3 X 29

14 Giu

I

Ventinove anni. Si dice che mille anni fa, ma pure molto meno, la vita fosse più breve e gli uomini morissero a trent’anni. Tolte le morti in guerra, suppongo che a togliere dal numeri dei vivi tanti trentenni fossero malattie ai tempi non curabili. D’altronde a quei tempi la medicina non aveva ancora fatto i passi da giganti fatti oggi e gli unici farmaci esistenti erano i cerotti. Così l’uomo si prendeva la prima malattia importante a trent’anni e, senza nemmeno passare dal via, ci lasciava le penne. Io oggi compio ventinove anni e ciò mi porta a pensare che quest’anno incrocierò sulla mia strada qualcosa come la tisi, la risonanza magnetica o la peritonite. Tutte malattie oggi curabili, certo, ma che culo essere nato nel ventesimo secolo. Ma potrei prendere anche malattie letali oggi come allora, tipo il tumore al pancreas o la sclerosi laterale amiotrofica. E allora sarebbero simpaticissimi cazzi.

II

Ventinove anni, l’ultima occasione per sentirsi ventenni. Questa è un’età che fa da spartiacque nel magico mondo dello scambismo. L’ultima occasione per fare da terzo con coppie appena maggiorenni e alla prima esperienza, che solitamente cercano singoli “sotto i trent’anni”. Con loro però non si conclude niente: si infojano già solo a mettere l’annuncio e far vedere la foto del culo. Mentre le coppie più navigate ci tagliano fuori a priori, perchè cercano di solito qualcuno “dai trenta in su”, così come le poche casalinghe su piazza, che pensano che gli uomini sotto i trent’anni non siano maturi o addirittura siano immaturi. L’unica speranza è che esse siano mistress che possano trovare desiderabile far mangiare i propri escrementi ad un innocente slave ancora nelle decade dei vent’anni, con uno strap-on chiodato su per il retto e un gerarca nazista con l’alzheimer che intanto si masturba. Questo purtroppo è quanto passa il convento, oggigiorno, ad un ventinovenne che voglia quagliare.

III

Ventinove anni, l’ultima età che inizi per due. Ne vedrò un’altra solo quando compirò due secoli. Mi mancherà. In questa notte di malinconica isteria mi verrebbe da prendere un righello di trenta centimetri e staccare via l’ultimo centimetro. Gettare nel Gange quei ventinove e tenere solo l’estremo segmento. Quindi usarlo a mo’ di lametta per tagliare via il frenulo dal pene di una persona incredibile come Lech Walesa. Infilarglielo sotto al frenulo e poi tirare, tirare, tirare fino a che non si strappa. E a quel punto cucire il prepuzio in cima, come la sacca degli elementi di uno sciamano. Ma un momento prima di tirare i fili, inserire con l’ausilio di una siringa della menta fredda liquida sotto il prepuzio, a circondare il glande. Lasciar cementificare, quindi togliere le suture dopo trentecento anni e recuperare qualcosa di simile ad una fede nuziale di menta perfetta, rotonda e bombata. Oppure una Polo perfetta, rotonda e ossidata. Inghiottirla nel letto di morte e spirare felice.

Annunci

41 Risposte to “3 X 29”

  1. infrarosa tanto vecchia giugno 13, 2007 a 11:22 pm #

    gori, il 29 è stato sempre il mio numero preferito per tanti motivi, e solo negli ultimi anni, dopo averne capito la portata (“Ventinove anni, l’ultima occasione per sentirsi ventenni”), non solo è quello che più amo, ma anche quello che mi fa voler fermare il tempo per sempre. …cosa dirti? finché lo sei, sentiti ventenne! buon compleanno!

  2. Blimunda giugno 14, 2007 a 2:58 am #

    Tanti auguri al mio guru Gori. Mi dispiace che altre il tumore al pancreas ti ho dato altra preocupazione in vita, che secondo me ti ho parlato io della sclerose laterale amiotrofica… Non so se ti serve di consolo, ma l’incidenza di questa terribile malatia è piu grande negli uomini dopo i 40, quindi, goditi bene i tuoi 29 e non pensare a queste cose – per ora.
    Buon compleanno, Ale.

  3. Blimunda giugno 14, 2007 a 3:02 am #

    E feliz aniversário, apesar de atrasado, à grande Frank! Parabéns, moça!

  4. caramelleamare giugno 14, 2007 a 7:38 am #

    quando ho letto il titolo del post pensavo che facessi tutto un discorso sul fatto che il 3×29 nella tua vita difficilmente ci sara, al massimo un 2×29. invece poi hai tirato fuori tutto un discorso sui problemi della guerra che mi è piaciuto tanto lo stesso.

  5. frank giugno 14, 2007 a 8:47 am #

    I miei migliori auguri, Acidshampoo.
    E non per fare il making-of
    dei tuoi regali (so che non lo sopporti) ma anche stamattina ho dovuto
    questionare con quei dementi della SDA, che mi devono consegnare un
    pacco contenente il tuo regalo da lunedì.
    E’ che loro sono troppo divi per concordare con te una fascia oraria in
    cui presidiare l’indirizzo di consegna. No, loro passano, galantuomini
    come il vento e come il tempo, e se ne vanno lasciando una poetica
    decalcomania con dedica, tutta per te, numero J00000118963592. Spero
    che se ne vadano in direzione di un burrone infiammato, loro, i loro
    operatori da Napoli e da Roma, i loro telefoni a pagamento e le loro
    procedure del cazzo.
    Comunque un indizio sul tuo regalo: preso su internet il 21 maggio.

  6. frank giugno 14, 2007 a 8:54 am #

    Obrigada, Blimunda. Gosto dos parabéns das pessoas queridas, ainda que atrasados. Felicidade a vocè tambem!
    (Oddio, che fatica. Qua mi serve un corso di rinfrescamento della tua
    mitica lingua. C’ho un amico brasiliano, ma ogni volta che apro bocca
    in portoghese mi piglia in giro per l’accento.)

  7. redazione giugno 14, 2007 a 9:40 am #

    ventinove anni sono la prima occasione per averne proprio ventinove, una cifra che sa di improvviso, di balle e di velocità. Un tango hesitaciòn. Buon compleanno e buon tutto anche da noi ,

  8. Dillydoll giugno 14, 2007 a 12:48 pm #

    Che dire? Auguri…auguri anche a frank.E tra meno di un mese toccherebbe anche a me…Ventinove anni, l’ultima occasione per sentirsi ventenni.Già…proprio così.E a proposito di 3×29, è uscita la 2×12…da noi…mi raccomando eh? Non avrete mica già scaricato dalla concorrenza che ci ha sorpassato di qlch ora (perchè il nstr forum ha dei problemi ultimamente)??? Non scoraggiatevi!

  9. Laura giugno 14, 2007 a 12:52 pm #

    Questo post mi è piaciuto un sacco, delirante e perfetto.
    L’immagine sembra una bomba pronta ad esplodere, rende l’idea del post.
    Buon Compleanno!

  10. mato giugno 14, 2007 a 2:05 pm #

    minchia ma è una strage.. anche io 29 fra un paio di mesi.. che significa entrare nel trentesimo anno (è un concetto che sembra strano ma è semplice).. in ogni caso sono ottimista, mi sono allenato e conto di fare bene, spero che il mister mi dia fiducia.. comunque è incredibile questa coincidenza, tutti quelli del 78 quest’anno compiono 29 anni, c’è un legame sottile tra noi.. (scusate penso di essermi ubriacato di frutta disidratata).. p.s.=buon compleanno acid.. poche pippe, siamo gente in gamba..

  11. jomarch giugno 14, 2007 a 5:42 pm #

    auguri ale, tanti e tanti e ancora altri5 mesi dopo i miei 29 anni, non vedo l’ora che arrivino i 30…

  12. GB giugno 14, 2007 a 5:44 pm #

    Tantissimi auguri Alessandro!Non mi dilungo perchè in questo periodo scrivo soffrendo di una bizzara forma di dislessia amiotrofica laterale. Comunque ancora auguri, complimenti per il post, e mi raccomando: non ti angosciare troppo per i ventinove. Che vedrai passeranno in un soffio!

  13. acidshampoo giugno 14, 2007 a 6:17 pm #

    Grazie a tutti del vostro calore e dei vostri auguri, che rendono meno funereo questo genetliaco. Oggi pensavo che il trauma sarebbe stato sapersi a spendere il trentesimo anno di vita, invece questo fattaccio è stato insabbiato da uno più grande: i miei m’hanno confessato che sono stato adottato. Che merde.

  14. acidshampoo giugno 14, 2007 a 6:26 pm #

    > E a proposito di 3×29, è uscita la 2×12…da noi…mi raccomando eh? Non avrete mica già scaricato dalla concorrenza che ci ha sorpassato di qlch ora (perchè il nstr forum ha dei problemi ultimamente)??? Non scoraggiatevi!Ce lo sai, potendo scegliere, io mi servo solo ed esclusivamente dalla premiata traduttrice Dillydoll. A proposito: l’altro ieri è uscita la 2.01 di Big Love. Farete i sottotitoli? E per quando sono previsti?E occhio stasera esce la 4.01 di Rescue Me eh!

  15. acidshampoo giugno 14, 2007 a 6:30 pm #

    > che secondo me ti ho parlato io della sclerose laterale amiotrofica…Esatto!Ed sei talmente una medica arrivista senza scrupoli, che nemmeno la chiamavi col nome intero, ma con una cinica e sterila sigla (che non era SLA, ma ELA o sbaglio?)

  16. infrarosa giugno 14, 2007 a 6:39 pm #

    gori, sarà ELA, che sti espagnoli o portoghesi – che è uguale – si escordano che a escuola gli hanno fatto sempre escrivere la esse impura con la e davanti, che esfigati! e, jomarch: non vedi l’ora di arrivare ai trenta??? ma non eri una donna??? e allora come mai, per toglierti il pensiero? altrimenti non riesco a capacitarmi! 🙂 FAFILI

  17. acidshampoo giugno 14, 2007 a 6:41 pm #

    > ventinove anni sono la prima occasione per averne proprio ventinove, una cifra che sa di improvviso, di balle e di velocità. Un tango hesitaciòn. Buon compleanno e buon tutto anche da noiChe la redazione di Leonardo fosse troppo avanti io già ce lo sapevo! E, non so come, ma ieri m’era venuto in mente che poteva essere che trovassi a sorpresa gli auguri anche da voi. Spettacolo!Comunque occhio che il 29 è, almeno per me, il primo numero sotto la sufficienza di Dylan Dog. Trattasi di “Quando La Città Dorme”, di Medda, Serra & Vigna.

  18. Costa giugno 14, 2007 a 8:19 pm #

    Alessandro nota che i miei auguri erano inglobati nel post precedente assieme a quelli appena sorpassati della Frank, proprio nel mentre in cui tu postavi il nuovo thread sui nuovi nonchè vantaggiosissimi sconti 3×29. Ti faccio una quotation nel caso in cui ti fosse sfuggito: >>>>”Se il mio orologio a muro non mi inganna però, ora siam passati al giorno 14 giugno, che è, se non erro, la festa più odiata dall’anchorman di questo postaccio, quindi tanti, troppi auguri anche a lui e ai suoi 20 anni di lutto + 9 anni d’agonia”

  19. acidshampoo giugno 15, 2007 a 1:12 pm #

    Carissimi, grazie a tutti quelli che ieri mi sono venuti al cenacolo. Tralle e baralle, anche se era un giovedì e diversi c’avevano da lavorare oggi, s’è fatto più tardi delle due e non osavo sperarlo!Per gli annali: in quella tavola eravamo:AcidshampooAristide1981CaramelleamareDaianaGambiniGBIllestiLozissouNicolaOleandroPinxorRossellaSo stato troppo troppo troppo bene e mi riprometto di arfarne una quanto prima. Quelle sono serate che mi fanno dimenticare tutti i mali del mondo, compresa la grafìosi degli olmi, e mi fanno sorridere al domani che verrà, quando un giorno è appena finito e un nuovo giorno è appena cominciato, percorsi umani e professionali, Giovanna Bizzarri sempre bella brava pronta. Grazie a tutti!

  20. acidshampoo giugno 15, 2007 a 1:16 pm #

    > gori, sarà ELA, che sti espagnoli o portoghesi – che è uguale – si escordano che a escuola gli hanno fatto sempre escrivere la esse impura con la e davanti, che esfigati! Ma infatti! Si può abitare nello stesso pianeta ed essere così diversi. Per noi la ELAH è una gloriosa marca di rassicuranti dolciumi, per loro invece sta per Esclerosi Lateral Amiotrofica Hydrogenata. Meglio loro vero?

  21. acidshampoo giugno 15, 2007 a 2:17 pm #

    > Fra una bottiglia di GalestroPurtroppo niente Galestro capsula viola, il tuo preferito! Però c’era un Galestro capsula fucsia non male, che definirei un fruttato ruttato perlage.> una birra Krone, Più precisamente la Neptun Krone Pilsner! La birra più economica (0,33 la boccia). Roba che ha reso la Hell e la Prinz dei prodotti per gente che c’ha soldi da spendere.> una spuma Europa-EuropaMa quella solo perchè è ipocalorica. 14 kcal contro le 49 della controparte Spumador e senza usare edulcoranti. Questa cosa potrebbero pubblicizzarla e invece c’è giusto una microscopica dicitura sull’etichetta. Insomma potrebbero tirarsela di più!

  22. acidshampoo giugno 15, 2007 a 5:30 pm #

    SEGNALAZIONEQui ( http://www.youtube.com/watch?v=FTey2d79tAA ) il trailer di No Country For Old Men, il nuovo attesissimo film dei fratelli Coen, con Javier Bardem, Josh Brolin e Tommy Lee Jones. QUI invece ( http://www.commeaucinema.com/bandes-annonces=76586.html ) cinque clip tratte dal film.

  23. GB giugno 15, 2007 a 7:05 pm #

    Voglio rigranziare casa Gori per la munifica e magnifica ospitalità di ieri! E per denunziare la Signora Mara, laboriosa, tentatrice e di prelibatezze motrice, come splendida corresponsabile del mio stato di costante sovrappeso. Ma anche la Daiana, col millefoglie, ci ha messo del suo.

  24. ilmarinaio giugno 16, 2007 a 7:18 am #

    caro Gori, come sai non sono potuto venire alla serata per questioni di
    lavoro, comunque AGURI!  tanto ora sono tornato e due versi si
    arfaranno presto.  quando ho visto il titolo del post, stamattina,
    la prima cosa che mi è venuta in mente è invece uno qua di Indicatore,
    che da anni è soprannominato “il tre per nove”.

  25. GB giugno 16, 2007 a 11:51 am #

    Stamani che ti leggo sul giornale? Una frase scomodissima di Avati: “Dio mi ha salvato dai salotti” (!)

  26. Blimunda giugno 16, 2007 a 2:50 pm #

    > Ed sei talmente una medica arrivista senza scrupoli
     
    Gori, IO NON SONO UNA MEDICA!
    al massimo arrivista senza scrupoli.
     
    Cos’è arrivista?

  27. acidshampoo giugno 16, 2007 a 5:08 pm #

    Arrivista vuol dire che per inseguire le proprie ambizioni e la fame di potere, farebbe un churrasco con la carne della propria madre e dei pastel coi testicoli del padre.

  28. acidshampoo giugno 16, 2007 a 5:10 pm #

    > Stamani che ti leggo sul giornale? Una frase scomodissima di Avati: “Dio mi ha salvato dai salotti” (!)GB, per caso si riferiva al fatto che hai tempi il Pupi avrebbe dovuto diventare un televenditore di salotti? Il personaggio di Cavina in Regalo Di Natale, sapevo essere ispirato a lui.

  29. ilmarinaio giugno 16, 2007 a 9:39 pm #

    SEGNALAZIONE:
    al concerto di Indicatore quest’anno, il 28 Giugno, ci sarà
    nientemenoché Daniele Silvestri.  tutto il ricavato, come per
    tutti i concerti dell’associazione, andrà in beneficenza.  costo
    del biglietto = 13 euro.
    qui la pubblicità su Youtube fatta dagli organizzatori, che sono miei compatrioti ed amici:

    questo il sito dell’associazione:
    http://www.concertoperunamico.it/

  30. Daiana giugno 16, 2007 a 10:26 pm #

    quando ho letto il titolo del post pensavo che facessi tutto un
    discorso sul fatto che il 3×29 nella tua vita difficilmente ci sara,Pensa, io invece appena ho visto il titolo e la foto ho pensato a una bomba e alle offerte del supermercato. Mi aspettavo di ridere tanto e invece non c’è proprio niente da ridere io ne ho già consumato un mese di questo 29.

  31. Daiana giugno 16, 2007 a 10:30 pm #

    “Buon compleanno, Ale.”
    Blimunda mi hai fatto commuovere.

  32. Blimunda giugno 16, 2007 a 10:45 pm #

    Ma perchè mi prendi in giro?????  Che male ti ho fatto????

  33. Daiana giugno 16, 2007 a 10:50 pm #

    I compleanni saranno anche dei giorni da dimenticare ma quello del Gori alla fine si ricorda sempre volentieri. Io per ora ho partecipato solo agli ultimi due ma qualcosa mi dice che il marchio “casa Gori” è una garanzia anche per il futuro. Mille grazie a tutti i presenti per la bella serata. Ma mi chiedevo una cosa: come mai la Blimunda non c’era?! Passi che non ci fosse l’anno scorso, che fu colta di sorpresa e non se l’aspettava. Ma credevo che quest’anno, con un anno di anticipo, avesse almeno il buon gusto di organizzarsi…  

  34. Daiana giugno 16, 2007 a 10:54 pm #

    Ma perchè mi prendi in giro?????  Che male ti ho fatto????
    Non ti prendo in giro. Sono una persona sensibile io e mi commuovo facilmente…
     

  35. caramelleamare giugno 16, 2007 a 10:57 pm #

    blimunda ho un idea: quando vieni a vivere in italia si fa una società. io, che faccio il maestro di tennis, faccio infortunare tantissimi bambini di proposito, e poi li mando in cura da te che mi dai una percentuale del guadagno

  36. acidshampoo giugno 17, 2007 a 6:17 am #

    > Blimunda mi hai fatto commuovere.Daiana, io inizierei a darmi una calmata, fai te.

  37. Blimunda giugno 17, 2007 a 7:41 am #

    affare fatto, Caramelle, ma ti dico solo perchè sono tornata ubriaca dal compleanno della cugina, perche i bambini bisogna rispettare, visto che sono il futuro dell’umanità.

  38. caramelleamare giugno 17, 2007 a 3:57 pm #

    perche i bambini bisogna rispettare, visto che sono il futuro dell’umanitàeh si, anch’io ci tengo al futuro dell’umanità. non sia mai che quando so re metri sotto terra, sti stronzi che sono vivi non se la passino bene.ubriaca? che fai ci provi?

  39. Blimunda giugno 17, 2007 a 10:23 pm #

    caramelle, io non proverei mai con te

  40. caramelleamare giugno 19, 2007 a 10:06 pm #

    i terroni devono morire. quasi tutti

  41. Toscana Jones luglio 1, 2007 a 3:17 pm #

    Nell’augurarti buon compleanno, non posso far altro che leggere le tue considerazioni e darmi una bella strizzata ai “gioielli di famiglia”… visto che i 29 io li ho già passati da un pò…
    Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: