Ipotenuse

1 Ago

FURTO D’ENERGIA



Energia.

Purtroppo viviamo in un mondo che ci sta lentamente drenando le ultime riserve di energia. Drena oggi, drena domani, un giorno non potremo più usare il Minipimer con la serenità che serve per fare una chantilly decente. Il mondo ruba energia a se stesso per toglierla a noi umani e farci usare le pile alcaline. Lui consuma l’energia per farci dispetto e far piacere alle pile alcaline. Ma le pile alcaline cosa fanno per far piacere al mondo? Ve lo dico io cosa fanno: niente. Lui compie furti di energia per loro, mentre loro tutte le sere se la spassano al Gilda, dove ballano, limonano e rubano pure i posaceneri di alabastro, perchè dicono che nel bagno azzurro ci stanno una favola. Chiunque capirebbe il loro sporco gioco. Ma il mondo no! Lui fa orecchie da mercante e continua indefesso a rubare energia sperando di far breccia nei loro cuori. In Antartide infatti, terra inesplorata, c’è tutto un macchinario inutile che serve per scaricare il mondo. Una macchina dadaista senza nessun senso, se non quello di fare casino. Ma questa diabolica macchina ruba-energia dovrà pure essere alimentata da qualche tipo di energia. Beh, non ci crederete, ma è l’energia eolica a muoverla. Proprio lei, la più insospettabile! Maledetta energia eolica, sembravi un’energia pulita, discreta, ti presentavi bene. E invece hai tradito le altre fonti energetiche, perchè vuoi essere tu l’unica fonte. Anche l’energia idrica, che pareva inesauribile, tu sei riuscita in quella che pareva una missione impossibile: esaurirla. Energia eolica meretrice, noi terrestri t’abbiamo dato fiducia, t’abbiamo ospitato, mentre tu c’hai premiato così. Brava. Però un giorno arriverà un supereroe di spicco, come l’Uomo Insulina, e te la farà pagare. Egli volerà altissimo, per il cielo farà luminescenti evoluzioni e coi suoi raggi di energia Delta, l’unica che non avevi calcolato, ti colpirà nel tuo unico punto debole: il neutrino. Quel neutrino che è stato per te la foce, diventerà una croce. Con quel neutrino riuscivi ad alimentare i led rossi dei televisori spenti di tutto il Wisconsin, ora è già tanto se basterà a tenere acceso il tuo polmone d’acciaio. Sarà il giorno in cui perirai che si scopriranno tutti gli altarini e questo vergognoso drenaggio di energia avrà fine. Molte teste cadranno quel giorno. Il mondo sarà processato per direttissima e si beccherà l’ergastolo. L’energia eolica, ridotta ormai a vegetale, avrà il beneficio degli arresti domicialiari. Le pile alcaline invece saranno processate solo per il furto dei posaceneri del Gilda e saranno punite con una multa di dodici watt. Dodici watt, capite? Poco meno di sei euro! Loro libere e belle che impazzano al Gilda, mentre il mondo a consumarsi per l’eternità in una cella di appena due metri quadri. 
Ed è così triste consumarsi in una umida cella bidimensionale. Ma il mondo non si rassegna, lui ogni notte guarda la luna e pensa a loro. Ma ormai solo al polo positivo, perchè quando pensa a quello negativo piange lacrime di ghiaccio. E lì tutta la beffa della vita.



Alessandro Gori

Annunci

70 Risposte to “Ipotenuse”

  1. acidshampoo agosto 1, 2006 a 5:07 pm #

    Caramelle, Oleandro, Marinaio. Mettiamoci d’accordo per andare a vedere il Monni domani. Daiana, a che ora è lo spettacolo?Signori, ci si trova a casa mia e poi si va su? A che ora? Viene pure qualcun’altro?A ‘sto giro non ho voglia di fare mille telefonate, sicchè lo scrivo qui. Siate collaborativi.

  2. Morgana agosto 1, 2006 a 5:08 pm #

    … ecco vedi…era lì che sbagliavo. Mi sono concentrata per anni solo sul polo negativo. E tu solo adesso mi dici questa cosa!
    Genio sconclusionato e adorabile.
     

  3. acidshampoo agosto 1, 2006 a 5:19 pm #

    Ciao Morgana e bentornata da queste parti!Sconclusionato lo dici a qualcun’altro, adorabile invece me lo piglio.

  4. morgana agosto 1, 2006 a 5:30 pm #

    Era una cosa bella anche sconclusionato. Associato, poi, ad adorabile direi che è tra i complimenti più ricercati.
    Non conosco nessuno a cui poter dire questo. Come dire che sei unico.
    Insopportabilmente unico!
     
     
     

  5. acidshampoo agosto 1, 2006 a 6:14 pm #

    Allora ti ringrazio Morgana. E ricambio il tuo complimento con un altro: bongustaia!

  6. ilmarinaio agosto 1, 2006 a 7:05 pm #

    questa ipotenusa mi ha colpito al cuore!  il processo al mondo
    (qualcuno doveva farglielo alla fine!), il macchinario dadaista, l’uomo
    insulina, la storia di amore e vendetta tra il mondo e le pile
    alcaline.  più bella della prima ipotenusa, più leopardiana, più
    piero angela.  sull’uomo insulina mi viene in mente una cosa
    sentita sabato alla cena di indicatore:  uno di mezza età per
    prendere per il culo un altro, un suo amico, lo apostrofava
    “Diabetik!”.  sarà un parente?  o uno spin-off?

  7. ilmarinaio agosto 1, 2006 a 7:08 pm #

    a proposito, per domani ce sò, confermo, disposto a venire prima a casa Gori, come vi pare.

  8. aristide1981 agosto 1, 2006 a 10:23 pm #

    Caro Gori… ma questa energia pulita ce la faremmo a farla o no?

  9. acidshampoo agosto 1, 2006 a 10:33 pm #

    Grazie Marinaio. Addirittura Leopardi! Non ambisco a tanto! Ma a un Luigi Pulci sì eh.

  10. acidshampoo agosto 1, 2006 a 10:34 pm #

    > Caro Gori… ma questa energia pulita ce la faremmo a farla o no?L’energia pulita l’unico che può farla è il Donati.Dal culo.

  11. DEATH 13 agosto 1, 2006 a 11:07 pm #

    M ASSOCIO AL PIACERE CONTINUO DI SCOPRIRE UNA LETTURA RICCA MADE IN GORI COME AL SOLITO E DI POTER AGGIUNGERE AGLI AGGETTIVI DI MORGANA I MIEI POUR TOI….
    INEFFABILE E GARGANTUESCO….
    “IL MINIPIMER” , “L UOMO INSULINA” E “ENERGIA EOLICA MERETRICE” I PUNTI DI SPICCO KE SPICCANO DEL TUO SPICCATO SENSO NELLO SPEACKare
    MARRA ^^^^
    PS-MAMMA DEL MARRA :” PICCOLO MARRA, KE VUOI FARE DA GRANDE??”
    IO:” IL GORI, MAMMINA….IL GORI VOGLIO FARE!!”

  12. hiss agosto 2, 2006 a 12:02 am #

    Il mondo sarà processato per direttissima e si beccherà l’ergastolo.
    Bof! Allora uscirà presto di galera!

  13. Blimunda agosto 2, 2006 a 1:01 am #

    Ma Gori, sicuro che non sei una nuova vita di San Giovanni Apostolo?
    No, perchè per me questo nuovo racconto di Ipotenuse suona proprio come
    l’Apocalisse.
    Paura.
    Bene che non sono una pila, molto meno alcalina.

  14. frank agosto 2, 2006 a 10:32 am #

    A me tutto ciò m’aricorda qualcosa di Elio E Le Storie Tese… tipo ‘Abate Cruento’
    (e ce lo so che ti piace parecchio, Acid). Tutte ste scatole cinesi di
    logica sconclusionata e atmosfera inquieta… ste invettive al nulla,
    ste ipotenuse poggiate su nessun cateto (e con la parola ‘Cateto’
    il cerchio si chiude)… Sì m’aricorda Elio ma non pensate male, mi
    pare l’ennesimo universo a sé stante aperto su questo blog.

  15. Makegatsu Robot agosto 2, 2006 a 12:26 pm #

    Ah ah ah, Abate cruento esaminatore, brava Frank… nn c’entra proprio un cakkioniente ma in un certo qual modo me lo ricorda anke a me. Infatti era una sorta di sogno nel sogno se non sbaglio, ma qui col Fantastico mondo di Federer e st’Ipotenuse nn si fa altro ke entrare ed uscire da universi paralelli. A me piacerebbe un mondo dove le ciambelle piovono dal cielo, si può avere Acid?

  16. Daiana agosto 2, 2006 a 1:16 pm #

    MERCOLEDÌ 2 AGOSTO La Ginestra di Montevarchi EVENTO SPECIALECarlo Monni presentaMonni all’InfernoInizio ore 21 – cena tutta a base di gelato realizzato artigianalmente dalla gelateria Cassia Vetus (ingresso spettacolo e gelato a volontà 10 euro)

  17. acidshampoo agosto 2, 2006 a 1:46 pm #

    > Ma Gori, sicuro che non sei una nuova vita di San Giovanni Apostolo?No, Blimunda. Non sono San Giovanni Apostolo. Ma nonostante questo, io fino che a non ho visto la tua testa infilzata in un palo non sono contento. Ma probabilmente è un mio limite.

  18. acidshampoo agosto 2, 2006 a 1:51 pm #

    > A me piacerebbe un mondo dove le ciambelle piovono dal cielo, si può avere Acid? Ok, questo mondo te lo imbulletto io, però io in cambio ne voglio uno in cui dal cielo cadono i Lozissou, che berciano e si schiantano al suolo in tutte le posizioni possibili. Sarebbe molto romantico.

  19. acidshampoo agosto 2, 2006 a 1:57 pm #

    > Sì m’aricorda Elio ma non pensate male, mi pare l’ennesimo universo a sé stante aperto su questo blog.Eh ma è impossibile prescindere dall’Elio dei tempi d’oro per chi li ha amati. Vabbè, del resto io non cerco di imitare nessuno, che se no si vedrebbe e non piacerebbe a me per primo.Però la battuta… Dodici watt, capite? Poco meno di sei euro!”… nella mia testa la recito con la voce di Cerruti in Disastro.

  20. Makegatsu Robot agosto 2, 2006 a 2:33 pm #

    >Ok, questo mondo te lo imbulletto io, però io in cambio ne voglio uno in cui dal cielo cadono i Lozissou, che berciano e si schiantano al suolo in tutte le posizioni possibili<
    Un pò come Bush in quel magico gioketto in flash? Eh eh eh… bello!
    Cmq se ero Magritte l’avressi vista così:

  21. caramelleamare agosto 2, 2006 a 2:56 pm #

    gori, oleandro e marinaio, giorni addietro ho prenotato e v’ho preso i biglietti. sono 10 euro ma ha pagato la Daiana sicchè li date a lei

  22. acidshampoo agosto 2, 2006 a 3:12 pm #

    Oh, io direi di trovarsi a casa mia verso tipo le 19.45 per partire verso le 20. Che ne dite?

  23. acidshampoo agosto 2, 2006 a 3:37 pm #

    “Monni all’Inferno” alla Ginestra di Montevarchi

    Viaggio a ritroso dal giorno d’oggi all’Inferno di Dante con l’attore Carlo Monni, ospite del festival di cene e teatro “Utopia del Buongusto”. Mercoledì 2 Agosto alle 21,00 all’Anfiteatro della Filanda alla Ginestra di Montevarchi (Arezzo) va in scena “Monni all’Inferno”, evento speciale di e con Carlo Monni, Franco Casaglieri e Banda alle Ciance (Marco Fagioli basso tuba e chitarra, Franco Ricciu contrabbasso e chitarra, Bruno Romani sax alto e flauto). Per l’occasione cena inedita tutta a base di gelato realizzato artigianalmente. Ingresso spettacolo e gelato a volontà 10 euro.
    Franco Casaglieri nelle vesti di un professore un po’ folle, seguendo le divagazioni di un vecchio personaggio di Vergaio, introduce Carlo Monni e di conseguenza il pubblico ad una particolare visione della Divina Commedia. La Banda alle Ciance, che ormai da qualche anno segue Carlo Monni, accompagna musicalmente Carlo in questa particolare recitazione. Prendendo le mosse dal lamento di Cecco da Varlungo, si passa lo Stige, l’acheronte, la Città di Dite, ed è così che possiamo incontrare Paolo e Francesca, Farinata degli Uberti, Ulisse che afferma “fatti non foste a viver come bruti”, il Conte Ugolino. Carlo non legge Dante ma lo declama a memoria, anzi lo recita, come fa con il canto di Farinata, oppure lo canta come la romanza di Paolo e Francesca. Entra nella struttura stessa del poema, diventando la fiamma “ove si martiria” Ulisse e Diomede, o diventa lo stesso conte Ugolino fino a terminare, uscendo a riveder le stelle in una liberatoria Ave Maria.
    A fine serata ci sarà il racconto della mezzanotte. Cinque minuti di poesia accompagnati da bevande e dolci. La cena tutta a base di gelato è a cura della gelateria Cassia Vetus.

  24. caramelleamare agosto 2, 2006 a 5:18 pm #

    lo so che non è da me ma in un colpo di follia pazzariella posto una mia fotina un pò osè (ma penso di potermelo permettere). voglio sapere dal marra se sono smanfanabile e se la claudia06 apprezza e comunque l’opinione di tutti

  25. Daiana agosto 3, 2006 a 1:31 am #

    Non vado a letto tranquilla se non mi scuso con il Gori e il Marinaio per la pessima serata che gli si è presentata qua in Valdarno….. C’ha visto lungo Oleandro che, prenotazione a parte, almeno ha evitato di arrabbiarsi per un gelato ridicolo e uno spettacolo deludente… Chiedo umilmente perdono e mi appello alla clemenza della corte, prometto di non farlo più….

  26. caramelleamare agosto 3, 2006 a 3:15 am #

    daiana, o sei troppo ospitale o sei tonta: ce lo potevi ricordare stasera che avevi pagato i biglietti te!!? cosi ti si ridavano i soldi di quello del franci. ora te vai a capire quando l’arbecchi. 10 euro son sempre 10 euro. te fai conto che con 8 euro mangi a casa del fatuschi. quindi 10 euro sono una cena spettacolare dal fatuschi piu un gelato da due euro! butta via.gori, ma non sarà mica timida sta citta? no perche io quelle timide le sopporto poco, ma proprio pochino pochino eh..

  27. caramelleamare agosto 3, 2006 a 3:23 am #

    e poi un altra cosa: perche non dici niente del mio culetto? ti piace o no? quali sono i difetti ed i pregi principali secondo te? a parte tutto, mi interesserebbe parecchio avere il parere di una ragazza carina come te. grazie

  28. frank agosto 3, 2006 a 9:50 am #

    Infami, siete andati a vedere il Monni e a prenderci il gelato insieme. E io di qua a pulire dai tavoli la bava di quelli che David Gilmour E’ Un Graaande.
    Pena, rabbia, rammarico. Non mi importa se la serata vi ha deluso, per
    quanto vi concerne la serata sarebbe stata spettacolare, e io comunque
    qui, bava, tavoli, Gilmour.
    Vi dedico un estratto da un librino che mi hanno regalato ieri (Max Aub, ‘Delitti Esemplari’)
    *L’aveva saputo per caso:-“Non dirlo a nessuno!”-“Non mi conosci!”Non riuscì a tenere a freno la lingua per un giorno. Gliela strappai. Era lunghissima, non finiva mai di venir fuori.
    *
    La squartai dal basso in alto, come una pecora, perché guardava indifferente il soffitto mentre faceva all’amore.
    *
    Lo uccisi perché era idiota, perfido, scemo, tardo, stupido,
    mentecattto, ipocrita, ignorante, burino, buffone, gesuita, a scelta.
    Una cosa si accetta, due no.

  29. frank agosto 3, 2006 a 10:02 am #

    Sta notizia m’era sfuggita:

    Di notte leoni, di giorno…
    – Ha già chiesto scusa Mel Gibson per quanto accaduto lo scorso venerdì, dopo aver passato cinque ore al fresco ed essere stato rilasciato su pagamento di una cauzione di 5 mila dollari. L’attore e regista de La passione di Cristo
    era stato fermato a bordo della sua Lexus Coupé a Malibu, sulla Pacific
    Coast Highway, mentre procedeva a 140 km orari, superando di circa il
    doppio la velocità consentita. Quando gli agenti gli hanno fatto
    l’acool test, al quale è risultato positivo con una percentuale di
    alcool nel sangue dello 0,12% (in California il limite massimo è 0,8%),
    Gibson ha cominciato a perdere il lume della ragione.“Vuoi fare il supereroe? Tu sei un fottuto, sarò io a fotterti,
    rimpiangerai di avermi arrestato, sono il padrone di Malibu e spenderò
    tutto ciò che ho per regolare i conti con te”
    sono state le
    parole dell’attore nei confronti degli agenti, che hanno anche trovato
    una bottiglia di tequila e una di bourbon mezza vuota nel veicolo. Ma
    sono stati i suoi insulti antisemiti, che inizialmente erano stati
    omessi dal rapporto reso pubblico, a peggiorare la situazione di
    Gibson, che una volta tornato sobrio ha rilasciato un comunicato nel
    quale ammette: “ho fatto cose molto sbagliate per le quali mi
    vergogno… ho agito senza autocontrollo, ho detto cose disdicevoli che
    so essere false… combatto da anni contro l’alcolismo, sto
    intraprendendo passi per far sì che un simile episodio non accada più”.Non è la prima volta che l’agente Martin Riggs di Arma letale viene arrestato per guida in stato di ubriachezza. Era già accaduto a Toronto nel 1984. Ma
    stavolta l’attore rischia grosso per aver urlato “ebrei fottuti!” e
    “gli ebrei sono responsabili di tutte le guerre del mondo”. Già all’uscita de La passione di Cristo
    c’era chi lo aveva accusato di antisemitismo per la sua
    rappresentazione della condanna e della morte di Cristo. Grazie al
    successo della pellicola – ha incassato in tutto oltre 600 milioni di
    dollari – le voci si erano placate, ma ora torna con insistenza il
    dubbio che Gibson la pensi come il padre, Hutton Gibson, che ha negato
    l’Olocausto e considera il Concilio Vaticano Secondo “un complotto
    degli ebrei”.

  30. frank agosto 3, 2006 a 10:12 am #

    Eccolo, non serve neanche il fotoritocco.

  31. Claudia06 agosto 3, 2006 a 10:13 am #

    Senti, caramelleamare, non vorrei scendere in dettagli perché non mi sembra il caso, sai che preferisco mantenere un certo “decoro” nei ns. dialoghi. Ti dico solo che faccio fatica ad abbinare la foto della tua faccia con quella che hai linkato adesso. Ma non intendo dire che hai una faccia da …, no, sarebbe una battutaccia che non è quello che intendo.  E’, diciamo, una questione di “stazza”. Dal viso mi sembreresti più magro. Deduzione: una è la foto di uno, una è la foto di qualcun altro. Non credo che le foto siano della stessa persona, per essere più chiara.

  32. acidshampoo agosto 3, 2006 a 12:49 pm #

    Francesca Lupo. Hai notato che hai postato una foto e invece non hai postato un cazzo? Hai notato che non avendo ancora imparato a postare un link, hai imputtanato l’impaginazione del blog? Hai notato che sei la peggior puttana della storia millenaria del meretricio, dopo tua madre? Torna a fare i pompini, troia.

  33. caramelleamare agosto 3, 2006 a 1:39 pm #

    claudia ti assicuro che quel sedere è proprio il mio. bello tosto tra l’altro, che da soddisfazione darci i sculaccioni.

  34. maryann agosto 3, 2006 a 1:45 pm #

    X caramelleamare:
    difetto: non è il tuo
    pregio: non è il tuo
     
    Con l’occasionale visita, Baci ad Acidshampoo

  35. caramelleamare agosto 3, 2006 a 2:04 pm #

    tutto pensavo meno che ci si impantanasse in questa discussione sul fatto se è il mio o no. comunque la prossima volta ne posto uno dove caco, col puzzo!!!!! poi vedete se è il mio. eheh

  36. caramelleamare agosto 3, 2006 a 2:22 pm #

    Eccolo, non serve neanche il fotoritocco.
    wow…lupo, riesci sempre a superarti.

  37. acidshampoo agosto 3, 2006 a 2:46 pm #

    Lupo, i link si mettono COSI’, cioè usando il tasto hyperlink, che è il primo da sinistra. E vah che linkettino che ho messo.

  38. acidshampoo agosto 3, 2006 a 3:03 pm #

    > Baci ad AcidshampooGrazie, Maryann, e ricambio con un altro prodotto Perugina: il Golò. Quasi nessuno se ne ricorda, ma era la fine del mondo. La Perugina lo distribuì nella stagione 1990/1991 e poi non si rivide. Te lo ricordi? Era un cioccolatino avvolto in una carta blu elettrico. Era la fine del mondo. Almeno quanto la Torta Ape Regina, desaparecido di lusso del catalogo Bo Frost. Quando la tolsero ci patii nottetempo.

  39. acidshampoo agosto 3, 2006 a 3:07 pm #

    Caramelleamare, per mantenere un rispetto di te, ho passato quindici anni a sfocare l’immagine quando sei gnudo per non vederti il culo o il grillo. Ed ecco che mi imponi questa visione così, fra il lusco e il brusco, obtorto collo, absit iniura verbis. Ah giusto, come dici te, “te lo puoi permettere”.Ma roba da matti…

  40. maryann agosto 3, 2006 a 3:13 pm #

    Accolgo volentieri il tuo invito caramelleamare, non mi stai affatto antipatico. Non appena l’argomento sarà nelle mie corde, scriverò un commento. Anche se già da un po’ leggo questo blog. Grazie dell’ospitalità.  
     

  41. maryann agosto 3, 2006 a 3:16 pm #

    Già.. com,e mai ci hanno tolto il Golò?? anch’esso minava forse le sante regole della par condicio?? Chissà.. pare comunque fossero motivi politici… 

  42. acidshampoo agosto 3, 2006 a 3:25 pm #

    Maryann… non lo so…Ma che fiducia avere in un mondo in cui il Golò viene tolto dalla circolazione senza tanti complimenti dopo pochi mesi? Ed è lo stesso mondo in cui il Seven Up vende meno della Sprite mentre la Coca Cola vende più della Pepsi Twist.Sono tempacci questi, sia nell’edìbile che nel bibàbile.

  43. GB agosto 4, 2006 a 5:08 pm #

    Riporto orora a casa il pc dall’officina e che mi ritrovo?Un’ipotenusa delirante, come piace a me.Una querelle con l’infrarosa.E, brrr, il culo del cincinelli.Che farei senza lo sgargabonzi?

  44. il marinaio agosto 4, 2006 a 6:09 pm #

    il culo del cincinelli tra l’altro io l’ho visto dal vivo nella serata
    Monni, era eccezionale, una cosa mai vista.  sono stato tutta la
    sera a guardarlo, invece di guardare il Monni che recitava Dante. 
    da oggi in poi tutte le volte che leggerò la divina commedia ci
    ripenserò. 

  45. acidshampoo agosto 4, 2006 a 9:03 pm #

    > PS-MAMMA DEL MARRA :” PICCOLO MARRA, KE VUOI FARE DA GRANDE??” IO:” IL GORI, MAMMINA….IL GORI VOGLIO FARE!!”Grazie Marra ma qui esageri!Qua dalla stima stiamo sconfinando nel concubinaggio!Comunque quando ho scritto del Minipimer ho pensato che ti sarebbe garbata.

  46. acidshampoo agosto 4, 2006 a 9:05 pm #

    > Che farei senza lo sgargabonzi?Sento… sento… sento che senza lo Sgargabonzi saresti ora al posto del Veneri, alla Giostra del Saracino. Ho detto.

  47. caramelleamare agosto 4, 2006 a 9:46 pm #

    le storie di Faggella che ho letto mi erano piaciute parecchio. ora sceneggerà storie nelle praterie del cielo.
    vaya con dios, amigo.

  48. caramelleamare agosto 4, 2006 a 9:49 pm #

    ti ringrazio marinaio dei complimenti per il sedere. io ogni volta che lo guardo, anche se è il mio mi verrebbe voglia di appoggiarci le guance.

  49. GB agosto 5, 2006 a 10:14 am #

    Gori, rispondo al tuo link con questo.

  50. Daiana agosto 5, 2006 a 9:33 pm #

    daiana, o sei troppo ospitale o sei tonta: ce lo potevi ricordare stasera che avevi pagato i biglietti te!!?
     
    spero di essere stata ospitale nel non tirare fuori l’argomento visto che la serata non è piaciuta a nessuno…. non sono timida è che ho il senso della decenza…. 
    A proposito di decenza: ma che storia è questa che metti la foto del tuo didietro!? E come mai così tante persone sostengono che non sia il tuo?! Io non sarei così sicura nell’affermarlo eppure mi sembra di averlo visto una volta al mare….

  51. Blimunda agosto 6, 2006 a 5:19 pm #

    > io fino che a non ho visto la tua testa infilzata in un palo non sono contento
    caramelleamare, dovevo aver chiesto questo al Gori, ma adesso lui è
    andato e non sò quando neanche SE ritorna… allora chiedo a te, forse
    puoi aiutarmi: per caso sai perchè lui mi odia così tanto???

  52. caramelleamare agosto 6, 2006 a 9:26 pm #

    blimunda ti spiego:il fatto è che il gori è un giocherellone. praticamente ti sta facendo un test, che funziona così: lui ti offende, ti minaccia, offende tua madre etc… se te stai al gioco e non te la prendi, dopo circa 43 giorni diventi sua amica, di quelle col bollino “gori approved”. Se addirittura rispondi a tono e sei propositiva, ti invita a casa sua.per ora sei sulla buona strada, l’unica cosa che ti consiglio è che quando verrai a trovarci, non ti devi assolutamente mettere nessun vestito di colore scuro. vedere un colore scuro lo manda in bestia come nessun’altra cosa: te tanto mica hai niente di scuro addosso vero blimunda?! VERO, BLIMUNDA?!

  53. caramelleamare agosto 6, 2006 a 9:32 pm #

    ma che storia è questa che metti la foto del tuo didietro!? E come mai così tante persone sostengono che non sia il tuo?! Io non sarei così sicura nell’affermarlo eppure mi sembra di averlo visto una volta al mare….
    l’ho gia spiegato, ma te lo ridirò. Mi piace parecchio farmi le foto proprio li, a quel particolare del mio corpo che mi piace da impazzire. Piu me lo guardo e piu vorrei che tutti me lo guardassero e me lo toccasero.si, me lo ricordo benissimo di quella volta al mare. anche se c’era altra gente, in effetti era proprio a te che lo volevo fare vedere. era una settimana che ci provavo a fartelo vedere ma non mi riusciva. Ho visto subito che ti è piaciuto tantissimo e infatti me la ricordo come una delle giornate piu belle di tutta la vacanza, anche se era la prima dopo che la mia ex (stronzissima) mi aveva lasciato per uno che poi forse da quanto mi hanno detto non è nemmeno tanto piu bello di me.

  54. Blimunda agosto 6, 2006 a 10:10 pm #

    ahn, ok caramelleamare…

    tranquillo, da ora in poi metterò sempre la mia burka bianca bianca,
    quella mia che copre anche il viso, e metto anche dei guanti (google mi
    ha dato questo per ‘gloves’), sempre bianchi, così non avrei dei
    problemi con lui.
    E senti, io credo quella foto sia davvero tua. Anzi, penso sia una
    unione perfetta di questa foto con quella della tua faccia che hai
    messo nel post ‘Il senso dell’altro”

  55. Daiana agosto 6, 2006 a 11:15 pm #

     la mia ex (stronzissima) mi aveva lasciato
    ah già la tua ex…. me l’ero dimenticata quella sciacquetta…. certo che anche te a volte ti perdi dietro a certa gente! e poi ti lamenti che le donne ti feriscono, sembra che vai a cercarle con il lanternino quelle sbagliate
     in effetti era proprio a te che lo volevo fare vedere.
    certe tue perversioni non le ho mai capite…. anche se il tuo culetto piace  non è detto che lo devi spiattellare in faccia…. cmq sei un bravo citto ti si perdona … quello che mi ha stupito è la gente che si è precipitata a mettere in discussione la paternità della foto….

  56. Daiana agosto 7, 2006 a 12:56 am #

    non ti devi assolutamente mettere nessun vestito di colore scuro
    ahhhh ecco perchè io non riesco a guadagnare la sua stima…. mica lo avevo capito io che mi vesto sempre di nero….. madonna che ingenua…. ma ora quando vado al mare vedrai…. neanche il sole voglio pigliare per non rischiare…. quante cose si imparano da quando c’è la blimunda!

  57. caramelleamare agosto 7, 2006 a 11:08 am #

    quello che mi ha stupito è la gente che si è precipitata a mettere in discussione la paternità della foto….
    oh, finalmente una testimone oculare che puo confermare….

  58. caramelleamare agosto 7, 2006 a 11:15 am #

    neanche il sole voglio pigliare per non rischiare
    ah ma perche te sei una di quelle persone che si sdraia al sole per ore senza fare niente!?! me pigliano i brividi solo a pensacce. ma come se fa dico io!?! fin che sono estranei va bene, ma quando è uno che conosco, che magari io m’annoio e lui sta li a occhi chiusi come un cretino a prendere il sole, me mette un nervoso adosso non da poco.aaahhhh pero quando torna a casina sua tutto nero sai che gioia!! la cosa bella è che poi quell’abbronzatura gli durerà in eterno, quindi ha fatto proprio bene a patire il caldo, sudare, non giocare, e soprattutto non essere di compagnia per stare li a prendere sto cazzo di sole. Ora sarà finalmente piu scuro per sempre!!e io che pensavo tu fossi una bella persona daiana, e invece…. anche te come il GB, tutti uguali!

  59. GB agosto 7, 2006 a 12:41 pm #

    E’ che la gente son cattivi. Son cattivi drento.

  60. Daiana agosto 7, 2006 a 1:31 pm #

    ah ma perche te sei una di quelle persone che si sdraia al sole per ore senza fare niente!?!
    eh si eh…. ore ed ore! e mi piglio anche l’ombrellone a pagamento così c’ho la sdraio inclusa e il bagnino che, all’occorrenza,  mi può spalmare la poltiglia superabbronzante…. tutto questo rito naturalmente finisce alle 18 quando con il mio gonnellino copricostume zompetto al bar della spiaggia a fare l’happy hour con tutti i tipi giusti che ho conosciuto anche quest’anno perchè non sò stare lontano dalla mondanità…. che belle le vacanze! uno lavora tutto l’anno per potersele permettere però poi lascia fare…. sono soddisfazioni!!!

  61. Daiana agosto 7, 2006 a 1:38 pm #

    oh, finalmente una testimone oculare che puo confermare….
    Non che me lo ricordi così bene però ci può stare…. è più la faccia che mi crea qualche dubbio…. eri parecchio dimagrito in quel periodo mi sa che era dopo l’ennesima batosta amorosa…. tu le pigli sempre di punta ste cose!

  62. caramelleamare agosto 7, 2006 a 7:50 pm #

    mi sa che era dopo l’ennesima batosta amorosa…. tu le pigli sempre di punta ste cose!
    eh si, c’hai beccato in pienissimissimo. ero andato appunto a fare una vacanza lontano dal mondo, lontano da tutti, ma soprattutto lontano da lei che mi aveva ferito come mai nessuno prima. Per fargliela pagare decisi di fare quel viaggio e per quasi un mese non gli telefonai a quella stronza. Pero non servì a niente…che bastarda! a parte il fatto che in australia con le ragazze ho avuto un grande successo e ho rotto diversi ma diversi boccioli, ma non due o tre eh, ne avrò spaccati almeno una decina in un mese!!

  63. caramelleamare agosto 7, 2006 a 7:56 pm #

    tutto questo rito naturalmente finisce alle 18 quando con il mio gonnellino copricostume zompetto al bar della spiaggia a fare l’happy hour con tutti i tipi giusti che ho conosciuto anche quest’anno perchè non sò stare lontano dalla mondanità…. che belle le vacanze!
    io credevo di conoscerti abbastanza bene daiana, ma che ti piacesse fare questo genere di vita non me l’aspettavo. o perlomeno quando sei qua in toscana (anche se t’ho visto si e no un paio di volte) non dai questa impressione. Strano perche io le persone le conosco completamente fin dal primo sguardo. stavolta non c’ho preso, però che eri un tipino parecchio particolare l’avevo capito. ora non pensare che voglio provarci con te eh, pero a me i tipini super-intriganti mi piacciono da matti…..te sei un tipino intrigante di brutto?

  64. Daiana agosto 9, 2006 a 3:22 pm #

    “stavolta non c’ho preso, però che eri un tipino parecchio particolare l’avevo capito”
    e menomale che non ci volevi provare eh?! come te, me l’hanno detto in tanti che fin dal primo sguardo pensavano d’avermi capita. ma voi non vi potete nemmeno immaginare le infinite emozioni che mi passano dentro!! e chissà se mai qualcuno riuscirà a scoprirle e ad amarle….

  65. caramelleamare agosto 10, 2006 a 9:05 pm #

    chissà se mai qualcuno riuscirà a scoprirle e ad amarle….
    scommettiamo che io ce la faccio?! dai forza, scommettiamo!?dite tutte cosi, poi io faccio le proposte e voi vi tirate indietro…tutte uguali siete.

  66. Daiana agosto 10, 2006 a 9:18 pm #

    scommettiamo che io ce la faccio?!
    ma ci provi veramente  con tutte caramelle…. l’hai preso come lavoro quest’hobby dell’inchucio altroché…
    tutte uguali siete
    bhè se volevi provare a capire il mio mondo interiore hai scelto proprio la via giusta si, paragonarlo a quello di tutte le altre!!! Bravo, non c’è che dire, complimenti….

  67. caramelleamare agosto 10, 2006 a 11:57 pm #

    ah si? beh allora dia, spiegaci a tutti perche te saresti migliore delle altre? cosa hai in piu che le alre non hanno?

  68. Daiana agosto 11, 2006 a 1:22 am #

    cosa hai in piu che le altre non hanno?
    In più niente, semmai in meno…. da quando mi hai rivisto ho sempre portato le scarpe ma devi sapere che l’anno scorso al mare ho perso due dita del piede  pestando una tracina….  ci staresti te tutto perfettino con una un pò monca?! No perchè… si fa presto a dire scommettiamo….

  69. caramelleamare agosto 11, 2006 a 5:07 pm #

    ci staresti te tutto perfettino con una un pò monca?!
    bella mi dispiace ma ti stai sbagliando di grosso. io non sono uno tutto perfettino neanche per sogno! la camicia dentro non la metto quasi mai, non faccio il letto e non sto mezz’ora chiuso in bagno prima di uscire. quindi come fai a dire che sono tutto perfettino proprio non lo so! cmq a me se sei monca non m’importa basta che sei un tipino intrigante.te sei un tipino intrigante vero? scommetto di si

  70. Daiana agosto 13, 2006 a 9:03 pm #

    cmq a me se sei monca non m’importa basta che sei un tipino intrigante.
    ah bè allora forse mi sbaglio con qualcun’altro….ma se sei così profondo da non fermarti davanti alle apparenze devi essere anche uno che, sotto sotto, ama gli animali e si commuove a vedere film d’amore… sbaglio?! Potrei essere molto intrigante come tipo però dovresti prima conquistare la Chicca, la  mia barboncina….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: