Viva la fica!

14 Feb

vagina_271

Viva la fica, sì. Come i terroni. Anche su questo blog.

La questione appena nata nel thread precedente credo meriti un momento tutto suo, a sempiterna memoria su queste umili pagine digitali.

> ragazzi, c’è un’altra cosa per cui vale la pena di essere italiani e ne sono orgogliosa: l’italia è l’unico posto al mondo dove sui muri c’è scritto “viva la fica”, “viva la gnocca”, eccetera. ho paura che prima o poi non lo scriverà più nessuno. speriamo che l’usanza continui. se foste anche voi al nord vi rendereste conto come qui non c’hanno capito un cazzo e una frase come quella nemmeno gli passa per la testa. sì, è una cosa autobiografica quella che dico, ma non soltanto, mi riferisco a un certo tipo di gioia di vivere che da altre parti non è mai esistito…

infrarosa mercoledì, 13 febbraio 08 23:15

Infrarosa, per una volta non c’è ironia nelle mie parole: è veramente toccante quanto hai scritto. Può sembrare azzardato, ma a me ha commosso per il suo rimandarmi voglia di vivere e gioia non scontata. Trovo sia molto maturo e coraggioso che a gridare questo sia proprio una donna come te, che certo non ha mai fatto dell’ansia di revisionismo il suo fulcro precipuo.
Mi accodo: che bello che siamo in un paese dove i baldi giovanotti scrivono ogni giorno sui muri mille coloratissimi “viva la fica”! Mi fa tenerezza e infinito tepore. Ci vedo amore, entusiasmo, volersi bene addosso sì, ma sempre nel più profondo rispetto e ricordandosi di ripulire dopo. Le donne girano per la città felici e apprezzate, perché i loro fidanzati e i loro padri hanno scritto sui muri una cosa amorevole e paciosa, che “viva la fica”. Gli altri, i belgi e i tirolesi, come dici tu, “non c’hanno capito un cazzo”. Loro hanno testa solo per i fratelli Dardenne e i knödel. Invece qua, al centro della città, hanno allestito un cabinotto dell’Anas, con Infrarosa e altre volontarie, vestite solo di una maglietta con lo sponsor del Billionaire, che offrono fica, pompini, seghe e sangria a tutti i nostri meravigliosi tamarri ed ultrà, allegri in fila a culo gnudo, per ritemprarli dalle fatiche della più moderna siderurgia. E quanto è tenero vedere i nostri giovanotti sborrare! Verrebbe da accarezzarli, coccolarli e rassicurarli, nei loro “troia!” per mantenere l’erezione, nelle loro corroboranti venute in faccia, tamponargli il sudore durante le pecore più selvagge e le inculate senza sputo. Le figlie incontrano i loro padri, li fanno entrare nel loro caldo abbraccio e durante la cavalcata si dicono fra le lacrime cose dolcissime mai dette prima. “Ti voglio bene, papà”. “Lo so bambina, lo sento da come mi lappi il buco del culo. Gggghhhh!”. Se arrivi tardi ad una gangbang con la tua migliore amica, lei nonostante sia tutta presa in mezzo ad altri uomini, ti avrà comunque tenuta riservata la tua parte preferita, il culo, appoggiandoci la mano sopra. “Fabio, entra, veloce, ci si saluta dopo!” E fuori c’è anche un piccolo gazebo di Forza Italia che regala convertitori lira-euro, uno ad ogni famiglia. Pratici, funzionali e inseribili direttamente in culo. Qua non c’è bisogno di prostituirsi per far l’amore a pagamento. Le puttane possono essere felici, sorridenti e le tossiche terminali investiranno gli ultimi afflati di vita per fare le facce da porche durante l’amplesso, appena prima di spirare, così che il godimento del tamarro sia più croccante possibile. Non ci vedo schifo in questo, ma solo tanto amore. Sudaticcio, sapido, madido d’umori, un amore terragno che ha a che fare con la vita, quella più vera, mica sorbe.

Annunci

54 Risposte to “Viva la fica!”

  1. acidshampoo febbraio 14, 2008 a 4:46 am #

    E’ uscito il trailer di uno dei film italiani teoricamente più ispirevoli della stagione: Il Mattino Ha L’Oro In Bocca, di Francesco Patierno. Solo che dal trailer pare una chiavica eccezionale. Eccolo QUI.

  2. acidshampoo febbraio 14, 2008 a 4:51 am #

    Il Clero s’indigna con Moretti che sodomizza Isabella Ferrari in Caos Calmo. Leggete QUA. Mentre QUI c’è la replica di registi e attori.

  3. acidshampoo febbraio 14, 2008 a 5:00 am #

    QUI la ripresa di una scena di The Wrestler, il nuovo film del genio Darren Aronofsky, con un impressionante Mickey Rourke protagonista.

  4. Fotone febbraio 14, 2008 a 10:36 am #

    Chebbello, chebbello!!!!AHAHAHAHAHAHAHAHMi sono emozionato anch’io e forse, un pochino, sono venuto…Scusate. 

  5. pepita febbraio 14, 2008 a 12:17 pm #

    Fà-vò-lò-sò!

  6. infrarosa febbraio 14, 2008 a 12:37 pm #

    nessuno è profeta in patria, lo so, scannatemi pure. perché io notoriamente sono una fan di vasco rossi e del billionaire, sono ruocchenruoli, antifemminista e all’antica, bigotta e pure nuda nel mondo, mi piace stupire perché sono, come dire? strana, anche disinibita. peccato, in teoria sarei invece una traduttrice e tradurre i miei pensieri in parole decenti non mi riesce mai. peccato davvero. ma che devo dire? a me i ragazzi che quando avevano i brufoli scrivevano viva la fica sui muri mi mancano, e parecchio, e pensavo di scriverlo sul blog perché mi sembrava una cosa non scontata. mi sono sbagliata.

  7. acidshampoo febbraio 14, 2008 a 3:08 pm #

    No Infrarosa, non ti sei affatto sbagliata a scriverlo. Ma non fare la candida vittima, per piacere. Sai benissimo che il tuo messaggio era in primo luogo cicciuto, provocatorio, che la diceva grossa e se l’andava a cercare. Non hai detto che preferisci i calzini di lana a quelli di cotone, siamo seri!Com’è che Caramelle può dirti di tutto e non te la pigli mai e a me già mi guardi torto? Nessuno ha detto che sei la fan di Vasco Rossi e del Billionaire, nemmeno lo penso alla lontana. Ma la tua sparata mi portava ad immaginarti in una sorta di sagra della gangbang, dove io sarei stato il primo della tua fila, sappilo.

  8. infrarosa febbraio 14, 2008 a 3:44 pm #

    va beh, abbiamo discusso e ci siamo più o meno chiariti, grazie per il “primo della fila”, sei prenotato!

  9. pu-ragno febbraio 14, 2008 a 4:23 pm #

    Infrarosa, mi meraviglio di te. Io proverei nostalgia al limite per altre scritte, tipo “poverini! asino chi lege”, ecc. Provare nostaglia per “viva la fica” equivale a provare nostalgia per “viva la padania”: stesso livello di ignoranza e razzismo. E lì lo voglio dire: viva Padre Pio. 

  10. acidshampoo febbraio 14, 2008 a 5:34 pm #

    E’ in arrivo un’infornata di titoli firmati dai fratelli Coen. QUI i dettagli.

  11. acidshampoo febbraio 14, 2008 a 5:38 pm #

    Finalmente un film di Spielberg che aspetto: Indiana Jones E Il Regno Del Teschio Di Cristallo. QUI, fresco fresco, il trailer.

  12. pepita febbraio 14, 2008 a 6:06 pm #

    Ah ecco, mi meravigliava che non avessi trovato una foto adeguata…

  13. lozissou febbraio 14, 2008 a 9:31 pm #

    Io su questa fica ritorta in stile Wurstel Gasser di raro esemplare di usucapione del Baltico del Nord non posso fare a meno di farci un pensierino. Viva!

  14. Pinxor febbraio 15, 2008 a 12:32 am #

    CORROBORANTE!!!

  15. Oleandro febbraio 15, 2008 a 2:07 pm #

    Acid, solo ora cipisco la vera natura della mela di Pippo. Da oggi niente mela. In compenso m’e’ venuta voglia dello zucchero filato. Saranno minimo 20 anni che non lo mangio.

  16. acidshampoo febbraio 15, 2008 a 2:15 pm #

    > Acid, solo ora cipisco la vera natura della mela di Pippo. Da ogginiente mela. In compenso m’e’ venuta voglia dello zucchero filato.Saranno minimo 20 anni che non lo mangio.Io ultimamente capisco il senso della mela cotta. Ne mangio una a sera, giusto per prepararmi ad essere pensionato il prima possibile. L’altro giorno ho provato a cuocere una pera, perchè mi son detto: “pera cotta” si dice, quindi ci sta che sia buona. Invece m’ha deluso parecchio. La mela cotta ha un sapore che trascende dalla mela in sè, la pera cotta invece rimane proprio una pera a tutti gli effetti, solo che cotta. Comunque, fra le due, meglio quelle pere marroni oblunghe che quelle verdi e tecchie.

  17. pepita febbraio 15, 2008 a 4:47 pm #

    AUGURI!

  18. infrarosa febbraio 15, 2008 a 11:51 pm #

    ah sì pepita 🙂 ? http://www.youtube.com/watch?v=8WTJ2tGhJl4

  19. acidshampoo febbraio 16, 2008 a 1:51 am #

    Sarà un capolavoro, lo sento. E’ uscito il FANTASTICO trailer di “Tutta La Vita Davanti”, il nuovo film di Paolo Virzì in uscita a marzo. QUI per vederlo.

  20. acidshampoo febbraio 16, 2008 a 2:00 am #

    Notizia per la Pepita ed eventuali altri fan di Bowie.(da Rockol)David Bowie torna al cinema con ‘Will’ Si intitolerà “Will” e sarà diretto da Todd Graff il film che segnerà il ritorno di David Bowie sul grande schermo: il cast del lungometraggio, che narrerà la storia d’amore tra un ragazzo “difficile” ed una sua ex compagna di scuola, potrà contare – riferisce Variety – anche su Lisa Kudrow (meglio conosciuta in Italia come la Phoebe di “Friends”), Vanessa Hudgens (protagonista di “High school musical”) e Scott Parker.Ma un album nuovo no? Ormai sono cinque anni che è uscito Reality.

  21. acidshampoo febbraio 16, 2008 a 2:03 am #

    E’ stata resa nota qualche informazione su Dix, la prossima serie bonelli ambientata nel mondo dell’arte e scritta da Carlo Ambrosini.1) Il nome della testata non sarà Dix, ma Jan Dix.2) Uscirà a maggio.3) Gli albi saranno di 132 pagine.4) Tutto il team di disegnatori di Napoleone è riconfermato, tranne Del Vecchio, passato a Tex, e Marco Nizzoli, emigrato in francia.

  22. pepita febbraio 16, 2008 a 2:18 am #

    pepita va minuscolo

  23. acidshampoo febbraio 16, 2008 a 2:27 am #

    > pepita va minuscoloLo so benissimo e mi ci sono interrogato. La conclusione? “Meglio che dica che va minuscolo, ché si incazzi e mi metta il muso perchè metto maiuscoli tutti e non lei”.

  24. pepita febbraio 16, 2008 a 11:55 am #

    > “Meglio che dica che va minuscolo, ché si incazzi e mi metta il muso perchè metto maiuscoli tutti e non lei”.Ah già, la par condicio! Siamo in campagna elettorale! 

  25. acidshampoo febbraio 16, 2008 a 1:36 pm #

    E’ uscito oggi (QUI) il trailer di Grande, Grosso & Verdone. Il nuovo film di Carlo Verdone a episodi, coi vecchi personaggi, in uscita il 7 marzo.

  26. acidshampoo febbraio 16, 2008 a 3:58 pm #

    QUI il video del nuovo singolo di Elio E Le Storie Tese, dal titolo Parco Sempione. L’album Studentessi uscirà venerdì 20 febbraio in allegato a L’Espresso.

  27. acidshampoo febbraio 16, 2008 a 4:56 pm #

    Spettacolare! QUI un bel po’ di video live dei Baustelle e prove in preparazione per il nuovo tour. Ci sono anche diverse canzoni dell’ultimo album.

  28. caramelleamare febbraio 17, 2008 a 7:25 am #

    Il nome della testata non sarà Dix, ma Jan Dix.meglio, ma cmq non mi convince. che poi non so manco sicuro che sia meglio

  29. acidshampoo febbraio 17, 2008 a 10:54 am #

    QUI il trailer di Fine Pena Mai, in uscita il 29 febbraio. Potrebbe essere un nuovo Arrivederci Amore Ciao. Certo che se c’era Giallini al posto di Santamaria… QUI una clip del film. Marò quanto mi piace Valentina Cervi…

  30. acidshampoo febbraio 17, 2008 a 10:57 am #

    > meglio, ma cmq non mi convince. che poi non so manco sicuro che sia meglioIo preferivo semplicemente “Dix”, che a me come nome per una testata non dispiace per niente, anzi. “Pollock” era meglio, certo, ma per i miei gusti Otto Dix si magna Jackson Pollock a colazione.

  31. pepita febbraio 17, 2008 a 12:25 pm #

    Uhm… Giornata rigida! Per l’odierno ANGOLO DEL BUONUMORE alzate il volume a palla e poi ditemi se funziona.

  32. ilmarinaio febbraio 17, 2008 a 8:41 pm #

    per i miei gusti Otto Dix si magna Jackson Pollock a colazione.Concordo, Dixè un pittore eccezionale, violentemente espressivo, brodoliniano. A me piace più come nome Jan Dix, è meglio non ricalcare troppo i nomi,a meno che non si voglia veramente dedicare tutta una serie Bonelli aun pittore solo.  Poi bisogna immaginarsi davantiall’edicolaio.  “E’ uscito Dix?” non torna tanto, sembra che siparli di un cane.  “E’ uscito Jan Dix?”  è meglio. Anche se c’è il rischio di confondersi con Gioele Dix.

  33. ilmarinaio febbraio 17, 2008 a 9:07 pm #

    segnalo da Carmilla due cose:-  in tempi di indipendenza Kossovara, l’intervista alla scrittrice Babsi Jones –  ma soprattutto, il trailer di un documentario sulle donne, Vogliamo anche le rose. il trailer è molto bello, per invogliarvi dirò che si apre con ungiovanissimo Oleandro il giorno del matrimonio, e verso la fine c’è unaragazza ignuda che balla alla famosa festa al Parco Lambro diMilano.  Sempre viva!

  34. rezio febbraio 19, 2008 a 8:47 am #

    questi sono i topic che mi garbano fuori c’è anche un piccolo gazebo di Forza Italia che regala convertitori lira-euro, uno ad ogni famiglia. Pratici, funzionali e inseribili direttamente in culo. geniale  

  35. acidshampoo febbraio 19, 2008 a 5:44 pm #

    > questi sono i topic che mi garbanoMa sai, anche per me sono i più urgenti, istintivi e necessari!Una volta sentii aggettivare questo blog come “goliardico”. UUUAAARRRGGGHHH!!!

  36. acidshampoo febbraio 19, 2008 a 5:46 pm #

    > “E’ uscito Dix?” non torna tanto, sembra che si parli di un cane.  “E’ uscito Jan Dix?”  è meglio. Forse Dix suonava troppo da pacchetto di patatine. ma Dix(j)an mi sa troppo di detersivo.

  37. Pinxor febbraio 19, 2008 a 9:13 pm #

    Questo post continua a perpetrare la sua possenza nei giorni. Lo rileggo e ci rido ancora con lo stomaco in subbuglio.

  38. pu-ragno febbraio 21, 2008 a 9:47 pm #

    Però, che bella faccia Novello Novelli…

  39. pepita febbraio 23, 2008 a 12:44 am #

    Infrarosa, hai degli adepti su googlemaps: copia/incolla quest’indirizzo: Strada dei Campi @45.910108, 13.507212 e guarda. O sei stata tu??

  40. pepita febbraio 23, 2008 a 12:47 am #

    (Ovviamente scegli SATELLITE)

  41. acidshampoo febbraio 23, 2008 a 1:13 am #

    Pepita: impressionante!Però se cerco casa mia non è messa a fuoco per niente, li possino! O forse è proprio fuori fuoco casa mia in sè.

  42. Dillydoll febbraio 23, 2008 a 9:06 am #

    Ma quella foto fa veramente schifo! Ma dove l’hai trovata?Il post invece è geniale 😉 

  43. acidshampoo febbraio 23, 2008 a 4:07 pm #

    > Ma quella foto fa veramente schifo! Ma dove l’hai trovata?Il problema è dove ho trovato quel pezzo di carne, non la foto (quelle mani sono le mie). Per la cronaca: quel trancio me l’ha portato Caramelleamare, dopo una notte in via Malpighi. Non ho idea di che origine sia e non voglio saperlo.

  44. pepita febbraio 23, 2008 a 4:35 pm #

    > Però se cerco casa mia non è messa a fuoco per niente, li possino!La mia è perfetta invece, c’è anche il cane che scodinzola!

  45. infrarosa febbraio 26, 2008 a 6:55 pm #

    fantastico pepita

  46. FARO LIGURE (()) aprile 6, 2008 a 11:24 pm #

    W LA FIGA E W LA PADANIA lo dico io…sti terroni sono sempre stati e saranno dei buontemponi, oltre a dire le solite stronzate ritengono di vivere nella terra + bella del mondo se seeeee, peccato che poi emigrano in continuazione e sono denigrati in tutto il globo eheh…ma cosa avranno mai fatto di male sti terroni???? Ahahah ciao cicci.-)

  47. ANO-NIMA febbraio 14, 2010 a 10:40 pm #

    Non ho capito un cazzo di cosa vorresti dire, non so come mai quella brutta foto di una autopsia possa essere su un blog come questo.. Ma quello che posso dire è che una cosa è certa: puoi essere solo un grande un frocio, con tutto il rispetto per i froci.

    • pustola settembre 19, 2013 a 2:22 pm #

      Forse hai frainteso, quello è il sacchetto da dove si estraggono i trippoli per ricaricare.

      • sgargabonzi settembre 24, 2013 a 5:13 am #

        Te comunque Pustola, per quanto tu ami Feld, un po’ io lo so che ci patisci quando fa pescare tessere A CASO all’inizio di Trajan eh! E lì ci vorrebbe un’asta coi punti vittoria, Knizia ce la metterebbe.

        • pustola settembre 24, 2013 a 2:18 pm #

          Mentre leggevamo le regole si, ho storto il naso. E’ però vero che la pesca casuale in fase iniziale ti toglie il blocco da pianificazione, ti da uno spunto strategico. Essendo poi tutte bilanciate l’asta non sarebbe competitiva, non ha senso perdere 3 punti per poi farne se va bene 3 in più, il valore medio è 9, converrebbe sempre prenderle al prezzo minimo.

          • sgargabonzi settembre 24, 2013 a 5:04 pm #

            Però aspetta. Quello che assegna (mi pare) un punto in più a fine partita per ogni omino in giro non è un po’ debole rispetto alle altre?

            • pustola settembre 24, 2013 a 5:07 pm #

              si è la tessera che abbassa la media poi comunque dipende, potrebbe dartene anche 10.

  48. acidshampoo febbraio 15, 2010 a 12:57 am #

    Ciao ANO-NIMA e benvenuta.Ti va un clistere d’urina?

  49. Infrarosa ottobre 18, 2015 a 7:47 am #

    ho riletto dopo secoli sto post. La linea europea del viva la fica è scesa a sud; ormai, sopra roma, la nuova fica è il cazzo, come sopra milano l’olio è il burro e sopra sondrio il latte diventa panna. purtroppo la mia profezia si è brutalmente avverata, sigh.. Comunque ti ricordo: non lecca, lucca!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: