[RECE] Glee – Ep. 1.01

22 Giu

glee1_340

Facciamo un po’ di ordine. Un anno fa, i vertici della divisione televisiva della Fox commissionarono al golden boy Ryan Murphy (Nip/Tuck, Popular) la puntata pilota di un nuovo show, Pretty Handsome. Una serie adulta e politicamente scorretta, perfetta per diventare il fiore all’occhiello della provocatoria rete via cavo FX, anche in vista della fine di Nip/Tuck. Pretty Handsome avrebbe narrato la storia di realizzato ginecologo quarantenne, con bella moglie, bella casa e bei figli, che mette in discussione la propria posizione sociale nel momento in cui si riscopre donna in un corpo da uomo e decide di cambiare sesso. Il progetto di Ryan Murphy era una serie che raccontasse in cinque stagioni la sua metamorfosi, mentale e fisica, e il suo impatto sociale. Il cast pescava a piene mani dal mondo del miglior cinema, assegnando a Joseph Fiennes il ruolo del protagonista, a Carrie Ann-Moss quello della moglie, mentre Robert Wagner e Blythe Danner (nella vita madre di Gwyneth Paltrow) sarebbero stati i genitori di lui. Nel settembre scorso fu diffuso in rete il pre-air la suddetta puntata pilota. Pur dal montaggio incompleto e traballante, ebbe un consenso unanime e mise tutti nella fremente attesa dell’inizio della serie. Purtroppo Pretty Handsome non avrebbe mai visto la luce. La Fox aveva parallelamente commissionato anche una puntata di prova per Sons Of Anarchy, una sudaticcia e testosteronica serie sui bikers con un ex-modello Armani per protagonista. Sfortuna vuole che, alla fine, la Fox abbia deciso di promuovere quest’ultima a serie completa, a discapito del progetto di Ryan Murphy. Scelta azzeccata, purtroppo, visto che Sons Of Anarchy si è rivelato pure il vero successo della scorsa stagione. E poco importa che la serie che ne è uscita sia una puttanata trucido-patetica-maledettista che te la raccomando. Pretty Handsome non era quindi piaciuto ai vertici della Fox? Non è detto. Va ricordato che due anni fa Ryan Murphy rinnovò il suo contratto con il network per un quinquennio. Non si sa quanto prese, ma si vocifera che la cifra fosse superiore anche a quanto dato a Mark Cherry per altre tre stagioni di Desperate Housewives. Consci di questo, magari ci si azzecca a pensare che la Fox abbia voluto rientrare nelle spese pretendendo da Murphy un successo per la sua rete più commerciale, e non la pay-tv FX. Da ciò, ecco Glee, la serie più “normale” su cui abbia mai lavorato Murphy. Non una serie su commissione, ma una proposta dello stesso Ryan Murphy, strizzando l’occhio al successo di High School Musical e altri musicarelli, nonché all’indimenticato Saranno Famosi. Al centro della storia c’è un trentenne professore di spagnolo in un liceo dell’Ohio, Will, che subentra nella direzione della compagnia di canto corale, ormai diventata rifugio per gli emarginati della scuola. Il professore si prenderà a cuore di un gruppo di studenti poco “popular”, dal nerd paraplegico al gay irrisolto alla tipa di colore, per formare un gruppo che possa dirsi competitivo. Vista la tematica, la serie ha già trovato la sua collocazione perfetta: a ruota dopo American Idol (praticamente la versione americana di Amici). Detta così, suona malissimo. E ci si chiede: può Ryan Murphy dirigere una serie “per tutti”, tra l’altro con una così forte componente modaiola, senza snaturarsi? La risposta affermativa non è da dare per scontata, visto cosa è successo ad Alan Ball quando è passato dai fasti di Six Feet Under alla medietas di True Blood. Nel caso di Glee la risposta è evidente già da subito ed è, almeno in questo, rassicurante. Non manca nessuno dei tratti caratteristici dell’autore di Popular, come la marcata stilizzazione dei personaggi, il distillato di ironia feroce e le derive surreali della storia. Il marchio di fabbrica di Murphy è evidente anche nei dettagli tecnici, come la sua particolare cura nella composizione dell’immagine, i rossi e i blu che spiccano, gli ambienti spartani per porre i personaggi al centro di tutto, la precedenza del montaggio sulla regia. Ritroviamo inoltre la sovrarecitazione di ogni personaggio, per esasperarne il carattere e saltare i convenevoli nella sua presentazione al pubblico. Purtroppo va detto che il risultato è inferiore alla somma delle parti e si fatica a trovare, al di là di questi stilemi, qualcosa che davvero faccia il botto. Dove Popular era un telefilm collegiale da dipendenza immediata, qua pare latitare l'”incanto” che ci si aspetterebbe da una nuova serie di Murphy, anche se c’è da dire che i personaggi sono molti ed è arduo farsene un’idea in questi quaranta minuti fin troppo compressi. Per adesso, nessuno di loro spicca o va oltre il puro (anche gradevole) stereotipo. Caratteristica della serie sarà anche l’inserimento di diversi numeri musicali in ogni puntata. Va dato atto che se altrove sarebbero stati interessanti solo per il pubblico dei talent show, Ryan Murphy riesce a renderli accattivanti, divertenti e perfettamente inseriti nella narrazione. Il momento migliore della puntata è proprio nello spettacolo allestito dalla scuola rivale, che mette in scena una “Rehab” dalla coreografia a dir poco esplosiva. Buona e azzeccata anche la colonna sonora, anche nei contesti non prettamente musicaleggianti. Tuttavia, se la puntata pilota di Pretty Handsome ci lasciava con un grande punto escalamativo, qua si resta nel dubbio. Si stenta a trovare un indizio che ci faccia capire quello che ci offrirà la serie. Nel caso migliore sarà al livello di Popular, nel caso peggiore avremo una buona serie di garantita eccentricità, anche se resteremo delusi visto chi è al timone. Resta l’impressione che Ryan Murphy non abbia osato (o più probabilmente non abbia potuto osare) quanto avremmo voluto. Restiamo in attesa di buone notizie. Con un “peccato!” che, per adesso, ci risuona in testa.

Annunci

111 Risposte to “[RECE] Glee – Ep. 1.01”

  1. acidshampoo giugno 22, 2009 a 12:35 pm #

    Segnalo che stasera, sul canale 130 di Sky, danno una versione aggiornata di Citizen Berlusconi (QUI), il discusso documentario censurato in Italia.

  2. Daiana giugno 22, 2009 a 1:53 pm #

    La dice lunga su Glee il fatto che ho smesso di vedere il pre air a metà perchè avevo sonno e non mi è ancora venuta l’impellenza di finirlo mentre Pretty handsome non riuscivo a smettere di guardarlo seppur senza sottotitoli!

  3. acidshampoo giugno 22, 2009 a 2:03 pm #

    > La dice lunga su Glee il fatto che ho smesso di vedere il pre air ametà perchè avevo sonno e non mi è ancora venuta l’impellenza difinirlo mentre Pretty handsome non riuscivo a smettere di guardarloseppur senza sottotitoli!Se penso che Pretty Handsome avrebbe potuto diventare un nuovo Nip/Tuck. Non ci voglio pensare… E che tristezza vedere che Joseph Fiennes è già stato coptato per un’altra serie, un classico telefilm procedurale. Che occasione persa, porcaputtana…Comunque sconsiglio di vedere Pretty Handsome prima di aver visto Glee.

  4. fox in the snow giugno 22, 2009 a 8:07 pm #

    Anch’io ho visto la prima puntata e, sebbene sia uno show piacevole, concordo che si fatica a trovare “qualcosa che davvero faccia il botto”.Credoperò che ci sia spazio per migliorare durante la serie. Riguardo al trailer invece,complimenti a chi l’ha inventato, c’è un bello spoiler.

  5. acidshampoo giugno 22, 2009 a 8:16 pm #

    > Riguardo al trailer invece,complimenti a chi l’ha inventato, c’è un bello spoiler.Un trailer non s’inventa, si monta.

  6. fox in the snow giugno 22, 2009 a 9:17 pm #

    Ma state seguendo glii sviluppi della nuova Vallettopoli personale del Presidente del Consiglio, definita da Travaglio “Puttanopoli”? (Qui) Ritornano ancora più reali le parole della Lario, che il Premier è una persona malata (di ninfomania?)

  7. acidshampoo giugno 22, 2009 a 9:44 pm #

    > Ma state seguendo glii sviluppi della nuova Vallettopoli personale delPresidente del Consiglio, definita da Travaglio “Puttanopoli”? (Qui) Ritornano ancora più reali le parole della Lario, che il Premier è una persona malata (di ninfomania?)La ninfomania è per le donne, la controparte maschile è il “satirismo”. Fatta questa annotazione, oggi mi sono gustato il bel video del lunedì sul blog di Travaglio (abitudine acquisita per una volta grazie a te), con un finale che m’ha rilanciato speranza ed entusiasmo, così come l’ultima frase dell’articolo che hai linkato: “Oggi Patrizia D’Addario consegnerà alla Guardia di Fi­nanza altre seicassette con le sue registrazioni. «Ma il suo racconto – fanno saperein Procura – ha già trovato ri­scontro».”. Comunque dalla risposta autolesionista dell’avv. Ghedini su Berlusconi come “eventuale utilizzatore finale”, si capiva che sono costretti, per ora, a giocare in difesa. E un rinforzo ulteriore arriva da questi ballottaggi che, per ora, vedono prevalere il centrosinistra. Come direbbe René Ferretti, il regista di Boris: “DAI DAI DAI DAI DAI!!!!”

  8. ilmarinaio giugno 22, 2009 a 9:59 pm #

    “Oggi Patrizia D’Addario consegnerà alla Guardia di Fi­nanza altre seicassette con le sue registrazioni. «Ma il suo racconto – fanno saperein Procura – ha già trovato ri­scontro».”.Comunque dalla risposta autolesionista dell’avv. Ghedini su Berlusconicome “eventuale utilizzatore finale”, si capiva che sono costretti, perora, a giocare in difesa. E un rinforzo ulteriore arriva da questiballottaggi che, per ora, vedono prevalere il centrosinistra. Comedirebbe René Ferretti, il regista di Boris: “DAI DAI DAI DAI DAI!!!!”Tutto il ginepraio in cui si dibatte, smerdandosi sempre di più, il Cav. Berlusconi, mi rende abbastanza contento.  Non solo perché lui è capo di una maggioranza spesso arrogante, complottista, razzista (o che giustifica il razzismo nei suoi alleati, che è lo stesso).  Ma anche perché lui è il più merdoso tra quelli che hanno diretto l’Italia a rotta di collo verso la TV, le veline, il consumismo, l’arrivismo ottuso, la mancanza di valori (e di simpatia).  Auguro sinceramente a tutti gli elettori di centro-destra di trovare un leader serio, intelligente (sarebbe un bene anche per noi di sinistra).  Comunque, ripeto, sono abbastanza contento.  Ops!  Ho sborrato sulla tastiera del PC.

  9. ilmarinaio giugno 22, 2009 a 10:03 pm #

    definita da Travaglio “Puttanopoli”forse sarebbe più esatto chiamare lo scandalo “Puttanieropoli”

  10. fox in the snow giugno 22, 2009 a 10:09 pm #

    >forse sarebbe più esatto chiamare lo scandalo “Puttanieropoli” Anche.

  11. acidshampoo giugno 22, 2009 a 11:26 pm #

    > Auguro sinceramente a tutti gli elettori di centro-destra di trovare unleader serio, intelligente (sarebbe un bene anche per noi disinistra).  Comunque, ripeto, sono abbastanza contento.Anche perché Berlusconi è un cancro con ormai così tante metastasi che il traguardo più immediato che ci si prefigge è un traguardo d’emergenza: non abbiamo certo il lusso di pensare di poter tornare domani alle elezioni e vincerle, ma serve qualcuno, chiunque sia (magari Fini) come nuovo Premier e, a quel punto, Berlusconi processabile. Su quell’uomo serve la parola fine, l’alternativa a lui è anche il primo che passa per la strada. La ricostruzione verrà poi.

  12. giggi giugno 22, 2009 a 11:47 pm #

    siccome “utilizzatore finale” è termine usato giuridicamente solo in materia di reati che riguardano idrocarburi, più che di PuttANOPOLI si dovrebbe parlare di Metanopoli

  13. giggi giugno 22, 2009 a 11:57 pm #

    berlusconi redipuglia? http://www.ilcircolo.net/lia/2301.php

  14. acidshampoo giugno 23, 2009 a 12:13 am #

    Che poi quando la D’Addario si lamenta che il cavaliere le ha dato solo “una tartarughina”, io pensavo che intendesse dire che al premier gli ha fatto il lumachino. Pooooveroooo!!!

  15. kreisky giugno 23, 2009 a 12:32 am #

    > Su quell’uomo serve la parola fine, l’alternativa a lui è anche il primo che passa per la strada totalmente d’accordo … ma ho lo silurano i suoi o non ce niente da fare, ne la D’Addario né Di Pietro né Franceschini lo faranno dimettere. Che ne pensate del discorso del direttore de TG1, una delle tante metastasi? a me pare di sì.

  16. acidshampoo giugno 23, 2009 a 1:11 am #

    > totalmente d’accordo … ma ho lo silurano i suoi o non ce niente dafare, ne la D’Addario né Di Pietro né Franceschini lo farannodimettere.Ma infatti è chiaro che in questo caso chi c’è dall’altra parte è quasi ininfluente. Però c’è da dire che, a questo giro, non è che gli amici di Berlusconi si stiano sperticando a salvargli il culo. Ci sta che stiano respirando aria di una nuova Salò e si facciano furbi. Ferrara gli ha consigliato di dimettersi, Fini ha detto che questa situazione è altamente lesiva per la rispettabilità che deve avere un presidente del consiglio. Non so che aspettarmi.> Che ne pensate del discorso del direttore de TG1, una delle tante metastasi? a me pare di sì. Parli di Minzolini, quello soprannominato “Scodinzolini” da Travaglio? Ha fatto un perfetto discorso da lacché, ma c’era da dubitarne? Quello che invece m’ha sorpreso è stato il richiamo ufficiale da parte del nuovo presidente della Rai, Paolo Garimberti, che gli ha ricordato che “completezza e trasparenza dell’informazione sono un dovere imprescindibile del servizio pubblico radiotelevisivo”. Poi l’avrà fatto solo per spegnere sul nascere le polemiche, ma magari anche no.

  17. scary clips giugno 23, 2009 a 8:11 am #

    Glee looks like it will be funny

  18. fox in the snow giugno 23, 2009 a 8:12 am #

    C’è anche questa, Chirac che racconta la sua esperienza a Villa Certosa. Ieri i nostri giornali dicevano che Chirac avrebbe smentito, ma l’Express per ora non è tornato sui suoi passi.

  19. fox in the snow giugno 23, 2009 a 8:16 am #

    >e, a quel punto, Berlusconi processabileOrmai è troppo tardi. Se riesce, com’è nei suoi piani a diventare Presidente della Repubblica, rimmarrà applicabile il “lodo Alfano”, e comunque quando sarà il momento sarà troppo anziano per andarein carcere e probabilmente godrà delle stesse leggi che consentirono a Previti di scontare a casa. Rimane la speranza di una bella sanzione amministrativa…

  20. fox in the snow giugno 23, 2009 a 8:19 am #

    Fra l’altro mi sfugge una cosa: non può essere condannato o non può essere processato? E i processi che lo riguardano si devono bloccare? Perché se sono coinvolte altre persone anche queste non verrebbero giudicate. Mi spiego: stanno indagando sul caso di Bari: se ci sono gli estremi per un’imputazione di Berlusconi, che si fa, il processo va avanti o si blocca finché non è processabile?

  21. acidshampoo giugno 23, 2009 a 11:38 am #

    > Ormai è troppo tardi. Se riesce, com’è nei suoi piani a diventarePresidente della Repubblica, rimmarrà applicabile il “lodo Alfano”, ecomunque quando sarà il momento sarà troppo anziano per andareincarcere e probabilmente godrà delle stesse leggi che consentirono aPreviti di scontare a casa. Rimane la speranza di una bella sanzioneamministrativa…Il lodo Alfano secondo me ha vita breve. Fra qualche mese passerà nelle mani della corte costituzionale ed è molto probabile che sarà ritenuto anticostituzionale e quindi abrogato. Immagino che Ghedini e soci stiano già studiando la prossima mossa per parare il culo a Berlusconi. Per quanto riguarda il resto, ovvero un nuovo mandato e poi diventare Presidente della Repubblica, inizio ad avere qualche dubbio.

  22. acidshampoo giugno 23, 2009 a 11:47 am #

    > Fra l’altro mi sfugge una cosa: non può essere condannato o non puòessere processato? E i processi che lo riguardano si devono bloccare?Perché se sono coinvolte altre persone anche queste non verrebberogiudicate. Mi spiego: stanno indagando sul caso di Bari: se ci sono gliestremi per un’imputazione di Berlusconi, che si fa, il processo vaavanti o si blocca finché non è processabile?Il Lodo Alfano congela i processi riguardanti le quattro più alte cariche dello stato. Se poi il processo riguarda altre persone va avanti. Vedi il processo Mills, che è stato condannato a quattro anni e mezzo di carcere per aver mentito in favore del Premier dopo esser stato da lui pagato 600.000 euro. In questo caso, Berlusconi si è parato il culo col Lodo Alfano.

  23. acidshampoo giugno 23, 2009 a 11:57 am #

    Qualche trailer fresco fresco:QUI quello di The Last Airbender, il prossimo film di Shyamalan.QUI quello di Halloween 2, di Rob Zombie.QUI uno nuovo per Bastardi Senza Gloria, l’atteso ritorno di Tarantino.

  24. acidshampoo giugno 23, 2009 a 12:01 pm #

    E’ ufficiale, ecco QUI chi sostituirà la Ventura come giudice a X-Factor. Scelta che mi piace.

  25. l'idiota giugno 23, 2009 a 12:10 pm #

    Ma saranno davvero un po meglio gli italiani senza berlusconi? secondo me berlusconi è proprio quello che il 60% degli italiani vorrebbero essere. Arrivare fregando il prossimo.

  26. fox in the snow giugno 23, 2009 a 12:13 pm #

    >Il lodo Alfano secondo me ha vita breve. Fra qualche mese passerà nellemani della corte costituzionale ed è molto probabile che sarà ritenutoanticostituzionale e quindi abrogato.Non ne sarei così sicura. Quando fu presentato, con un altro nome, a Ciampi, fu da quest’ultimo respinto perché aveva delle pecche costituzionali. Ora a quanto paresono state sanate, cosa che ha costretto Napolitano ad accettarlo.

  27. acidshampoo giugno 23, 2009 a 2:18 pm #

    > Ma saranno davvero un po meglio gli italiani senza berlusconi? secondome berlusconi è proprio quello che il 60% degli italiani vorrebberoessere. Arrivare fregando il prossimo.Indro Montanelli disse che dopo una volta di Berlusconi al potere, gli italiani ne sarebbero stati vaccinati e non ci sarebbero stati più Berlusconi. Evidentemente sbagliava…

  28. lozissou giugno 23, 2009 a 3:11 pm #

    Stavolta Shyamalan mi fa paura. Ma si protendono tutti verso l’animazione ora? Sarà che da certi registi io voglio eroi in carne e ossa, non pupazzetti grafici.Si vocifera che Wes sarà di nuovo a Venezia; letto mica niente al riguardo, Acid?

  29. acidshampoo giugno 23, 2009 a 3:58 pm #

    > Stavolta Shyamalan mi fa paura. Ma si protendono tutti versol’animazione ora? Sarà che da certi registi io voglio eroi in carne eossa, non pupazzetti grafici.Spiegami dove hai visto un pupazzetto grafico in questo trailer. L’attore del trailer è in carne ed ossa, così come saranno tutti gli altri. E’ un film, non un cartone. Il problema per me sta nelsolito esubero di computer grafica, nel solito alto budget che deverientrare tutto, e nel target del film. Meglio Un’Estate Ai Caraibi chequesto trailer.

  30. lozissou giugno 23, 2009 a 4:10 pm #

    Sì, sono attori di sangue ma sembrano tanto ‘finti’. Come quando prendono gli attori veri e poi li riplasmano con i pixel.

  31. acidshampoo giugno 23, 2009 a 4:55 pm #

    > Sì, sono attori di sangue ma sembrano tanto ‘finti’.Non so, magari si sono visti due trailer diversi, nel trailer di attore ce n’è uno solo. Di finto ci sono i soliti effetti speciali da blockbuster hollywoodiano. Insomma si colloca né più né meno fra i film americani dai 100 milioni di dollari a salire. Probabilmente sarà ‘nammerda.

  32. lozissou giugno 23, 2009 a 6:04 pm #

    >Probabilmente sarà ‘nammerda.C’è da dire che per te -vergogna!- pure The Happening fu ‘nammerda.

  33. acidshampoo giugno 23, 2009 a 7:04 pm #

    > C’è da dire che per te -vergogna!- pure The Happening fu ‘nammerda.Non una merda, ma un film che mi deluse abbastanza, specie a sapere chi è il regista. Però Lady In The Water, rivisto, è peggio.

  34. fox in the snow giugno 23, 2009 a 7:18 pm #

    >QUI uno nuovo per Bastardi Senza Gloria, l’atteso ritorno di Tarantino.I nomi con le frecce non ricordano un po’ “Il Divo”? Comunque non so, non mi convince.

  35. acidshampoo giugno 23, 2009 a 7:32 pm #

    > I nomi con le frecce non ricordano un po’ “Il Divo”? Comunque non so, non mi convince.In realtà è Il Divo che, in quel particolare, è tarantiniano. Vedi anche i film di Guy Ritchie. Comunque Tarantino è uno dei registi preferiti di Sorrentino.

  36. kreisky giugno 23, 2009 a 7:33 pm #

    >quello che invece m’ha sorpreso è stato il richiamo ufficiale da parte del nuovo presidente della Rai, Paolo Garimberti, Garimberti secondo me è un grande, certo, ha dei poteri molto limitati ma quel che può fare lo fa bene. >Ma saranno davvero un po meglio gli italiani senza berlusconi? secondo me berlusconi è proprio quello che il 60% degli italiani vorrebbero essere. Arrivare fregando il prossimo. Io spero di sì. E’ vero che gli italiani si sentono tanto ganzi quanto sono furbi, però il fatto di trovare una così alta rappresentazione nel Presidente del Consiglio secondo incoraggia a far le cose sempre più spudoratamente e alla fine il falso in bilancio sembra pratica normale e coglione chi paga le tasse, senza neanche il bisogno di vergognarsi.

  37. fox in the snow giugno 23, 2009 a 7:41 pm #

    Qui Gianna Nannini dice a Fede cosa pensa del suo telegiornale.

  38. caramelleamare giugno 23, 2009 a 7:55 pm #

    Ma saranno davvero un po meglio gli italiani senza berlusconi? secondome berlusconi è proprio quello che il 60% degli italiani vorrebberoesseremagari hai ragione, ma la cosa a me interessa poco. per quanto mi riguarda è una questione personale e poco politica. se per politica si intende vincere le elezioni.io odio quell’uomo e voglio che cachi sangue fin che non crepa. e in questo caso gli auguro una lunga sopravvivenza. sicuramente anche nel momento in cui dovesse uscire di scena rimarrò deluso perche non ci sarà cmq un accanimento nei suoi confronti conu na serie di leggi che lo riducano alla pazzia e disperazione fino a cacarsi addosso davanti alla fontana di trevi in mondovisione

  39. fox in the snow giugno 23, 2009 a 8:02 pm #

    Non sarebbe troppo bello postare questo video sul mio Facebook?

  40. acidshampoo giugno 23, 2009 a 8:23 pm #

    > Non sarebbe troppo bello postare questo video sul mio Facebook?O anche QUESTO link.

  41. acidshampoo giugno 23, 2009 a 8:27 pm #

    Oggi ho tolto ad un riccio una zecca gonfia una caramella e m’è esplosa fra le pinzette. C’ho la nausea solo a ripensarci.

  42. acidshampoo giugno 23, 2009 a 8:32 pm #

    Da settembre, tutti a comprare QUESTO.

  43. fox in the snow giugno 23, 2009 a 8:50 pm #

    >O anche QUESTO link.Non ci crederai, ma il succo della storia lo sapevo. Nella scelta del nome è valso di più il significato latino però.

  44. caramelleamare giugno 23, 2009 a 10:20 pm #

    Segnalo che stasera, sul canale 130 di Sky, danno una versione aggiornata di Citizen Berlusconi (QUI), il discusso documentario censurato in Italia.messo a registrare

  45. acidshampoo giugno 24, 2009 a 2:48 am #

    Pinxor, se sei in linea: ho fatto vedere il tuo splendido corto “La storia di Arezzo” a, in ordine cronologico, la mi mamma, Caramelle, la Daiana, il Marinaio. Mi risulta sia piaciuto parecchio ma parecchio ma parecchio a tutti.Caramelle ha pure addocchiato alcune fra le protagoniste che gli garberebbe conoscere.Lo zenith comico: “Si aguanto el citto bighino lo cucchiumo io”. Stupendo.

  46. acidshampoo giugno 24, 2009 a 3:06 am #

    QUI potete ascoltare “La mangiatrice di uomini”, nuova canzone che Francesco Bianconi ha scritto, musica e parole, per Paola Turci.Ecco il testo:La mangiatrice di uomini non fa distinzione tra bianco e neroha un Vangelo e la Pistola, è Santo il cieloche differenza fa donna o diavolo?L’uomo che non sa ride e giudica,io lo fisso e gli sfilo il cardiganProprio vero, la grande attrice sa come fingeBevenuti tutti quanti nella bocca del leoneBenvenuti maledetti, pregustatevi la fineMaledetti i vostri cuori, benedetto il vostro caneMaledetti i vostri soldi, cos’avete da guardare?La mangiatrice di uomini, si sa,si concede, da perle ai porciE l’intervista va in direttaper un mondo soloLa vita passa e vaE io mi annoioBenvenuti tutti quanti nella bocca del leoneBenvenuti maledetti, pregustatevi la fineMaledetti i vostri cuori, benedetto il vostro caneMaledetti i vostri soldi, cos’avete da guardare?Che ve ne pare? Sarebbe stata perfetta per La Malavita.

  47. fox in the snow giugno 24, 2009 a 8:20 am #

    Prime immagini di Alice nel paese delle meraviglie di Tim Burton qui.

  48. fox in the snow giugno 24, 2009 a 8:21 am #

    >QUI potete ascoltare “La mangiatrice di uomini”, nuova canzone che Francesco Bianconi ha scritto, musica e parole, per Paola Turci.Molto baustelliana ma terribile. Meglio quella che segue.

  49. lozissou giugno 24, 2009 a 8:56 am #

    >Pinxor, se sei in linea: ho fatto vedere il tuo splendido corto “La storia di Arezzo”E a me no?

  50. lozissou giugno 24, 2009 a 9:33 am #

    Anche a me il ‘molto baustelliano’ del testo e del ritmo stona parecchio con l’esecuzione della Turci. Mi sembra di sentire sempre il Bianconi, dietro. Perplesso quantomeno.

  51. Pinxor giugno 24, 2009 a 10:20 am #

    >Pinxor, se sei in linea: ho fatto vedere il tuo splendido corto “Lastoria di Arezzo” a, in ordine cronologico, la mi mamma, Caramelle, laDaiana, il Marinaio. Mi risulta sia piaciuto parecchio ma parecchio maparecchio a tutti.Sono contento e commosso, soprattutto per l’epiteto di corto a quello che sarebbe il “filmino di fine anno della quinta elementare”. La tu mamma la vidi qualche giorno fa e si sperticò in gran lodi. Che dire? Grazie mille, mi fa molto piacere.Per Caramelle, purtroppo mi sa che non potrò fare nulla. Tra l’altro mi sarebbe piaciuto mettere il video in un mio eventuale sito futuro o comunque renderlo vedibile via internet ma ci sono dei genitori che pare siano terrorizzati dall’idea che uno tra i temibili pedofili che si aggirano in rete lo vedano, s’invaghiscano di qualcuna, risalgano al codice fiscale della vittima prescelta e le si appostino sotto casa con una calza in testa. Ergo niente liberatorie

  52. kreisky giugno 24, 2009 a 11:04 am #

    Acid, quando apro lo Sagargabonzi con Chrome mi dice che c’è del marcio (malware), è normale ?!

  53. kreisky giugno 24, 2009 a 11:43 am #

    ma che è quel video “Bruciate Giavanna” ?

  54. fox in the snow giugno 24, 2009 a 11:53 am #

    >ma che è quel video “Bruciate Giavanna” ?Niente, il video di una mia ex compagna di classe che fa la ballerina.

  55. kreisky giugno 24, 2009 a 11:59 am #

    >Niente, il video di una mia ex compagna di classe che fa la ballerina.io che ho fatto della selezione il mio motto, mi ero già innamorato di tutte… con quei piedini bellini ! Comunque il video non è male.

  56. fox in the snow giugno 24, 2009 a 12:15 pm #

    >Comunque il video non è male.Penso anch’io.

  57. acidshampoo giugno 24, 2009 a 1:16 pm #

    A me questa canzone del Bianconi per la Turci piace parecchio. E di sicuro un milione di volte più di Bruci La Città, che scrisse per la Grandi.Comunque notare che, vocalmente, la Turci è la controparte femminile di Bianconi.

  58. acidshampoo giugno 24, 2009 a 1:18 pm #

    > Prime immagini di Alice nel paese delle meraviglie di Tim Burton qui.Vedere Johnny Depp truccato dall’ennesimo suo personaggio sopra le righe, in questo caso il Cappellaio Cazzi, fa venire voglia di volergli troppo bene a livello di vetriolo in faccia.

  59. Daiana giugno 24, 2009 a 1:37 pm #

    Vedere Johnny Depp truccato dall’ennesimo suo personaggio sopra lerighe, in questo caso il Cappellaio Cazzi, fa venire voglia di volerglitroppo bene a livello di vetriolo in faccia.Ho pensato la stessa cosa… ma precisa uguale eh!

  60. Daiana giugno 24, 2009 a 1:39 pm #

    QUI potete ascoltare “La mangiatrice di uomini”, nuova canzone che Francesco Bianconi ha scritto, musica e parole, per Paola Turci.Quando parte per con “La…. mangiatrice di uomini”, sembra proprio la Rachele che comincia “La…… vita va, è perpetuo in moto”. Come ci starebbe meglio questa canzone qui nell’album invece di quell’altra.

  61. Daiana giugno 24, 2009 a 1:47 pm #

    Ieri sera sono stata a fare una prova di lavoro in pizzeria. Io mi ero proposta come cameriera e siccome al telefono non mi avevano detto niente pensavo che quello fosse il mio compito. Sono arrivata in panatloni neri e camicina bianca e mi hanno messo a fare le pizze come il buon vecchio caramelle. Alla fine mi hanno detto che la paga oraria sarebbe stata di 5 euro l’ora, tutte le sere. Eh mi ci rivedono si! Come no!

  62. acidshampoo giugno 24, 2009 a 2:04 pm #

    > Ieri sera sono stata a fare una prova di lavoro in pizzeria. Io mi eroproposta come cameriera e siccome al telefono non mi avevano dettoniente pensavo che quello fosse il mio compito. Sono arrivata inpanatloni neri e camicina bianca e mi hanno messo a fare le pizze comeil buon vecchio caramelle. Alla fine mi hanno detto che la paga orariasarebbe stata di 5 euro l’ora, tutte le sere. Eh mi ci rivedono si!Come no!Fanno sempre così. Ti chiamano come cameriera, poi chissà com’è ti fanno le pizze, a quel punto neanche te ne accorgi e ti ritrovi a Villa Certosa. Comunque quando su Facebook hai scritto che t’hanno fatto fare “l’autopizzaiola” mi sono immaginato te, nuda, distesa su un impasto gigante, che te lo richiudi addosso per creare un calzone con la sorpresa dentro (la più dolce delle sorprese: te!). E, tanto che ci sei, mentre sei dentro ci cachi per farlo ancora più farcito per il benessere di chi ti addenterà. Dolce che sei.Comunque, a parte gli scherzi, cinque euro all’ora è una paga disumana. Magari è la regola in questo lavoro, non lo so, ma ho come il sentore che per il padrone di un ristorante dare 5 euro all’ora o 8 euro, alla fine della giornata sia esattamente la stessa cosa. Fanno così perché a tutti fa comodo fare così, e riescono a mimetizzarsi fra i “tutti”, che tanto la paga-standard è quella. Ma saresti a contratto almeno?

  63. acidshampoo giugno 24, 2009 a 2:08 pm #

    > Quando parte per con “La…. mangiatrice di uomini”, sembra proprio laRachele che comincia “La…… vita va, è perpetuo in moto”. Come cistarebbe meglio questa canzone qui nell’album invece di quell’altra.Ma infatti se fai conto ci fossero state La Mangiatrice Di Uomini, Piangi Roma e pure Bruci La Città cantata da Bianconi, al posto di Darkroom, La Vita Va, Panico e Baudelaire, il disco avrebbe guadagnato un bel po’. La Vita Va e Baudelaire, tra l’altro, con un altro testo andavano pure bene. Darkroom è terribile comunque la prendi, Panico suona a vuoto.

  64. acidshampoo giugno 24, 2009 a 2:12 pm #

    Tra l’altro, chi andasse a comprare l’album dei Baustelle “Amen” ora che è stato ristampato in jewel box, sappia che si troverà una canzone in meno. Spaghetti Western, una delle meglio. E’ sparita dalla ristampa.

  65. lozissou giugno 24, 2009 a 2:16 pm #

    >Comunque, a parte gli scherzi, cinque euro all’ora è una paga disumanaAll’Istituto Mecenate, scuola privata ma considerata paritaria a quelle pubbliche, pagano 8 euro all’euro (lorde!): solo che le pagano per insegnare (leggi: essere quantomeno laureati), non per fare le pizze. Con tutto il rispetto per i pizzaioli. Non a caso, annusai la situazione per un mese e me la svignai prontamente. Risultato: erano loro che disperatamente mi richiamarono. E io nisba!

  66. lozissou giugno 24, 2009 a 2:17 pm #

    Non voglio fare il controcorrente, ma a me Darkroom è sempre piaciuta parecchio.

  67. Daiana giugno 24, 2009 a 2:21 pm #

    Fanno così perché a tutti fa comodo fare così, e riescono amimetizzarsi fra i “tutti”, che tanto la paga-standard è quella. Masaresti a contratto almeno?Si anche secondo me a loro cambierebbe poco. Pensa che io ieri sera in quattro ore ho guadagnato 20 euro (mi viene da ridere ad associare questo  numero a questo verbo, 20 euro si trovano per terra non si guadagnano).A 8 euro l’ora sarebbero state 32. Che vuoi che gli cambi a loro. E il bello è che non mi hanno pagato subito, e non mi dicevano neanche quanto era la paga se non glielo chiedevo io. Per cui oora li chiamo, gli dico che non ci vado più e sarò in credto di 20 euro…. quasi quasi glieli lascio. Faccio la signora!

  68. Daiana giugno 24, 2009 a 2:23 pm #

    Panico suona a vuoto.Lasciami fare panico! Hai mai provato il coglione?! ahahahah

  69. acidshampoo giugno 24, 2009 a 3:32 pm #

    > Lasciami fare panico! Hai mai provato il coglione?! ahahahah Ha voluto fare la variazione di These Boots Were Made For Walking e gli è andata male. L’originale è potente, ma Bianconi ha sfumato nei punti sbagliati e il risultato è veramente miserino. Poteva omaggiare Hazlewood in ben altra maniera.

  70. acidshampoo giugno 24, 2009 a 3:34 pm #

    > Non voglio fare il controcorrente, ma a me Darkroom è sempre piaciuta parecchio.Ma infatti te dei Baustelle hai sempre capito tutto, vedi QUESTAtua recensione del primo album, scritta nel 2001 e pubblicata solo ora sul tuo blog dopo tanto che insistevo. E’ piena di perle, tra cui il fatto che la voce delBianconi a metà fra quella di Fausto Leali e quella di Bruno Lauzi. Malo sai che Fausto Leali era soprannominato, per la sua voce, il negrobianco?

  71. lozissou giugno 24, 2009 a 3:57 pm #

    >Ma lo sai che Fausto Leali era soprannominato, per la sua voce, il negrobianco?Bianconi ancora no? Mi perplimo.Vado nel Baltico! Qualcuno c’è già stato e ha consigli da dilapidare?

  72. fox in the snow giugno 24, 2009 a 4:17 pm #

    >Eh mi ci rivedono si! Come no!Brava Daiana, non ti svendere. Io invece in un momento di crisi ho preso in considerazione una proposta che alla fine dei conti equivaleva a 3 euro l’ora…

  73. fox in the snow giugno 24, 2009 a 4:22 pm #

    >Vado nel Baltico! Qualcuno c’è già stato e ha consigli da dilapidare?Dipende da che parte del Baltico. Comunque su entrambi i lati in questo periodo ci dovrebbero essere le notti bianche, cioè il sole che non tramonta o tramonta per venti minuti e poi risorge.

  74. acidshampoo giugno 24, 2009 a 4:44 pm #

    Berlusconi si difende su Chi.Titolo dell’articolo: “Adesso parlo io!”QUI la scansione delle varie pagine. Notare le foto da nonno del mulino bianco.

  75. acidshampoo giugno 24, 2009 a 4:54 pm #

    QUI cosa dice questa settimana la stampa estera sul caso D’Addario e sulla durata di Berlusconi.QUI un ottimistico ma corroborante articolo di Massimo Falcioni.QUI l’ultima pensata di Franceschini.

  76. lozissou giugno 24, 2009 a 9:13 pm #

    Vilnius sicuro, se riesco pure Lettonia, Estonia e Helsinki.

  77. fox in the snow giugno 24, 2009 a 11:28 pm #

    Kreisky, forse ti può piacere anche questo. E anche al marinaio.

  78. rezio giugno 25, 2009 a 12:08 am #

    a mio parere paola turci non è adatta a questo pezzo che cmq suona di già sentito, poi un pezzo dei baustelle chissà perchè vorrei sempre fosse cantata dal bianca, quì l’intonazione si adatterebbe perfettamente alla sua voce..piangi roma è meglio gran bel pezzo, ma anche questo non è male..volevo aggiungere una cosa sull’analisi perfettamente accademica fatta da acid su pezzali e il liga..cioè niente..mi ricordo il pezza cazzone ai tempi dell’uomo ragno cioè molto prima che si trasferisse a roma, si era preso il golf gti16 rosso fiammante..simpa sempre,il liga dopo i primi due dischi è diventato inascotabile..direi in dieci anni ha azzeccato dieci pezzi..poi è vero piace alle donnette affamate sarà un bel manzo cioè quel tipo  che tromba nonostante sia un “figlio di un cane”il pezza no ..due di picche sempre in agguato..

  79. acidshampoo giugno 25, 2009 a 2:43 am #

    Rezio, penso che anche le canzoni meno riuscite di Bianconi siano meglio dei capolavori di tanti altri. Questo per dirti che sì, anch’io per principio vorrei che Bianconi si tenesse ogni canzone per sé. E spero anche che questa e pure Bruci La Città prima o poi se le incida lui come dio comanda. Ma lo sai che Cin Cin l’aveva scritta per Patty Pravo e Il Corvo Joe per Celentano? Meno male che non sono andate in porto e se le è tenute.Detto questo, la voce della Turci la trovo adattissima. Dopo i buchi nell’acqua delle collaborazioni con Syria e Irene Grandi (nessuno più lontano di loro dalla poetica Baustelliana), questa per me l’ha azzeccata e pure quella con la Golino.Certo che se dava via qualche pezzo di Amen era meglio…

  80. acidshampoo giugno 25, 2009 a 2:44 am #

    > Acid, quando apro lo Sagargabonzi con Chrome mi dice che c’è del marcio (malware), è normale ?!E’ Chrome che fa questi scherzi. A me per esempio, con Chrome, mi da tutto liscio.

  81. acidshampoo giugno 25, 2009 a 2:58 am #

    Domanda per Kreisky: trombatina alla Daiana?Metti che lei ci stesse, lo faresti cornuto il tu fratellaccio di merda?P.S. Perdona il cattivo odore di Monia: suda sugna.

  82. rezio giugno 25, 2009 a 7:49 am #

    Rezio, penso che anche le canzoni meno riuscite di Bianconi siano meglio dei capolavori di tanti altriquotoCerto che se dava via qualche pezzo di Amen era meglio…straquoto magari quello di rachelela voce della Turci la trovo adattissimama in apertura e nel refrant sicuro, poi diventa insipida..ma ho ascoltato il pezzo solo tre volte…forse si potea fare di meglio ..qualcuno di diverso..oddio a me nemmeno irene grandi sembrava sta gran cosa ma funzionava

  83. kreisky giugno 25, 2009 a 9:48 am #

    >Domanda per Kreisky: trombatina alla Daiana?Metti che lei ci stesse, lo faresti cornuto il tu fratellaccio di merda?senza pensarci due volte, giù tonfi dio bono !Ebbene oggi preparo le scatole e domani lascio Parigi… dopo sei anni. E pensa che Caramelle non è mai venuto a trovarmi ! Quante volte glielo avrò detto, vieni col Gori e la Monia, macché, niente !

  84. caramelleamare giugno 25, 2009 a 10:58 am #

    porca madonna in arte ciccone!!me s’è rotto il videoregistratore preciso nella registrazione di citizien!!acid, hai un idea di quando e se lo daranno in replica?…magari lo trovo sul mulo fra poco

  85. rezio giugno 25, 2009 a 11:04 am #

    il nuovo pezzo del bianca è buono dal punto di vista del testo..come al solito, trovo un pochino scontata la linea melodica..troppo di già sentito anche perchè è uscita a pochisima distanza da piangi roma…rettifico la turci è adatta al pezzo ho cambiato idea..idea personale

  86. caramelleamare giugno 25, 2009 a 11:21 am #

    Ebbene oggi preparo le scatole e domani lascio Parigi… dopo sei anni. E pensa che Caramelle non è mai venuto a trovarmi ! Quante volte glielo avrò detto, vieni col Gori e la Monia, macché, niente senti, nella ia vita ho perso tutto. non gioco a tennis, non gioco a freccette, sono finite le superiori e non riesco a trombare una sotto i 14 anni manco a pagarle (da intendersi letteralmente), vorrai almeno lasciarmi la soddisfazione di morire potendo affermare con voce rantolante “a me della bella parigi non me ne frega un cazzo, infatti non ci sono mai stato”per esempio gia a lione ci sta che un viaggio con tanto di acid e daiana(la porto per te) al seguito s’organizzi

  87. caramelleamare giugno 25, 2009 a 11:24 am #

    E’ piena di perle, tra cui il fatto che la voce delBianconi a metà fra quella di Fausto Leali e quella di Bruno Lauzi.ahahah che spettacolo! bravo zissou, dai delle soddisfazione alle volte

  88. fox in the snow giugno 25, 2009 a 1:37 pm #

    Due articoli troppo belli di una gionalista che ho appena scoperto: Immigrati. Urla e silenzi e Vacuità della politica.

  89. acidshampoo giugno 25, 2009 a 2:03 pm #

    Rilancio con QUESTO articolo di oggi su Repubblica, in cui la D’Addario racconta le feste del Premier e il suo harem.

  90. acidshampoo giugno 25, 2009 a 3:59 pm #

    QUI il trailer di The Box, il nuovo film di Richard Kelly (Donnie Darko). L’idea su cui si basa è geniale.

  91. lozissou giugno 25, 2009 a 6:14 pm #

    >L’idea su cui si basa è geniale.Ci credo, è di Richard Matheson!

  92. fox in the snow giugno 25, 2009 a 7:06 pm #

    Forse anche Crozza va via da La7, qui.

  93. fox in the snow giugno 25, 2009 a 7:10 pm #

    Sneak peek di Californication qui, con un’attrice di cui Acidshampoo sarà cantento.

  94. ilmarinaio giugno 25, 2009 a 7:10 pm #

    Secondo me anche QUESTO è un bel segnale.  La gente comincia a rialzare la testa..

  95. ilmarinaio giugno 25, 2009 a 7:16 pm #

    Questo video musicale, sulla sigla di Lamù, fa passare il Berlusca quasi un po’ troppo da persona simpatica, ma è davvero fatto bene.

  96. acidshampoo giugno 25, 2009 a 7:27 pm #

    > Sneak peek di Californication qui, con un’attrice di cui Acidshampoo sarà cantento.Sapevo. Ma di nomi caldi ce ne sono ben tre! Non solo la tipa di In Treatment, ma pure la Laura delle prime due stagioni di Rescue Me, ma pure la Kathleen Turner. E pure Peter Gallagher.

  97. acidshampoo giugno 25, 2009 a 7:33 pm #

    > Secondo me anche QUESTO è un bel segnale.  La gente comincia a rialzare la testa..Un bel momento (non scontato poi), è vero. Spero anch’io sia segno che questa sia l’onda giusta per mettersi contro e ottenere qualcosa.Se vedi Citizen Berlusconi, c’è una scena abbastanza raggelante in cui diversi giornalisti Rai raccontano i paletti che gli vengono continuamente messi attorno. Della serie che il direttore di rete senza problemi fa: “Ho ricevuto una telefonata. Ecco, quella cosa là non deve succedere più”.

  98. acidshampoo giugno 25, 2009 a 7:39 pm #

    > Forse anche Crozza va via da La7, qui.Vengo sempre sorpreso da notizie come questa, in cui la dietrologia da immaginare è così evidente da non poterla nemmeno chiamare dietrologia. E sì che pensavo che l’allineamento astrale fosse giusto per rivedere in tv anche Luttazzi. Questa La7 è una delusione dopo l’altra. Credo che, anche là, ci sia chi spinge le leve per Berlusconi (come Del Noce su RaiUno, responsabile di flop tanto numerosi quanto calcolati e utili). Questo si nota anche di come il TG sia tenuto così sotto tono, quando potrebbe assurgere ad alternativa vera a quelli di Rai e Mediaset.

  99. acidshampoo giugno 25, 2009 a 7:43 pm #

    > Ci credo, è di Richard Matheson!Sapevo. E’ lo scrittore da una cui opera è tratto anche Dopo La Vita, no? Piace parecchio a Boselli.

  100. acidshampoo giugno 25, 2009 a 7:45 pm #

    > Questo video musicale, sulla sigla di Lamù, fa passare il Berlusca quasi un po’ troppo da persona simpatica, ma è davvero fatto bene.Che poi io l’ho sempre detto: il problema di Berlusconi è la disonestà. Se non fosse disonesto, sarebbe l’essere umano I D E A L E. Io lo vorrei come mamma.Mmmmhhhh… mamma… sìììì… così…

  101. ? giugno 25, 2009 a 9:17 pm #

    Dai, il Berlusca è “papi” per antonomasia. Sacrilego vederlo nel ruolo materno.Guarda, secondo me, se fosse morto si rigirerebbe nella tomba.

  102. fox in the snow giugno 25, 2009 a 11:25 pm #

    >”Ho ricevuto una telefonata. Ecco, quella cosa là non deve succedere più”.La stessa cosa viene raccontata, con molti più dettagli, nel libro che mi hai regalato, “Regime”. Comunque che finisca o meno non c’è da stare allegri: si è visto quanto gli italiani siano facilmente manipolabili e quanto subiscano, e cercano, ancora e sempre, l’uomo carismatico. Stavolta è stato Berlusconi, un domani magari sarà qualcuno della Lega. 

  103. fox in the snow giugno 25, 2009 a 11:40 pm #

    E’ morta farrah Fawcett. Qui un articolo.

  104. acidshampoo giugno 26, 2009 a 4:08 am #

    > E’ morta farrah Fawcett. Qui un articolo.Anche lei come Jade Goody aveva dato la sua malattia in pasto alle telecamere, vedi il documentario Farrah’s Story. Mi dispiace molto. Tra l’altro pochi giorni fa Ryan O’Neal aveva annunciato che finalmente si sarebbero sposati. Anche lì, proprio come per Jade Goody.

  105. caramelleamare giugno 26, 2009 a 10:36 am #

    QUI il trailer di The Box, il nuovo film di Richard Kelly (Donnie Darko). L’idea su cui si basa è geniale.con me il film finiva prima che la valigetta s’aprisse del tutto. GIU’

  106. caramelleamare giugno 26, 2009 a 10:37 am #

    MIO!

  107. fox in the snow giugno 26, 2009 a 11:18 am #

    >MIO!Lo sapevo, ultimamente avevo sentito dire che si stava rimettendo in forma per fare altri concerti, lo sapevo che non poteva resistere.

  108. lozissou giugno 26, 2009 a 9:59 pm #

    >porca madonna in arte ciccone!! Ahahahah, schianto! Ma, un momento, rido solo io?

  109. caramelleamare giugno 27, 2009 a 10:24 am #

    Lo sapevo, ultimamente avevo sentito dire che si stava rimettendo informa per fare altri concerti, lo sapevo che non poteva resistere.perche non gliel’hai detto?

  110. caramelleamare giugno 27, 2009 a 3:47 pm #

    Ahahahah, schianto! Ma, un momento, rido solo io? si, non è che fosse tutto sto granche

  111. lozissou luglio 1, 2009 a 2:01 pm #

    No dai, non fare così. Non è vero. Meritava parecchio invece: solo che, come si sa, nessuno è profeta in patria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: