On the skin

20 Lug
pelle5_288

ON THE SKIN

on a perfect skin
under a pullover
of the lover
of my brother-in-law eusebio

I have found

a scapruggine

a little, tiny scapruggine

it’s like a neo

on the perineo

I hope not to be

a cancer

eventually a ranger

that difeats our beautiful story

from every evils in the life

bears, horses, evil rangers

and cancers

oh cancers

my sweet, sweet liver cancer

and more again

my sweet, sweet delaware

very nice state

Annunci

165 Risposte to “On the skin”

  1. ilmarinaio luglio 20, 2009 a 1:16 pm #

    Everything we can discuss about history, geographical position, inhabitants of Delaware, except the fact that it’s a pretty nice state.

  2. lozissou luglio 20, 2009 a 2:34 pm #

    I disagree. For me, Delaware it’s just cordial but not nice. Cordially, lozissou.

  3. ??? luglio 20, 2009 a 4:25 pm #

    The pen in on tha table. The window is open. 😉

  4. ??? luglio 20, 2009 a 4:52 pm #

    Ops! The!Era per dire “Ciao , mi manca il tuo blog” 

  5. caramelleamare luglio 20, 2009 a 8:53 pm #

    yes, but cannavacciuolo is the best plumbary ve ever met

  6. Daiana luglio 20, 2009 a 8:55 pm #

    oooohhhhhh!!! Ma parlate in italiano! testoni!!

  7. acidshampoo luglio 20, 2009 a 9:35 pm #

    > oooohhhhhh!!! Ma parlate in italiano! testoni!!What do you do with aftershave, if you haven’t a beard? Nilo, say them: i’m tiny! Nilo, how much do you fart?

  8. Daiana luglio 20, 2009 a 11:20 pm #

    What do you do with aftershave, if you haven’t a beard? Nilo, say them: i’m tiny! Nilo, how much do you fart?ahsahahahah complimenti acid! Una volta tanto sei stato davvero simpatico!

  9. Daiana luglio 20, 2009 a 11:21 pm #

    cmq “I’m Tiny” non suona bene come “so’piccino”… non c’è niente da fare!

  10. caramelleamare luglio 21, 2009 a 12:02 am #

    infatti dovrebbe essere: “i’emme littoll, tellem, i’emme littoll !!”

  11. acidshampoo luglio 21, 2009 a 12:42 am #

    QUI, la Bertè dice che o la prendono al Grande Fratello o s’ammazza.Questa donna non l’ho mai patita. E ancora peggio tutti quei radical chic che, giustamente, non se la cagano mai per le canzoni, ma poi quando esce con queste sparate non si fanno mancare un commento tipo: “E’ una grande artista e una grandiss(ssss)ima donna!”.

  12. Daiana luglio 21, 2009 a 1:04 am #

    buonanotte a tutti

  13. acidshampoo luglio 21, 2009 a 1:30 am #

    Dall’intervista su Repubblica, Moretti sbotta come ai vecchi tempi, questa volta contro la pirateria informatica:“Soe capisco tutto. Però c’è anche una responsabilità del pubblico, per ilquale il cinema non è più centrale. Tutti stiamo sottovalutando ilmomento di difficoltà delle sale, che ora chiuderanno una ad una.Perché le persone sono disposte a spendere qualsiasi cifra per mangiarein un ristorante dove devono urlare per farsi sentire. O per unapartita che forse finirà zero a zero. Ma il cinema, la cosa che èaumentata di meno negli ultimi quindici anni, quello no: costa troppo.Pernon parlare dell’abitudine orrenda di scaricare illegalmente daInternet. E basta con il luogo comune di premettere sempre: “io non dogiudizi”. Io sì, li do. Non mi piace quel modo di vivere lì! Non mipiace che uno stia con il culo appiccicato alla sedia e con la sediaappiccicata al computer. Mi piace più il mio, di modo di vivere. Evedere i film in un cinema, in mezzo agli altri. Tra poco i cinemachiuderanno tutti. E non è colpa della politica o delle istituzioni, madelle persone che hanno la possibilità di scegliere di fare una cosa eun’altra”.

  14. caramelleamare luglio 21, 2009 a 1:46 am #

    oggi un muratore in una ferramenta per spiegarmi una cosa (particelle subatomiche, masse elettrostatiche, cose dell’amore) m’ha detto:“puoi fare cosi OPPUREMENTE puoi fare cosà”

  15. acidshampoo luglio 21, 2009 a 2:00 am #

    > “puoi fare cosi OPPUREMENTE puoi fare cosà”Ci sono anche gente, specie del sud, napoletani etc, che usano l’avverbio “possibilmente” alla cazzo di cane, collocato come un intercalare, senza che abbia mai il suo senso reale. “Possibilmente ho mangiato la pizza”, “Gli dissi che possibilmente è un cretino”. Ne ho sentiti più di uno in vari reality. Il primo a ragionare così in diretta televisiva fu Salvo Veneziano.

  16. acidshampoo luglio 21, 2009 a 2:02 am #

    > buonanotte a tuttiTenera.O tenera costì.Sput!

  17. ilmarinaio luglio 21, 2009 a 6:56 am #

    > “puoi fare cosi OPPUREMENTE puoi fare cosà”uno che conosco io un giorno si fissò che dire “in cùi” era da persone colte:  “ti volevo dire che sono stato là… in cui mi hanno detto che la cosa non si può fare… ma se io faccio questo lavoro, in cui è in questo modo…”

  18. seo tactics luglio 21, 2009 a 9:04 am #

    Great blog…

  19. gi? luglio 21, 2009 a 11:34 am #

    Tralasciando il fatto che questo blog è un circolo privato nel quale (o in cùi!) non sarò mai in grado di entrare: complimenti.

  20. acidshampoo luglio 21, 2009 a 1:17 pm #

    Già, non lo dire nemmanco per scorza! Qua sei il benvenuto, puoi scrivere quello che vuoi, in spaparanzata libertà e l’off topic è particolarmente gradito. Eddai, resta da queste parti! Fuori fa pure un caldo della madonna!

  21. acidshampoo luglio 21, 2009 a 1:21 pm #

    > uno che conosco io un giorno si fissò che dire “in cùi” era da personecolte:  “ti volevo dire che sono stato là… in cui mi hanno detto chela cosa non si può fare… ma se io faccio questo lavoro, in cui è inquesto modo…”Spettacolo, è la stessa cosa che fa più di una volta Renato Pozzetto nel suo (stupendo) episodio di “Di Che Segno Sei?”. Però usa alla cazzo il “fra cui”.”Di che segno sei te?””Bilancia””Fra cui non provo nessun interesse”.Comunque, a proposito di parole sbagliate, io c’ho gente in casa che dice lo smarrino, l’archèmusse, l’araghino, il lastuccio, la birintite.

  22. acidshampoo luglio 21, 2009 a 1:54 pm #

    Roba cicciuta! L’Espresso pubblica QUI l’audio di 5 registrazioni fatte dalla D’Addario con Berlusconi. La terza è quella del “lettone”. Meritano.

  23. acidshampoo luglio 21, 2009 a 2:01 pm #

    Rispunta Paolini con rivelazioni shock: era pagato dalla Rai! Leggete QUI.

  24. acidshampoo luglio 21, 2009 a 2:24 pm #

    Marinaio, QUI intervista al fratello di un tuo mito fra i caratteristi della commediaccia nostrale.

  25. giggi luglio 21, 2009 a 2:38 pm #

    da noi c’è uno che si dichiara insopportabile perchè non sopporta gli altri. ma com’è la daiana rispetto a questa kate? http://www.youtube.com/watch?v=WIVh8Mu1a4Q

  26. acidshampoo luglio 21, 2009 a 3:36 pm #

    > da noi c’è uno che si dichiara insopportabile perchè non sopporta glialtri. ma com’è la daiana rispetto a questakate? http://www.youtube.com/watch?v=WIVh8Mu1a4QGran film. Che sarebbe stato un capolavoro se al posto di Jim Carrey ci fosse stato Nicholas Cage, la prima scelta di Kaufman e Gondry per il ruolo. Ora Pinxor si incazza. E ancora meglio sarebbe stato se alla regia ci fosse stato Spike Jonze. Ma resta un grande film.La Daiana ha lo stesso alito della Winslet. Non vi dico se è un complimento o no. Io la Winslet l’ho conosciuta al festival di Venezia e il suo alito spiccava. Se in positivo o in negativo non ve lo dico. Ma la Daiana ce l’ha uguale.Giggi, te su cosa punteresti?

  27. giggi luglio 21, 2009 a 4:02 pm #

    penso di saperlo: hanno entrambe l’alito che sa di fica. NB tipo acciuga, non baccalà (sono in pochissime). poi se possibile vorrei gemellarmi con già

  28. acidshampoo luglio 21, 2009 a 4:26 pm #

    Allora.Ho fatto vari tipi di ghiacciolo con questi risultati:Ghiacciolo con yogurt alla banana: sorprendentemente buono. C’ha la consistenza di una mozzarella mezza ghiacciata.Ghiacciolo con tè freddo: una merda, pare un blocco di ghiaccio vagamente aromatizzato al tea.Ghiacciolo con limonata: una merda come sopra, un blocco di ghiaccio con retrogusto al limone. Pessima cosa usare le bibite per i ghiaccioli.Ghiacciolo con sciroppo d’amarena: ghiacciolo classico dal gusto chimico.Ghiacciolo con sciroppo di mentorzata: stupendo! Buonissimo! Adulto! E non oso pensare a come verrebbe col latte di mandorla Beltiòn.Voglio provare a farne qualcuno coi succhi di frutta al 100%, secondo me viene buono. Vorrei farne anche uno col lambrusco ma si perde il frizzantino.

  29. acidshampoo luglio 21, 2009 a 4:48 pm #

    > penso di saperlo: hanno entrambe l’alito che sa di fica.Ti sbagli. L’alito della Daiana è una commistione fra due di questi tre ingredienti: cimice schiacciata, deodorante per ambienti del Lidl al sottobosco, cadaverina umana.

  30. lozissou luglio 21, 2009 a 4:49 pm #

    I ghiaccioli alla borraccina li sai fare? O allo squirting se proprio la prima è fuori stagione. Io ci sono per assaggiarli.

  31. Daiana luglio 21, 2009 a 4:50 pm #

    ma com’è la daiana rispetto a questa kate? Mi hai fatto venire voglia di rivedere il film! Spettacoloso!

  32. Daiana luglio 21, 2009 a 4:54 pm #

    ‘alito della Daiana è una commistione fra due di questi treingredienti: cimice schiacciata, deodorante per ambienti del Lidl alsottobosco, cadaverina umana.Tutta invidia la tua!

  33. giggi luglio 21, 2009 a 5:37 pm #

    ieri sera ho visto una bomba: risate di gioia, di monicelli. è del 1960 come la dolce vita: mi piacerebbe sapere quale dei 2 è stato girato per primo. nel remake vedrei bene acid e daiana come coprotagonisti. acciuga/alice baccalà/stoccafisso. nel senso uguale che molti maschi hanno l’amianto in corpo, pochissimi il mercurio TRA CùI voi

  34. Pinxor luglio 21, 2009 a 8:21 pm #

    >Ora Pinxor si incazza. Diciamo che non concordo. Nicholas Cage mi viene da pensarlo sempre un po’ troppo sopra le righe rispetto a questo personaggio. Non sono d’accordo neanche per quanto riguarda Spike Jonze, regista che pure mi piace tantissimo. Qui lo stile eccentrico di Gondry secondo me si amalgama moito bene alla fantastica sceneggiatura di Kaufmann che ne imbriglia la struttura in maniera infallibile; Kaufmann pone le fondamenta, Gondry rende tutto organico e unico con i suoi innesti personali. Io almeno la vedo così

  35. acidshampoo luglio 21, 2009 a 8:43 pm #

    > ieri sera ho visto una bomba: risate di gioia, di monicelli. è del 1960 come la dolce vitaNon lo conoscevo. Vedo che c’è tanto Ben Gazzara che Totò, curiosa amalgama! Mo’ mi metto nelle condizioni di vederlo. Comunque di Monicelli ti consiglio, se non l’hai mai visto, Un Borghese Piccolo Piccolo. Uno dei più bei film italiani di sempre. Con un Alberto Sordi che per una volta ho trovato insostituibile.

  36. acidshampoo luglio 21, 2009 a 8:52 pm #

    Pinxor, capisco che le bizzarrie visive di Eternal Sunshine trovavano perfetta realizzazione con Godry regista, però sono la cosa che meno mi entusiasmava di quel film, anche se erano perfette eh. Su Nicholas Cage ho un debole a prescindere. Lo vorrei incontrare in ogni film. E in un ruolo del genere l’avrei trovato perfetto. Jim Carrey mi sta sui coglioni, non so perché, anche se qui era bravino.

  37. caramelleamare luglio 21, 2009 a 8:58 pm #

    Fra cui non provo nessun interesseche io n’ho preso spunto e c’ho rinominato il “cestino” del descktop: “fra i quali non provo nessun interesse”

  38. caramelleamare luglio 21, 2009 a 9:02 pm #

    Allora.Ho fatto vari tipi di ghiacciolo con questi risultati:io li facebvo da picino, e in questo periodo è un po che ci penso. e mi ricordo anche che proprio uello al limone ci rimanevo male perche non capivo come mai, ma non rendeva come speravo. eppure sempre un ingtrediente perfetto.ma te hai provato a farlo anche con la limonata vera? cioè spremere limoni, aggiungere zucchero e acqua e mettere a ghiacciare?

  39. acidshampoo luglio 21, 2009 a 9:22 pm #

    > ma te hai provato a farlo anche con la limonata vera? cioè spremere limoni, aggiungere zucchero e acqua e mettere a ghiacciare?No, però se diluisci in acqua dello sciroppo al limone (limone e zucchero), tipo della Fabbri o della Toschi, è chiaro che ti viene meglio che usare la limonata frizzante. Con le bibite vengono dei tocchi di ghiaccio, non so dove sparisca il sapore. Usando gli sciroppi, viene tipo sorbetto, l’ho visto oggi con quello alla mentorzata. E so convinto che venga bene anche coi succhi di frutta di quelli granulosi tipo Pago.

  40. acidshampoo luglio 21, 2009 a 9:25 pm #

    > Tutta invidia la tua! So benissimo che hai un alito buonissimo (sa del più ghiotto sugo di carne), stavo cercando solo di minare il tuo appeal da queste parti, specie con Giggi.

  41. acidshampoo luglio 21, 2009 a 11:28 pm #

    QUI un’interessante intervista a Pupi Avati e al cast de Il Figlio Più Piccolo, il prossimo film del regista emiliano, che vede Christian De Sica per la prima volta in un ruolo drammatico.

  42. giggi luglio 22, 2009 a 12:05 am #

    se pupi lo modera, ne vedremo delle belle. guarderò senz’altro il borghese piccolo piccolo. la morale di risate di gioia è: a prenderla nel culo sono sempre i ceti meno abbietti.

  43. acidshampoo luglio 22, 2009 a 1:25 am #

    > se pupi lo modera, ne vedremo delle belle. guarderò senz’altro ilborghese piccolo piccolo. Già lo diresse, una vita fa, in Bordella. Secondo me De Sica non ha nemmeno bisogno di un Pupi che lo moderi. Anzi, rischia di snaturarlo se lo fa “sussurrare” come tutti i suoi protagonisti da un pezzo a questa parte (Silvio Orlando in primis). De Sica è vispo e non eccederà, se poi mi tira fuori qualche suo cliché, ben venga, anche perché questo film è un tributo alla commedia all’italiana. O’, a me Christian De Sica è sempre piaciuto parecchio, quindi spero che Pupi gli costruisca attorno un film degno.Tra l’altro… ma quanto è bravo Davide Pratelli che imita l’inimitabile De Sica in Stracult? Guarda QUA.

  44. Pinxor luglio 22, 2009 a 1:28 am #

    >Su Nicholas Cage ho un debole a prescindere. Lo vorrei incontrare in ogni film.Il fatto è che spesso lo incontri su dei film che su due piedi mi danno l’idea di essere davvero pessimi: The Rock, Fuori in 60 secondi, Family man, il mistero dei Templari, Con Air, Ghost Rider, World Trade Center…

  45. acidshampoo luglio 22, 2009 a 2:06 am #

    > Il fatto è che spesso lo incontri su dei film che su due piedi mi dannol’idea di essere davvero pessimi: The Rock, Fuori in 60 secondi, Familyman, il mistero dei Templari, Con Air, Ghost Rider, World TradeCenter…Ma infatti si sceglie dei film che più di merda non si puole. E – non voglio dire – ha dato bidoni ai meglio registi. In compenso è l’unico attore hollywoodiano che s’è sposato una cameriera del MacDonald.Comunque quattro capolavori li ha fatti: Via Da Las Vegas, Al Di Là Della Vita, Il Ladro Di Orchidee e Arizona Junior. E devo rivedere Cuore Selvaggio.Sarà il protagonista del remake de Il Cattivo Tenente diretto da Herzog, ma dal trailer pare una ciofeca.

  46. lozissou luglio 22, 2009 a 9:26 am #

    Non si abbininino le parole Herzog e ciofeca. (Pur che ti dò piena ragione, ahimé.)

  47. acidshampoo luglio 22, 2009 a 10:49 am #

    QUI il trailer di The Collector, nuovo horror che potrebbe dare il via ad un franchising alla Saw. Sembra niente male.

  48. acidshampoo luglio 22, 2009 a 10:54 am #

    Due nuovi spot tv per District 9, che pare sempre più bello. Eccoli QUI.

  49. giggi luglio 22, 2009 a 12:14 pm #

    *Vedo che c’è tanto Ben Gazzara che Totò, curiosa amalgama!* a parte che amalgama è maschile, tu acid sei un deviato. i coprotagonisti sono totò e la magnani, e nel remake gazzara lo farà caramelle

  50. acidshampoo luglio 22, 2009 a 12:26 pm #

    > a parte che amalgama è maschile, tu acid sei un deviato. icoprotagonisti sono totò e la magnani, e nel remake gazzara lo faràcaramelleDi amalgama al maschile non lo sapevo. Anche che Umberto Eco è di genere femminile l’ho scoperto tardi e ci sono rimasto di merda.Comunque Gazzara nel film che dici te c’è eccome, al massimo sarà il terzo. Si vede pure QUI.

  51. acidshampoo luglio 22, 2009 a 12:51 pm #

    Il 16 agosto prende il via la terza stagione di Mad Men. Non vedo l’ora! QUI intanto il promo (o la promo, Giggi?)

  52. daiana luglio 22, 2009 a 4:24 pm #

    stavo cercando solo di minare il tuo appeal da queste parti, specie con Giggi.Ma giggi non era una donna?!

  53. daiana luglio 22, 2009 a 4:31 pm #

    Il 16 agosto prende il via la terza stagione di Mad Men.Oddio c’ho un lapsus..ma io l’ho vista la seconda?! e come finisce???

  54. giggi luglio 22, 2009 a 4:32 pm #

    daiana, non badarlo. pensa che voleva eliminare la magnani da risate di gioia. è vero, gazzara fa il ladro di gioielli con questa caratteristica psicologica: non riesce a tenere con sé la refurtiva, deve passarla subitissimo a un complice, totò. gazzara è caramelle, tu anna e totò ovviamente… 2/3 di yogurt intero, 1/3 di acqua naturale, 1/2 limone spremuto, 1 cucchiaio di zucchero, cubetti di ghiaccio: frullare bene il tutto evvai! 

  55. acidshampoo luglio 22, 2009 a 4:41 pm #

    > Oddio c’ho un lapsus..ma io l’ho vista la seconda?! e come finisce??? Finisce COSI’.

  56. fox in the snow luglio 22, 2009 a 9:41 pm #

    >uno che conosco io un giorno si fissò che dire “in cùi” era da persone colte:Sì sì, stessa cosa per “la quale”. “Sei stato uno stronzo, la quale poi me lo devi spiegare”.

  57. fox in the snow luglio 22, 2009 a 9:53 pm #

    >curiosa amalgamaAmalgama è maschile.

  58. caramelleamare luglio 22, 2009 a 10:05 pm #

    Con le bibite vengono dei tocchi di ghiaccio, non so dove sparisca ilsapore. Usando gli sciroppi, viene tipo sorbetto, l’ho visto oggi conquello alla mentorzata. E so convinto che venga bene anche coi succhidi frutta di quelli granulosi tipo Pago.ah ma perche te hai provato con le bibite gassate?! non so perche ma mai mi sarebbe venutoin mente. do er scontato che non viene un cazzo

  59. caramelleamare luglio 22, 2009 a 10:11 pm #

    Non si abbininino le parole Herzog e ciofeca. (Pur che ti dò piena ragione, ahimé.)“non si abbinano le parole herzog e c’ho la fica”ma falla finita bischero, questo è l’atteggiamento giusto per avere i paraocchi davanti a un film

  60. fox in the snow luglio 22, 2009 a 10:13 pm #

    >Anche che Umberto Eco è di genere femminile l’ho scoperto tardi e ci sono rimasto di merda.”Eco” è sia maschile che femminile. Dunque Eco è ambiguo.

  61. infrarosa luglio 22, 2009 a 11:26 pm #

    il film eternal sunshine è bellissimo e per l’amor del cielo non mi ci fare immaginare nicholas cage!!!! bleah! a me piace così com’è in particolare mi è piaciuta molto la winslet. ti consiglio un ghiacciolo molto esotico ma dal gusto per niente esotico: ho trovato lo sciroppo di fiori di sambuco (o li raccatti o lo compri su internet) e il risultato è una bomba!!!

  62. infrarosa luglio 22, 2009 a 11:44 pm #

    comunque il risultato migliore per me è stato sempre quello con gli sciroppi, meglio se autoprodotti così si può lesinare sullo zucchero, i ghiaccioli troppo dolci stuccano

  63. fox in the snow luglio 23, 2009 a 1:20 am #

    Sulle registrazioni di Berlusconi non so cosa dire. Ci sarebbero tante cose da dire… Cioè, una volta che uno sa che per fare sesso se lo deve comprare, posso immaginare che abbia detto e fatto cose anche peggiori di quelle che si sentono in queste registrazioni… Dico una cosa sola, anzi due: che da queste brevi registrazioni si capisce che per lei è molto importante quel cantiere, e si capisce poi che s’è incazzata quando, non solo non ha ricevuto nessun aiuto promesso, ma non è stata manco pagata. Cioè, ce lo vedo, ‘sto pidocchio, uno degli uomini più ricchi del mondo, che lesina la giusta paga a una che lo fa per mesteire, magari pensando di averle fatto un favore. ‘Sto pidocchio. Ah però le ha regalato una tartarughina eh! Ma voi che ne pensate? E non fate gli alternativi, ‘sta roba fa schifo e basta.

  64. acidshampoo luglio 23, 2009 a 2:29 am #

    QUI il trailer di Alice Nel Paese Delle Meraviglie, il nuovo film di Tim Burton. Veramente un film di cui sentivo il bisogno. Poi la gente criticano i cinepanettoni…

  65. acidshampoo luglio 23, 2009 a 2:43 am #

    QUI il trailer della fiction su Moana Pozzi prodotta da Sky. Paravidino che fa Schicchi non si regge.

  66. acidshampoo luglio 23, 2009 a 3:10 am #

    > ah ma perche te hai provato con le bibite gassate?! non so perche mamai mi sarebbe venutoin mente. do er scontato che non viene un cazzoMa infatti è colpa di un vecchio retaggio. Io i ghiaccioli li ho fatti per l’ultima volta a, tipo, sei o sette anni. Il mi babbo diceva che andavano fatti con le bibite gassate, tipo coca cola o aranciata (sapevo una sega di sciroppi io), a me non dicevano niente e mi fermai lì. Ora, avendo delle bibite aperte, ho riprovato da lì, poi per intuito sono approdato sulla retta via. Quando le cose le decide il mi babbo, vengono sempre in qualche modo. Vedi anche l’acquisto del mio primo pc: l’infernale IBM PS/1 Famipack, col Dos 4.0 installato direttamente nel BIOS! Roba che non ci si crede.

  67. acidshampoo luglio 23, 2009 a 3:15 am #

    > Ma voi che ne pensate? E non fate gli alternativi, ‘sta roba fa schifo e basta. Ne penso il peggio. E peggio ancora ne penso dei giornali che non ne parlano, a partire da L’Unità e Il Manifesto. Solo Repubblica sta portando avanti questa guerra fredda, con un’eco sul Corriere e La Stampa. La stessa opposione sta perdendo l’ennesima occasione (bellissimo il video di Travaglio di questa settimana).Mi ha commosso molto il premier che ritelefona – così si fa – alla D’Addario il giorno dopo la scopata. E nel finale gli dice anche che la richiama domani, insomma come si fa in nuova storia d’amore iniziata, di quelle che ti cambiano la vita. Poi la D’Addario lo rivede solo mesi dopo, lui la saluta, ma le guardie del corpo non la fanno entrare.

  68. acidshampoo luglio 23, 2009 a 3:18 am #

    > Sì sì, stessa cosa per “la quale”. “Sei stato uno stronzo, la quale poi me lo devi spiegare”. Io alle medie ci fu un periodo che dicevo “la onde per cui” invece che “quindi” perché lo diceva De Sica ne I Pompieri e mi rimaneva simpatico. La professoressa me lo contestò perché disse che non esisteva. Io insistetti. Lei mi disse: “Stasera guardo nei dizionari che ho a casa e domani ti faccio sapere!”. Il giorno dopo tornò con la coda fra le gambe.

  69. acidshampoo luglio 23, 2009 a 3:20 am #

    > ti consiglio un ghiacciolo molto esotico ma dal gusto per nienteesotico: ho trovato lo sciroppo di fiori di sambuco (o li raccatti o locompri su internet) e il risultato è una bomba!!!Qualche giorno fa ho sentito il ghiacciolo all’anice della Sanson, che tanto mi ispirava. Non m’è piaciuto per niente: sa di anice!

  70. lozissou luglio 23, 2009 a 10:13 am #

    >Poi la gente criticano i cinepanettoni Porcaputtana Acid, dimentichi d’essere aretino e ci scrivi in italiano! A volte VIENE I BRIVIDI a leggerti.

  71. lozissou luglio 23, 2009 a 10:14 am #

    Si scrive ‘laonde per cui’. Vedi sotto. 🙂

  72. giggi luglio 23, 2009 a 10:34 am #

    ma laonde non è quello dei serpenti?

  73. lozissou luglio 23, 2009 a 10:50 am #

    Mi sa che quello è Laerte. Per cui non è laonde.

  74. fox in the snow luglio 23, 2009 a 10:54 am #

    >Io alle medie ci fu un periodo che dicevo “la onde per cui” invece che “quindi”. Infatti l’hai riusato qui. Però più corretto sarebbe “onde per cui”.

  75. infrarosa luglio 23, 2009 a 10:55 am #

    scusate laocoonte volevo scrivere

  76. infrarosa luglio 23, 2009 a 10:55 am #

    no quello è lacoonte, è anche una delle più belle sculture del mondo

  77. lozissou luglio 23, 2009 a 11:02 am #

    >Il giorno dopo tornò con la coda fra le gambe.Se non altro, è stata onesta e non ha negato l’evidenza.

  78. acidshampoo luglio 23, 2009 a 11:29 am #

    > Porcaputtana Acid, dimentichi d’essere aretino e ci scrivi in italiano! A volte VIENE I BRIVIDI a leggerti. Ma la gente più il verbo al plurale per me non è aretino, è Mauriziomattiolese. Un vezzo mio quand’ero piccino, diventato ormai struttura.

  79. giggi luglio 23, 2009 a 12:23 pm #

    ecco di che sa l’alito di daiana winslet: di lassì. ho vinto qualche cosa?

  80. rezio luglio 23, 2009 a 1:27 pm #

    QUI il trailer di Alice Nel Paese Delle Meraviglie, il nuovo film di Tim Burton. Veramente un film di cui sentivo il bisogno. Poi la gente criticano i cinepanettoni… veramente deep è uno degli attori più irritanti del momento, burton è il regista più irritante del momento..ma una volta ci sapevano fare entrambi, deep ha fatto paura e delirio a las vegas, insieme i due in ed wood nel miglior burton..ho una nuova battuta per il blog di luttazziil premier alla cerimonia per l’avvio della brebemi:”voglio un pene più grosso”plausibile e funzionale…

  81. acidshampoo luglio 23, 2009 a 2:45 pm #

    QUI We Are Golden, il nuovo singolo di Mika che anticipa l’album in uscita questo autunno. Non so, non mi fa impazzire, preferivo i pezzi acustici dell’EP, questo è glam stra-barocco sullo stile dei The Sweet nel caso migliore, degli Ark in quello peggiore.Che ve ne pare?

  82. mato luglio 23, 2009 a 2:58 pm #

    acid, ieri sera ho visto Synecdoche, New York. non so se l’ho capito (era in lingua originale), ma credo che mi sia piaciuto (nonostante diversi eccessi di idee). ricordo che tempo fa lessi che lo stavi aspettando. sei riuscito a vederlo? che ne pensi?

  83. acidshampoo luglio 23, 2009 a 3:00 pm #

    > veramente deep è uno degli attori più irritanti del momento, burton èil regista più irritante del momento..ma una volta ci sapevano fareentrambi, deep ha fatto paura e delirio a las vegas, insieme i due ined wood nel miglior burton..Quando due ragazze si scannavano perché una preferiva Brad Pitt e l’altra Keanu Reeves (o Ben Affleck o Matt Damon), arrivava sempre una terza che le faceva sentire inferiori tutte e due con 4 parole 4: “Io preferisco Johnny Depp”. E le altre magari non concordavano, però la stimavano troppo. No perché Depp è sempre stato associato a quest’idea di grande attore, di artista, uno che fa scelte impopolari, uno dal carisma da vendere, un genio… MA DE CHE?! Non che fra tutti i personaggi sopra le righe che s’è furbamente scelto non ce ne sia uno che mi piace eh. In Sleepy Hollow era ottimo, e pure Burton lo era a quel giro. Ma, per quel che mi riguarda, è stata una felice eccezione per entrambi.

  84. infrarosa luglio 23, 2009 a 3:02 pm #

    io ieri sera ho visto adventureland, chi lo conosce?

  85. acidshampoo luglio 23, 2009 a 3:07 pm #

    > acid, ieri sera ho visto Synecdoche, New York. non so se l’ho capito(era in lingua originale), ma credo che mi sia piaciuto (nonostantediversi eccessi di idee). ricordo che tempo fa lessi che lo staviaspettando. sei riuscito a vederlo? che ne pensi?Ciao Mato! E stra-ben ritrovato da queste parti! Da quanto tempo!Synecdoche New York è in assoluto il film che più aspetto, visto quanto ho amato Charlie Kaufman in ogni film da lui sceneggiato. Ho pure cercato di vederlo coi sottotitoli in inglese ma mi sono fermato perché ci capivo pochissimo. Questo film ce l’ha in catalogo per l’Italia la 01 ma ancora non s’è decisa a distribuirlo. L’ho pure contattata via email ma nisba, non m’hanno saputo dire niente. Non vorrei che andasse a finire come CQ di Roman Coppola, acquistato e mai distribuito.So che quando fu presentato a Cannes non piacque granchè ma di certo fu definito un film ambizioso come pochi altri. Io, te lo dico, m’aspetto un capolavoro al livello di Adaptation.Piuttosto: che mi dici dei Coral? Li sto ascoltando in questo periodo e fatico a capire se mi piacciono o meno e, in caso, quanto mi piacciono. Di certo li trovo stimabili ai massimi. ‘Sti regazzini che già dal primo album sembravano dei reduci (nel senso migliore del termine).

  86. acidshampoo luglio 23, 2009 a 3:12 pm #

    > io ieri sera ho visto adventureland, chi lo conosce?Non lo conosco.Io in compenso ho visto la terza puntata di Hung e stento a riconoscere la mano di Dmitry Lipkin, l’autore di The Riches (che a te garbava, mi pare di ricordare). Dove The Riches era pieno di roba, vivace, teso, commovente, divertente, pieno di personaggi che sentivi vicini o che ti interessavano o che ti spaventavano, Hung è vuoto di tutto questo.

  87. acidshampoo luglio 23, 2009 a 3:15 pm #

    > ecco di che sa l’alito di daiana winslet: di lassì. ho vinto qualche cosa?Aridanghete: Giggi, che è il Lassì? Mi fai sempre cercare su Google, ma a questo giro senza risultato. La bevanda esotica me la dà senza accento: Lassi. Ma “dà” va con l’accento?

  88. fox in the snow luglio 23, 2009 a 3:33 pm #

    >Ma “dà” va con l’accento?Prima si metteva con l’accento per distinguerlo da “da” preposizione. Ora dicono che non è piu’ di monda. Io sono per i purismi: “caprii espiatorii” è troppo meglio di “capri espiatori”: però non li uso per non sembrare fuori moda. Il lassì internet dice che è una bevanda allo yogurt.

  89. lozissou luglio 23, 2009 a 3:34 pm #

    Anch’io penso che lassi vada senza accento. E’ il latte-yogurt-acido aromatizzato anche alla menta indiano, vero? Che buono! (Nell’area baltica hanno una variante più acida ancora che si chiama Kefyr o Kefyras a seconda del paese in cui ti trovi. Strabuono pure quello.)

  90. lozissou luglio 23, 2009 a 3:36 pm #

    A Tallinn ho visto in anteprima “Public Enemies” di Michael Mann con Johnny Depp, di cui non parlo perché è stata ed è ancora una ferita aperta tosta. Beh, in ogni caso Johnny Depp non si regge a livelli.

  91. acidshampoo luglio 23, 2009 a 3:45 pm #

    > A Tallinn ho visto in anteprima “Public Enemies” di Michael Mann conJohnny Depp, di cui non parlo perché è stata ed è ancora una feritaaperta tosta. Beh, in ogni caso Johnny Depp non si regge a livelli.In compenso c’è il magnifico Christian Bale. Uno che dopo essermi piaciuto da matti in American Psycho, primo film in cui lo vidi, non c’è stato film in cui non m’abbia fatto cacare a livelli.

  92. lozissou luglio 23, 2009 a 3:52 pm #

    Sì, ma Bale naviga sotto le aspettative pure lui. Ed entrambi sono vagamente fuori parte. Ma il più fuori parte è Mann stesso (lasciamo perdere, va’).

  93. acidshampoo luglio 23, 2009 a 4:06 pm #

    > Sì, ma Bale naviga sotto le aspettative pure lui.Ma infatti è quel che ho detto, che Bale mi fa cacare regolarmente. Insomma peggio accoppiata mi verrebbe difficile pensarla. Ci manca solo Scarlett Johansson.

  94. lozissou luglio 23, 2009 a 4:14 pm #

    Ah vero, ho frainteso del tutto le tue precedenti parole. Non c’è Scarlett, in compenso c’è Marion Cotillard, che non è né carne né pesce. Anonima come il film (salvo alcune sprazzi grandiosi).

  95. acidshampoo luglio 23, 2009 a 4:57 pm #

    > Non c’è Scarlett, in compenso c’è Marion Cotillard, che non è né carnené pesce. Anonima come il film (salvo alcune sprazzi grandiosi).E’ il premio oscar del film sulla Edit Piaf, giusto? Ce l’ho a morte con quella lì. Era una dei cinque protagonisti fissi della serie Taxi, e però salta il quarto, senza una spiegazione, solo perché girava un film in america. M’ha rovinato la saga, m’ha rovinato…

  96. lozissou luglio 23, 2009 a 5:11 pm #

    Penso sia lei, sì. Una faccia da sputarle addosso.

  97. acidshampoo luglio 23, 2009 a 5:16 pm #

    > Una faccia da sputarle addosso.Nel film su Edit Piaf è pure quasi senza sopracciglia. Va’ che roba QUI.

  98. lozissou luglio 23, 2009 a 5:19 pm #

    Urenda. Più per la boccuccia di rosa che per la mancanza di sopracciglia.

  99. rezio luglio 23, 2009 a 6:42 pm #

    In Sleepy Hollow era ottimosarà stato otimo ma a me ha fatto cacare il film; ho rivisto paura e delirio…ieril’altro, come non amarlo in quellla parte…sinecdoche new york lo aspetto da sei mesi qualcuno lo ha visto?

  100. acidshampoo luglio 23, 2009 a 8:43 pm #

    > sarà stato otimo ma a me ha fatto cacare il film; ho rivisto paura e delirio…ieril’altro, come non amarlo in quellla parte…Sleepy Hollow m’è piaciuto sia perché è uno dei film più adulti di Burton, sia perché lì Depp, senza strafare con la recitazione, risultava parecchio divertente.Paura E Delirio non mi dispiacque ai tempi. Però quello stile così fuori controllo (anche se magari solo apparentemente) a me oggi dice pochissimo. Per me Trainspotting se lo mangiava a colazione.

  101. mato luglio 23, 2009 a 8:51 pm #

    devo ripassare, ricordo che roots&echoes non mi era dispiaciuto ma ho smesso presto di ascoltarlo. poi sull’ipod scopro adesso di avere anche “the coral” e “the invisible invasion” ma non giurerei di averli ascoltati. anche perchè, non so com’è, i coral li ho sempre confusi on gli high llmas… vado, riascolto, e poi torno a dirti.quanto a synecdoche, ora ho un po’ paura a rivederlo in italiano, perchè mi son fatto tremila viaggi su quello che m’è parso di capire, e ho paura che ne rimarrei parecchio deluso. c’è comunque il tema dell’uomo che si imbarca in una impresa impossibile che è sempre un tema che su di me ha un’ottima presa…

  102. caramelleamare luglio 23, 2009 a 9:02 pm #

    no quello è lacoonte, è anche una delle più belle sculture del mondolaconte invece, è stato uno dei piu simpatici ed estrosi giocatori di tennis degli anni ’80

  103. rezio luglio 23, 2009 a 9:43 pm #

    hanno tolto dal youtubo i baustelle da red ronnie ne le vacanze dell’83…non lo trovo piùsi può recuperare o mi posso attaccare…al cazzo

  104. acidshampoo luglio 23, 2009 a 9:48 pm #

    > hanno tolto dal youtubo i baustelle da red ronnie ne le vacanze dell’83…non lo trovo piùQuello in cui Red Ronnie contestava la sciarpa di Brasini, che gli rispose: “mi garba!”Ma che attacco stonato fu quello del Bianca in quell’occasione? Iniziò a tremare come uno foglia. Però erano così genuini e la Bastreghi che stava al suo posto, che nostalgia…

  105. acidshampoo luglio 23, 2009 a 9:53 pm #

    > devo ripassare, ricordo che roots&echoes non mi era dispiaciuto maho smesso presto di ascoltarlo. poi sull’ipod scopro adesso di avereanche “the coral” e “the invisible invasion” ma non giurerei di averliascoltati. anche perchè, non so com’è, i coral li ho sempre confusi ongli high llmas… vado, riascolto, e poi torno a dirti.Ti dico, il primo album The Coral è veramente stimabile. Avevano fra i diciassette e i diciannove anni, e invece di tirar fuori un album giovanilistico alla Gazosa (nel caso peggiore) o alla Arctic Monkeys (in quello migliore), m’escono con un disco di pop/rock/blues fresco ma navigatissimo, con un occhio ai soliti sixties e con l’altro al di là dell’oceano atlantico, oltretutto senza tirarsela minimamente. Non ci trovi i soliti Beatles, ma pure Zappa e i Doors e gli Allman Brothers. La prima metà dell’album, in special modo, è veramente notevole.Anche se, ti dico, di prodotti simili è più nelle mie corde l’album dei The Last Shadow Puppets. Meno stimabile dell’opera prima dei Coral, ma che m’ha preso paurosamente. Ora voglio provare questi High Llamas che hai citato.

  106. acidshampoo luglio 23, 2009 a 10:49 pm #

    > laconte invece, è stato uno dei piu simpatici ed estrosi giocatori di tennis degli anni ’80 E ti rammento Patrice Leconte, regista di un cult che è stato pure un tuo cult: “Il marito della parrucchiera”. Ai tempi era nella mia TOP10 di ogni tempo. Dovrei rivederlo.

  107. Pinxor luglio 23, 2009 a 11:18 pm #

    >sinecdoche new york lo aspetto da sei mesi qualcuno lo ha visto?Ho appena finito di vederlo coi sottotitoli in inglese.Devo dire film ambizioso come pochi, vertiginosa “mise en abyme” come mai ne ho viste prima(consultare wikipedia), in continuo richiamo-accumulo di eventi. Salta continuamente su piani metaforici. Stordente alla lunga. Forse un capolavoro. Forse no. (scusate se mi sono ghezzizzato troppo). Ha tutti gli elementi per piacere ad Acid: il tema della morte, lo scorrere del tempo, un filino di merda. “8 e 1/2” incontra “Essere John Malkovich”. 

  108. fox in the snow luglio 23, 2009 a 11:26 pm #

    “Il marito della parrucchiera”. Ai tempi era nella mia TOP10 di ogni tempo. Ah, e perché non hai detto niente quando se ne parlò tempo fa, qui? Se lo rivedi lo voglio rivedere anch’io che non me lo ricordo.  

  109. caramelleamare luglio 24, 2009 a 12:11 am #

    E ti rammento Patrice Leconte, regista di un cult che è stato pure untuo cult: “Il marito della parrucchiera”. Ai tempi era nella mia TOP10di ogni tempo. Dovrei rivederlo.ma non era anche quello de “Il sorriso” detto anche “il solco del culo”?il tennista invece sichiamava Henry,  faccia toga

  110. caramelleamare luglio 24, 2009 a 12:14 am #

    no, il sorriso è di claude miller, mentre lacoste ha fatto semmai il mio miglire amico

  111. acidshampoo luglio 24, 2009 a 1:19 am #

    QUI Putin in difesa di Berlusconi (“Perché prendersela con un uomo vero?”). E Berlusconi: “in giro ci sono un sacco di belle figliole. Io non sono un santo, speriamo lo capiscano anche quelli di Repubblica“.Quant’è bello svegliarsi ogni giorno in Italia.

  112. acidshampoo luglio 24, 2009 a 1:20 am #

    > Ah, e perché non hai detto niente quando se ne parlò tempo fa, qui? Perché mi vergognavo troppo.

  113. acidshampoo luglio 24, 2009 a 1:22 am #

    Caramelle, m’ero scordato l’esistenza de Il Sorriso. Gran bel film, molto sullo stile de Il Marito Della Parrucchiera, quasi una variazione direi. E poi con una notevolissima Emmanuelle Seigner.Ma il singolo di Mika l’hai ascoltato? Che te ne pare?

  114. acidshampoo luglio 24, 2009 a 6:04 am #

    > Ha tutti gli elementi per piacere ad Acid: il tema della morte, lo scorrere del tempo, un filino di merda.Alla merda c’ero arrivato anch’io, è all’inizio, vero? Che lui fruga nella sua. Tra l’altro un P.S. Hoffman dalle espressioni molto pannuccioniane, o sbaglio?

  115. Pinxor luglio 24, 2009 a 9:51 am #

    >Alla merda c’ero arrivato anch’io, è all’inizio,vero? Che lui fruga nella sua. Tra l’altro un P.S. Hoffman dalleespressioni molto pannuccioniane, o sbaglio?Una scena simile c’è anche più avanti mi pare. Comunque no, Pannuccione era molto più fiero. Forse per via della pannuccia, che è l’unica cosa che manca in questo film.

  116. caramelleamare luglio 24, 2009 a 2:11 pm #

    federer ha partorito due gemelle: charlene riva e myla rose 

  117. caramelleamare luglio 24, 2009 a 2:13 pm #

    Ma il singolo di Mika l’hai ascoltato? Che te ne pare?aspetta, ora lo metto a scaricare

  118. caramelleamare luglio 24, 2009 a 2:24 pm #

    ascoltato su youtube….. secondo me è meno rock di quello che dovrebbe.arriva aun certo punto e poi invece di esagerare cambia strada.potrebbe dare piu soddisfazione insomma, è sempre piacevole pero da ascoltare come pochi. se dovessi ricavarne indicazioni su come sarà l’album, direi un disco di passaggio fra poppettino e glam-rock. spero che in futuro vada sul secondo perche è piu adatto ad alzare il mirino rispetto al primo album e perche sullo stile del primo è difficile fare di meglio

  119. acidshampoo luglio 24, 2009 a 4:13 pm #

    Ma pensa che io avrei detto che questo singolo non ti sarebbe garbato per niente.Se questa canzone dà degli indizi sulla nuova direzione di Mika, è una direzione che non mi piace mica tanto. Da un lato, essendomi fatta un’idea sull’EP, m’aspettavo qualcosa di più raffinato e asciutto, dall’altra se pure vuoi fare glam-rock almeno non ti scegliere i peggiori riferimenti nel genere! Porcaputtana pare una canzone degli Abba. E’ superficiale, barocca, senza mistero. In tre parole: è tutta lì. Io vorrei un moderno a A Night At The Opera, porcaputtana.

  120. caramelleamare luglio 24, 2009 a 4:24 pm #

    Ti dico, il primo album The Coral è veramente stimabile. Avevano fra idiciassette e i diciannove anni, e invece di tirar fuori un albumgiovanilistico alanche a me mi piace il primo anche se non me lo ricordo bene. cioè me ne ricordo uno e credo che sia il primo. cmq non è l’unico ad essermi piaciuto, pero piu quell’altri. cmq sono bravi

  121. caramelleamare luglio 24, 2009 a 4:30 pm #

    In tre parole: è tutta lì.ecco appunto questo è il prblema. s’è discostato dal primo, ma non c’ha velleità particolarmente alte. per cui non affonda, eppure mika potrebbe.anche io lo voglio alle prese con un opera complessa.poi con queste casse qua non è che sento benissimo cmq proprio quella di un scelta musicale un po banale è la prima cosa che ho pensato. tipo un mika depotenziato piu per tutti

  122. andrea luglio 24, 2009 a 4:48 pm #

    mi potete dare il link del video?non riesco a trovarlo.life in cartoon motion mi è piaciuto non poco.

  123. acidshampoo luglio 24, 2009 a 4:57 pm #

    Reputavo Lady Gaga una cretina delle peggio, il proverbiale “successo costruito a tavolino” addosso all’ennesina sbarbina del cazzo senza un conato di talento.QUI però eccola live in una versione al piano della sua hit Poker Face, completamente stravolta. Devo dire che ne sono come minimo sorpreso.

  124. acidshampoo luglio 24, 2009 a 4:59 pm #

    Andrea, il video non è ancora uscito, la canzone la trovi QUI. Che te ne pare?Una curiosità: ma del primo album hai ascoltato la versione europea o quella americana? No perché la “director’s cut” è la seconda, che ha due canzoni in più, non come bonus track ma proprio nel bel mezzo della tracklist: “Erase” e “Ring Ring”.

  125. acidshampoo luglio 24, 2009 a 7:07 pm #

    QUI il bel trailer de Nel Paese Dei Mostri Selvaggi, il nuovo film di Spike Jonze. Bello, molto bello, spero solo che non sia per poppanti.

  126. caramelleamare luglio 24, 2009 a 7:39 pm #

    Una curiosità: ma del primo album hai ascoltato la versione europea oquella americana? No perché la “director’s cut” è la seconda, che hadue canzoni in più, non come bonus track ma proprio nel bel mezzo dellatracklist: “Erase” e “Ring Ring”.io o andrea? cmq io quella americana

  127. caramelleamare luglio 24, 2009 a 7:41 pm #

    QUIperò eccola live in una versione al piano della sua hit Poker Face,completamente stravolta. Devo dire che ne sono come minimo sorpreso.mai entita dire. pensavo fosse il soprabnnome di mika, gli donerebbe.cmq non è un piano, è ua volgare tastierina bontempi a fiato

  128. acidshampoo luglio 24, 2009 a 7:52 pm #

    > è ua volgare tastierina bontempi a fiatoLa mitica “clavietta”! Alle medie si suonava quella dell’Antonelli, che il nostro prof la preferiva. Era molto toccante quando il tubo pigliava la muffa perché ci marciva la baicchia drento.

  129. acidshampoo luglio 24, 2009 a 7:53 pm #

    > io o andrea? cmq io quella americana Chiedevo ad Andrea. Di te lo sapevo, d’altronde le tue director’s cut le monitoro io.

  130. giggi luglio 24, 2009 a 9:11 pm #

     la tipa ha il blues nel sangue. questo lo conoscete? http://209.85.129.132/search?q=cache:6zVsY1QtVc8J:showhype.com/video/everyone_poops_trailer/+spike+jonze+shit&cd=10&hl=it&ct=clnk&client=safari

  131. fox in the snow luglio 24, 2009 a 9:13 pm #

    >La mitica “clavietta”!O diamonica.

  132. acidshampoo luglio 24, 2009 a 9:18 pm #

    > O diamonica. O melodica. O accordina.

  133. fox in the snow luglio 24, 2009 a 9:30 pm #

    >questo loconoscete? http://209.85.129.132/search?q=cache:6zVsY1QtVc8J:showhype.com/video/everyone_poops_trailer/+spike+jonze+shit&cd=10&hl=it&ct=clnk&client=safariBellissimo! Grazie giggi!

  134. fox in the snow luglio 24, 2009 a 10:00 pm #

    Ecco il trailer della quarta stagione di Dexter.

  135. acidshampoo luglio 24, 2009 a 11:32 pm #

    > Ecco il trailer della quarta stagione di Dexter.Dexter alle prese con una difficile paternità. Sbadiglio solo a pensarci. Il trailer si eleva solo quando spunta il grande John Lithgow nel ruolo del vicino di casa serial killer. Ma tanto sapremo come va a finire, no? Come per il fratello, Lyla e Miguel Prado (uno a stagione). E per farlo fuori ci impiegherà una stagione che promette grandi rivoluzioni, ma che finisce col finale più autoconclusivo possibile. Eccheppalle!No, non sono preso bene per niente per questa quarta di Dexter…

  136. acidshampoo luglio 24, 2009 a 11:50 pm #

    > >questo lo conoscete? http://209.85.129.132/search?q=cache:6zVsY1QtVc8J:showhype.com/video/everyone_poops_trailer/+spike+jonze+shit&cd=10&hl=it&ct=clnk&client=safariNon a caso Spike Jonze era produttore e ideatore di Jackass.

  137. andrea luglio 25, 2009 a 2:40 am #

    Una curiosità: ma del primo album hai ascoltato la versione europea oquella americana? No perché la “director’s cut” è la seconda, che hadue canzoni in più, non come bonus track ma proprio nel bel mezzo dellatracklist: “Erase” e “Ring Ring”.credo, cioè sono sicuro, l’europea.sto ascoltando la canzone, ma non c’è paragone. se avesse esordito con questa e non con grace kelly non me lo sarei mai inculato.

  138. acidshampoo luglio 25, 2009 a 2:52 am #

    > sto ascoltando la canzone, ma non c’è paragone. se avesse esorditocon questa e non con grace kelly non me lo sarei mai inculato.Mi sa neanche io, l’avrei scambiato per un clone degli Ark. E conta che per me Grace Kelly resta comunque lo zenith di un album d’esordio riuscito ma con troppe canzoni-cazzata. Direi che le mie preferite del primo album sono Grace Kelly, Billy Brown, Big Girl e Stuck In The Middle. Quella che non reggo è Lollipop, grazie anche alla simpatica Daiana (nammerda) che la usa come suoneria. Yommìcca.

  139. fox in the snow luglio 25, 2009 a 9:09 am #

    >Ti dico, il primo album The Coral è veramente stimabile.Di quell’album, oltre a Shadows Fall, bellissima anche Simon Diamond.

  140. acidshampoo luglio 25, 2009 a 12:08 pm #

    > Di quell’album, oltre a Shadows Fall, bellissima anche Simon Diamond. E anche quella in mezzo alle due: Dreaming Of You. Per me l’album si perde un po’ nella seconda parte, quando tentano di rifare Captain Beefheart.

  141. acidshampoo luglio 25, 2009 a 12:28 pm #

    Mentre in Italia si fa di tutto perché non se ne parli, ecco QUI la stampa estera sulle intercettazioni di Berlusconi pubblicate su L’Espresso. Notare il cinismo e il menefreghismo dei due giornalisti che lo difendono (i primi due nell’articolo).

  142. acidshampoo luglio 25, 2009 a 1:13 pm #

    E’ notizia di questi giorni che il numero 5 di Trigger, edito dalla StarComics e che doveva uscire in questi giorni, non uscirà mai. Quella che doveva essere una miniserie di 6 numeri si fermerà definitivamente al numero 4, anche se gli ultimi due erano praticamente già pronti per andare in stampa. La promessa miniserie ha ora ha storia tagliata a metà e diventa solo un poker di 4 albi senza nessun senso. Brava StarComics, bel rispetto per i lettori. A ottobre però, quando pubblicizzavano la miniserie, oltre a tutti quei superlativi non gli è venuto in mente di dire: “fatela a vostro rischio e pericolo, se ci gira la interrompiamo prima”. Sono la penuria di 6 albi, eccheccazzo. Cioè, di fronte a questa gente (professionisti eh, mica scartine), Sergio Bonelli ha veramente tutta un’altra classe…

  143. fox in the snow luglio 25, 2009 a 1:24 pm #

    Dolores O’Riordan: Stupid in download gratuito qui.

  144. acidshampoo luglio 25, 2009 a 1:44 pm #

    > Dolores O’Riordan: Stupid in download gratuito qui.Parecchio di maniera, a questo giro. Credo che la carriera solista non le faccia bene.

  145. acidshampoo luglio 25, 2009 a 2:33 pm #

    QUI anteprima dei prossimi Dampyr, da qui ad ottobre, Maxi e Speciale compresi. Cazzo, solo una storia di Boselli…

  146. Daiana luglio 25, 2009 a 3:35 pm #

    Quella che non reggo è Lollipop, grazie anche alla simpatica Daiana (nammerda) che la usa come suoneria. Yommìcca.A forza di sentirti sbuffare me l’hai fatta venire a noia anche a me! Ora l’ho cambiata, c’ho messo la colonna sonora di Juno “All i want is you”.

  147. acidshampoo luglio 25, 2009 a 3:41 pm #

    > A forza di sentirti sbuffare me l’hai fatta venire a noia anche a me!Ora l’ho cambiata, c’ho messo la colonna sonora di Juno “All i want isyou”.La canzone perfetta per una suoneria non deve venire a noia, quindi deve avere la forgia di un’evergreen, un’easy-listening che non sia stucchevole, con la melodia che abbia la priorità sul sound, che è meglio sia asciutto, acustico, e magari non superi i due minuti di durata. E di canzoni così ce n’è una sola: Songbird degli Oasis.

  148. ??? luglio 25, 2009 a 3:45 pm #

    Io credevo fosse “‘Zoccole zoccole’” di  Sal da Vinci.Il nostro Premier l’ascolta sempre.

  149. acidshampoo luglio 25, 2009 a 4:02 pm #

    > Io credevo fosse “‘Zoccole zoccole’” di  Sal da Vinci.Ci sono rimasto anch’io quando ho letto che era la canzone che si sentiva in sottofondo durante le presentazioni fra la D’Addario e il pittoresco Berlusconi.E ricordo che questo Sal Da Vinci è arrivato secondo all’ultimo Sanremo. Meglio Marco Carta, a questo punto.

  150. caramelleamare luglio 25, 2009 a 5:36 pm #

    sto ascoltando la canzone, ma non c’è paragone. se avesse esorditocon questa e non con grace kelly non me lo sarei mai inculato.ah va beh si, non c’è storia fra le due canzoni. piu in generale è sottotono rispetto a tutto il primo album

  151. andrea luglio 25, 2009 a 8:24 pm #

    ah va beh si, non c’è storia fra le due canzoni. piu in generale è sottotono rispetto a tutto il primo album GK, che piaccia o no, ha personalità, questa nuova invece è proprio inonodore, incolore, insapore. stessa cosa, a mio parere, per la produzione solista della Riordan. per acid: il mio evergreen da suoneria da cellulare è You shook me all night long degli Ac/Dc. quella sì che non stanca mai.

  152. acidshampoo luglio 26, 2009 a 6:03 am #

    > GK, che piaccia o no, ha personalità, questa nuova invece è proprioinonodore, incolore, insapore. stessa cosa, a mio parere, per laproduzione solista della Riordan.Secondo me sono due tipi diversi di canzoni poco riuscite. Quella che non è né carne né pesce è la canzone della O’Riordan, che è esattamente un Bignami di quello che sa fare. La canzone di Mika dà invece molto più nell’occhio, rischia di più, ha più sapore, ma ha un sapore del cazzo. Un pezzo di bassa cucina, direi. Ma le canzoni dell’EP te le avevi ascoltate? Parlo di “Songs For Sorrow”.

  153. andrea luglio 26, 2009 a 11:06 am #

    l’EP di Mika o della Riordan? comunque no, non l’ho sentito.della Riordan ascoltai il cd dal Vieri quando uscì e mi annoiò a morte.

  154. acidshampoo luglio 26, 2009 a 1:09 pm #

    Il primo lavoro solista della O’Riordan secondo me non è niente male, diciamo che è al livello dell’ultimo album coi Cranberries, un album sicuramente minore ma riuscito.L’EP acustico a cui mi riferivo è “Songs Of Sorrow” di Mika, uscito un paio di mesi fa. Veramente bello, ti consiglio di procurartelo (poi mi fai sapere che te ne pare, che sono curioso).

  155. chiara luglio 27, 2009 a 9:52 am #

    Quella che non è né carne né pesce è la canzone della O’Riordan,  ho visto il suo video sul monitor montato in palestra ma non c’era l’audio, per via della musica di sottofondo dell’impianto stereo generale. ma è da parecchio che è solista? mi piace molto il gruppo, e la voce di lei…credo però che siano 2 anni che non ascolto un loro cds.   

  156. acidshampoo luglio 27, 2009 a 12:39 pm #

    > ma è da parecchio che è solista? mi piace molto il gruppo, e la voce dilei…credo però che siano 2 anni che non ascolto un loro cds. Quello in imminente uscita è il suo secondo album solista. Coi Cranberries ne ha fatti 5, l’ultimo nel 2001. Il mio preferito è Bury The Hatchet (il quarto). Si parla anche di una possibile reunion per il gruppo irlandese.Lei comunque è affascinante. All’apice del suo successo viveva il punto più basso della sua anoressia, poi scrive canzoni militanti ma scrive anche un pezzo contro il divorzio (non te l’aspetteresti). Ma si vede dalla faccia, dallo sguardo, che è una carismatica.

  157. giggi luglio 27, 2009 a 1:56 pm #

    x me era e resta 1 baccalà

  158. acidshampoo luglio 27, 2009 a 2:05 pm #

    > x me era e resta 1 baccalàPotevi dire kabala, bakarà, balalaika o Bacharach e ci stavo. Baccalà proprio no.

  159. giggi luglio 27, 2009 a 9:26 pm #

    barrakuda?

  160. acidshampoo luglio 27, 2009 a 10:00 pm #

    Chiara, confermo il problema che hai avuto con la stampa dell’ultimo Jan Dix. Sul forum di Comicus ho visto che diversi altri hanno trovato dei numeri con delle pagine ripetute. I casi sono due: o te lo fai cambiare, oppure lo tieni (numeri del genere valgono un sacco) e te lo ricompri.

  161. infrarosa luglio 28, 2009 a 2:43 am #

    ho visto anche il trailer di hung, sembra interessante ma non come i riches, se riesco lo guardo cmq. i riches però obiettivamente dalla seconda stagione era un po’ decaduto, frustrava troppo lo spettatore secondo me e forse per qeullo l’hanno tristemente interrotto, almeno nella prima i successi e gli insuccessi dei nostri erano un’altalena. tra poco comincerò rescue me, ho quasi finito californication. che non piaceva ad acid, vero? a me non dispiace anche se è un po’ una serie sul ligabue della california e a me manca un po’ il max pezzali della situazione, per capirci. rome invece deve purtroppo aspettare, ero curiosa ma è troppo brutale e mi dà fastidio.

  162. acidshampoo luglio 28, 2009 a 3:02 am #

    > i riches però obiettivamente dalla seconda stagione era un po’decaduto, frustrava troppo lo spettatore secondo me e forse per qeullol’hanno tristemente interrotto, almeno nella prima i successi e gliinsuccessi dei nostri erano un’altalena.Cioè, fammi capire: secondo te The Riches è stata interrotta perché frustrava troppo lo spettatore?Da Hung non t’aspettare troppo, è una serie un po’ vuota secondo me, che annaspa e non quaglia. Lei è brava, lui un cane, Anne Heche sprecata.> tra poco comincerò rescue me, ho quasi finito californication. che nonpiaceva ad acid, vero? Rescue Me è nel mio olimpo insieme a Nip/Tuck e Six Feet Under. Californication non è che non mi piaceva, solo lo trovavo parecchio sopravvalutato. Comunque la seconda stagione è meglio della prima, molto più divertente e altrettanto gnuda, e devo dire che m’ha lasciato bene e la terza la sto aspettando attivamente. Peccato che Lew Ashby l’hanno tolto di mezzo (gran personaggio), però ci saranno la Laura di Rescue Me, la Amy di In Treatment e Kathleen Turner. Te paresse poco. Purtroppo se ne va pure Madeline Zima, che mi garbava parecchio.> a me non dispiace anche se è un po’ una seriesul ligabue della california e a me manca un po’ il max pezzali dellasituazione, per capirci. rome invece deve purtroppo aspettare, erocuriosa ma è troppo brutale e mi dà fastidio.Rome rimandalo a dopo che hai sgravato. Ma c’è roba più bella che devi vedere.

  163. chiara luglio 28, 2009 a 8:56 am #

    Chiara, confermo il problema che hai avuto con la stampa dell’ultimoJan Dix. Sul forum di Comicus ho visto che diversi altri hanno trovatodei numeri con delle pagine ripetute. I casi sono due: o te lo fai cambiare, oppure lo tieni (numeri del genere valgono un sacco) e te lo ricompri.grazie Acid, provo a dare un’occhiata in qualche edicola; ma non lo vorrei cambi are, semmai ne prenderò un altro…anche se l’ho riletto un’altra volta ma NIENTE, mi piace meno, molto meno degli altri.  

  164. chiara luglio 28, 2009 a 8:59 am #

    Lei comunque è affascinante. All’apice del suo successo viveva il puntopiù basso della sua anoressia, poi scrive canzoni militanti ma scriveanche un pezzo contro il divorzio (non te l’aspetteresti). Ma si vededalla faccia, dallo sguardo, che è una carismatica.…proprio vero. piace molto anche a me.

  165. acIWfItlaub aprile 15, 2011 a 12:52 pm #

    free car insurance quotes 89372 car insurance 9282

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: