500!

5 Gen

cinquecento1_295

Cinquecento post.
E pareva ieri che eravamo a quattrocento. Senza contare che la quota dei trecento mi pare d’averla toccata l’altro ieri. E i duecento tre giorni fa. E i cento invece solo da pochissimi secondi, perché questo blog s’è preso la prerogativa di stupirvi inutilmente, in modo da intrattenervi nell’attesa di quello che aspettiamo da tempo: che vengano approvate delle leggi severe per chi, a nascondino, resta alle spalle di quello che fa la conta e appena questa finisce gli fa tana. Atteggiamento molto furbo che m’è sempre stato sulle palle, alla pari con un altro atteggiamentino che te lo raccomando: i nazisti che facevano esperimenti sui bambini con le radiazioni K. Stupirvi inutilmente, dicevamo. Un po’ come quando si sta per scivolare nel sonno e si ripiglia coscienza all’improvviso perché una mano o una gamba sono scattate di colpo. Di solito non è sclerosi multipla e nemmeno parkinson. Più probabilmente è una banale risposta elettrica errata del nostro cervello. Ci sta! Il cervello scambia il nostro assopirci con l’atto del morire e tenta una manovra di risveglio per non lasciarci scivolare nel grande sonno senza sogni. Niente, questo per dire che anche dopo una scorpacciata di caramelle all’orzo, una serata romantica a lume di candela con la nostra troia o una notte trascorsa a giocare coi nostri cognati a giochi da tavolo come “Capitan Disastro” e “I Figli Di Capitan Disastro Sono Pazzi Pazzi Pazzi!”, comunque non siamo in salvo dall’oscura mietitrice, dalle nostre cellule che si corrompono ma poi per fortuna vengono corrette però tranquilli: il nostro corpo le corregge sempre peggio! Ogni anno, il 99% delle nostre cellule morte vengono rigenerate. Non male, se si pensa che Matteo Becucci ha vinto a X-Factor con appena il 52% delle preferenze. Ma con la cognizione di quel 99% annuo, viene spontaneo realizzare che i casi sono due: o rimpiccioliamo anno dopo anno, oppure se quell’1% lo perdiamo nelle parti giuste tenderemo a crepare. Senza contare che alla fiera del mestolo dello scorso settembre, ad una bancarella di libri ne sfogliavo uno sul cervello e, praticamente, diceva che dopo gli ottant’anni il corpo nemmeno ci prova più a rigenerare le cellule che muoiono. Anche se potrebbero agire, gli enzimi riparatori restano a riposo. Del resto sarebbe un lavoro inutile, visto che tantissime morirebbero nel frattempo e non ci sarebbe più verso di stargli dietro. “Almeno prova!”, dico io. Nelle bancarelle vicine c’era un sacco di gente che acquistavano felici kit di scovolini per pulire le bottiglie di angostura e litigavano paciosi su a chi dovesse toccare l’ultima confezione di brigidini di Lamporecchio. Invece al banco dei libri apprendevo una notizia da niente: che il corpo umano, anche il mio, alla sua ora dimostrerà lo stesso cinico pragmatismo del peggior Caramelleamare. Caramelle, fosse lui il cervello, non manderebbe nemmeno quella risposta elettrica per impedire al corpo di morire: “Visto che nella vita si muore una volta sola ma ci si addormenta migliaia di volte, è migliaia di volte più probabile che uno s’addormenti rispetto a che lo stesso muoia. Se invio l’impulso è facile che risulti un lavoro inutile e fuori luogo: il tipo si stava solo addormentando. Se invece è preciso quell’unica volta che muore, non è che una scossa possa farci molto. E in ogni caso alle quattro gioca Federer”. E avrebbe ragione sì, ma con un’unica eccezione! Se uno sta per morire causa squali, anche se nella lotta ha ormai perso parecchie gambe, quella scossa potrebbe dargli una spinta in una direzione che lo squalo non s’aspetta. Per esempio: a est. Non so, mi pare di aver scritto una cosa intelligente nella frase prima, saranno gli storici a smentirmi.

Grazie a tutti, amici, per averci dato retta fino ad oggi!
Non è un plurale maiestatis, perché dietro allo pseudonimo di “Acidshampoo” siamo sempre stati in due. Anzi, è l’ora di fare i nomi. Siamo la cantante Shakira e il poeta Pierpaolo Pasolini. Ci alterniamo: un post uno, un post l’altro. Quest’ultimo è toccato a me: Pasolini. Mi pensavate morto eh? Macchè! E ora scusate ma vado a pigliarlo in culo perché sono uno scrittore finocchio.

Annunci

73 Risposte to “500!”

  1. ??? gennaio 5, 2010 a 4:27 pm #

    Mi viene da piangere, non so se è perchè mi ha commossa conoscere finalmente la tua identità o per la storia delle cellule che non si rigenerano che dà un senso di ineluttabilità della vita che, guarda, io quasi quasi  vado di là e la faccio finita. Senza contare che nel bel mezzo di una storia così bella ci hai messo “a lume di candela con la nostra troia” e hai perso il 90% di credibilità. Insomma non so se crederti, per cui ,per il momento, mi limito ad essere tanto triste e basta.

  2. ??? gennaio 5, 2010 a 5:08 pm #

    Un mozione dei senatori del pd che prende spunto dal video “Il corpo delle donne” per una corretta immagine delle donne

  3. caramelleamare gennaio 5, 2010 a 11:29 pm #

    non lo sapevo che quegli spasmi è il cervello che non mi vuole fare morire. io crdevo che ofsse il cervello che semplicemente pensa di prendere a schiaffi un neonato, a calci una puttana, o a testate mio nonno.facendo due conti si puo dire che siamo intorno ai cento post all’anno, o mi sbaglio?

  4. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 12:54 am #

    Eccheppalle, questa QUA ce la ritroveremo fra i coglioni anche in Desperate Housewives.

  5. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 3:39 am #

    Pallini, per una volta sii sincera: c’entri niente con la sparizione della Emanuela Orlandi?SINCERA!

  6. caramelleamare gennaio 6, 2010 a 10:31 am #

    acid ma te che ne pensi di daniela virgilio?

  7. Daiana gennaio 6, 2010 a 10:32 am #

    Bellissimo post e complimenti acid! Lo sai che quando si parla di certe cose ci sento parecchio! Spero che tenendolo impegnato il cervello cmq abbia più stimoli a rigenerarsi,.. vado a lavoro quindi, vado a cercare di convincere il mio cervello che ho 10 anni i meno.

  8. caramelleamare gennaio 6, 2010 a 11:42 am #

    no via, ho deciso, la virgilio non mi piace. al limite una bella pecora e poi ciao, chi s’è visto s’è visto. dico bene?

  9. caramelleamare gennaio 6, 2010 a 11:48 am #

    acid, ma l’hai vista quant’è brutta la daniela virgilio!? la patrizia di romanzo criminale

  10. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 12:53 pm #

    > acid ma te che ne pensi di daniela virgilio?Mille volte meglio Anna Mouglalis del Romanzo Criminale di Placido: LEI. Una francese dal sex appeal molecolare, vedi anche in Grazie Per La Cioccolata, dove teneva testa (quasi) alla dea Huppert.Ma la domanda è: te sei Scrocchiazeppi o Fierolocchio?Notare Marco Giallini nel ruolo de “il Terribile”.

  11. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 12:58 pm #

    > Senza contare che nel bel mezzo di una storia così bella ci hai messo”a lume di candela con la nostra troia” e hai perso il 90% dicredibilità.Ma come? Proprio quello doveva dargli credibilità. Sono gli ossimori su cui ho costruito la mia sordida quotidianitade.Il mio contributo su “Il corpo delle donne”: amo le donne che vanno di corpo.

  12. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 1:02 pm #

    > Bellissimo post e complimenti acid! Lo sai che quando si parla di certecose ci sento parecchio! Spero che tenendolo impegnato il cervello cmqabbia più stimoli a rigenerarsi,.. vado a lavoro quindi, vado a cercaredi convincere il mio cervello che ho 10 anni i meno.Dieci anni di meno di quanto dimostri fisicamente? Quindi vuoi un cervello di una seienne? Al massimo una cheyenne. “Ne parlavano anche a TelEtruria, dopo i 20 non ne ho preso uno”. Di cazzi, intendevi?Comunque notare come ultimamente, a leggerti, le uniche due cose che ti definiscono sono, nell’ordine:- che lavori- che lavori da Obi

  13. ??? gennaio 6, 2010 a 1:42 pm #

    sì si gli ossimori…”te pozzino!”

  14. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 3:35 pm #

    QUI un interessante e inquietante articolo sulle morti sospette di testimoni e indagati da quando è stato aperto il caso sui mandanti del mostro di Firenze.

  15. caramelleamare gennaio 6, 2010 a 5:40 pm #

    Ma la domanda è: te sei Scrocchiazeppi o Fierolocchio?dei due firelocchio, ma è evidente che io so pari pari il freddoNotare Marco Giallini nel ruolo de “il Terribile”. superlativo, è il pezzo meglio e vorrei un spinoff tutto dedicato a lui, con giallini protagonista, perche quel citto gasa !

  16. caramelleamare gennaio 6, 2010 a 5:48 pm #

    Dieci anni di meno di quanto dimostri fisicamente? Quindi vuoi un cervello di una seienne?no acid, intendeva 24! cioè dieci meno di quelli che ha realmente il suo cervello oggi.lo vuole fregare tenendolo attivo con il lavoro, o con il lavoro da obi, o con l’andare a lavorare da obi, per non fargli accorgere quando arriverà agli ottanta. Mille volte meglio Anna Mouglalis del Romanzo Criminale di Placido: LEI.si è meglio l’anna senza dubbio. certo che in quella foto è conciata proprio come la virgilio in romanzo criminale

  17. caramelleamare gennaio 6, 2010 a 5:55 pm #

    Mille volte meglio Anna Mouglalis del Romanzo Criminale di Placido: LEI.che poi sarebbe anche QUESTA QUI la mouglalis, e scusa se è poco. mi uggia pero che sia francese.

  18. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 7:00 pm #

    > ma è evidente che io so pari pari il freddoSeee, come no. Al massimo il semi-freddo della BoFrost!

  19. fatuwski gennaio 6, 2010 a 7:03 pm #

    Bel post, merita l’onore della cifra tonda a doppio zero che bercia quanto stia bene e in salute la creatività letteraria del nostro finocchio qui.E’ un post divertente ma audace, simpatico ma senza strafare, roba che lo porteresti con te a una cena a quattro con 2 ragazze appena conosciute invece dell’amico goffo che ti fa fare brutta figura o al posto dell’amico bello e brillante che ti fa comunque fare brutta figura dato il confronto, ecco, uno si presenta con un post così e vai che rompi subito il ghiaccio invece di rompere i coglioni come al solito e poi vedi come la serata fila via liscia come una sogliola a rotelle sullo scivolo dell’Acquafan.Per poi schiantarsi sulla piscina che è vuota perché è inverno.Stupida sogliola a rotelle. Vorrei inoltre cogliere l’occasione per dire: palissandro perché non l’avevo mai scritto in vita mia.Grazie.

  20. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 8:53 pm #

    Caramelle, visto che ti garbano sia Giallini che Mastandrea, ti consiglio di vedere le puntate della sit-com Buttafuori (5 minuti l’una). QUI la prima.

  21. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 9:01 pm #

    Fatuwski, te non l’avrai mai scritto prima, ma hai azzeccato preciso il mio legno preferito. In particolare il palissandro africano (c’è pure una variante latinoamericana e una asiatica). Legno nero, stoppaccioso, pregiatissimo. Andava negli anni ’60, i miei c’hanno la camera in palissandro africano. Un classico di quei tempi era il letto in palissandro con la radio incorporata. Il palissandro viene comunemente usato per costruire clarinetti e dall’olio ci fanno quei saponi neri. Questo quello che so sul palissandro. Contento che questo post ti sia garbato.

  22. fox in the snow gennaio 6, 2010 a 10:11 pm #

    >acid ma te che ne pensi di daniela virgilio?A me piace.

  23. fox in the snow gennaio 6, 2010 a 10:17 pm #

    >che poi sarebbe anche QUESTA QUI la mouglalis, e scusa se è poco. mi uggia pero che sia francese.Sarebbe carina, se non fosse un pauroso manico di scopa, secondo me.

  24. fox in the snow gennaio 6, 2010 a 10:29 pm #

    Domani giovedì 7 gennaio 2010 Nichi Vendola sarà ospite di Anno Zero in onda alle 21.05 su Rai Due.

  25. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 10:29 pm #

    > Sarebbe carina, se non fosse un pauroso manico di scopa, secondo me. Vabbè ma non essere come Caramelle, l’ingegnere genetico del corpo umano, che gli basta e gli avanza una foto per sentenziare (“mmmmhhhhh nnnnhhhh vvvvhhhhh … no, non mi piace”). Da una foto non esce il carisma, la bellezza nel senso più peso, la tridimensionalità, che espressioni c’ha e come passa da una all’altra, come si muove, come si sposa il suo corpo con la sua testa, la sua voce, come porta in giro il culo (dettaglio fondamentale). Cazzo, un manico di scopa sarà la Tilda Swinton, la Mouglalis è tutto meno che quello. Ma ripeto, va vista oltre un semplice scatto.

  26. fox in the snow gennaio 6, 2010 a 10:32 pm #

    >Da una foto non esce il carisma, la bellezza nel senso più peso, latridimensionalità, che espressioni c’ha e come passa da una all’altra,come si muove, come si sposa il suo corpo con la sua testa, la suavoce, come porta in giro il culo (dettaglio fondamentale).Certo, ma infatti spero che sia considerata bella MALGRADO IL FATTO che sia così magra, non PERCHE’ è così magra. Poveri noi.

  27. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 10:34 pm #

    Scopro ora che la Mouglalis è pure regista. QUI in un’intervista. Chiamala manico di scopa. E che timbro di voce.

  28. acidshampoo gennaio 6, 2010 a 10:36 pm #

    > Domani giovedì 7 gennaio 2010 Nichi Vendola sarà ospite di Anno Zero in onda alle 21.05 su Rai Due. Per un attimo avevo letto che domani sarà ospite Ave Ninchi. Ero così felice, visto che da piccino mi rimaneva bene e ci patii quando morì. Invece era Nichi Vendola. 😦

  29. caramelleamare gennaio 6, 2010 a 11:17 pm #

    Sarebbe carina, se non fosse un pauroso manico di scopa, secondo me. per manico di scopa cosa intendi? che è secca o che è rigida tipo un paletto? in entrambi i casi per me non è cosi. c’ha un gran bel viso, è tutto men che fredda. poi per me non è secca, è come ci sta che sia. anche se non so come ha il culo. da foto si direbbe che è bella, poi bisgona vederla in movimento e quel che dice…

  30. Daiana gennaio 6, 2010 a 11:23 pm #

    Comunque notare come ultimamente, a leggerti, le uniche due cose che ti definiscono sono, nell’ordine:Esatto! Ultimamente c’è solo quello nella mia vita, ,,, e il mutuo da pagare… che poi è il motivo per cui lavoro così tanto. Eh che bella la vita da adulti!

  31. Daiana gennaio 6, 2010 a 11:30 pm #

    no acid, intendeva 24! cioè dieci meno di quelli che ha realmente il suo cervello oggi.Questa l’ahi scritta perchè mi arrabbiassi e smentissi la tua logica matematicamente sbagliata??? vuoi che corregga l’errore di calcolo???

  32. caramelleamare gennaio 6, 2010 a 11:38 pm #

    Scopro ora che la Mouglalis è pure regista. QUI in un’intervista. Chiamala manico di scopa. E che timbro di voce.si, è un bel tipo, peccato che deve essere una che fuma parecchio

  33. caramelleamare gennaio 6, 2010 a 11:39 pm #

    Questa l’ahi scritta perchè mi arrabbiassi e smentissi la tua logicamatematicamente sbagliata??? vuoi che corregga l’errore di calcolo???piucchealtro voglio vedere se resisti

  34. caramelleamare gennaio 7, 2010 a 1:27 am #

    comunque la persona peggio la dentro è sicruamente il Dandy

  35. caramelleamare gennaio 7, 2010 a 2:11 am #

    e poi scrocchiazzeppo potrebbe essere uno dei ragazzi della terza cm’ha fatto quest’effetto fin dalla prima volta che ha aperto bocca. un po per l’aspetto un po per quella voce che sembra quella di chicco

  36. acidshampoo gennaio 7, 2010 a 3:06 am #

    Il Dandi non se regge, veramente. Chicco però era troppo più sveglio, furbo e sgamato di Scrocchia. A me invece mi rimane parecchio bene Fierolocchio, fosse anche solo che lo interpreta Mauro Meconi con un look tutto diverso dal suo solito. QUI nella parte dell’amico di Step in Tre Metri Sopra Il Cielo.

  37. chiara gennaio 7, 2010 a 11:27 am #

    complimenti per il cinquecentesimo anniversario…e complimenti per il post!!!che poi sarebbe anche QUESTA QUI la mouglalis, e scusa se è poco. non la conosco però mi son piaciuti molto i suoi capelli… sarà che ho un debole per il taglio corto, specie se “sbarazzino”…tant’è che ogni giorno lotto contro me stessa per resistere alla tentazione di tagliarmeli.

  38. caramelleamare gennaio 7, 2010 a 12:39 pm #

    non la conosco però mi son piaciuti molto i suoi capelli… sarà che ho un debole per il taglio corto, specie se “sbarazzino”si in questa foto ha dei capelli notevoli, pero non mi pare che sia un taglio cosi corto.

  39. (andrea82) gennaio 7, 2010 a 3:20 pm #

    acid, cosa ne dici della notizia, non confermata, che Graham Coxon possa entrare a far parte dei Babyshambles?

  40. acidshampoo gennaio 7, 2010 a 8:32 pm #

    QUI il trailer di un documentario veramente da brividi. Speriamo che arrivi anche qua.

  41. acidshampoo gennaio 7, 2010 a 9:03 pm #

    I Babyshambles mi stanno sui coglioni causa Pete Doherty. Che poi c’era questa voce che Lee Mavers avrebbe dato un seguito all’unico leggendario album dei La’s (del 1990!) insieme a qualche membro dei Babyshambles, coi quali s’è esibito di recente, e invece di nuovo nisba, sembra non se ne farà di niente. Non so che darei per avere un nuovo album dei La’s. Il fu bassista dei La’s, John Power, ha fatto sapere di recente che Mavers è ben lontano dall’essere al lavoro su qualcosa. In compenso Power potrebbe resuscitare i Cast.Detto questo, se Coxon entra nei Babyshambles ci perde solo. I suoi album solisti sono parecchio interessanti. E lui, anche caratterialmente, coi Babyshambles non c’entra niente. Lo vedrei meglio coi Travis, toh!

  42. (andrea82) gennaio 7, 2010 a 9:34 pm #

    anch’io sono scettico. non troverei azzeccata l’unione. pure ringo, il dj di virgin radio, nutre dei dubbi sulla veridicità della notizia, anche se Coxon ha già collaborato coi Babyshambles.

  43. fox in the snow gennaio 7, 2010 a 10:26 pm #

    Nel 1969, Dino Risi diresse una gustosa commedia a episodi: «Vedo Nudo» (continua)

  44. chiara gennaio 7, 2010 a 11:13 pm #

    si in questa foto ha dei capelli notevoli, pero non mi pare che sia un taglio cosi corto.sì, non è così corto, ma ancora nemmeno una mezza-misura (che la intendo col caschetto)…scusate, ho bisogno d fare una domanda: ho ritrovato il mio libretto di lavoro datato 2002….ma serve sempre a qualcosa o lo posso castinare?

  45. ??? gennaio 7, 2010 a 11:14 pm #

    Mi piace Lidia Ravera. Anche a  ha inquietato parecchio questa cosa. Ma tutti la buttano in burla e certe volte mi viene la sindrome Berlusconi e mi sento una sfigata di sinistra che vede tutto nero e ha sempre da ridire.

  46. ??? gennaio 7, 2010 a 11:17 pm #

    Anche a me, volevo dire. In questi casi mi coglie la sindrome dell’insegnante e non posso non correggere. Da qui lo faccio con la penna rossa ma voi non potete vedere.Per fortuna!

  47. fox in the snow gennaio 7, 2010 a 11:20 pm #

    >scusate, ho bisogno d fare una domanda: ho ritrovato il mio libretto dilavoro datato 2002….ma serve sempre a qualcosa o lo posso castinare? Non saprei, ma nel dubbio tienilo.

  48. caramelleamare gennaio 7, 2010 a 11:56 pm #

    appena scritta, la dedico a palliniIL BARATTOLINO CON DENTRO I LAVASTOVIGLIEAmamiamami perchè sono la vitasono il trapezista sono il leonesono la stazione da cuipartono i trenisono ieri oggi domanisono le maniche applaudonoSono il lago pieno di pescisono i rovesci della fortunasono la dunasono l’albero in mezzoal desertosono il coperto nel temporalesono la naveIo sono il maree tu sei mia

  49. ??? gennaio 8, 2010 a 12:05 am #

    Ah sì me lo ricordo , quel pirla del grande fratello che diceva di essere poeta.Caramelle da te mi aspettavo di meglio. Tu gli fai un baffo a questo con le tue liriche.

  50. caramelleamare gennaio 8, 2010 a 12:35 am #

    tu e fatuwski mi svelate sempre i trucchi delle mie opere! cattivi!

  51. giggi gennaio 8, 2010 a 1:24 am #

    @°°°CC La navata centrale sembra non finire mai. Se avessi saputo che tornare dopo anni a prendere la Comunione mi sarebbe costato un così grande numero di passi, forse avrei posticipato ancora di qualche tempo. Più mi avvicino al prete e più mi distraggo: le fiammelle dei ceri accesi sui lati fiancheggiano i miei dubbi e tutti quelli che mi stanno intorno sembrano essere molto più vecchi di me. Solo l’organista… Solo l’organista, dicevo, mi guarda con uno sguardo giusto; suona le solite note affilate e con la punta del naso segue il mio avanzare accodato. Ad un certo punto però stecca; il prete lo osserva, ferma la mano con l’ostia e poi riprende. Pochi attimi e davanti al piattino del chierichetto arrivo io…    

  52. acidshampoo gennaio 8, 2010 a 1:30 am #

    Ma allora sei tu il famoso Alessandro De Santis! Sapessi quanto t’ho cercato, addirittura a Campobasso! Vieni qua, abbracciami!

  53. ??? gennaio 8, 2010 a 6:21 am #

    “tu e fatuwski mi svelate sempre i trucchi delle mie opere! cattivi!”Vabbè ma questa era troppo facile. La Gialappa’s ci ha ironizzato su per anni, era un tormentone.E comunque mi sa che il tuo non era tanto un complimento. Mmmmm….ci devo pensare su. Capisci ammè!

  54. caramelleamare gennaio 8, 2010 a 12:15 pm #

    pallini lo sai che io sono una puttanella con il culetto tutto scoperto?voglia di stare nudo. tanta voglia di averlo in culo da una di queste persone: andrea1982  

  55. (andrea82) gennaio 8, 2010 a 1:36 pm #

     > pallini lo sai che io sono una puttanella con il culetto tutto scoperto?voglia di stare nudo. tanta voglia di averlo in culo da una di queste persone: andrea1982 ennò, io sono mesi che aspetto un tuo cenno, una tua parola. adesso che non ti cerco più vieni a dichiararti? a me ormai piace solo ilmarinaio, gli uomini con la barba mi hanno sempre ispirato un non so che.

  56. acidshampoo gennaio 8, 2010 a 3:59 pm #

    Fox, QUI una notizia per te.

  57. acidshampoo gennaio 8, 2010 a 4:07 pm #

    QUI, notizia che farà la felicità della Chiara.

  58. fox in the snow gennaio 8, 2010 a 5:25 pm #

    Grazie. Mi sembra strano che i Guns ‘n’ Roses valgano ancora milioni. E ovviamente non sono d’accordo con la frase “milioni di appassionati delusi dalla china presa dalla loro band preferita con Chinese Democracy”. A me non mi ha per niente deluso. Peccato che non abbiano fatto un video ufficiale che sia uno, da poter linkare. Ma per esempio c’è questa live. Sembra che non siano affatto passati quindici anni, ma allo stesso tempo il disco non risulta per niente vecchio come suonano certi metallari dell’epoca oggi.

  59. ilmarinaio gennaio 8, 2010 a 6:33 pm #

    a me ormai piace solo ilmarinaio, gli uomini con la barba mi hanno sempre ispirato un non so che. andrea, sono lusingato:  grazie al tuo apprezzamento torno a sentirmi capace di conquistare un uomo.  purtroppo però a me piace un altro, un certo Palazzi.  

  60. acidshampoo gennaio 8, 2010 a 7:06 pm #

    > purtroppo però a me piace un altro, un certo Palazzi. Nicola sta morendo 😦

  61. caramelleamare gennaio 9, 2010 a 11:12 am #

    ora sembra che nicola stia meglio, ma chissa che non sia il canto del cigno…

  62. fatuwski gennaio 9, 2010 a 12:00 pm #

    Ogni volta che sentodal vivo o in tivùqualcuno che si lagnache i bei tempi non son piùvorrei ricordarea queste teste di caucciùche non è la gente a cambiare,chi cambia sei tu e se ti senti stancoe con le spalle al murosarà perché da temponon sei più duro né puro e se ti senti suonatolike a tamburosta a te a risaltarsu like a canguro. Ma se comunque hai decisodi porre fine in frettaa questa esistenzache trovi maledetta, la finestra è lìdove di luce c’è una fetta.Ti chiedo solo,mentre vai giù come una saettadi non cader propriosulla mia bicicletta !

  63. fatuwski gennaio 9, 2010 a 12:06 pm #

    😦 Non chiedete,non ditemi nulla,lo so da me:il codice captcha (ma che cazzo di nome è “codice captcha” !?)ebbene lui mi odia !

  64. caramelleamare gennaio 9, 2010 a 1:18 pm #

    fatuschi solo una curiosità: perche hai usato “like” invece di “come” ? forse perche è molto piu bello, o per la metrica?

  65. lozissou gennaio 9, 2010 a 6:06 pm #

    No, caramelle. Te lo dico io perché: per tentare di imitare (invano) le poesie in angloitaliano e la simpatia di Acid. Tutto pur di tentare di stare sulla rotta e sul tiro di Acid. Niente di più, niente di meno.

  66. acidshampoo gennaio 9, 2010 a 6:35 pm #

    Eddai Lozissou, se uno volesse stare sulla mia rotta quello che guadagnerebbe è essere un trentenne pelato coi calzoni corti, ansioso e iperteso, che entra in crisi alla sola idea di riempire da solo un modulo. Non credo proprio che uno ci guadagnerebbe.

  67. lozissou gennaio 10, 2010 a 2:15 am #

    Non fare il falso modesto, Acid!

  68. acidshampoo gennaio 10, 2010 a 3:06 am #

    Ho solo parlato dei difetti, omettendo i pregi, vedi il fatto che c’ho un cazzo come un braccio. E se ci sono problemi mi porto sempre dietro una protesi acconcia. Butta via.

  69. fatuwski gennaio 10, 2010 a 11:26 am #

    …ma che cazzo dici Zissou ?Sei fuori di tuo o ti vendichi se uno non ti paga da bere ?

  70. caramelleamare gennaio 10, 2010 a 11:44 am #

    …ma che cazzo dici Zissou ?io credo che questa lozissou sia la frase che ti sei sentito dire piu volte in vita tua fa riflettere?

  71. fox in the snow gennaio 10, 2010 a 2:50 pm #

    >fatuschi solo una curiosità: perche hai usato “like” invece di “come” ? Io mi ero data due possibili spiegazioni: o che era una canzone copiata da Dj Ax e fatta passare per proprio, o che era un’imitazione di una canzone di Dj Ax (si scrive così?)

  72. fatuwski gennaio 10, 2010 a 3:36 pm #

    o che era una canzone copiata da Dj Ax e fatta passare per proprio, o che era un’imitazione di una canzone di Dj Ax E’ di Povia…che abita a Pavia.

  73. lozissou gennaio 11, 2010 a 5:42 am #

    >>io credo che questa lozissou sia la frase che ti sei sentito dire piu volte in vita tuafa riflettere? Neanche tanto. Pfui sai com’è, la gente ormai è globalizzata anche nel parlare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: