 a 2:09 pm #

      CARAMELLE SEI TU FINALMENTE!

      • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 2:57 pm #

        Questione di ore/giorni e dovrebbe avere internet in casa. Teniamo le dita incrociate. Maledetta Wind, sono tre mesi che ha chiesto l’internet.

  9. Freddy171 marzo 7, 2012 a 10:22 pm #

    Mitico

  10. °°° marzo 7, 2012 a 10:35 pm #

    Anche Lucia Mannucci (Quartetto Cetra) se n’è andata…

    • sgargabonzi marzo 8, 2012 a 1:16 am #

      Ci pensavo proprio in questi giorni che era l’ultima rimasta in vita. Me le ricordo tutte le morti, hanno scandito i miei ultimi vent’anni. Prima morì il tipo ordinatino un po’ culattina, poi il pelatone, poi quello con gli occhiali (che mi sa era il marito della Mannucci).

  11. Falsa in bilancio marzo 8, 2012 a 12:07 pm #

    Per tutte quelle che come me non hanno ancora digerito il flirt tra Zingaretti e la Golino.
    Che ne pensate di Riondino? non vi sembra troppo forzata quella parlata siciliana? Oggi sono un po’ aspra, lo ammetto. Comunque stasera danno il terzo episodio.

    • sgargabonzi marzo 8, 2012 a 2:55 pm #

      Ciao Phalsa. A me Riondino sta sui coglioni. Pure in Il Passato E’ Terra Straniera non l’ho retto. E come Montalbano non mi convince per un cazzo. Non sapevo di Zingaretti e la Golino. Ma Scamarcio? Mesi fa si respirava aria di crisi, ma poi non se n’è fatto niente, in compenso Elisabetta Canalis sta col grandissimo Steve-O, il più malato di quelli di Jackass!

      Non vedo l’ora che lui la mandi a fare in culo.

      • Falsa in bilancio marzo 8, 2012 a 4:31 pm #

        http://gossip.virgilio.it/news/zingaretti-golino-nuova-coppia-sussurri-baci-orecchio-nelle-foto-di-novella-2000.html
        In tutta franchezza non sono turbata dal fatto che possa aver tradito la Ranieri, ma con la Golino!Maledettissima Golino!vorrei solo prenderla a scapaccioni, strapparle quei ricci e imbottirci i divani, per quanto m’ è antipatica!
        Della Canalis già lo sapevo, perchè me lo aveva detto un mio amico erotomane di Busto Arsizio (un vero spasso quel tipo!).
        Comunque se non altro bisogna ammettere che ha gusto la fanciulla.

        • sgargabonzi marzo 8, 2012 a 4:36 pm #

          Gusto, insomma. Ricordiamo che per un lustro è stata con Bobo Vieri. Pure stare con del plancton sarebbe un progresso, se inizi da lì.
          La Ranieri mi piace un sacco e fra le gambe secondo me ha tipo l’antica sorbetteria però sapida al gusto.

          • Falsa in bilancio marzo 8, 2012 a 8:17 pm #

            Ahahahahaha!Ma dai Sgarga!non farai mica lo Sgar(ga)bi della situazione che ancora rinfaccia a Grillo di aver avuto la Porsche da giovane!
            Quando anche tu avrai vent’anni ti renderai conto di come possa essere difficile dire di no a qualche addominale di troppo e ad un tavolo riservato al Billionaire.
            La Ranieri è una gran gnocca, non si discute, ma non credo di averla mai perdonata per questo: http://www.youtube.com/watch?v=1mibkWHB484

            • sgargabonzi marzo 8, 2012 a 9:09 pm #

              Phalsa, trovo la tua affermazione di stampo un pochettino – perdonami – torrentizio!
              Comunque io, come tutti gli esseri umani decenti e dotati di un pensiero proprio, le persone le giudico per quel che sono da come reagiscono agli scherzi di Scherzi A Parte e Bobo Vieri m’è stato sui coglioni.
              Un Max Bertolani, per dirti, non mi permetterei MAI di criticarlo. Capito, Phalsa? MAI!

              • Falsa in bilancio marzo 9, 2012 a 10:47 am #

                E ne hai ben donde! Epperò c’è stato un piccolo equivoco (il bello della diretta!).Io giustificavo la Canalis, mica Bobo Vieri!
                Anzi, ti confesso che non seguendo il tennis, di lui non so praticamente nulla, quindi mi affido ciecamente al tuo giudizio. Si proprio al tuo, Sgarga, perchè per me ormai sei quasi come un padre poco presente. Ma è la qualità che conta.
                Un’ultima cosa: torrentizio è sulla scia di congruo o è più tipo “torrentizia ci sarà tua sorellaaaaa!”? Illuminami.

                • sgargabonzi marzo 9, 2012 a 9:24 pm #

                  Phalsa, neanche io m’intendo di tennis, ma non bisogna intendersene per trattarne. Infatti mi permetto di segnalarti “Il fantastico mondo di Federer”, una fantastica storyline tracciata su questo blog da me, assoluto profano, e da Caramelleamare, provetto tennista di stampo torrentizio.

                  https://sgargabonzi.wordpress.com/?s=fantastico+mondo+di+federer&submit=Cerca

                  Avevo capito che giustificavi la Canalis, ma volevo comunque rivelare quella cosa su Bobo Vieri. Il video su Youtube non c’è, cazzo. La Canalis invece a Scherzi A Parte passò benissimo: credulona, tenera, paurosa, naif. Altri tempi, altre storie.

                  • Falsa in bilancio marzo 10, 2012 a 3:58 pm #

                    Allora:
                    – “Compagni di smash” e “Le palline del campione” davvero geniali!
                    – Su “Cronaca” ho letto opinioni contrastanti ma per me è altrettanto meraviglioso.
                    – Divertentissimi anche “Benzina!” e “Débâcle”
                    Scusa se sono così epigrafica ma sto di merda. Oggi ho chiesto per l’ennesima volta a mio padre di far togliere l’amianto dal giardino e lui senza battere ciglio mi ha sparato alla mano.

                    • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 3:18 am #

                      Cronaca io non lo volevo pubblicare, Caramelle sì. Poi arrivò Pinxor e ce lo stroncò della più bell’acqua. Quindi finimmo in una spirale creativa senza ritorno e non avemmo più l’ispirazione di continuare la saga di Federer, che si spense subito dopo. Da lì un grande insegnamento: non devo mai, E DICO MAI, dubitare di me stesso. Quel pezzo non andava pubblicato. Mo’ però mi rincuora il tuo giudizio.
                      Tuo padre a volte esagera ma è mio figlio e gli vorrò sempre bene.

                    • caramelleamare marzo 12, 2012 a 7:41 pm #

                      Grazie Falsa, è sempre bello quando qualcuno fruga nella roba accatastata.
                      Poi tutto è finito, come ha detto Acid.

              • caramelleamare marzo 12, 2012 a 7:23 pm #

                Max Bertolani secondo me è pari pari a quel coglione del Guccione, però realizzato, quindi peggio del peggio.
                Vieri invece direi che è un cretinone e non so come abbia fatto a non diventare carrozziere.

                • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 7:30 pm #

                  Bertolani pare il Guccione veroddio. Ma t’assicuro che Bobo Vieri è più laido e maschilista rispetto a un cretinone. Un cretinone è Federer, diciamola tutta!

      • caramelleamare marzo 12, 2012 a 7:16 pm #

        Questa l’avevo sentita anche io settimane fa.
        Direi che è chiaro come il sole che lui la manda in culo entro poco tempo.

    • Facili Entusiasmi marzo 11, 2012 a 2:24 pm #

      Questi episodi sono più ‘filmici’ e meno televisivi, secondo me. La parlata di Riondino sarà forzata, ma lui è un amore (per quanto io adori Zingaretti). E del personaggio di Augello che mi dici, Falsa?

      • Falsa in bilancio marzo 11, 2012 a 7:42 pm #

        Ciao Facili! innanzitutto grazie per avermi risposto.
        Purtroppo le ultime due puntate non hanno fatto altro che confermare la mia prima impressione. Quello che non mi convince per niente è l’impostazione degli attori, di quasi tutti. A me sembra che rispetto all’edizione precedente si sottolinei troppo l’aspetto della caricatura,della macchietta, a discapito del realismo e della profondità dei personaggi, e Augello in questo è proprio il peggiore! (con quel baffo poi…)
        Visto che di cinematografia non capisco un bel niente non saprei se attribuire la colpa agli attori stessi o al regista. Mi verrebbe di pensare al regista, non trattandosi di un caso isolato, ma poi come me lo spieghi che Fazio (padre) invece è tutt’ altra cosa?
        Non so cosa tu intenda esattamente, dicendo che Riondino è un amore, ma nel caso in cui volessi dire che è un gran bel figliuolo,affascinante, e tutto da spolpare, mi troveresti pienamente d’accordo.

        • Facili Entusiasmi marzo 12, 2012 a 7:20 pm #

          Augello è l’unico che mi sembri una macchietta. Tu pensi che tutti i personaggi lo siano? Con ‘amore’ intendevo proprio quello! 🙂

          • Falsa in bilancio marzo 12, 2012 a 7:54 pm #

            Un po’ sì, ma Augello decisamente più degli altri, concordo. Senti, ho notato che sei super aggiornata sulle vicissitudini di Wisteria Lane.Io mi ero innamorata di quella serie ma poi sono rimasta indietrissimo perchè arrivata a non ricordo più quale stagione, cominciai ad annoiarmi.Che dici, varrebbe la pena riprendere?del tuo giudizio mi fido ciecamente Facili

            • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 8:29 pm #

              Mi permetto di metterci bocca. Falsa, solo se hai visto tutte le stagioni di Nip/Tuck, Breaking Bad, Rescue Me e Six Feet Under puoi pensare di sprecare il tuo tempo con qualche altra serie. No perché l’Olimpo, per capirsi, è in quel quadrilatero là.

              • Falsa in bilancio marzo 13, 2012 a 3:30 pm #

                Di Nip/Tuck ho visto molte delle puntate andate in onda su Italia 1 (tra l’altro è una serie legata ad alcuni dei ricordi più beli degli ultimi anni) e ti posso dire che mi è piaciuta, ma non così tanto da andarmi a riprendere il resto.
                Vabbè in generale io sono una che alla lunga si scoccia di quasi tutte le serie, quindi non prenderla sul personale…
                Breaking bad. Ho visto i primi due episodi è ho pensato :”Wow! Era proprio quello di cui avevo bisogno!” Il giorno dpo hanno tolto di mezzo megavideo e poi per una serie di vicessitudini non l’ho ancora scaricato.Ma è rimasta come una cosa in standby da vedere al più presto!=)
                Le altre due le ho solo sentite nominare. Rescue me non mi attira perchè già al pensiero che abbia a che fare con l’11 settembre mi viene da starnutire. L’altra invece sembra molto più nelle mie corde: proverò!

                • sgargabonzi marzo 13, 2012 a 3:53 pm #

                  No no, calmi. Rescue Me ha a che fare ANCHE con l’11 settembre, ma è una serie con un respiro umano pazzesco che l’11 settembre dovrebbe solo inginocchiarsi. Umorismo nero a profusione, nero profondo, del migliore. E dal sorriso si passa al groppo in gola senza soluzione di continuità. Lo showrunner è anche l’attore protagonista e già questo la dice lunga. Dai retta, è una serie epocale.
                  Non la conosce nessuno. Se penso che per molti la scelta “d’autore” è quella di vedersi Dexter… roba da matti.

            • Facili Entusiasmi marzo 12, 2012 a 9:40 pm #

              Io, a un certo punto, ho cominciato a guardare le puntate a saltare. Qui c’è Sgarga che ha la laurea (presa ‘ai tempi del colonialismo’) in Serie Tv.

              L’unica serie che ho visto di seguito dalla prima all’ultima puntata è ‘Sex and the city’.

      • edie marzo 12, 2012 a 1:53 pm #

        Devo vedere il nuovo Montalbano assolutamente, so delle parti a memoria, e alcune parole in Siciliano sono così poetiche, magiche.

  12. Gaio Crisantemo marzo 8, 2012 a 4:15 pm #

    Presto, presto altre perle come questa!

    • sgargabonzi marzo 9, 2012 a 3:13 am #

      C’è un altro Deconstructing Baglioni belle che pronto. La canzone stavolta è Porta Portese.

      • edie marzo 12, 2012 a 2:06 pm #

        Bellissimo, la ascolto subito.

        Non sorridevo così da anni.

  13. sgargabonzi marzo 9, 2012 a 2:44 am #

    • edie marzo 12, 2012 a 1:55 pm #

      sgargabonzi grazie, sei un amico eccezionale per caramelle.

      E ti ringrazio.

      Music, awakens.

      Lo diceva anche un compositore russo, quello della Lady Macbeth.

  14. sgargabonzi marzo 9, 2012 a 9:43 pm #

    Ed ecco il trailer di Moonrise Kingdom, il nuovo film di Wes Anderson. Pare sontuoso.

    • edie marzo 12, 2012 a 1:57 pm #

      Questo si che deve essere un buon consiglio, grazie sgargabonzi.

  15. sgargabonzi marzo 11, 2012 a 9:28 am #

    Cinque canzoni degli HAL live: http://prevot.denis.free.fr/Hal.htm
    Bellissime.

    • Falsa in bilancio marzo 11, 2012 a 7:48 pm #

      Non sono neppure riuscita a vedere il trailer per intero, dall’angoscia!

      • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 7:51 pm #

        Phalsa, ma su Facebook poi m’hai aggiunta o no? Eri tutta un chiedere, poi mica ti sei palesata.

  16. Falsa in bilancio marzo 11, 2012 a 8:08 pm #

    Si, avevo attivato gli aggiornamenti il giorno stesso!

    • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 8:33 pm #

      E allora palesati, cazzo! Vedi come sei?!

      • Falsa in bilancio marzo 11, 2012 a 8:42 pm #

        Ti ho mandato un messaggio, sciocchino…non ti scaldare!

        • Falsa in bilancio marzo 11, 2012 a 8:46 pm #

          Se non ti è arrivato allora ho sbagliato Gori e il mistero è risolto, ma all’epoca era l’unica foto con un ragazzetto che suggeva una ciliegia o qualcosa del genere

    • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 8:58 pm #

      Allora rifai, che hai sbagliato mi sa, visto che a me non m’è mica arrivato niente. Ora c’ho la foto di un prete coi baffi, con tanto di colletto da prete, lavoro in un’edicola votiva e ho studiato presso un cretino.

      • Falsa in bilancio marzo 11, 2012 a 9:56 pm #

        Allora non avevo sbagliato! A me il messaggio risulta inviato, in ogni caso te ne ho inviato un secondo.Fammi sapere.

        • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 10:09 pm #

          Phalsa, mi pigli per il culo? Non è arrivata una sega. Dimmi te come aggiungerti, si fa prima.

          • Falsa in bilancio marzo 11, 2012 a 10:24 pm #

            Ma io ti dovrei dire il mio vero nome qua sul blog, come faccio?se hai un indirizzo di posta che mi rivelare in questa sede ti scrivo il nome con cui mi trovi

            • Falsa in bilancio marzo 11, 2012 a 10:32 pm #

              E’ la prima volta che mi capita una cosa del genere, ma non è che hai qualche strana impostazione per cui puoi ricevere i messaggi solo dagli amici?ammesso che esista questa possibilità

            • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 10:50 pm #

              Mi pare una supercazzola! Senti, se poi dici che me l’hai mandata e l’email non mi arriva, capisco che mi stai pigliando per il culo, quindi occhio o chiamo la Polfer!

              • Falsa in bilancio marzo 11, 2012 a 11:00 pm #

                fatto

                • sgargabonzi marzo 11, 2012 a 11:17 pm #

                  Ok, risposto e aggiunta.

                  • caramelleamare marzo 12, 2012 a 7:27 pm #

                    Avete finito?

                    • Falsa in bilancio marzo 12, 2012 a 7:37 pm #

                      Hi, hi hi!sì, appurando che l’errore era suo, naturalmente.;)

                    • La Settima Bibitara marzo 19, 2012 a 4:02 pm #

                      caramelleamare volevo mandarti un sorriso più bello di sempre per te.

  17. sgargabonzi marzo 11, 2012 a 8:39 pm #

    Imperdibile! Marco Giallini intervistato a Le Invasioni Barbariche.

    http://www.la7.it/invasionibarbariche/pvideo-stream?id=i522440

    • caramelleamare marzo 12, 2012 a 7:35 pm #

      Visto in diretta, ma ho perso l’inizio! Grande il Giallo.

      • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 7:54 pm #

        E’ spettacolare nel film di Verdone, “Posti in piedi in paradiso”. Il film vive solo sulla sua interpretazione. Eppure l’ha girato appena dopo la morte della moglie.

  18. Sant'azza marzo 12, 2012 a 3:38 pm #

    Certo anche te, dilla subito che hai delle agevolazioni economiche. Mica siamo scemi qui, si sa che lavori per “facile.it”. Vergogna, che sensibilità hai? Queste sono tragedie. Non so se più la concordia o la “vittoria” di Noel.

    • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 4:29 pm #

      La vittoria è di Liam. Giusto per essere precisi. Noel me lo lasci stare, Bertolània.

      • Sant'azza marzo 12, 2012 a 11:21 pm #

        Noel o Nialm è la stessa, non essere puntiglioso come al solito.

  19. Marlene marzo 12, 2012 a 8:34 pm #

    Dovreste decostruire più spesso, eh, vi viene troppo troppo bene. E l’allitterazione è notevolissima!

    • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 8:52 pm #

      Grazie Marlene. Ma marlene come la mela o come il gruppo di quel ridicolo di Godano? La prima immagino, anche se io preferisco la Fuji.

      Se vai sotto la categoria “racconti” trovi altre decostruzioni baglioniane: Una Faccia Pulita, Tutto Qua, Cartolina Rosa e Ad Agordo E’ Così. E la Concatiana Domenica Bestiale.

  20. Marlene marzo 12, 2012 a 9:34 pm #

    Hai mai pensato di decostruire Godano? Però credo non sarebbe divertente, troppi vocaboli iperlevigati… ora mi guardo le altre decostruzioni, che bello!

    • sgargabonzi marzo 12, 2012 a 11:48 pm #

      Bellissimo come Godano abbia l’ansia di stupire coi suoi poveri mezzi verso dopo verso, ricordandosi di suggerire all’auditorio in almeno uno ogni tre che lui scopa bene. Deve avere dei problemi enormi, il bambino.

    • caramelleamare marzo 12, 2012 a 11:58 pm #

      Ci deve pagare, Godano, perché si decostruisca.

  21. La Settima Bibitara aprile 12, 2012 a 12:40 pm #

    BELLISSIMO, CARAMELLE SEMPRE IMBATTIBILE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: