Il senso dell’altro

17 Lug

E quindi fu la luce.
Un’ora fa, dopo una settimana passata da fornaio, mi hanno licenziato perchè non capivo il senso di una cesta messa lì. L’omino mi ha detto: “Non sei adatto a fare questo mestiere. Questi sono i soldi per la settimana che hai lavorato”. Io commosso per il complimento ho risposto: “Ah, va bene, allora ciao”.

Un attimo dopo ero colto da incontenibile euforia, come un cittino prima della partenza per la settimana bianca all’Abetone. Basti pensare che la mattina alle sette, dopo otto ore di lavoro e piu di trenta senza sonno, invece di andare a dormire sono corso subito in farmacia e ho comprato un disinfettante, uno dei migliori che avevano: il Spostalo 3000 con principi attivi. Poi ho aperto un sacchetto di patatine formaggiose e immediatamente l’ho buttato via perchè non mi andavano. Ho bevuto gasolio. Quindi, ancora non pago, per esagerare sono passato dal Franchini a comprare una schiacciatina senza niente dentro. Oltretutto il Franchini è il forno concorrente di quello in cui avevo lavorato fino a dieci minuti prima, ma a me di queste formalità non me ne frega un cazzo e quindi io la schiacciatina senza niente dentro l’ho presa in quel forno lì e lo rifarei. Ma mentre stavo per pagare la schiacciatina senza niente dentro è successa una tragedia con tutto dentro. E purtroppo fu il buio. La commessa fa alla signora davanti a me: “… altro signora?”. Nel senso: “vuole comprare anche qualcos’altro?”. E la signora, intendendo che non voleva prendere altro, risponde: “altro grazie” . La deficiente. L’avrei strangolata quest’imbecille, m’ha rovinato la giornata. Una donna – per comodità la chiameremo signora Pugaciov – che probabilmente nella sua vita non ha mai abbracciato gli alberi e che lava la pentola dove ha cotto la pasta, anche se sa che il giorno dopo ce l’arcòce! Tranquilla, sicura, dolce anche, adulta, con la famiglia tutto a posto. Morisse ora quella troia schifosa. “Altro grazie”, ha risposto la mongoloide con una sicurezza imbarazzante. Me n’ero dimenticato per quasi venti minuti, ma lei non ha saputo resistere, ha voluto in tutti i modi ricordarmi in che mondo vivo. Un mondo in cui convivono troie schifose come questa e persone brave come me.

Caramelleamare & Acidshampoo

Annunci

93 Risposte to “Il senso dell’altro”

  1. Daiana luglio 17, 2006 a 10:43 am #

    …spettacolare!!!!

  2. DEATH 13 luglio 17, 2006 a 11:04 am #

    gigantesco…..m è garbato da matti….spero d aver presto l episode II ….
    e bellissima anke l immagine scelta come raccordo…..
    BRAVO CARAMELLE
    MARRA ^^^^

  3. acidshampoo luglio 17, 2006 a 11:17 am #

    Concordo: semplicemente Titanico il mondo a fior di pelle di Caramelleamare. Non vedo l’ora che ne scriva un bel po’ di questi mozziconi di vita. Anzi, deve rimettersi in pari! Questo è un capolavoro assoluto di inutilità e necessità, proprio come una cesta messa lì. Ora c’ho l’ansia che non me li scriva. CINCINELLI SCRIVI!p.s.Certo che andare dal Franchini subito dopo che… mah… mi pare troppo.

  4. DEATH 13 luglio 17, 2006 a 11:23 am #

    COUP DE GRACE LA FOTO QUI SOTTO….KE PRIMA NON AVEVO COMMENTATO…
    ALO, MA SE POTRà?
    MERDA 😉
    ………..
    APPREZZANTE MARRA ^^^^

  5. acidshampoo luglio 17, 2006 a 11:27 am #

    Comunque è vero, ho riconosciuto la California. Non tanto dalla vegetazione dietro, che potrebbe anche essere d’Alberoro, quanto per l’espressione che è proprio precisa da California.

  6. rezio luglio 17, 2006 a 11:33 am #

    immmmenso……
    di quando sono stato in california….. , grande

  7. frank luglio 17, 2006 a 11:48 am #

    !!!
    Bel post davvero. Basta uno scorcio qualunque di Caramelleamare messo
    lì, nero su bianco, per fare un bel post. Altro che raccontarsi
    raccontandosela…
    Comunque quella cosa di “altro?” “altro.” non l’avevo mai sentita ad
    Arezzo. Cominciai a sentirla a Firenze e mi pareva di aver capito male.
    Poi mi sono talmente intortata a chiedermi il perché e il percome si
    sia arrivati a cotanto
    nonsense, che un giorno senza pensarci l’ho detto anch’io. Altro?
    Altro. Dal macellaio di piazzale Donatello. Per distrazione, per vedere
    come ci si sentiva, per prendere una  scorciatoia. Però non l’ho
    detto mai più, giuro.

  8. acidshampoo luglio 17, 2006 a 1:20 pm #

    Rezio, hai poi ascoltato quegli album che ti segnalai?Se lo farai, poi fammi sapere che sono curioso.

  9. acidshampoo luglio 17, 2006 a 1:26 pm #

    Blimunda, se sei in ascolto, ho appena comprato (allegato a L’Espresso) un album di Bebel Gilberto dal titolo Tanto Tempo. Vorrei ascoltarlo ma non ho tempo nè voglia, quindi fai prima a dirmi tu direttamente com’è. Sbaglio o Bebel Gilberto è del tuo paese?Vabbè “paese”… un paese’mmerda…

  10. caramelleamare luglio 17, 2006 a 5:19 pm #

    si, forse con la storia del franchini ho esagerato, però in certi momenti non ci vedo piu dalla fame.

  11. Claudia06 luglio 17, 2006 a 6:41 pm #

    Non so se fa più ridere il post (tra l’altro, anch’io lavavo la pentola della pasta. Fino a oggi alle 13. Da stasera non lo farò più. Anzi, siccome io che sono fondamentalmente pigra uso la pentola per condirla, la pasta, da domani con gli avanzi di sugo del giorno prima, la pasta sarà condita ancora meglio, no?), dicevo non so se fa più ridere il post o il fatto che lo spazio adibito ai commenti possa essere, direi, spammato, con presentazioni personali a meri fini di cuccaggio. Almeno, se l’ho capita bene. E’ la cosa in sè che mi fa ridere, non il tipo “caramelloso”, sia chiaro! Ah! Dimenticavo: anch’io in genere preferisco altri abbracci a quelli con gli alberi. Però “Altro grazie” no, quello me lo risparmio. Giuro. Claudia

  12. acidshampoo luglio 17, 2006 a 8:46 pm #

    Lo sapevo che era questione di tempo!Gli americani non si sono fatti sfuggire il remake di Funny Games, il film più bello e terrorizzante dell’universo e oltre.Dagli americani ci sarebbe da aspettarsi la mossa di farlo dirigere a gentaccia alla Simon West… e invece chi ti spunta fuori? Michael Haneke!!! Regista e sceneggiatore dell’originale! E non ce lo vedo ad imbaracarsi in un progetto del genere senza avere carta bianca dai produttori.Purtroppo la parte della madre di famiglia la farà Naomi Watts, che io non la posso vedere e Lozissou sì.Ma la mora di Mulholland Drive che fine ha fatto? Aveva di gran lunga più presenza scenica della Watts. Lozissou: “Era una bellezza volgare”. Mavaffanculo Donati!

  13. caramelleamare luglio 17, 2006 a 9:03 pm #

    ciao claudia06, prima di tutto voglio dirti che io non ho nessun pregiudizio nei confronti delle persone che lavano la pentola e quindi il mio invito a conoscerci meglio vale anche per te, anche se mi pare di aver capito dal tuo blog che sei cinese o forse stai scherzando.Magari potremmo parlare in chat o se stai vicina trovarci per andare in un pub a bere l’aranciata o in discoteca (se ti va), ovviamente offro io. comunque se mi vuoi conoscere contattami tranquillissimamente all’indirizzo caramelleamare (chiocciolina) gmail.com. risponderò a tutte.domanda indiscreta: come ti sembro dalla foto? spero molto carino e anche fisicamente ti assicuro che non sono niente male, faccio palestra tutti i giorni e gioco a tennis. se ti va di conoscermi scrivimi a caramelleamare (chiocciolina) gmail.com o dammi la tua mail perchè ti voglio mandare una canzone stupenda.Una domanda: TI PIACE IL CINEMA!!!!

  14. Claudia06 luglio 17, 2006 a 9:39 pm #

    @caramelleamare: ma allora non era uno scherzo!? No, io non sono cinese, è solo che sono stata adesso 10 giorni in Cina e sto…riscrivendo il Milione. Per ora me lo stanno leggendo, ma alla quarta puntata non so se avrò ancora lettori. Quanto al tuo invito, ti ringrazio ma in questo periodo sono “leggermente” piena  di impegni. Comunque, vedrai che non faticherei a trovare chi raccoglierà il tuo appello. Anzi, ti dico di più, se vuoi ti lascio anche uno spazio sul mio blog per presentarti anche da me.  Anche se nel mio blog, a dire il vero, arrivano più uomini che donne, come nei blog degli uomini arrivano più donne che uomini. E beh! E’ umano.  Però, qualche ragazza viene ogni tanto. In bocca al lupo!

  15. il marinaio luglio 17, 2006 a 9:48 pm #

    caramelleamare, ogni volta che leggo qualcosa scritto da te ecco che è
    tutto un mondo coerente, un caramellemondo che si apre.  non
    assomiglia a niente altro, e va per la sua via.  ma veramente
    quello in foto sei te? eri veramente in california?  non eri
    davanti alla siepe del distributore sotto via Leone Leoni?

  16. caramelleamare luglio 18, 2006 a 12:22 am #

    Claudia, lo so che troverò altro ragazze, di certo le occasioni non mi mancano, anzi!!! però a me piaceva uscire con te e come ti ho detto offrirei io l’aranciata o l’ingresso alla discoteca e tu non dovresti fare niente in cambio di questo. non mi hai risposto alle domande se mi trovi bello e se ti piace il cinema. Hai detto che in questo periodo sei leggerissimamente piena di impegni, ma questo vuol dire che poi avrai del tempo libero? perchè io posso aspettare.grazie che mi dai l’occasione di scrivere sul tuo blog, però non vorrei passare per quello che ci prova con tutte. ti assicuro che io non sono uno squallido, non a caso ti ho detto che posso aspettare, mentre altri avrebbero magari fatto una polemica che non finiva più.

  17. Makegatsu Robot luglio 18, 2006 a 12:28 am #

    Non capisco tutte queste critiche, a me è piciuto!
    Altro ragazzi!
    Una curiosità: L’ho riconosciuto! Quello nella foto nn è Caramelle, bensi Gianni Bianconi, il cuggino del cantante dei Baustelle… ke charme!

  18. rezio luglio 18, 2006 a 8:38 am #

    quello di haber me lo faccio masterizzare, però non sò se è l’ultimo o un altro, quando l’avrò ascoltato ti farò sapere, ciaooo

  19. acidshampoo luglio 18, 2006 a 9:07 am #

    Ah ok Rezio, comunque sono belli anche gli altri. Solo che l’ultimo è quello più “concept”, anche perchè l’autore di musica e testi è sempre lo stesso.

  20. Claudia06 luglio 18, 2006 a 11:16 am #

    @acidshampoo: scusa, ma tu non dici niente? Sul tuo blog c’è un via vai di proposte che esulano dall’argomento del tuo post e a te sta bene così? Mah! E allora, permettimi di rispondere ancora a:@caramelleamare: guarda, la mia vita al momento è già abbastanza diciamo movimentata e complicata che  non riesco a creare altro spazio in cui inserire anche te.  E poi saresti in ogni caso troppo giovane. Forse potrei, se solo io volessi, presentarti mia figlia. Sai, è bionda, occhi azzurri, quasi 18enne, molto carina. Solo che: NON CI PENSO NEMMENO!!!!! AhAhAhAh! Scusa, sai, ma mi sembri un po’ troppo intraprendente per potertela presentare. Anche lei ha il suo blog, magari la incontri casualmente, ma senza il mio aiuto, mi spiace.Ancora @acidshampoo: certo che sono divertenti sia il tuo blog che i tuoi frequentatori. Passerò sempre più spesso. Ciao. Claudia.   

  21. acidshampoo luglio 18, 2006 a 11:39 am #

    Ciao Claudia. A me non dà noia che ci siano anche interventi del genere, che poco hanno a che fare con il post. Anche perchè credo che i commenti bizzarri e liberi siano da favorire e non da censurare. E, per mia fortuna, qui di personaggi bizzarri ce ne sono un bel po’. D’altronde troverei presuntuoso consentire solo commenti in-topic. Mi piace più così, dove è tutto più vispo e accattivante. Ho detto spesso che qua i miei post sono solo una scusa patetica per dare vita a dei thread che sono sempre tutt’un programma. Anche se, sia detto, io prendo le distanze dai toni tamarri e piacionici di caramelleamare. Ma se lui è così, non ci posso fare niente.Naturalmente è sottinteso che anche tu puoi scrivere tutto quello che ti va e intervenire come meglio credi, fosse pure a sproposito. E spero di leggerti spesso qui!

  22. caramelleamare luglio 18, 2006 a 12:57 pm #

    Claudia06 se cambi idea io sono qui, puoi scrivermi tranquillissimanente in mail che come ti ho detto è caramelleamare (chiocciolina) gmail.com. però non capisco qual’è il problema di presentarmi tua figlia. sei libera di non crederci ma io la rispetterei, la rispetterei molto, la porterei così. io ci sono fare con le donne, mi chiamano il super-bono!!!! anche se le donne mi hanno fatto stare male, mi hanno ferito e non riesco ad amare più e ne vorrei parlare con te in mail. non mi hai ancora risposto se ti piace il cinema e se mi trovi bello! e tre!

  23. GB luglio 18, 2006 a 1:37 pm #

    Ebbravo caramelle. Questo post m’è piaciuto assai. Quella di “altro” francamente non l’avevo mai sentita.
    Claudia06, scusa se mi intrimetto, ma perchè non dai un po’ di credito a caramelleamare? Io lo conosco e ti assicuro che è un tipo piacevole e tranquillissimo da frequentare, divertente ma mai sopra le righe, simpatico et allegro ma anche serio e dedito al lavoro, con le donne poi pare un uomo d’altri tempi, un gentilhomme del ‘700. E a dir la verità la foto non gli rende giustizia!

  24. Claudia06 luglio 18, 2006 a 2:09 pm #

    @GB: Oh! Ci mancava in questo blog solo uno sponsorizzatore di caramelleamare. Ora ce lo abbiamo.  Ti ringrazio di avermi tranquillizzato sulle buone intenzioni del tuo protetto, ma non mi preoccupava più di tanto, a dire il vero. Si vede che, tutto tutto sommato deve essere un bravo ragazzo. Adesso, sono solo curiosa di vedere qual è il prossimo personaggio che si presenterà a prendersi a cuore quella che ormai posso definire “la nostra” situazione, quella mia e di caramelleamare.@caramelleamare: senti, posto che IO NON POSSO ESSERE LA PERSONA PER TE, se vuoi parlare e confidarmi i tuoi problemi, ti ascolto volentieri. Vai sul mio blog, vai alla voce “contattami” e dimmi che cosa ti tormenta. Penso di poterti dare qualche consiglio sulle donne, visto che donna sono. Di più non posso fare, credimi.Comunque sì, sei un ragazzo carino e gentile. A me il cinema piace poco, però. Il teatro non mi piace, l’opera lirica la detesto. Preferisco la musica a tutto quello che precede. Ciao a tutti, in particolare al padrone di casa. Claudia.

  25. DEATH 13 luglio 18, 2006 a 2:35 pm #

    ALLORA ME LO PIJO IO, CLAUDIA 06, LO SGHIRIBIZZO DI DIRE LA VOSTRA SITUAZIONE….
    PER ME NELLA PUNTATA SUCCESSIVA SI SCOPRE KE LA FIGLIA DI CLAUDIA 06 è FIGLIOLA ANKE DE CARAMELLE….E KE L AVETE FATTA INSIEME DURANTE LA PRIMA ALLA SCALA DE “IL TROVATORE” (DICEMBRE 1988)
    SALUTI A TUTTI…
    MERDE KE NON SIETE ALTRO…
    E KE DIO SIA CON VOI….
    A ME M HA GIà ANNOJATO DA 28 ANNI.
    MARRA ^^^^

  26. acidshampoo luglio 18, 2006 a 2:49 pm #

    Caramelle, non so se ti rendi conto, ma a leggerti sembri un personaggio da Non Aprite Quella Porta o da qualche zotico-movie similare. Uno di quei bamboccioni subnormali, un redneck viscido e inquietante. Uno di quelli che trovi nelle storie di Dylan Dog scritte da Sclavi o a tutti i distributori di benzina del Texas.Certo che c’è modo e modo di cercare la fidanzata. La butto là: secondo me non è che stai facendo una gran figura. Fai te.

  27. acidshampoo luglio 18, 2006 a 2:50 pm #

    Ecco, mo’ siamo al completo: pure una persona seria come GB a conferire spessore a Caramelle! Il prossimo passo qual’è? La timocrazia?

  28. acidshampoo luglio 18, 2006 a 3:02 pm #

    Claudia sei anche troppo buona a dare spago a Caramelle, a perderci pure tempo e a rispondergli a tono! Perchè hai capito il personaggio. Che se no, uno lo legge e corre via schifato, che mica è giusto. Caramelle è un tamarro con tanto senso dell’entertainment e poco senso del ridicolo!Te però lo pigli in contropiede!

  29. Claudia06 luglio 18, 2006 a 3:07 pm #

    @DEATH 13: ma sì, ci mancava giusto qualcuno che tirasse le fila di questa web-novela. Allora confesso, ok: io, nella realtà sono Brooke Logan, la zocc..la di Beautiful che si è fatta tutta la famiglia Forrester al gran completo. Caramelleamare, in realtà, è Deacon, il marito di mia figlia Bridget (la biondina con gli occhi azzurri, per intenderci). Quello che nessuno sa, nemmeno caramelleamare è…udite, udite! CHE ASPETTO UNA COPPIA DI GEMELLI DA LUI!!!!! (Detto tra di noi, che caramelleamare non senta, forse questo è l’unico modo per farlo … scappare a gambe levate, mi sembra!) Comunque, per la cronaca, mia figlia non è gelosa di quello che c’è tra me e caramelleamare.

  30. acidshampoo luglio 18, 2006 a 3:14 pm #

    Claudia, quella che hai scritto sarebbe ancora di più una sceneggiatura adatta per la quarta serie di Nip/Tuck. E non mi dire che non lo segui perchè ti perdi il telefilm più bello dell’universo conosciuto.Comunque secondo me Caramelleamare si riproduce in maniera autotrofa, poi i figlioli se li magna.

  31. Claudia06 luglio 18, 2006 a 3:15 pm #

    update @DEATH 13: questa mi era sfuggita! Hai sottoposto il mio blog ai raggi X, se ti sei accorto che mia figlia è del dicembre ’88. Bravo, ma allora sei un lurker, eh! Birichino! D)

  32. Claudia06 luglio 18, 2006 a 3:25 pm #

    Acidshampoo, credevo di conoscere tutto della TV, ma questa serie proprio mi è sfuggita.  Ho visto che la trasmetteva Italia1, e io in genere guardo Canale5 (e Rete4: sai, cerco di non perdermi mai lo show di Emilio Fede alle sette di sera). Va beh, ora vi devo salutare tutti quanti, anche se a malincuore. Ho la visita del ginecologo che mi deve dire se i caramellini sono maschi, femmine o misti. Vi farò sapere domani. Claudia.
    P. S.: Grazie per il divertimento.

  33. caramelleamare luglio 18, 2006 a 3:26 pm #

    tanto a me non mi vuole bene nessuno.

  34. Pinxor luglio 18, 2006 a 4:25 pm #

    Claudia però così non va bene: mi disprezzi il cinema e poi conosci a menadito la trama di Beautiful.A questa figliola 18enne bisogna dare il buon esempio. Come mi cresce guardando tutti i giorni Emilio Fede?(approfitto dell’incursione per lasciare il mio appezzamento di apprezzamento al post di Caramelleamare, sociopaticmanente splendido)

  35. acidshampoo luglio 18, 2006 a 4:44 pm #

    > tanto a me non mi vuole bene nessuno.Ma perchè devi fare così?! Non è vero che non ti vuole bene nessuno! Non è vero e lo sai!

  36. caramelleamare luglio 18, 2006 a 5:01 pm #

    a me qui dentro l’unico che mi vuol bene è makegatsu, che una volta ebbi il coraggio di trattarlo anche male perchè sono un cretino.

  37. GB luglio 18, 2006 a 5:09 pm #

    > tanto a me non mi vuole bene nessuno.
    Non dire così caramelle, Dio ti vuole bene. Belle forze, Dio vuole bene a tutti, tranne che al Marra (un giorno lo precipiterà nell’isola di lost con somma gioia di entrambi). Mi piacerebbe vederti tra i salesiani tennisti in capo a un mese.

  38. Makegatsu Robot luglio 18, 2006 a 7:16 pm #

    Cara Melle, ti ho già perdonato, un cuorcontento come me come può voler male ad un buontempone come te?
    Claudia per favore, per favore te lo kiedo, io ke sol tù babbo, esci co sto citto! Ariperfavore! Esciceci!

  39. Bracco luglio 18, 2006 a 7:39 pm #

    Ciao. Non commento il Caramelle, era solo per far presenza, così tanto per fare..Ragazzi, sabato vado al mare. E voi?

  40. caramelleamare luglio 18, 2006 a 8:12 pm #

    bracco, t’apro in due come una cotogna, occhio. quel culino diocristo te lo sgaragno.

  41. Blimunda luglio 18, 2006 a 11:08 pm #

    p.s.Certo che andare dal Franchini subito dopo che… mah… mi pare troppo.Beh, no Gori. Per me questa è stata un’attitudine propria di caramelleamare. Almeno del caramelleamare che ho in testa.
    Sarebbe anche la mia voglia, ma io non avrei il coraggio.

  42. Blimunda luglio 18, 2006 a 11:11 pm #

    non ha mai abbracciato gli alberi e che lava la pentola dove ha cotto la pastaAnch’io non ho
    mai abbracciato gli alberi, e lavo sempre le pentole. E non sarà questo
    post a farmi cambiare atteggiamento. Anche se mi ha piaciuto tanto.

  43. Blimunda luglio 18, 2006 a 11:18 pm #

    Sbaglio o Bebel Gilberto è del tuo paese?Non sbagli, Bebel Gilberto è brasiliana, figlia di João Gilberto
    e Miúcha, altri due grandissimi cantanti. Però lei qui non ha mai avuto
    successo, mentre neglii USA è abbastante conosciuta. Non conosco questo
    disco, ma ho cercato in internet, sto scaricando, e posso dire già che
    SUMMER SAMBA mi piace molto.
    E come mai compri dischi di questo paese’mmerda??

  44. DEATH 13 luglio 19, 2006 a 1:25 am #

    per claudia 06….non so neanke di ke blog stai parlando…so invece ke opera c era alla scala quel 7 dicembre di quell anno….
    PRIMO COMANDAMENTO DEL MARRAODIARE DIO IN TUTTE LE SUE FORME!SECONDO COMANDAMENTONON AVRAI ALTRO BLOG ALL INFUORI DELLO SGARGA(so stato da fatuwsky du volte ma la mi mamma nn voleva, ora ke ha kiuso volevo quello della me_now, non fossa ltro per quela foto fake ke ha messo con poca signorilità)
    RAGA UNA NOTIZIONA….(PER TUTTI E CARAMELLE PARTICOLARMENTE)
    HO SEMPRE AVUTO IL FASTIDIO DI NON CAPIRE A KI LA MIA TESTA LEGA IL CINCINELLI…
    ECCO ME SO APPENA SVEGLIATO CON LA RIVELAZIONE….
    POSTO KE LUI è INDEFINIBILE, PROVIAMO A DAGNI UN PARAGONE….
    CARAMELLE è = SPIaCCICATO  A RANDALL DEL FILM CLERCKS DEL GENIO KEVIN SMITH (SE NON SAPETE COS è GUARDATELO!!!!!)
    SFIDO KIUNQUE A DIRE NO POI
    LEGGETE STO POST E GUARDATEVE IL FILM(O SE L AVETE GIà VISTO, RIPENSATE ALLA SCENA DELLA SIGNORA DEL VIDEONOLEGGIO KE KIEDE A RANDALL – KE LAVORA Lì – “COME SONO QUESTI DUE FILM?”….E GODETEVE LA RISPOSTA SUL CONCETTO DELLA FELICITà DI “FARE TANA AD UN ALTRO”!!!)
    E T ASSICURO GIANLUCA, KE INSIEME A JULIUS E VINCENT (SAMUEL L JACKSON E JOHN TRAVOLTA)IN PULP FICTION, RANDALL è IL MIO PERSONAGGIO PREFERITO DI TUTTI I TEMPI….
    MAGARI NN TE FREGA UN KAZZO, MA SMETTI DI DIRE KE NN TE VOL BENE NESSUNO….
    IO NN CE LA FARò MAI AD ESSERE UN RANDALL E DIO(merda) SOLO SA QUANTO VORREI…
    QUINDI RICORDATE KE SEI UN GIGANTE(DI MERDA ^^ )MA
    UN GIGANTE
    MARRA DIXIT ^^^^
    PS- PER GB IO SONO GIà SULL ISOLA DI LOST, STO METTENDO ANKE I NUMERI OGNI 120 MINUTI TRA UN MESSAGGIO E L ALTRO SULLO SGARGA…4  8  15  16  23  42 BBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBIPSE SEGUI LOST, QUANDO VEDRAI LA SECONDA SERIE CAPIRAI E MI RINGRAZIERAI…
    OOOOOOOOOOOH SE LO FARAI
    LO FARAI E LO FAMEDIASET
    SENNò KE PESTE TI COLGAla peste da dentifriciola peste COLGATE

  45. rezio luglio 19, 2006 a 9:05 am #

    ciao acid, mi è arrivato il cd di haber
    ad un primo ascolto trovo ci siano una manciata di pezzi senz’altro buoni e tutta la personalità di questo grande caratterista
    però lo devo ancora ascoltare bene…

  46. caramelleamare luglio 19, 2006 a 11:28 am #

    bravo gb, proprio te dici che mi vuoi bene. te che con me sei sempre stato il più duro di tutti.

  47. caramelleamare luglio 19, 2006 a 11:47 am #

    Ho la visita del ginecologo che mi deve dire se i caramellini sono maschi, femmine o misti. Vi farò sapere domani. Claudia. non mi hai ancora fatto sapere!!!!!ovviamente sto scherzando. Penso di poterti dare qualche consiglio sulle donne, visto che donna sono.perchè le donne a parte qualche eccezione oggi sono tutte troie? soprattutto illudono, illudono la persona che dicono che amano e poi la ingannano. perchè io non riesco ad amare più? può essere che le ragazze con cui sono stato non mi meritavano? forse sono io un illuso in partenza per il fatto che sono innamorato dell’amore? ne avrei tante di domande, claudia!!!!!!

  48. Claudia06 luglio 19, 2006 a 12:18 pm #

    @caramelleamare: innanzi tutto, penso che tu abbia capito che è stato tutto solo un gioco, senza nessuna intenzione da parte mia di scherzare sui tuoi sentimenti feriti dalle donne che hai incontrato, sempre ammesso che non sia tutto un bluff, il tuo. Anzi, il dubbio mi viene perché non capisco come un ragazzo così simpatico e spiritoso come te abbia potuto  subire così tante delusioni. Io, personalmente, non ho mai illuso nessuno, però mi è sempre successo che anche se partivo con le migliori intenzioni, dopo un po’ cambiassi idea, diciamo così. Ma senza la volontà di ferire nessuno, sia chiaro. Forse al giorno d’oggi le donne sono più volubili o forse, nel mio caso,  non trovano mai quello che all’inizio pensano di aver trovato ma che dopo un po’ non corrisponde più alle aspettative.Va beh! Per oggi non vorrei insistere oltre con il mio melenso commento che, all’interno di questa serie di commenti così divertenti, sicuramente ci sta come i cavoli a merenda. Alla prossima e, su col morale, che mi sembra che di amici tu ne abbia.  E tanti. Ciao.

  49. Bracco luglio 19, 2006 a 3:14 pm #

    Cincinelli…Come disse la ragazza di quello del quinto piano del mi’ palazzo qualche anno fa (urlando in mezzo alla strada) :«Il culo no che brucia!» Ma me la spiegate questa (maschile perlopiù) preferenza per la zona anale? A me me fa schifo la cacca…Fa schifo già vederla nel water appena fatta…quella dei cani in mezzo al marciapiede, quella dei sudicioni di Arezzo Wave per i vialini del Pionta. Cambiamo argomento per carità. Meglio il vomito. Chi se lo ricorda quando vomitai anche l’anima per andare a Pennabilli?

  50. Makegatsu Robot luglio 19, 2006 a 9:20 pm #

    A proposito di culo… me piace Bugo!

  51. frank luglio 19, 2006 a 9:29 pm #

    Ci arrivo un po’ in ritardo, ma “Il senso dell’altro” è oltretutto un gran bel titolo…

  52. DEATH 13 luglio 19, 2006 a 9:37 pm #

    SEMPLICE BRACCO…. PER UNA SERIE DI MOTIVI A CAVALLO TRA IL FISICO E IL PRATICO(NO FIGLI, + STRETTO, ISTINTO ACCOPPIAMENTO ANIMALE DA MONTA MAGGIORMENTE SODDISFATTO E MOLTI MOLTI ALTRI- KE SE VUOI SENZA PROBLEMI TI SPIEGHERò AL MARRADUNO 3 -)..IL POSTO DEL KAZZO MANFANOSO è NEL CULO, DI PREFERENZA RISPETTO ALLE ALTRE INTERIORA FEMMINEE PARTORISCI STRONZINI…(DUNQUE MEJO GLI STRONZONI)
    SCUSATE TUTTI PER LE LEGGERE VOLGARITà ESPRESSE….
    DI SOLITO SONO PAREKKIO PEGGIO….
    MARRA ^^^^

  53. il marinaio luglio 19, 2006 a 11:14 pm #

    gentile Bracco, il problema, se vuoi capire la cosa, è il punto di
    vista.  tu senti il problema da un punto di vista interno, mentre
    dovresti immedesimarti nel punto di vista maschile, vedere la cosa, il
    culo femminile, dall’esterno.  è una cosa eccezionale, rotonda,
    soda, da pigliare a morsi, liscia, è una cosa che cammina, si muove, si
    siede:  a me le donne quando me piaciono me piaciono tutte, come
    dice un mio amico “dalla forfora ai calli”.  ogni parte della
    donna ha la sua bellezza e i suoi pregi nell’accoppiamento.. secondo me
    più che preferire una cosa all’altra, il bello è proprio variare.

  54. GB luglio 19, 2006 a 11:49 pm #

    Caramelle oddio hai ragione. Scusa. Non so che mi sia preso.

  55. Nicola luglio 20, 2006 a 8:31 am #

    Marinaio,  mi sembri Battiato con codeste parole.

  56. frank luglio 20, 2006 a 10:05 am #

    OFF-TOPIC- Mercoledì 2 Agosto ore 20ultimo appuntamento a
    Montevarchi con l’Utopia del Buongusto con l’evento speciale alla
    Ginestra con lo spettacolo “Monni all’inferno” con Carlo Monni e con
    una cena a base di gelato realizzato da Cassia Vetus
    E io sono l’unica a non avere mai visto il Monni live, penso. Sadiddandà?

  57. lozissou luglio 20, 2006 a 10:39 am #

    Scoperta di ieri: in Emilia, a domanda “altro signora?” rispondono “altro grazie” per dire “no grazie”.
    Non sarai incappato in una maranellese, caramelle?

  58. Daiana luglio 20, 2006 a 11:36 am #

    Non sarai incappato in una maranellese, caramelle?
    Il povero caramelle è incappato negli usi e costumi del valdarno…. niente di più e niente di meno…. e ora mi chiedo:ve l’immaginate un caramelle a giro per il mondo!? 

  59. frank luglio 20, 2006 a 11:43 am #

    Lozissou come al solito non c’ha capito molto. Ma l’hai letti o no i commenti precedenti??

  60. Daiana luglio 20, 2006 a 11:46 am #

    E io sono l’unica a non avere mai visto il Monni live, penso. Sadiddandà?
    Io l’ho visto in una serata sempre organizzata dall’utopia del buongusto e quella volta ha meritato…. se venite mi aggrego volentieri   …. tra l’altro l’utopia organizza anche la cena che costa poco e si mangia bene,…..

  61. acidshampoo luglio 20, 2006 a 11:54 am #

    > …. tra l’altro l’utopia organizza anche la cena che costa poco e si mangia bene,….. Attenta Daiana, questa è una questione su cui giudico la gente.Quanto è per te spendere poco per mangiare? E in cambio di quella cifra, quanto e cosa mangi?Parlamene.

  62. acidshampoo luglio 20, 2006 a 12:02 pm #

    > Lozissou come al solito non c’ha capito molto. Ma l’hai letti o no i commenti precedenti??Mi cadono i bracci. Ormai il Donati è diventato a tutti gli effetti il mio minimo comune denominatore anche per quando scrivo. Mi chiedo sempre se una cosa è abbastanza chiara e didascalica perchè lui la capisca. Lui legge tutto in velocità, fregandosene di capire alcunchè ma solo con la fretta di arrivare in fondo. Per dire, scommetto che a chiedergli di cosa parlava l’ultimo Brodolini subito dopo che l’ha letto, ti rispondeva talmente vago e aleatorio che a confronto il Vanni era Bilancia! E poi ha il coraggio di augurare a Jerry Calà di crepare.

  63. caramelleamare luglio 20, 2006 a 12:19 pm #

    Io, personalmente, non ho mai illuso nessuno, però mi è sempre successo che anche se partivo con le migliori intenzioni, dopo un po’ cambiassi idea, diciamo così. Ma senza la volontà di ferire nessuno, sia chiaro. brava! complimenti! tutte così dite, che non avevate intensione ma che è finita la magia. quando una mia ragazza mi dice che deve parlarmi e che le cose sono cambiate io sono sempre contento, perchè mi illudo sempre che siano cambiate in meglio e che sia diventata meno troia o stronza e che starò meglio. ma guarda un po’ finisce sempre che sono io a pigliarlo nel bocciolo. come mai?Forse al giorno d’oggi le donne sono più volubili o forse, nel mio caso,  non trovano mai quello che all’inizio pensano di aver trovato ma che dopo un po’ non corrisponde più alle aspettative.ma perchè non ci pensate prima allora? Se promettete una cosa poi non potete cambiare idea come cazzo vi pare. se dite una cosa deve essere quella!scusa Claudia non ce l’ho con te, che sei stata anche troppo gentile a rispondermi, ma è che sono incazzato col mondo.

  64. caramelleamare luglio 20, 2006 a 12:21 pm #

    E io sono l’unica a non avere mai visto il Monni live, penso. Sadiddandà?come direbbe il mitico Militello…. sadiddandà? o andiamo!

  65. Daiana luglio 20, 2006 a 12:35 pm #

    Aspetta Gori, sono andata a vedere nel programma e per la serata del MOnni non è organizzata nessuna cena ma solo tanto gelato artigianale (ti assicuro buonissimo) distribuito in quantità in allegato allo spettacolo… infatti l’inizio è previsto per le nove invece che per le otto come al solito e il tutto viene proposto al costo di 10 euro….
    Di solito invece fanno la cena alle otto al prezzo di 8 euro…. non so dirti di preciso cosa e quanto si mangia perchè la cucina cambia ogni volta…. l’utopia è una rassegna di teatro itinerante e quindi ogni spettacolo viene fatto in un posto diverso…. a volte si cena in agriturismi o ristoranti prenotati per l’occasione e a volte si mangia nelle piazzette del paese e cucinano gli abitanti…. cmq io c’ho sempre mangiato bene … cucina  toscana e piatti semplici….. poi lo spettacolo costerebbe 7 euro e alla fine viene proposto un buffet con dolci, vin santo e annessi vari….Sinceramente io c’andavo volentieri i primi due anni che l’hanno organizzata perchè c’era poca gente, costava meno e aveva meno pretese….. cmq credo che tutt’ora valga la pena provare….

  66. acidshampoo luglio 20, 2006 a 12:47 pm #

    No no, Daiana. La mia era una domanda più generale ed esistenziale. Anzi, un trittico di domande.1) COS’E’ PER TE SPENDERE POCO PER MANGIARE.2) COS’E’ PER TE MANGIARE BENE.3) COS’E’ PER TE MANGIARE TANTO.Fammi un esempio.No perchè c’è al mondo c’è gente che va a mangiare una pizza e una bevuta, spende 10 Euro e ha il coraggio di dire: “Non s’è speso un cazzo!”.Gente che veramente pare uscita da un uovo de Pasqua. E’ la stessa gente che poi aggiunge “E poi il locale era bellino”, come se la pizza la condisse co l’intonaco.

  67. Daiana luglio 20, 2006 a 1:09 pm #

    1) COS’E’ PER TE SPENDERE POCO PER MANGIARE.    Rimanere sotto le 10 euro
    2) COS’E’ PER TE MANGIARE BENE.    Su questo punto sorvolerei visto che il mio mangiare bene è soprattutto discutibile…. intendevo mangiare bene nel senso comune con cui la gente dice di mangiarci bene
    3) COS’E’ PER TE MANGIARE TANTO.    Essere sazia e non farcela a mangiare tutto ma soprattutto controllare che anche gli altri abbiano la stessa percezione….Cmq come ti ho detto cambia di volta in volta quindi magari ti becchi la sòla….
     

  68. acidshampoo luglio 20, 2006 a 1:13 pm #

    Daiana, devo dire che la tua risposta mi è piaciuta e hai la mia approvazione e il mio imprimatur. Ti metto un bollino Gori Approved. Se ne fai dieci vinci uno scaldabagno guasto.Comunque il meglio posto per mangiare bene tanto e a poco prezzo è il A Tutta Birra il venerdì. In seconda posizione ci metto il Saint Thomas di Torrita. Terzo Rocco. Quarto il Dopolavoro Ferroviario.E tutto il resto è inutilè.

  69. acidshampoo luglio 20, 2006 a 1:16 pm #

    > e ora mi chiedo:ve l’immaginate un caramelle a giro per il mondo!? Era quello che voleva fare quando non poteva più rimandare il militare e c’era il rischio che non lo riformassero.Voleva uscire dall’Italia col camper e cercare di campare senza farsi beccare come profugo, poi magari tornare quando le acque si sarebbero calmate. “Questione di qualche anno”. Il bello è che diceva SERIAMENTE. Ma roba da matti.

  70. acidshampoo luglio 20, 2006 a 1:18 pm #

    > Io sono l’unica a non avere mai visto il Monni live, penso.Io e Oleandro ci s’andò due estati fa, in piazza S. Agostino. Bello spettacolo veramente, cantato recitato e bestegnato. Meritevole anche se era organizzato dall’Aurora. Mentre l’anno scorso chiamarono i Montefiori Cocktail.

  71. acidshampoo luglio 20, 2006 a 1:19 pm #

    Rezio, quale dei tre di Haber t’è arrivato? Il Sogno Di Un Uomo?

  72. caramelleamare luglio 20, 2006 a 1:30 pm #

    RANDALL: “…..e vedi se riesci a non fare troppi pompini da qui alla macchina!!”clerks…..bella citazione marra, e grazie per i complimenti, oltretutto quello è preciso l’unico personaggio di quel genere che io abbia visto, al quale devo dire che un po gni somiglio sul serio.bravissimo marra, questa era difficilissima da beccare….10+

  73. caramelleamare luglio 20, 2006 a 1:40 pm #

    Mi cadono i bracci. Ormai il Donati è diventato a tutti gli effetti il mio minimo comune denominatore anche per quando scrivo. Mi chiedo sempre se una cosa è abbastanza chiara e didascalica perchè lui la capisca. Lui legge tutto in velocità, fregandosene di capire alcunchè ma solo con la fretta di arrivare in fondo. Per dire, scommetto che a chiedergli di cosa parlava l’ultimo Brodolini subito dopo che l’ha letto, ti rispondeva talmente vago e aleatorio che a confronto il Vanni era Bilancia! E poi ha il coraggio di augurare a Jerry Calà di crepare.
    Donati sei una persona orribile, fai schifo al cazzo. prsuntuoso idiota di merda!

  74. caramelleamare luglio 20, 2006 a 1:47 pm #

    Il bello è che diceva SERIAMENTE. Ma roba da matti
    m’ero anche interessato sul concetto di estradizione

  75. acidshampoo luglio 20, 2006 a 1:48 pm #

    Tra l’altro Clerks me lo facesti vedere te, Caramelle. Questa stagione esce il seguito e la cosa bella è che fra i protagonisti ci sono pure Earl e Randy. A proposito. Le traduzioni di My Name Is Earl sono ferme alla tredicesima puntata da un po’ troppo tempo. In compenso Snaporaz è arrivato a tradurre la quinta di Big Love, con buona pace della Lupo che con le sue traduzioncine da centellinare pensava di cambiare il mondo e invece non è riuscita neanche a cambiarsi la mutand’sporchimmerd.

  76. caramelleamare luglio 20, 2006 a 1:50 pm #

    1) COS’E’ PER TE SPENDERE POCO PER MANGIARE.    Rimanere sotto le 10 eurotroppo facile così carina, te l’ha appena suggerito nel messaggio sotto!
    2) COS’E’ PER TE MANGIARE BENE.3) COS’E’ PER TE MANGIARE TANTOqui dovevi rispondere che mangiare bene E’ mangiare tanto, non so come abbia fatto a darti il bollino…ma mi fido

  77. acidshampoo luglio 20, 2006 a 1:50 pm #

    > m’ero anche interessato sul concetto di estradizioneNon avevo dubbi. De ‘sti deliri te ne partono tutti i minuti, poi magari rinunci, però li pianifichi sempre a dovere.

  78. caramelleamare luglio 20, 2006 a 1:51 pm #

    ragazzi seriamente, ma quanto cazzo è bello questo post? rileggetelo, è spettacolare!!!!

  79. acidshampoo luglio 20, 2006 a 1:58 pm #

    > qui dovevi rispondere che mangiare bene E’ mangiare tanto, non so come abbia fatto a darti il bollino…ma mi fidoLa Daiana va incoraggiata. Conquisterà definitivamente la mia fiducia quando inizierà a insultare la Lupo senza motivo, anche se ci faceva l’amica l’attimo prima.Comunque la cosa che mangiare bene è mangiare tanto – non so perchè – ma non mi viene più in automatico da quando Lozissou ha iniziato a parlare di cibi, sapori e ricette. Ripenso alla volta che mi invitò a mangiare a casa sua e se fece trovare così… quel golf giallo, quelle manine in tasca, la ciabatta col calzino, Yoda che gli zifonella la gamba, lui che gliela porge, la tavola vuota, lui che propone una capresina fatta con le sue manine…  non lo so, improvvisamente mi viene da vomitare.

  80. Makegatsu Robot luglio 20, 2006 a 3:31 pm #

    >ragazzi seriamente, ma quanto cazzo è bello questo post? rileggetelo, è spettacolare!!!!<
    C’hai ragione Caramelle. Il pezzo mejo fu quanno se parlò del culo. Ste donne nel ventunesimo secolo ancora non han capito cosa piace agli uomoni e ke se i gay godono con l’ano xkè loro nn potrebbero fare altrimenti?
    Una Curiosità: Se uno si sforza troppo quando caca rischia di farsi venire un ictus cerebrale. Ora pensateci quando siete sulla tazza del bagno, potrebbe essere la vostra ultima seduta, e ke seduta! 

  81. Oleandro luglio 20, 2006 a 3:44 pm #

     Mercoledì 2 Agosto ore 20 Io e Oleandro ci s’andò due estati fa, in piazza S. Agostino. Bello spettacolo veramente, cantato recitato e bestegnato.
    Mi aggrego volentieri. Io ed Acid eravamo nella prima fila con un Monni scatenato; un brivido di imprevedibilità delirante viverlo da vicino.

  82. acidshampoo luglio 20, 2006 a 4:42 pm #

    > Mi aggrego volentieri. Io ed Acid eravamo nella prima fila con un Monni scatenato; un brivido di imprevedibilità delirante viverlo da vicino.Te lo ricordi quando recitò in prosa L’Aiuola di Gianluca Grignani? Che si insterichiva strofa dopo strofa. Semplicemente grandioso.Io il 2 sarei per tornare ad arvedello.

  83. rezio luglio 21, 2006 a 7:32 am #

    Rezio, quale dei tre di Haber t’è arrivato? Il Sogno Di Un Uomo?
    si quello, che dovrebbe essere l’ultimo, uscito un paio d’anni fà..
    quasi mi prendo anche gli altri due
     

  84. acidshampoo luglio 22, 2006 a 7:01 am #

    Sì sì è l’ultimo. Anche i due precedenti meritano, anche se sono più eterogenei di questo.Rezio, comunque il prossimo passo è La Malavita dei Baustelle. Questo lo trovi bene ed è imprescindibile, credimi. Ne ho fatta una recensione QUI, magari ti ispira.

  85. acidshampoo luglio 22, 2006 a 7:02 am #

    > Una Curiosità: Se uno si sforza troppo quando caca rischia di farsi venire un ictus cerebrale. Ora pensateci quando siete sulla tazza del bagno, potrebbe essere la vostra ultima seduta, e ke seduta! E’ come morì Elvis Presley!

  86. caramelleamare luglio 24, 2006 a 2:45 am #

    E’ come morì Elvis Presley!
    “Bubba Ho-Tep” è um bel film.

  87. acidshampoo luglio 24, 2006 a 2:57 am #

    > “Bubba Ho-Tep” è um bel film.Io l’ho visto qualche giorno fa e m’ha deluso da matti. L’ho trovato noiosissimo e una narrazione potenzialmente interessante è ammazzata da una regia che più piatta non si potrebbe. La cosa m’ha sorpreso, perchè avevo visto l’episodio di Masters Of Horror diretto da Coscarelli su testo di Lansdale e m’era piaciuto da matti.Comunque Caramelle, se t’è garbato, sappi che uscirà il prequel: Bubba Nosferatu.E ricordati quello che esce il 25 Agosto…

  88. caramelleamare luglio 24, 2006 a 9:11 am #

    io l’ho guardato dopo che avevo fumato e m’era garbato proprio perche non m’ha annoiato per niente nonostante c’avesse tutto per essere un film noioso.E ricordati quello che esce il 25 Agosto… quelli, che escono il 25 agosto, o sbaglio?

  89. acidshampoo luglio 24, 2006 a 10:05 am #

    > quelli, che escono il 25 agosto, o sbaglio?Giusto giusto… c’è anche Roberta Torre!Ma United 93 e Silent Hill l’è visti?

  90. acidshampoo luglio 24, 2006 a 11:29 am #

    > io l’ho guardato dopo che avevo fumato e m’era garbato proprio perche non m’ha annoiato per niente nonostante c’avesse tutto per essere un film noioso.Secondo me se l’arguardi senza additivi t’appare letale.Al Donati (autore de Il Cinofilo) non gli è disgarbato per niente. E invece non gli è piaciuto The Descent.

  91. lozissou luglio 26, 2006 a 4:44 pm #

    Robe da non credersi!Acid, ho trovato il film per te. NEL CORSO DEL TEMPO (Im lauf der zeit, 1975) di Wim Wenders. Robe antonioni babo, mica cazzi. Derive esistenziali, on the road metafisico, arabeschi dadaisti, ovviamente silenzi a gogo e secchiate di simbolismi fra cinema vuoi e periferie desolate.Il tutto condito da un senso terragno manzoniano (quello “vero”): la merda. Rudiger Vogler, il protagonista, di cui in precedenza si era visto il pisello moscio per qualche minuto, dice “devo pisciare” e invece si avventura in una simil-Death Valley forse di sale, bianca bianca, campo lungo, si slaccia la salopette, si tira giù i mutandoni (boker babo, mica slip!) e si accovaccia. Alla turca insomma.
    Ma che fa, penso fra me e me, pisica così. Boh, stiamo a vedere… Ennò, Wenders è un tipo tosto, che fa vedere anche i tempi morti dell’esistenza, il cosiddetto semioticamente parlando non-mostrabile. Insomma, dal culo gli parte fuori – in maniera lenta lenta (di quella lentezza che svuota proprio tutto l’intestino e, immagino, è una goduria quando succede) – uno stronzolo uno, tutto d’un pezzo, tosto pure lui, un po’ a ricciolo di maiale forse, ma intero. Sul biancore dello sfondo è ancora più evidente, e pure lui si accovaccia sul sale o sabbia o quel che era. Oop-là! Poi Rudiger, col pancino franco, tira fuori un fazzolettino di tasca, lo straccia in due parti, e si pulisice le pudenda posteriori.
    Da bighino mi son sempre chiesto “com’è che non fanno mai vedere cose banali e all’ordine del giorno come il bisognino quello grosso?”, ed eccotelo là, l’intellettuale occhialuto Wenders è arrivato alla bisogna. Non ci volevo credere, e mi son dovuto ricredere. Allora lui è un tipo tosto, forse.
    Boh, io so solo che la scena è disgustosa e, ovviamente, inutile. Wenders ma vedi d’anda’ffanculo!

  92. nicola g. agosto 29, 2006 a 5:39 am #

    altro pregoun’altro pregosì con l’apostrofo

  93. caramelleamare settembre 7, 2006 a 9:11 am #

    grazie per la rischiesta nicola g.vedrò cosa posso fare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: