La pace sia con voi

4 Apr

gesu_336

Sinceramente non penso che Gesù potesse addirittura pretendere che i suoi contemporanei gli credessero quando affermava di essere il figlio di Dio. Chiederlo sì, pretenderlo no. Forse non era nemmeno tanto sicuro lui di esserlo, altrimenti cosa gliene fregava che gli altri lo ritenessero tale? E’ vero che fece cose bellissime per dimostrare la sua divinità, come trasformare Lazzaro in vino, moltiplicare gli storpi e ridare la vista a un sorcio, però poteva anche essere un prestigiatore molto bravo o addirittura bravissimo. Magari si era messo d’accordo prima con Lazzaro oppure era tutto un effetto ottico del lago di Tiberiade al tramonto. Anche il mago Silvan, per fare un esempio, resuscitò Magalli in diretta televisiva, ma Adriana Volpe disse che Giancarlo dormiva soltanto e la mattina aveva vomitato. Sarebbe stato diverso se Silvan fosse riuscito a resuscitare un mago più tosto di lui, come ad esempio il diabolico Tony Binarelli, uno che aveva tutto l’interesse a sputtanarlo. Quella sarebbe stata la garanzia. Non capisco perché i Vangeli (un po’ meno quello di Marco, a dire il vero), il Vaticano e i film su Gesù guardino con così tanta severità e sdegno le persone che, ai tempi, non credettero a Gesù. Ma noi al loro posto avremmo creduto a un ragazzo che ti dice che è figlio di Dio? Una volta mi suonò uno che diceva d’essere un tabaccaio. Ma che ne sapevo io? Quindi gli chiesi di portarmi alla sua tabaccheria, di farmela vedere. Lui mi ci portò e io addirittura la filmai col telefonino. Fu allora, dopo che ebbi toccato con mano, che capii che era un tabaccaio vero. Ma nemmeno questo bastò, visto che settimane dopo scoprii che la tabaccheria in realtà era del cognato (non a caso me l’aveva fatta vedere solo da fuori).
Unica cosa a favore di Gesù: queste persone che non gli credevano sono passate completamente dalla parte del torto quando hanno deciso di ucciderlo. Un comportamento che non ha scuse. Se una persona mi dice che è figlio di Dio e non gli credo, al massimo ci rido sopra, non capisco come ci si possa gasare così tanto da arrivare ad ucciderlo. Magari queste persone erano infastidite proprio da lui, forse a causa della tunica, così si davano ragione a vicenda, fino a che hanno perso la testa. Anche al Maurizio Costanzo Show quando uno della platea s’alzava per andare in bagno, Costanzo lo fermava, gli faceva domande fastidiose e lo trattava come un cretino. E il pubblico assecondava acriticamente Costanzo. Se Costanzo gli diceva “sei brutto”, il pubblico rideva. Se putacaso fosse stato il tizio a dirlo a Costanzo, il pubblico sarebbe insorto. Secondo me non era giusto.
Ma alla fine della fiera Gesù dimostrò sul serio di essere il figlio di Dio e tre giorni dopo la morte resuscitò e lo fecero santo. Io spero che col tempo abbia dimenticato cosa gli hanno fatto i suoi concittadini e che abbia sepolto l’ascia di guerra nei loro confronti. D’altronde sono passati anni. Forse se aveva più pazienza e meno presunzione gli avrebbero creduto, invece ha voluto tutto e subito e li ha innervositi. Loro però hanno esagerato. Spero che questi centurioni, un giorno, possano essere accettati in paradiso e che faranno delle splendide scuse a Gesù per il fatto di averlo ucciso. Magari possono anche fare una cena di quelle che ognuno porta qualcosa.
Detto questo, forse è tempo di abbassare i toni su questa annosa questione su Gesù.

Buona Pasqua.

Annunci

59 Risposte to “La pace sia con voi”

  1. giggi aprile 4, 2010 a 9:17 am #

    buona pasqua anche a te vecchia quercia. qui sopra il ragionamento non fa una piega, ma prova a dirlo alla valerio e vedrai. 2 cosucce: comporamento e ridare la vista a un sorcio – questo sono capace anch’io ma i vangeli ipocriti parlano di una talpa.

  2. fotone aprile 4, 2010 a 11:07 am #

    Io invece volevo sapere qualcosa sulle uova di Pasqua… Gesù era veramente oviparo come si dice?

  3. ilmarinaio aprile 4, 2010 a 11:38 am #

    auguri a tutti!   off topic:  come t’è parso l’ultimo Dampyr?   a me m’è garbato parecchio, sia per i disegni, che per la complessità della storia, sempre sdipanata magistralmente.  comunque non m’è garbato che nella presentazione iniziale abbiano detto “la storia più folle di Boselli”:  ma folle de che?  e poi c’è un errore:  in una formula d’evocazione si dice “nunca” (p.15 ultima vignetta in basso) al posto di “nunc”. ma forse perché a dirla è un burattino

  4. caramelleamare aprile 4, 2010 a 1:40 pm #

    a proposito di dampyr, quello del mese di marzo a mia memoria è l’album piu brutto che ho letto. mi sono chiesto diverse volte potesse boselli far passare una roba del genere. C’è uno spiegazionismo imbarazzante, dialoghi inutili uno via l’altro, addirittura un demone che da letteralmente dell’imbecille ad un essere umano! veramente ridicolo. Poi ogni scena che va al di la della trama principale non dice un cazzo di niente, il vuoto assoluto. L’ho letta in tre volte e ogni volta mi stava sempre piu sulle palle

  5. acidshampoo aprile 4, 2010 a 2:49 pm #

    L’ultimo numero di Dampyr m’è piaciuto un sacco anche a me. Ma hai notato che Boselli sta infilando un capolavoro via l’altro? Vicenda complessa ma evocativa e godibile, ottimo anche il nuovo personaggio, il demone civilizzato, che secondo me darà una mano ai nostri contro Marsden. E anche Samael secondo me passerà dalla parte dei nostri (c’è già stato). E poi l’anticipazione che moriranno alcuni fra i personaggi ricorrenti della serie è troppo ghiotta. Nella posta poi, Boselli conferma tacitamente l’identità del primo Dampyr, dicendo che i più attenti l’hanno capito.E sono stato contento del nuovo acquisto Fabiano Ambu (da Nemrod), che va a rinfoltire un team di disegnatori eccezionali. E ce ne sono altri, bravissimi, in arrivo: Scibilia, Fortunato e Benevento.Sul numero di Marzo. Non è piaciuto manco a me. A me Cajelli garba, ma questa è la sua prima storia cheproprio non m’ha convinto. Ho trovato questa sceneggiatura passiva, poco affascinante e poco evocativa, povera di suggestioni mamolto meccanica negli sviluppi, dove conta più la logistica di cosasuccede rispetto al “come” (che per me dovrebbe sempre avere lapriorità). Pagina dopo pagina ci si limita a prendere atto di quantoaccade, senza però emozionarsi. Anche i disegni dell’aretinoSantucci (altro nuovo acquisto) non m’hanno fatto impazzire. E’ bravo, certo, ma il suo stilemolto definito, un filo rigido e che non lascia tanto da leggere tra lerighe, mi è parso togliesse ancora più mistero al tutto. L’avrei vistomeglio in una storia sulla Temsek. Questa storia e “Lospirito del lupo” di Mignacco/Lozzi avrei preferito fossero inserite alposto delle prime due del MaxiDampyr e aver trovato quelle (“Il signoredelle vespe” e la splendida “Il segreto del bosco magico”) promossenella serie regolare.Però non è vero che L’Ombra Del Drago sia la peggior storia dampyriana di sempre! Lo Spirito Del Lupo o I Sotterranei Di Parigi se la stramagnano a colazione.

  6. acidshampoo aprile 4, 2010 a 2:59 pm #

    > Io invece volevo sapere qualcosa sulle uova di Pasqua… Gesù era veramente oviparo come si dice?La cosa delle uova si spiega perchè Gesù, resuscitando, per il grande sforzo fece un uovo. Lo trovarono lì, vicino alla sindone, lo aprirono e ne uscì una vipera.

  7. giggi aprile 4, 2010 a 3:26 pm #

    al mio paese dicono la santa sindrome

  8. acidshampoo aprile 4, 2010 a 4:14 pm #

    Giggi, so quasi per certo che Pallini ha avuto un incidente stradale. Forse mortale. Ti faccio sapere.

  9. caramelleamare aprile 4, 2010 a 4:55 pm #

    io ifatti ho detto a memoria mia. i sotterranei mi ricordo che non i piacque ma non cosi tanto. una storia cosi io avrei preferito non leggerla propria e non vederla inserita da nessuna parte altro che maxi e maxi, nel camino

  10. giggi aprile 4, 2010 a 6:13 pm #

    acid il tuo COMPORAMENTO è inaccettabile: cambialo subito!

  11. Daiana aprile 4, 2010 a 6:44 pm #

    Ecco cosa ho saputo durante il pranzo di pasqua: tre cuccioli di cane  domani mattina saranno ammazzati se nessuno li prende… come si fa a sopportare una cosa del genere?!

  12. giggi aprile 4, 2010 a 7:28 pm #

    acid, sto arrivando al capezzole di °°°

  13. acidshampoo aprile 4, 2010 a 10:32 pm #

    > Ecco cosa ho saputo durante il pranzo di pasqua: tre cuccioli di cane  domani mattina saranno ammazzati se nessuno li prende… SPETTACOLARE!!!

  14. acidshampoo aprile 5, 2010 a 3:09 am #

    Ma che sta succedendo? Gregorio Napoli, Nicola Arigliano, Maurizio Mosca e oggi LUI. Domani a chi tocca? Alla Mondaini e Vianello?

  15. Costa aprile 5, 2010 a 3:21 am #

    Santi Licheri.. non ci VOGLIO credere!

  16. acidshampoo aprile 5, 2010 a 3:27 am #

    Costa, neanch’io. E sì che non avevo ancora finito di piangere la Tina Logostena Bassi…Ma non poteva morire Fabrizio Bracconeri?!

  17. Costa aprile 5, 2010 a 3:30 am #

    E adesso chi lo dice a mia nonna!?Lo sai benissimo, sono sempre i migliori ad andarsene per prima. Infatti temo sempre che un giorno non molto lontano dovrà capitare anche a me. Ha-ha.  

  18. acidshampoo aprile 5, 2010 a 3:33 am #

    > E adesso chi lo dice a mia nonna!?Non dirglielo! Tanto s’era ritirato da Forum lo scorso anno, non se ne accorgerà. Fagli saltare solo le lacrime della Dalla Chiesa, che poi sono le stesse che sprecò all’inizio della puntata di Forum del giorno successivo al malore di Berlusconi.

  19. Costa aprile 5, 2010 a 3:42 am #

    Giusto, le dirò solo che il giudice ha tirato le cuoia!

  20. acidshampoo aprile 5, 2010 a 4:16 am #

    > Giusto, le dirò solo che il giudice ha tirato le cuoia!Conoscevo un falegname che una volta tirò una sega ad un pellettiere che tirò le cuoia addosso al falegname. E subito dopo tirò le cuoia.

  21. caramelleamare aprile 5, 2010 a 8:53 am #

    come si fa a sopportare una cosa del genere?! Nel mondo è all’ordine del giorno una cosa del genere, piuttosto sarebbe insopportabile sapere che magari sono dei tuoi amici o parenti a fare una cosa del genere

  22. ilmarinaio aprile 5, 2010 a 11:41 am #

    Questo il sito, con tanto di blog interno, di Fabrizio Bracconeri.  bella la foto col cappello da cuoco!

  23. ilmarinaio aprile 5, 2010 a 11:43 am #

    il problema è che quella foto, a guardarla per più di 30 secondi, fa stare male

  24. acidshampoo aprile 5, 2010 a 1:14 pm #

    > il problema è che quella foto, a guardarla per più di 30 secondi, fa stare maleE’ vero!Che poi nel ritornello de “La pasta asciutta” (staccato) io capivo: “la pastasciutta la rimetto più completa che ci sia”. Invece è “l’alimento più completo che ci sia”. Comunque notare che l’aggiornamento del suo blog è fermo a maggio 2009. Forse è morto anche lui. 😦

  25. giggi aprile 5, 2010 a 5:50 pm #

    la sapete quella dell’ebreo neoconvertito al cattolicesimo che va a comprare un crocifisso in un negozio di oggetti sacri?

  26. fatuwski aprile 6, 2010 a 12:13 am #

    Questo post è micidiale !Poi per me che abito nella nazione che ospita il Sacro Stato Ecclesiastico Vaticano della Santissima Romana Chiesa Cattolica Cristiana guarda m’è già venuto il palletico solo a pensacci lasciamo perdere

  27. acidshampoo aprile 6, 2010 a 1:10 am #

    Spettacolare! Woody Allen scarica Carla Bruni dal suo nuovo film. La notizia QUI.

  28. Costa aprile 6, 2010 a 2:14 am #

    >>Spettacolare! Woody Allen scarica Carla Bruni dal suo nuovo filmE te credo! Carla Bruni non è nata per fare l’attrice. E’ nata per fare la musicista. Ma è una musicista seria, una coi controcazzi intendo, mica scherzi! Ci credo che Allen l’ha scaricata, le ha fatto pure un piacere, così avrà più tempo – e più ispirazione – per scrivere il prossimo disco! 

  29. acidshampoo aprile 6, 2010 a 2:25 am #

    QUI una lunga e bella intervista a Liam Gallagher.QUI due che è troppo bello vedere insieme.

  30. acidshampoo aprile 6, 2010 a 2:29 am #

    Costa, non so se sei ironico o meno, però la Carla Bruni come cantautrice non è male. Ha senso della melodia e misura. Certo, poi mi sta sulle palle da morire il suo stiloso “french touch”, la sua voce soave che pare che suoni la chitarra solo per te e che alla fine del pezzo te la darà e da lì in poi la darà solo a te.Che poi a me ha sempre arrapato più sua sorella, la Valeria Bruni Tedeschi.Comunque conta che era stato Woody Allen a dire che gli sarebbe piaciuto averla nel suo prossimo film. Poi lei ha accolto l’invito. Non so come mai lui l’abbia scaricata. Certo è che la Cotillard, che prenderà il suo posto, è un’attrice coi controcazzi (premio Oscar per il film su Edith Piaf, tra l’altro).

  31. Costa aprile 6, 2010 a 2:41 am #

    Lo sono, in parte si e in parte no. In media stat virtus.Avevo avuto modo di ascoltare il secondo disco con maggior interesse, circa due anni fa, prima di partire per il Mondo a Testa in Giù per intendersi, e ricordo di essere stato colpito dai testi del disco, che erano scritti in inglese. Ci rimasi male poi quando scoprii che erano poesie/sonetti che lei aveva poi musicato. Non è che ci rimasi male, ma avrò speso un’intera notte in bianco a domandarmi come avesse fatto ad elaborare dei testi così raffinati. La risposta alla mia assillante domanda me la diede google qualche ora più tardi… Però devo dire che le melodie non erano male, tant’è che quando mi prende l’insonnia canticchio ancora ‘Afternoon’ e quando sono triste ‘Those Dancing Days Are Gone’! 

  32. acidshampoo aprile 6, 2010 a 11:07 am #

    Io della Bruni ho ascoltato solo il primo disco. Lì i testi erano i suoi, tranne una cover. Comunque ok, passi che soffri d’insonnia. Ma il fatto che dici che a volte ascolti una canzone della Bruni quando sei triste, non lo accetto! Cosa ti rende triste? Chi, soprattutto? Parla!Nel mio mondo ideale, non pensavo potesse esistere un Costa triste!

  33. ??? aprile 6, 2010 a 1:57 pm #

    E una Pallini triste nel tuo mondo ideale ,che poi è questo mondo qui di maschilisti e misogini , esiste?Io quando sono triste ascolto Chopin, prendo la sigaretta che tengo sempre  dietro l’orecchio e me la fumo tirando giù quattro bestemmioni, maledico il fato e penso a quanto sia disdicevole questo orribile mondo…

  34. ??? aprile 6, 2010 a 2:09 pm #

    la sapete quella dell’ebreo neoconvertito al cattolicesimo che va a comprare un crocifisso in un negozio di oggetti sacri? A questo proposito, Giggi, volevo farti leggere questo pezzo grandioso ed esilarante scritto da Acid QUI

  35. ??? aprile 6, 2010 a 2:52 pm #

    Ho sbagliato volevo dire QUI

  36. acidshampoo aprile 6, 2010 a 6:52 pm #

    QUI un bello spot sull’8 per 1000.

  37. acidshampoo aprile 6, 2010 a 7:01 pm #

    QUI il Glee Club alla Casa Bianca.

  38. acidshampoo aprile 6, 2010 a 7:16 pm #

    QUI il trailer di Draquila – L’Italia Che Trema, il documentario della Guzzanti su Berlusconi e il terremoto de L’Aquila.

  39. Nicola aprile 6, 2010 a 8:00 pm #

    Buona Pasqua e co me diceva un mio amico “chiedere è lecito, rispondere, e cortesia!”. Proprio e non è. Comunque, a me il post blasfemo non mi è piaciuto, lo reputo irriverente e offensivo. la prossima volta mi aspetto la stessa sorte su Gandhi, quel pelato de merda!

  40. ??? aprile 6, 2010 a 10:01 pm #

    Volevo segnalare questo interessante articolo su lega e RU 486QUI l’articolo di Paolo Flores D’Arcais “Per una rivolta laica”

  41. ilmarinaio aprile 6, 2010 a 11:16 pm #

    QUI Sandra Bullock, (una di quelle dal nome famoso ma che non so mai che film abbiano fatto), ricattata dall’ex marito per un filmato porno in cui lui sarebbe vestito da SS.  Anche oggi, l’osservatorio sulla gente migliore registra una notizia interessante.

  42. ??? aprile 6, 2010 a 11:46 pm #

    Ha lasciato un po’ basita anche me questa storia della Bullock, ha la faccia da ragazza così a modino. Sembra sempre appena uscita dall’oratorio dove ha ricamato dei bei centrini per beneficenza. Per restare in tema con il post mi viene da dire “non c’è più religione!” 

  43. ??? aprile 7, 2010 a 12:35 am #

     E sempre per stare in tema un pezzo tratto dal film Jesus Christ Superstar (1973)QUI

  44. giggi aprile 7, 2010 a 12:42 am #

    un ebreo neoconvertito entra in un negozio di oggetti sacri per comprare un crocefisso da parete. si fa mostrare più modelli: prima col cristo in bronzo, poi in ferro, poi in plastica. alla fine chiede: ce l’avete senza acrobata? 

  45. ??? aprile 7, 2010 a 12:44 am #

    Non poteva mancare De Andrè QUI Via della croce

  46. acidshampoo aprile 7, 2010 a 1:02 am #

    Giggi, potevi dirlo che sei Ermete Realacci. Poi ti spiego come l’ho scoperto. Comunque piacere, ti seguivo sempre al Costanzo Show. Se posso fare qualcosa per l’ambiente, non fare complimenti.

  47. giggi aprile 7, 2010 a 1:17 am #

    tu scherzi, ma guarda qua °°°  http://www.youtube.com/watch?v=_xdansEXFjg

  48. chiara aprile 7, 2010 a 9:35 pm #

    ho letto solo adesso il post…mentre leggevo circa l’annosa questione ho potuto solo condividere, tutto quanto, sorridendo…saluti a tutti.

  49. acidshampoo aprile 8, 2010 a 12:58 pm #

    QUI e QUI la bella puntata di Tolleranza Zoro su L’Aquila.

  50. caramelleamare aprile 10, 2010 a 1:16 pm #

    pare che forse riabbia il pc utilizzabile. unico difetto, non si accendevivolevo dire che nel tentativo di trovare qualcosa su cui masturbarmiieri sera mi sono guardato il film “Pretty Persuasion”: tutto sommatouna buona commedia d’autore

  51. caramelleamare aprile 10, 2010 a 3:28 pm #

    Sono in continuo ascolto del nuovo album dei baustelle e in fremente attesa di riascoltarlo insieme a te, Gori.

  52. giggi aprile 10, 2010 a 3:29 pm #

    squartate il povia che è in voi, sorelli!

  53. Daiana aprile 10, 2010 a 3:29 pm #

    No accidenti… non poteva scriverlo caramelle un commento cosìsvenevole! 🙂 Vabbè l’avevo scritto io, ma il pc è un pò lento e hafatto casino!

  54. caramelleamare aprile 10, 2010 a 3:30 pm #

    No accidenti… non poteva scriverlo caramelle un commento così svenevole! 🙂non poteva scriverlo caramelle e basta purtroppo!questa mattina ho perso le mani in un incidente con la motosega mentrecercavo di costruirti delle banconote da cinquanta euro di legno perpagarti il mutuo.

  55. chiara aprile 12, 2010 a 9:25 am #

    acid….hai già visto cosa stà per essere nuovam trasmesso, ahimè sul digitale terrestre di mediaset?!qua  la notizia…non ho mai visto questa serie televisiva ma ne ho sempre sentito un gran parlare…ho ascoltato tanto però, per un buon annetto, la colonna sonora…

  56. hiss aprile 12, 2010 a 11:58 pm #

    quant’è bello avere un attimo di tempo per tornare a leggere i tuoi post! Il paragone con Costanzo è azzeccatissimo

  57. acidshampoo aprile 13, 2010 a 2:23 am #

    Chiara, effettivamente sono passati 20 anni dalla prima messa in onda di Twin Peaks. Serie sicuramente affascinante e che merita d’essere vista. Occhio che è di Lynch, non so come ti veste.Però, benedetta ragazza, hai in mano tutte le stagioni che t’ho dato di Rescue Me e pensi a Twin Peaks?

  58. Costa aprile 19, 2010 a 2:28 am #

    >>Io della Bruni ho ascoltato solo il primo disco. Lì i testi erano i suoi, tranne una cover. Beh ora mettiti sul carro pure il secondo, che c’hai da perdere?! :)) >>Ma il fatto che dici che a volte ascolti una canzone della Bruni quando sei triste, non lo accetto! Cosa ti rende triste? Chi, soprattutto? Parla!| Nel mio mondo ideale, non pensavo potesse esistere un Costa triste! Eh, sai com’è mio caro Alessandro, la vita non è facile per nessuno, poi ci si è messa anche la salute ad alrazmi il dito medio… Nel tuo mondo ideale eh! Si vede proprio che non te ne intendi di pissicologia! 🙂

  59. acidshampoo aprile 19, 2010 a 3:47 am #

    Costa, il secondo non l’ho acquistato perché, cercandolo nello scaffale dell’easy listening della Fnac di Milano, l’occhio mi cadde sull’album di un’altra francofona: Charlotte. Alla fine presi quello. Dice: Charlotte Gainsbourg? No, Charlotte Rampling. Si intitola “Come Une Femme” e te lo consiglio decisamente. Comunque a me sono piaciuti da matti anche i due album di Kelly “Vivre La Vie” Joyce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: