Buon compleanno, Scialpi!

15 Mag

scialpi_350

15 maggio 2008.
Il 15 maggio del lontano 1252, papa Innocenzo IV fece una cosa terribile: emise la bolla pontificia ad extirpanda. Lo stesso giorno, ma del 1606, Keplero confermò la sua scoperta (in precedenza rigettata) della terza legge del movimento dei pianeti. Ancora il 15 maggio, ma del 1960, lo Sputnik 4 viene lanciato nell’orbita terrestre, in malo modo e senza chiedere prima.
Se fosse viva Maria D’Austria, compirebbe oggi 477 anni (quasi 500 anni). Il regista Mario Monicelli ne fa oggi 93, il calciatore Nello Pazzafini si ferma a 74, mentre 71 sono tutti per la cantante Trini Lopez. I musicisti Brian Eno (By This River) e Antonio Baldan Bembo (l’inno di Forza Italia) spengono oggi la loro sessantesima candelina. E lo fanno insieme, al ristorante di novelle cuisine La Frattaglia Insanguinata di Pienza. Lo sceneggiatore e attore Chazz Palminteri (Bronx) ne fa 56, una candelina in meno per il musicista Mike Oldfield. Il cantante di musica leggera Giandomenico Scialpi, in arte Scialpi (Rocking Rolling), festeggia oggi il quarantaseiesimo genetriaco, mentre Giorgio Mastrota spegne quarantaquattro candeline sulla carne viva di un piccolo messicano emofiliaco sordocieco. La terzogenita di Frank Zappa, Ahmet Zappa, oggi compie 34 anni. Flavio Montrucchio e Alessandro Luckas, entrambi reduci della seconda edizione del Grande Fratello, ne fanno 33. Francesca Piri, la prima eliminata della prima edizione, ne fa 32. L’attrice Regina Orioli ne fa 31 secchi. Lo Sgargabonzi, compie oggi il suo terzo anno di vita.
In anni diversi, oggi, si sono sposati Johnny Knoxville e Melanie Lynn Cates (1995), Johnny Dorelli e Gloria Guida (1991), Tom Selleck e Jacqueline Ray (1971), Martin Scorsese e Loraine Marie Brennan (1965). E Lo Sgargabonzi? Non si sposera mai, perché è già sposato con la Chiesa.

Se in futuro qualcuno vorrà farmi dei regali, mi piacerebbero tanto questi album live di Claudio Baglioni: Incanto, Crescendo E Cercando, Buon Viaggio Della Vita, Sogno Di Una Notte Di Mezza Estate, A-Live, Assieme, Ancora Assieme, Assolo, Alè-òò. E gli album in studio? No, quelli ce li ho tutti.

Grazie a tutti voi.
Grazie a tutti quelli che sono inciampati in queste lande e soprattutto a quelli che, dopo la prima volta, ci sono tornati. E più di tutti grazie a chi da queste parti ha messo la tenda, che aspettando la morte almeno si sta al calduccio e si ragiona su cosa poter fare, da qui, per far sì che dopo la morte ci sia qualcosa.
Vi lascio con una toccante citazione dal secondo carme de La Tracotanza (1506), di Marco Onofrio Gallinari: “[…] oppure in altre forme. Per quanto riguarda poi la questione del […]”

Annunci

65 Risposte to “Buon compleanno, Scialpi!”

  1. Daiana maggio 15, 2008 a 10:34 am #

    Buon Compleanno Sgargabonzi e soprattutto grazie a colui che con tanto dolore e tanta fatica, tre anni orsono ti ha partorito! Grazie Acid…

  2. Fotone maggio 15, 2008 a 10:37 am #

    Buon compleanno Sgarga! Ti regalerò quanto di più affine ci sia alla coprofagia e al cattolicesimo: una torta colla panna Chef. 

  3. anfiosso maggio 15, 2008 a 10:50 am #

    Bello, bello. Auguri, auguri.

  4. lozissou maggio 15, 2008 a 10:52 am #

    Alla faccia, siamo già a tre?Alla faccia bis, e poi vi lamentavate delle faccine buffe e dell’isteria di Rachele?Sul sito ufficiale di Scialpi, qui, si principia col dire (sotto “bio”) che se Scialpi “fosse stato americano”, sarebbe stato il nuovo Elvis. Però è nato a Parma, vicino Carate Brianza. Poi, si continua: sotto “audio”, c’è l’imperdibile Rockin’ Rolling in russo (scritto come se “in russo” facesse parte del titolo) e, sotto “video”, s’arriva a vedere il pelo pubico di Scialpi in una posa che toh, avesse avuto gli addominali a tartarughina tanto tanto, ma così… Buon compleanno, Scialpi!

  5. mentedicristallo maggio 15, 2008 a 10:57 am #

    scalpi…lo avevo rimosso…ma mi accorgo ora che un neurone della mia testa era occupato da lui…che spreco…

  6. acidshampoo maggio 15, 2008 a 11:33 am #

    Giulio Andreotti ha visto in anteprima Il Divo, il film su di lui diretto da Paolo Sorrentino. Ecco QUI cosa ne pensa. Una lettura vale assolutamente la pena, anche per incrementare l’hype che per me è già alto. Ah, il film esce il 28 maggio.

  7. acidshampoo maggio 15, 2008 a 11:43 am #

    QUI Daniele Silvestri esegue live il suo nuovo singolo, Monetine, un retake della sua notevole Pozzo Dei Desideri (1999).

  8. acidshampoo maggio 15, 2008 a 11:50 am #

    QUI una sonante, e a tratti fastidiosamente “fiera”, stroncatura del film Gomorra (in uscita domani).

  9. ilmarinaio maggio 15, 2008 a 2:09 pm #

    Buon compleanno, Sgargabonzi!  Comunque conosco anche un altro rabuschio che oggi finisce 31 anni e un giorno precisi

  10. pu-ragno maggio 15, 2008 a 2:21 pm #

    Auguri Sgargabonzi! Anche Trini Lopez (che è un uomo) è stato visto alla Frattaglia insanguinata con il suo inseparabile hoola-hoop.

  11. acidshampoo maggio 15, 2008 a 2:50 pm #

    QUI il bellissimo e coraggioso intervento di ieri da parte Di Pietro contro Berlusconi, alla Camera dei Deputati. E’ penoso come di questo momento si sia parlato in ogni telegiornale, ma senza mai mostrare l’intervento in sè, bensì tutto il corollario (come Fini che richiama all’ordine i suoi ma giustifica il loro disordine). Pure il TG3 s’è voluto parare il culo alla stessa maniera.

  12. acidshampoo maggio 15, 2008 a 3:48 pm #

    Oh, il 3 giugno esce “@#*! Smilers”, il nuovo album di Aimee Mann. QUI il nuovo singolo.

  13. Oleandro maggio 15, 2008 a 5:50 pm #

    Eccoci, ci siamo.Tre anni. Oramai i capricci a tavola sono all’ordine del giorno. E quell’asilo poi..non lo digerisci proprio. Il passo piu’ duro dopo la conquista del vasino.Buon compleanno.

  14. Daiana maggio 15, 2008 a 8:12 pm #

    Comunque conosco anche un altro rabuschio che oggi finisce 31 anni e un giorno precisiAh già, che sciocca! Buon compleanno marinair. io ti seguo a ruota.

  15. ilmarinaio maggio 15, 2008 a 8:29 pm #

    QUI il bellissimo e coraggioso intervento di ieri da parte Di Pietro contro Berlusconi, alla Camera dei Deputati.Grandissimo davvero.  sono curioso di sapere se qualcuno del PD abbia fatto un intervento di questo livello.

  16. ilmarinaio maggio 15, 2008 a 8:36 pm #

    grazie Daiana! te il 17, eh?

  17. acidshampoo maggio 15, 2008 a 8:45 pm #

    Marinaio, non sapevo che ieri fosse il tuo genetliaco! Auguri sinceri da parte mia. Ma dimmi: sei uno di quelli che dice correttamente “trentun’anni”, oppure dici “trentun’anno” come è modo dire in val di chiana?

  18. ilmarinaio maggio 15, 2008 a 10:21 pm #

    Io in genere dico come i mafiosi italo-americani del Bronx:  Cicci-uàn

  19. dezzyboy maggio 15, 2008 a 11:50 pm #

    Nel 1990, esce l’album “Trasparente”, trainato dal singolo Il grande fiume; inoltre, Scialpi appare nel telefilm ‘L’ispettore Derrick’, nel ruolo di Giovanni, un cantante italiano implicato in affari loschi e colluso con la malavita. Sebbene sia stato doppiato, osservando con attenzione il labiale, si può notare che, nella versione originale del telefilm, Scialpi recitava in italiano.

  20. infrarosa maggio 16, 2008 a 12:25 am #

    grazie del bellissimo lin con dipietro che ho già provveduto a diffondere e soprattutto grazie di cuore per i tre anni di amorevole dedizione a queste pagine…

  21. acidshampoo maggio 16, 2008 a 2:46 am #

    Grazie a tutti degli auguri a nome dello Sgargabonzi, quindi a nome di voi stessi, che qui contano molto più i flussi di commenti nei thread che i post in sè (e questa cosa l’ha curiosamente detta anche Francesco Cossiga, roba che io non mi aspettavo minimamente che conoscesse questo blog). Comunque si sappia che non arriveremo a quattro anni. Niente, mi pare corretto dirvelo per prepararvi al peggio.

  22. caramelleamare maggio 16, 2008 a 7:22 am #

    se non lo dicevi te lo dicevo io, anche secomdo me a quattro non ci s’arriva.peccato perche ultimamente sto cercndo di impaatre a scrvere senza guardare la testoera de pc. se qui si cghiude oiu ubn impari piu

  23. frank maggio 16, 2008 a 9:33 am #

    Congratulazioni Acid per l’anniversario. In bocca al lupo per questo quarto, ultimo?, anno di attività. “Sii il cambiamento che vuoi nel mondo”, citando Gandhi. Che poi lo sai, te lo dissi ma lo ridico qui, ad aprire questo blog forse il favore più grosso l’hai fatto a me, che ci sto come un baccello nel baccello. Grazie!

  24. frank maggio 16, 2008 a 9:39 am #

    >Cicci-uànSempre meglio di trentesimo-primo. Auguri tardivi, marinaio!!

  25. Daiana maggio 16, 2008 a 9:53 am #

    grazie Daiana! te il 17, eh?zitto zitto che ancora c’ho 29 anni per almeno mezzo dì.

  26. frank maggio 16, 2008 a 9:56 am #

    >QUI una sonante, e a tratti fastidiosamente “fiera”, stroncatura del film Gomorra (in uscita domani). Considerato che chi l’ha scritta sostiene che Saviano scrive meravigliosamente bene, che da ‘Gomorra’ si aspettava un ‘City of God’ all’italiana, che ritiene ‘I Soprano’ il non plus ultra del cinema sulla mafia, questa stroncatura equivale a un oscar per i miei gusti. ‘L’imbalsamatore’ potrà essere fuori dalle corde di molti, ma sopravvalutato proprio no. Che si facesse delle domande questo pirulino di recensore, che probabilmente è l’ennesimo frustrato con l’ansia di somgliare agli stranieri e il complesso del “perché non io?” nei confronti degli italiani.

  27. acidshampoo maggio 16, 2008 a 12:35 pm #

    Il primo albo di Jan Dix è ispirato all’incredibile storia di Henricus Van Meegeren, chi volesse approfondire, andasse QUI.

  28. acidshampoo maggio 16, 2008 a 12:36 pm #

    > se non lo dicevi te lo dicevo io, anche secomdo me a quattro non ci s’arriva.Da che lo dici?

  29. dj nepo maggio 16, 2008 a 12:40 pm #

    tanti auguri!

  30. Dillydoll maggio 16, 2008 a 6:55 pm #

    Auguriiiii!!!

  31. acidshampoo maggio 16, 2008 a 7:03 pm #

    QUI Shyamalan introduce deglispezzoni di The Happening. Lo definisce come il film più spaventoso che abbia mairealizzato.

  32. chiara maggio 17, 2008 a 7:57 am #

    auguri in ritardo Sgargabonzi!auguri (!?) in tempo, Daiana!

  33. chiara maggio 17, 2008 a 8:20 am #

    sono in attesa di Gomorra, Il Divo, l’ultimo di Indiana Jones e il film di Shyamalan, leggevo ieri su Repubblica che Andreotti non è tanto soddisfatto del suo personaggio “io non sono cinico e questo film è una mascalzonata”…sempre ieri m’è capitato di guardare alla Tv gli interventi di alcuni senatori sulla fiducia al governo. c’è stato un senatore (non ricordo il nome, mannaggia!) dell’Italia dei Valori che ha fatto un discorso intenso e accorato contro la condotta del Club “Berlusconi & friends”… visto che durante il discorso s’era alzato un borbottìo che stava incalzando e visto che il discorso non solo faceva sempre più riferim agli scheletri di Berlusconi ma si stava prolungando un po’ troppo, come se stesse parlando di noccioline americane Schifani ha scampanellato col sorriso viscido di una lumaca inculata invitando con sarcasmo il senatore a terminare il discorso.quest’atmosfera è ripugnante!_Chiara_

  34. frank maggio 17, 2008 a 10:44 am #

    Buon compleanno alla Daiana, la 30enne più inverosimile che conosco.

  35. frank maggio 17, 2008 a 10:58 am #

    Off-topicRoma | 16 maggio 2008Alemanno incontra il poeta Ferlinghetti: l’anima del ’68 uccisa dal marxismoBeat Generation in Campidoglio”Benvenuto a Lawrence Ferlinghetti, monumento della poesia contemporanea, il cui ritorno a Roma coincide col quarantennale del ’68, di cui la cultura beat e’ stata anticipatrice”, e’ il saluto del sindaco Gianni Alemanno al poeta americano in Campidoglio, cui la citta’ rende omaggio in questi giorni. Ma e’ anche l’occasione per parlare appunto di quaranta anni fa, periodo “su cui bisogna essere capaci di una lettura complessa, oggi che i suoi risultati sono generalmente giudicati negativi”.Alemanno spiega di aver personalmente trovato risposte a quelle critiche e istanze nella Chiesa cattolica, facendo riferimento, “alla rivolta dei beat contro il consumismo e le realta’ esistenziali materialiste”. Sono valori che il sindaco dice di trovare “anche in Pier Paolo Pasolini, poeta che amo molto come Ferlinghetti, e nei versi dei beat, che sono stati sempre letti anche da destra, come matrice di quell’anima del ’68 che e’ stata, secondo me, uccisa dal marxismo”[continua qui…]

  36. acidshampoo maggio 17, 2008 a 11:43 am #

    > sono in attesa di Gomorra, Il Divo, l’ultimo di Indiana Jones e il film di Shyamalan,Braaaaava Chiarina, queste sono soddisfazioni! Hai sintetizzato esattamente i quattro film che attivano anche me, per quel che resta della stagione cinematografica. Ma aggiungici anche Funny Games, che uscirà ad agosto. Gomorra penso che andrò a vederlo stasera.> Schifani ha scampanellato col sorriso viscido di una lumaca inculataMA CHE TERMINI USI? E sì che a vederti sembri così una brava persona…

  37. acidshampoo maggio 17, 2008 a 11:43 am #

    Si sappia che la Daiana compie gli anni lo stesso giorno del suo protetto Francesco Nuti, Corrado Guzzanti, Bill Paxton (protagonista di BigLove), l’attrice di Tinto Brass (oggi suora) ClaudiaKoll, l’attore caratterista Mauro Di Francesco (protagonista di un solofilm: Puro Cashemere), la cantante Enya, il giornalista Gianni Minà, lostilista Nicola Trussardi, il regista Eros Puglielli, l’attore/registaDennis Hopper e il musicista ErikSatie. Te paresse poco.

  38. acidshampoo maggio 17, 2008 a 11:56 am #

    Sempre più bello. QUI il trailer vietato ai minori di The Happening.

  39. frank maggio 17, 2008 a 12:18 pm #

    >l’attrice di Tinto Brass (oggi suora) Claudia KollIncredibile come questo abbinamento mi faccia ogni volta ridere come la prima volta.

  40. frank maggio 17, 2008 a 12:24 pm #

    Io per Gomorra aspetto lunedì-mercoledì. Va bene fan, ma risparmio 2 euro.

  41. acidshampoo maggio 17, 2008 a 12:40 pm #

    > Io per Gomorra aspetto lunedì-mercoledì. Va bene fan, ma risparmio 2 euro.Non sai che i guadagni del cinema dei giorni di lunedì e mercoledì vanno alla camorra?

  42. acidshampoo maggio 17, 2008 a 1:06 pm #

    Sorrentino sul suo prossimo film, dopo Il Divo: “sarà un film incentrato soprattutto sulla crisi personale di un regista di poliziotteschi”. Quest’uomo mi garba sempre di più.

  43. Daiana maggio 17, 2008 a 1:21 pm #

    Grazie grazie gente, troppo gentili ma non spargiamo la voce sui numeri che sennò perdo il mio hobby preferito: da anni mi faccio regalare le caramelle nei bar con la scusa che la mamma è povera e non me le può comperare. 

  44. Daiana maggio 17, 2008 a 1:23 pm #

    Incredibile come questo abbinamento mi faccia ogni volta ridere come la prima volta.Parli dell ‘abbinamento Koll-suora o di quello Daiana-Koll… non perchè a me fanno ridere tutti e due 

  45. ilmarinaio maggio 17, 2008 a 1:45 pm #

    Auguri Daiana!  Dopo gli auguri dell’Iscariota arrivano anche i miei.

  46. caramelleamare maggio 17, 2008 a 2:09 pm #

    ho trovato su internet una foto di mio zio Marino. troppo buffo

  47. frank maggio 17, 2008 a 2:18 pm #

    >Sorrentino sul suo prossimo film: “sarà un film incentrato soprattutto sulla crisi personale di un regista di poliziotteschi”Che idea sbilenca! Troppo intrigante!

  48. Cryz maggio 17, 2008 a 2:53 pm #

    WEE ACID!! HAI LETTO SHOWBOAT?!FAMMI SAPERE COSA NE PENSI HO LASCIATO UN POST SULL’ALBO SUL MIO BLOGOZZ!CI VEDIAMOALEX 

  49. vahideh maggio 17, 2008 a 4:14 pm #

    ciao.non sono italiana percio parlo inglese.please come to my blog if you want…! 

  50. Giuda Iscariota maggio 17, 2008 a 6:45 pm #

    Dear Vahideh, the link you have put for your blog is notcorrect. I will help you by giving it again to all herearound: herePlease, write more posts, so we can read something more about you.

  51. fox in the snow maggio 17, 2008 a 7:51 pm #

    Tanti auguri Daiana. Nei trenta non si sta poi così male 🙂

  52. acidshampoo maggio 17, 2008 a 9:09 pm #

    Questa non me l’aspettavo. E’ notizia fresca che la quarta stagione di Prison Break sarà di 13 episodi, proprio come la terza, al contrario dei 22 precedentemente annunciate. Per quanto la serie sia ormai irrisolvibile, la notizia mi pare buona, visto che potrebbe portare la terza e la quarta stagione a sommarsi idaealmente come un’unica e magari conclusiva stagione.

  53. Daiana maggio 18, 2008 a 3:52 am #

    Tanti auguri Daiana. Nei trenta non si sta poi così male 🙂Ti dirò, ieri mi sentivo decisamente meglio. 

  54. Quadrilatero maggio 18, 2008 a 10:50 am #

    Tanti auguri Sgargabonzi, e tanta fortuna.Ma poi… che significa Sgargabonzi? 

  55. hiss maggio 18, 2008 a 10:58 am #

    Auguri!!Ma stai diventando un ometto..

  56. frank maggio 18, 2008 a 11:36 am #

    >la quarta stagione di Prison Break sarà di 13 episodi, […] la notizia mi pare buona, visto chepotrebbe portare la terza e la quarta stagione a sommarsi idaealmentecome un’unica e magari conclusiva stagione.Detta così pare solo una questione di numeri, una cosa da collezonista che vuole lo scaffale geometricamente ordinato… Se il contenuto fa cacare, fa cacare.

  57. acidshampoo maggio 18, 2008 a 12:56 pm #

    > Detta così pare solo una questione di numeri, una cosa da collezonistache vuole lo scaffale geometricamente ordinato… Se il contenuto facacare, fa cacare.Frank, mi stai offendendo. Potrebbe mai essere una pura questione dinumeri e io tanto cieco, cuor contento, di bocca buona da farmelaandare bene? No, dico e ribadisco solo che ha più un senso così che nonuna nuova stagione lunga. Scheuring, alla vigilia della terza (quandosi pensava fosse di 22 episodi) disse che sarebbe stata un mix delleprime due stagioni, prima escape-movie, poi “on the run”. E noieffettivamente abbiamo visto solo la parte escapistica. In tal senso,questi tredici episodi, potrebbero essere intesi come una seconda partedella stagione 3 (che lasciata così non ha nessun senso) e nondistaccarsi troppo da quello che Scheuring aveva in mente, aprescindere poi dalla qualità. Tutto lì. Se la vedi solo come unaquestione formale, ti invito a ridire la tua DOPO che avrai visto laterza stagione.

  58. frank maggio 18, 2008 a 2:18 pm #

    Non la vedo come una questione formale, ho detto che sembrava una questione formale. Davo per scontato che tu avessi motivazioni più intelligenti e volevo invitarti a una chiosa.

  59. acidshampoo maggio 18, 2008 a 2:46 pm #

    > Davo per scontato che tu avessi motivazioni più intelligenti e volevo invitarti a una chiosa.Rileggiti, non si capiva. La prossima volta invitami direttamente e non ci saranno ambiguità. In campana, pupa.

  60. caramelleamare maggio 18, 2008 a 2:51 pm #

    Ma poi… che significa Sgargabonzi? è il nome di una carta da gioco disegnata da jacopo vitti, marito della fu monica vitti.lui è un disegnatore da butolassi, lei no

  61. caramelleamare maggio 18, 2008 a 2:53 pm #

    parra strano, ma non mi viene in mente niente da scrivere

  62. acidshampoo maggio 18, 2008 a 2:56 pm #

    > parra strano, ma non mi viene in mente niente da scriverePer esempio potresti raccontarci quella tua famosa e (almeno ad Arezzo) leggendaria barzelletta sul vescovo, il potassio e le case popolari.

  63. caramelleamare maggio 18, 2008 a 10:16 pm #

    va beh ma la conoscono gia tutti, cmq ve la racconto perche è mondiale:c’era un vescovo, con i capelli di colore ROSSO, che durante il sermone a un certo punto s’interrompeva e urlava fortissimo che lui aveva in progetto di costruire delle case popolari utilizzando come materiale solo il potassio. nessuno credeva che fosse possibile, ma lui tutte le domenica ripeteva questa cosa, qualsiasi fosse il sermone. a volte anche durante la comunione, a secondo di quando gli veniva in mente. Insomma fatto sta che ogni domenica era la solita solfa, fin che una volta uno, che infatti era biondo, si scocciò e gli urlò: “basta con questa solfa! il solfato vedi, altro che il potassio!!”

  64. acidshampoo maggio 18, 2008 a 11:10 pm #

    Caramelle, ogni volta che risento questa barzelletta è come la prima volta (che ancora mi ricordo, fu per l’autogestione di seconda liceo, nel gruppo del tuo mito: Andrea Moncini). Mi fa schiantare soprattutto la parte in cui il vescovo dice che voleva fare le case popolari solo col potassio. Secondo me lo snodo comico è quello lì, non so se mi sbaglio, magari te hai più “controllo” della materia e puoi confermarmi o smentirmi questa cosa. Poi non so come, ma io ci percepisco anche un filo di malinconia, ma non riesco a capire da che frase mi arriva. Sapresti aiutarmi te? Comunque secondo me se le case popolari le facevano col solfato di potassio, erano contenti sia il vescovo che il protestante.

  65. Daiana maggio 19, 2008 a 10:01 am #

    urlava fortissimo che lui aveva in progetto di costruire delle case popolariQuesto pezzo è davvero toccante 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: