Quel cretino di Villeret

23 Lug
Ricorderete Jacques Villeret ne La Cena Dei Cretini, quella commediola francese sedicente d’essai che per un periodo andò di moda. Lui recitava proprio la parte del cretino, che però tanto cretino non lo era. Un tipo simpatico e stralunato, apparentemente naive come il Signor Bonaventura, in realtà uno stafilococco impazzito. La gente ai tempi rise, se la divertì. “Oh, questi francesi quando ci si mettono sono proprio forti!”. E anche se ho una pessima stima di queste commediole in cui d’essai sta per lait à le genous, a me va bene lo stesso. Io sono un filantropo, demagogo, sciovinista e antropofago, insomma amo le persone. Ma non è questo il punto.
La Cena Dei Cretini dette la spinta al film successivo di Villeret, ovvero il più apprezzabile Omicidio In Paradiso, che però non fece il successo del precedente. Ora Villeret torna con L’Antidoto e giustamente la produzione cerca di rinverdire nella memoria del pubblico il ricordo di quel vecchio successo. E già il sottotitolo recita: “Il cretino più cretino della cena dei cretini”. E c’è Villeret che fa la faccia simpatica. Pubblicità e interviste ovunque, a produttori, regista ed attori. E tutti si prodigano a farsi vedere divertiti e a dire che in questo film Villeret ha esagerato, davvero ha strafatto, questa volta è più cretino che mai. E giu risate, aneddoti, inviti al cinema. Tutti dicono la loro. E a nessuno sfugge di sottolineare quanto faccia ridere questo film e quanto deficiente sia Villeret.
Stranamente fra gli intervistati non c’è mai Villeret.
E ce ne fosse uno che ti dice che questo è l’ultimo film di Jacques Villeret, morto l’anno scorso di cancro subito dopo le riprese.
Alessandro Gori
Annunci

36 Risposte to “Quel cretino di Villeret”

  1. Pinxor luglio 23, 2006 a 2:37 pm #

    Bel post.Triste.Essenziale.Senza troppi fronzoli.Triste.Bravo Gori.(un minuto di silenzio per il sorriso sbieco con gli occhi tristi di Villeret)

  2. DEATH 13 luglio 23, 2006 a 3:29 pm #

    NON SAPEVO DELLA DIPARTITA DI VILLERET…..
    SONO SEMPRE I MIGLIORI KE DIO MERDANO…
    (UN MARRA ^^^^ PROVERBIO!!)

  3. frank luglio 23, 2006 a 8:28 pm #

    Grande post… Mondo cane. Quando la ragione si assopisce, ecco i
    mostri. E basta che uno usi un filo di buon senso per vedere il
    grottesco. Questa vicenda poi mi pare esemplare, per l’insieme dei
    fattori e per come l’hai raccontata. Io mi stavo abituando al filone “morte redditizia”
    (ultima in ordine cronologico: muore Syd Barrett, che praticamente era
    già morto al mondo, tant’è che io pensavo già stesse fra i più, e in
    meno di 24 ore già trovi le suggestive magliette celebrative sulle
    bancarelle, quelle con la data di nascita e di morte; altre 10 ore e
    già strombazzano in radio la pubblicità di ‘Pulse’, ultimo grande album
    dei Pink Floyd, che guarda un po’ è nei negozi da credo 12 anni). Ecco,
    il filone “morte economicamente sconveniente perché non si può umiliare un morto” non m’era ancora capitato.

  4. renero luglio 24, 2006 a 1:14 am #

    wow.
    torno in tempo per festeggiare una morte di cancro.
    yabadabadu! Però mi premeva parlare di una questione baustelle, quindi sono fuori tempo massimo e un poco non a mio agio. Maledicta iacto.

  5. acidshampoo luglio 24, 2006 a 3:07 am #

    Ciao Renero.Bentornato! In questi mesi mi sei rimasto in mente, perchè mi piacevano un sacco i tuoi interventi e fare quattro chiacchiere con te.Ma dove eri sparito? Anche il tuo blog aveva avuto un inizio così promettente e come hai visto io avevo iniziato a leggerlo e a commentare…E sappi non è mai troppo tardi per parlare dei Baustelle, quindi facciamolo.L’importante è che non sparisci più!

  6. caramelleamare luglio 24, 2006 a 9:25 am #

    Villeret era come un fratello per me, anzi era molto di meno che un fratello, era un motore galappone.

  7. Claudia06 luglio 24, 2006 a 10:25 am #

    Ciao, toscanacci. Ero tornata per fare la pace con caramelleamare, visto che si è pure degnato di alzare il culo da questo blog, ma … snif, snif, non mi aspettavo un post del genere. Molto bello, acidshampoo. Lo sapevo che “ogni tanto” anche tu ti degni di scrivere sul tuo blog, eh! Scherzavo quando ti dicevo che ci scrivono tutti tranne te.Un saluto a tutti.P.S.: sto cercando adesso una famiglia adottiva per i caramellini, visto che caramelleamare mi sembra, da quel che ho letto, che finalmente abbia trovato, sarei curiosa di sapere se sul blog o fuori, ciò che cercava ovvero sesso sfrenato e che, pertanto, non penso che abbia tempo per occuparsi della questione. Io nemmeno.  

  8. caramelleamare luglio 24, 2006 a 10:37 am #

    si, ultimamente sto facendo il più bel sesso della mia vita, tra l’altro con una ragazza di questo blog. però volevo fare un appello: ragazzi usate sempre il preservativo o come minimo il profilattico. usatelo sempre, raga. non abbiate problemi a chiedere i soldi ai genitori per comprarli, non vi vergognate che ne va della vostra salute. chi va piano va sano e va lontano.

  9. caramelleamare luglio 24, 2006 a 10:56 am #

    tanto per farvi capire che tipo è la daiana, queste sono le ultime che ha fatto: 1) mentre stava versando una bottiglia d’acqua sopra la macchina prima di salirci dentro, gli chiedo “ma che fai?!” e lei: “ci butto l’acqua sopra perche mi da una sensazione di freschezza per quando ci salg su”2) vede dei piccioni merdosi che volano e dice: “… oddio che voglia di volare che ho!”3) questa non me la ricordo, ma era grave quanto quell’altre, fidatevi
    gori, ma che gli succede a sta citta?!

  10. acidshampoo luglio 24, 2006 a 11:17 am #

    Caramelle, da quello che scrivi faccio due più due e ti chiedo… ma per caso la Daiana è una di quelle che dice “ti posso chiedere una cosa?” o “ti posso dire una cosa?”.Fra tutti gli esempi di patetica gentilezza della più cieca, esteriore, stupida e gratuita, quella frase lì è proprio il massimo.Se la Daiana è così voglio saperlo.

  11. acidshampoo luglio 24, 2006 a 11:25 am #

    > Lo sapevo che “ogni tanto” anche tu ti degni di scrivere sul tuo blog, eh! Scherzavo quando ti dicevo che ci scrivono tutti tranne te.Ah ecco! Mi pareva, Claudia!Il fatto è che qua servirebbe che implementassero l’opzione del multiblog, perchè se no chi scrive non è mica tanto chiaro a colpo d’occhio. Comunque sono curioso di sapere che forma hanno i caramellini di cui parli. Visto che soggetto è il padre, me li immagino con gli occhi bianchi e il vomito verde, che parlano lingue dimenticate e levitano a mezz’aria.C’ho preso?

  12. acidshampoo luglio 24, 2006 a 11:58 am #

    > (un minuto di silenzio per il sorriso sbieco con gli occhi tristi di Villeret)Ma ecco anche un inedito sguardo severo e dissiluso del Villeret:

  13. acidshampoo luglio 24, 2006 a 12:06 pm #

    > ultima in ordine cronologico: muore Syd Barrett, che praticamente era già morto al mondo, tant’è che io pensavo già stesse fra i più, e in meno di 24 ore già trovi le suggestive magliette celebrative sulle bancarelle, quelle con la data di nascita e di morte; altre 10 ore e già strombazzano in radio la pubblicità di ‘Pulse’, ultimo grande album dei Pink Floyd, che guarda un po’ è nei negozi da credo 12 anni). Che poi Syd Barrett è veramente il più mediocre fra i Pink Floyd. Era nel primo album e in parte del secondo e meno male che se ne sono liberati di questo fattone che li faceva volare bassi. Basta confrontare i suoi pezzi con quelli di quel genio di Waters, in The Piper Of The Gates Of Down, per rendersene conto. Poi i Pink Floyd hanno fatto robe monumentali e di kubrikiana perfezione come Animals, The Wall e The Final Cut, mentre lui ha fatto tre cd di stronzatine divertenti e inoffensive.

  14. claudia06 luglio 24, 2006 a 12:58 pm #

    acidshampoo, purtroppo c’hai preso. E’ quello il vero motivo per cui pensavo ad un’adozione, perché da me non hanno preso un bel niente. Visto che il vostro blog è così affollato, potreste dare una mano a caramelleamare e fare un’adozione di tipo cumulativo, nel senso che siano affidati indistintamente a tutti i partecipanti a questo blog. Almeno, poverini, si sentirebbero un po’ in famiglia, no? E poi c’è il problema che, mostri come sono, farebbero fatica a trovare una famiglia come si deve. Beh, prossimamente vi linko le foto dell’ecografia. Chissà che caramelleamare potrebbe ripensarci lui, dopotutto? Magari potreste anche  metterci una buona parola con la daiana, glieli potrei fare riconoscere a lei. Non chiedo soldi per rinunciare al mio riconoscimento, si intende. Come vedi, soluzioni ce ne sono diverse. Fatemi sapere che cosa ne devo fare. Se litigate tra di voi per l’affido, però, visto che non voglio farvi rovinare questi bei rapporti fra voi tutti instaurati, allora li metto all’asta su ebay, anche se hanno appena aumentato le commissioni.

  15. Dillydoll luglio 24, 2006 a 7:01 pm #

    Rimango basita. Ma poi la locandina originale non è così, non ha quel “E’ LUI” che mi fa tristezza mista a rabbia…grazie per aver condiviso qui questa osservazione.

  16. Makegatsu Robot luglio 24, 2006 a 7:40 pm #

    A proposito di cretini, ho risolto tutti i 33 ditloidi. Per ki volesse qualke soluzione the genie is here.
    Una curiosità: Cretino deriva proprio dal franco-provenzano crétin: “cristiano”. Adoperato prima con senso di commiserazione “povero cristiano, poveraccio”, poi con valore spregiativo. Dopotutto si sa, i cristiani son proprio dei poveracci… parini, credono in ki? Cristo re.

  17. DEATH 13 luglio 25, 2006 a 1:35 am #

    O ALE. M AIL TRANFOLO KE FINE HA FATTO??
    LATITA DA MESI….MORIREBBE
    MARRA ^^^^

  18. Makegatsu Robot luglio 25, 2006 a 7:17 pm #

    E’ vero dov’è il Tranph e le tranpholate?
    Grazie Acid per i wallpaper di N/T ce n’è qualcuno davvero micidiale. Io ho usato quello con le donnine ke entrano in sala operatoria. In cambio vorrei presentarti Bugo, cantante sciatto e indolente con testi geniali ma volutamente stupidi… son sicuro ke è nelle tue corde. Magari lo conosci già, ma l’ultimo video vale un tuo commento.
    Un consiglio: Per lozissou. L’album Sentimento Westernato, sembra fatto apposta per lui.

  19. il marinaio luglio 25, 2006 a 11:56 pm #

    anch’io, umilmente, mi associo alla richiesta che venga evocato il Tranfolanti.

  20. DEATH 13 luglio 26, 2006 a 1:12 am #

    IL TRANFOLO VIENE FUORI SEMPRE NEI POSTi + ADATTI COME TEMI A LUI….
    🙂 LAMMERDA
    MARRA ^^^^

  21. rezio luglio 26, 2006 a 8:14 am #

    Rezio, comunque il prossimo passo è La Malavita dei Baustelle. Questo lo trovi bene ed è imprescindibile, credimi. Ne ho fatta una recensione QUI, magari ti ispira.
    caro acid, non vorei deluderti ma i bau li conosco dai tempi del sussidiario, domenica scorsa sono andato alconcero di vigevano, bianconi fortissimo con il cappello da mondina…

  22. frank luglio 26, 2006 a 11:40 am #

    >Grazie Acid per i wallpaper di N/T ce n’è qualcuno davvero micidiale.
    Grazie sì, ma ce n’è anche uno inguardabile e insensato: quello di loro
    due chiusi nella bolla di silicone. Troy se la sogghigna e McNamara
    urla come un cretino. Ma che…?
    Non guarderò più Nip/Tuck.

  23. acidshampoo luglio 26, 2006 a 4:23 pm #

    > Grazie sì, ma ce n’è anche uno inguardabile e insensato: quello di loro due chiusi nella bolla di silicone. Troy se la sogghigna e McNamara urla come un cretino. Ma che…?No no, ma quelli erano della seconda mandata. Cioè la mandata di quelli “bruttini ma fatti decentemente”. Gli unici belli veramente che si trovano sono quelli della prima mandata.

  24. acidshampoo luglio 26, 2006 a 4:24 pm #

    > Rimango basita. Ma poi la locandina originale non è così, non ha quel “E’ LUI” che mi fa tristezza mista a rabbia…grazie per aver condiviso qui questa osservazione.Ma infatti quello è un dettaglio che più italiota non si potrebbe. Didascalico come il peggior Lozissou quando gli fa comodo esserlo.

  25. caramelleamare luglio 30, 2006 a 12:42 pm #

    Caramelle, da quello che scrivi faccio due più due e ti chiedo… ma per caso la Daiana è una di quelle che dice “ti posso chiedere una cosa?” o “ti posso dire una cosa?”.
    No tranquillo, magari nella sua infinita sensisbilità ci pensa una giornata prima di chiedertela quella cosa, pero poi lo fa senza ste presentazioni patetiche.

  26. acidshampoo luglio 30, 2006 a 1:53 pm #

    Sì, in compenso nel suo esordio su questo blog la Daiana ha infilato cinque gaffe che te le raccomando. Una via l’altra, senza soluzione di continuità, o bere o afogare.Ora non sbaglia più perchè non scrive. La preferivo prima. Riuscirà mai a starmi simpatica per due giorni di fila? Daiana, se sei in ascolto, sappi che detesto la gente incostante. Tutta la gente incostante che conoscevo, per un verso o per l’altro è uscita fuori dalla mi vita o relegata ai margini. Vedi te.

  27. Daiana luglio 30, 2006 a 2:35 pm #

    Daiana, se sei in ascolto, sappi che detesto la gente incostante.
    Sappi Gori che non è incostanza la mia…. è che oramai ho ottenuto ciò che volevo: i dvd di Lamù…. e non ho più interesse a farmi simpatica…. fra l’altro i dvd mi hanno deluso e ora sono parecchio triste…. mi ci vorrebbe qualcosa per tirarmi su…. qualche consiglio? Così magari riinizio anche a scrivere…..
     

  28. Daiana luglio 30, 2006 a 2:38 pm #

    Ah, a proposito, si dice d’andare alla serata del Monni qui in Valdarno?! No perchè nel caso mi sa che bisogna prenotare e quindi se mi fate sapere se e quanti siete io chiamo….. rispondete a breve

  29. caramelleamare luglio 30, 2006 a 3:55 pm #

    io ci dovrei essere…..e credo anche il gori e la lupo.la lupo, la francesca lupo, è quella che dovresti aver visto un paio di volte. quella che sembra tutta precisina, complessa, delicata come nessuna al mondo, indifesa, pura, che se si apre ti da il mondo, rispettosa, debole ma forte, candida ma porca e poi invece è una cogliona qualsiasi che se si sbilancia fa una cazzata dietro l’altra e piu o meno la da al primo che fa finta di essere intelligente…la francesca lupo insomma, quela li.
     

  30. acidshampoo luglio 30, 2006 a 5:58 pm #

    La Lupo, con la quale si verrebbe, non sa se la lasciano libera dal lavoro come ha chiesto. Me lo sa dire fino a domani.
    Daiana stai in campana.Un consiglio per tirarti su? Niente fino al titanico Le Colline Hanno Gli Occhi, al cinema dal 25 Agosto. Ma probabilmente a Milano Marittima lo daranno in anteprima nei giorni in cui venite te, il Serboli e la Titti. Nel caso s’andarà.

  31. il marinaio luglio 31, 2006 a 10:54 am #

    ragazzi se mi ci volete vengo anch’io a vedere il Monni… quando c’era, il 2 vero?

  32. acidshampoo luglio 31, 2006 a 1:30 pm #

    Sì Marinaio, il 2. E ti garberà.A questo punto dovremmo essere:AcidshampooCaramelleamareDaianaMarinaioOleandroSerboliSi attendono notizie dalla Frank.Qualcun altro?

  33. acidshampoo luglio 31, 2006 a 2:26 pm #

    Una notizia terribile per tutti. La Frank non sarà con noi a vedere il Monni perchè i capoccioni del lavoro non la mandano. Lei è nata per volare libera e nuda, mentre loro cercano di affossare il suo volo con un vassoiate di tapas speziati speziati da servire. Maledetti.

  34. caramelleamare luglio 31, 2006 a 3:09 pm #

    ma la macchina ce la puo prestare? o al limite i soldi per la benzina..

  35. caramelleamare luglio 31, 2006 a 3:14 pm #

    ma la macchina ce la puo prestare? o al limite i soldi per la benzina..

  36. jpqJuHwhfNK aprile 16, 2011 a 10:59 am #

    life insurance quotes yskste car insurance :-OOO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: