Un anno da stronzi

15 Mag
Il morbo di Berlitz è una rara malattia degenarativa che insorge in età adulta. È dovuta ad atrofia e degenerazione dei gangli della base e della corteccia cerebrale, con sbilanciamento nell’equilibrio dei neurotrasmettitori a favore della dopamina. È caratterizzata dai movimenti di tipo coreico e da turbe psichiche, che iniziano insidiosamente con alterazioni del carattere e del comportamento, per poi evolvere lentamente quanto inesorabilmente in una demenza senza ritorno, con frequente tendenza al suicidio, al deicidio e alla timocrazia. Un paziente colpito dal morbo vive in media dagli otto ai dieci anni. Per avere un metro di paragone: uno che va a Follonica mediamente ci sta una settimana, poi gli viene a noia.
Da giovane rampante di sinistra, un anno fa mi era preso il ghiribizzo di mettere in piedi un sito che sarebbe dovuto assurgere a punto di incontro per tutti i parenti delle persone colpite da questo terribile male. Questi avrebbero potuto discutere, aggiornarsi, supportarsi, consigliarsi cure (palliative, eheheh). E io sarei stato il Demiurgo di questo scenario di intensa umanità. Sarebbe stata un’orgia commovente di solidarietà, strazianti emozioni, dolore e tiepide
speranze subito ghiacciate al primo aggravarsi della malattia. E poi il massimo: malati che parlano in prima persona del loro male. Inquietudine! Li avrei seguiti nei loro discorsi, col tempo, sempre più sconnessi, deliranti e disperati. Poi mi sarei spacciato per qualche dottorone, e avrei consigliato delle cure a casaccio: “Guardi, provi con le Valda”. Perchè questi stronzi s’aggrappano veramente a tutto.
Inutile dire che avrei avuto erezioni violentissime.
E’ storia che questo promettente progetto si sia poi involuto in se stesso fino a diventare Lo Sgargabonzi, uno dei punti più bassi mai raggiunti dalla rete.
Lo Sgargabonzi compie un anno. Pareva ieri che. E invece.
Poche parole ma buone. Ringrazio tutti gli amici e agli avventori che sono passati su queste pagine e hanno detto la loro, con divertita pacenzia, con amorevole continuitade o con sporadico appassionamento. Avete reso questo blog speciale e speziato. Uno dei pochi che io conosca, in cui il post è solo una scusa poco credibile per un flusso di commenti che invece è tutt’un programma. C’è sempre tutto un mondo intorno e il mio mondo intorno adesso siete voi, i miei Sgargaboys, piccoli balilla di piombo a cui ho infuso la vita e donato una coscienza, una morale e sei buoni pasto per il Dopolavoro Ferroviario. Piccoli nickname senza un avatar che ora splenderete per sempre nella memoria dei posteri, quando queste pagine nel 3039 saranno lette in retrospettiva dai Venusiani col seguente responso collettivo: G E N I A L I.
Alessandro Gori
Annunci

156 Risposte to “Un anno da stronzi”

  1. Blimunda maggio 15, 2006 a 11:02 pm #

    Sono diventata SGARGAGIRL da una settimana e ho visto che tutti sono
    contenti quando riescono a fare il primo commento su un post…
    Sono contenta di poter fare io il primo commento in un giorno ‘così
    importante’. Complimenti, Gori! Anche se ho ancora dubbio se non era
    meglio scrivere del morbo di Berlitz!!!!

  2. il marinaio maggio 15, 2006 a 11:16 pm #

    io sono un cinghios degli sgargas da due mesi! è interessante, e il
    fatto in sé non vuol dire niente, che il mio compleanno era proprio
    ieri:  sono nato esattamente 28 anni prima dello sgargabonzi. 28..
    28 è il becco, e infatti io sono dulbecco. torna tutto.

  3. Daiana maggio 15, 2006 a 11:32 pm #

    auguri marinaio…. compagno di compleanno…. il mio è dopodomani…. non lo dico per ricevere auguri o per mettermi in mostra ma solo perchè sono fiera di essere nata negli stessi giorni dello sgargabonzi!
    Bel post Gori…. un misto equilibratissimo di ironia, sarcasmo, fantasia, tenerezza, umanità, altruismo, cinicità, concisione e idealismo….. bravo! e soprattutto grazie di averlo creato….. lo sgargabonzi s’intende!

  4. il marinaio maggio 15, 2006 a 11:45 pm #

    auguri anche a te, daiana!!
    si, mi associo anche ai complimenti ad acidshampoo, un benefattore
    dell’umanità, nonché a tutti quelli che tengono in piedi il blog! che
    bello essere letti dai venusiani nel 3039. raccapriccio!

  5. acidshampoo maggio 15, 2006 a 11:50 pm #

    Auguri Marinaio! Sappi che sei nato quando Chazz Palmintieri, Brian Eno, Mario Monicelli e soprattutto due del Grande Fratello: Francesca Piri (la prima eliminata del primo reality show italiano) e Flavio Montrucchio (che vinse il GF2). Te paresse poco!Tutto il cucuzzaro QUI.

  6. acidshampoo maggio 15, 2006 a 11:53 pm #

    Naaa, ho sbagliato. Tu sei nato il 14 maggio! Un mese esatto prima di me.

  7. Dillydoll maggio 16, 2006 a 12:01 am #

    <img src=”http://img.photobucket.com/albums/v690/madaisy/compleblog.jpg”><br>Te l’ho già detto mille volte…quindi non mi ripeto!Grazie a qst blog, ho scoperto che sei bravo a scrivere, mica l’avevo scoperto durante quei 5 anni al classico….

  8. GB maggio 16, 2006 a 12:04 am #

    Un anno. Un anno è passato da quando frequento questi lidi. Uno dei miei pochi contatti con l’umanità, dopo che ho scelto l’esilio forzato qui, arroccato nella sassosa, tristissima, austera isola di Panarea, per commutare la pena di ceffoni e impiccagione in pigiama stabilitami in sorte.Questo blog mi ha divertito quando non era il caso, incupito in tutti gli altri momenti. Inutile cincischiare Gori, geniale sì, ma m’hai rovinato la vita.

  9. acidshampoo maggio 16, 2006 a 12:09 am #

    Marinaio, sei nato quando Sofia Coppola, George Lucas, Danny Huston, Robert Zemeckis, Tim Roth e Valeria Marini. Te contenti? QUI tutta la lista.

  10. acidshampoo maggio 16, 2006 a 12:23 am #

    Daiana, te invece sei nata quando Trent Reznor, Jean Gabin, Claudia Koll, Francesco Nuti, Eros Puglielli, Mauro Di Francesco, Nicola Trussardi e Bill Paxton. Chettenepare?Comunque ecco QUA.

  11. acidshampoo maggio 16, 2006 a 12:27 am #

    > dopo che ho scelto l’esilio forzato qui, arroccato nella sassosa, tristissima, austera isola di Panarea
    Ma scherzi? Panarea, l’isola con più fighetteria della storia. “Un film da non lisciare!”.
    > Inutile cincischiare Gori, geniale sì, ma m’hai rovinato la vita.Ma te l’ho rovinata in meglio?

  12. acidshampoo maggio 16, 2006 a 12:36 am #

    > Grazie a qst blog, ho scoperto che sei bravo a scrivere, mica l’avevo scoperto durante quei 5 anni al classico….Aho, ma dalla Contessa in poi, tutti per subnormale me pijavate.Me lo confessò anche la Laura Tellini al compleanno della Fondelli! Ce rimasi de merda.Da te comunque Dillydoll non me l’aspettavo! Te avevi uno sguardo obliquo sulle cose, alternativo! E invece non m’hai compreso. E nemmeno la hiss!E io, per colpa vostra, dietro quei banchi insospettabili ho ballato un ballo latino-americano della mestizia e del cordoglio. Il ballo del Quantapatito.

  13. caramelleamare maggio 16, 2006 a 1:06 am #

    Intanto mi godo il fatto di essere il primo a commentare questo post. Evvai!! non mi era mai capitato.e non un post a caso, ma questo che secondo me è piucche sufficiente.
    un misto equilibratissimo di ironia, sarcasmo, fantasia, tenerezza, umanità, altruismo, cinicità, concisione e idealismo….. bravo!si, pero manca quella che fa da collante a tutto questo, la disperazione.
    Aho, ma dalla Contessa in poi, tutti per subnormale me pijavate.no, io da molto prima. da quando vidi che nello zaino ce mettevi tutti i libri. anche quelli delle materie che non c’erano quel giorno, cosi, tanto per sicurezza. come fare dieci righi in piu di versione. madonna che nervoso se c’arpenso! la prossima volta che si fa una scenetta voglio la soddisfazione di bocciarti e vederti uscire a capo basso e coi lacrimoni, sia chiaro!!

  14. acidshampoo maggio 16, 2006 a 1:09 am #

    > Complimenti, Gori! Anche se ho ancora dubbio se non era meglio scrivere del morbo di Berlitz!!!!Grazie Blimunda. Non nego che ogni tanto ci penso anch’io, d’altronde io sono sempre stato molto attivo per il sociale. Però poi penso che in quel caso non avrei potuto dare alla luce l’irresistibile Gunther Brodolini. E allora mi chiedo: meglio Berlitz o Brodolini? Eh no, cari ammorbàti di Berlitz, arrangiatevi!

  15. acidshampoo maggio 16, 2006 a 1:11 am #

    > no, io da molto prima. da quando vidi che nello zaino ce mettevi tutti i libri. anche quelli delle materie che non c’erano quel giorno, cosi, tanto per sicurezza. come fare dieci righi in piu di versione. madonna che nervoso se c’arpenso! la prossima volta che si fa una scenetta voglio la soddisfazione di bocciarti e vederti uscire a capo basso e coi lacrimoni, sia chiaro!!Cioè… ancora non t’è passata per lo svizzero? Lo avverto da lontano! Che è questa coscienza di classe? Eh? Che è?! Un po’ di senso della gerarchia!

  16. DEATH 13 maggio 16, 2006 a 1:38 am #

    UN ANNO COLLE MERDE…MA DIO ASSALTATO DALE TERMITI…..E DIR KE PAREVA IERLALTRO……
    GRAZIE GORI PER AVER MANDATO QUELL E MAIL POCO + D UN ANNO FA….
    ORA LE COSE PAIONO + DISPERATE E PER QUESTO ANKE + REALI….
    EXCELSIOR……
    MARRA ^^^^

  17. Makegatsu Robot maggio 16, 2006 a 1:48 am #

    E pensare ke io manco ce volevo venì tra sti matti. Ora son qui tutte le sere prima di andare a letto… ma solo x vedere se una volta lascio el gasse aperto e ve asfissio tutti, maledetti! Cmq invece di leggere Bhuddism for dummies, Storia D’Italia di Montanelli o il Codice Perdinci, faccio un pò de sgargarismi e m’addormento mejo. 
    Unnè ke sa un morbo noi, è sto blog ken’arma batteriologica Acid!

  18. Mr.Costa maggio 16, 2006 a 4:33 am #

    Tantissimi auguri di ‘buon compleanno’!!!!!!!!!!! Hey, è davvero una cosa grossa, compiere un anno e tutto il resto eh? E poi, mi sembra davveo ieri, che ti devo dire. Anche se io sono arrivato con un mese di ritardo.
    Grazie e te e a tuttala  flora batterica residente ‘subnormale’come me, che tutti i giorni mi alleggerisce la cura e mi accompagna durante questi giorni di malattia.
    E comunque, oggi mi hanno detto che a quanto pare, nel 3039, io ci sarò ancora. Vacci tu a dire che non è vero!!

  19. acidshampoo maggio 16, 2006 a 5:01 am #

    > Unnè ke sa un morbo noi, è sto blog ken’arma batteriologica Acid!Tu sai quali corde toccarmi. E allora propongo:
    1) lsd nell’acquedotto2) vetriolo nel sapone liquido dei cessi pubbliciScegli te.

  20. acidshampoo maggio 16, 2006 a 5:05 am #

    > GRAZIE GORI PER AVER MANDATO QUELL E MAIL POCO + D UN ANNO FA….A costo di rimanere patetico (chissenefrega!): mandare una mail è il minimo, i ringraziamenti vanno a te per quello che hai dato a questo blog! E la tua “ingestibilità” è veramente ‘na mano santa!

  21. acidshampoo maggio 16, 2006 a 5:09 am #

    > E comunque, oggi mi hanno detto che a quanto pare, nel 3039, io ci sarò ancora. Vacci tu a dire che non è vero!!Certo che nel 3039 sarai vivo. Questo perchè hai imparato bene il metodo Linfociti per non morire mai (QUI). Sempre detto che sei un lettore attento Costa!

  22. fatuwski maggio 16, 2006 a 6:38 am #

    Auguri SgargaBonzi, alfin hai fatto un anno !Con tutti questi Post l’hai fatto grosso il danno !Guarda quanti siamo, tutti dentro te,si esce, si rientra, si piglia insieme un the,si chiacchiera, si litiga, si torna sempre qui,che da soli siamo soli come quel pirla di Remì.Invece qui c’è gente, c’è sempre da parlare,e 5, dico 5, discussioni per variare !Ma poi son tutti matti, le donne son brillanti,si ride, dissacranti dei fanti e dei santi.Un poco messi in mostra, un poco tutti attori,noi siamo dello Sgarga l’anima e gli autori.La coincidenza non esiste, lo sa anche un cretinoe insieme facciamo un pò di camminousciti finalmente dal nostro meandro, veniamo alle favole del grande Alessandro.
    E’ colpa tua se ho aperto il Blog !Questa settimana sono 3° ! 😀Grazie anche a voi ragazzi !

  23. Dillydoll maggio 16, 2006 a 8:15 am #

    NON mi hai capito!!!!!
    Io non ho detto che non sapevi scrivere, anche perchè non ho MAI letto nulla di te fino a quando è stato aperto qst blog; ho detto che ho scoperto qui quanto scrivi bene!
    Vediamo se adesso l’immagine che ho cercato per te me la fa vedere ^^’

  24. GB maggio 16, 2006 a 1:52 pm #

    > Ma te l’ho rovinata in meglio?
    Ti basti sapere che un anno fa avevo dieci anni meno.

  25. acidshampoo maggio 16, 2006 a 2:18 pm #

    Fatuwski, grazie della poesia! Troppo ‘abbella! Ma lo vedi come sei? Te mi tiri fuori fra il lusco e il brusco ‘ste perle, così, d’embleé! Sappi che è uno schiaffo morale, sappilo!Anche questa era perfetta per un rap! Se mai questo blog compirà due anni, ne pretendo uno dedicato.Grazie ancora e non t’azzardare a risparire maicchiù!

  26. acidshampoo maggio 16, 2006 a 2:26 pm #

    Grazie Dillydoll! Ad averlo saputo ieri mi risparmiavo ore in cerca di un’immagine del genere! Nella ricerca delle immagini di Google, non riuscivo a trovare una foto abbastanza “plastica” di un dolce con una singola candelina sopra. E invece la tua era perfetta! Alla fine poi ho optato per quella che ho messo, ma col senno di poi ci sta tutta visto che quello lì potrebbe essere un ammorbato di Berlitz in fase acuta.
    > ho detto che ho scoperto qui quanto scrivi bene!Ettecredo, eravate tutti a leggere le puttanate della Lupo. Quella che nei temi metteva le parentesi col punto interrogativo dopo certe parole, tanto per fare “quella che ha un’opinione sua”.Roba tipo: “…si fa baluardo delle libertà (?) civili”LU-PO-PA-TE-TI-CA

  27. acidshampoo maggio 16, 2006 a 2:28 pm #

    > Ti basti sapere che un anno fa avevo dieci anni meno.Aspetta GB, se guardi bene non torna il conto.Com’è possibile che… dieci… un anno fa… diviso dieci… e porto due.
    No, torna torna.

  28. acidshampoo maggio 16, 2006 a 2:35 pm #

    I Baustelle, live su MTV ora!

  29. Dillydoll maggio 16, 2006 a 3:00 pm #

    >>>Grazie Dillydoll!Mi sa che mi prendi in giro…eh?? :-)Ho semplicemente cercato fra le immagini di google “1 anno”…!

  30. acidshampoo maggio 16, 2006 a 4:30 pm #

    No no, giuro che non ti piglio in giro Dillydoll. Aho, io ieri ho cercavo compleanno, torna, neonato, un anno (non col numero però). Niente che mi convincesse o se mi convinceva non era del formato giusto. Comunque sappi che quello dell’immagine che ho messo potrebbe essere Tranfolanti. Quando lo conoscerai, sei avvertita!

  31. lozissou maggio 16, 2006 a 5:20 pm #

    >Comunque sappi che quello dell’immagine che ho messo potrebbe essere Tranfolanti.
    Ma sai che, in un primo momento, ho pensato fosse lui. Poi mi son detto: “no, questo è troppo”. Forse era meglio se mi dicevo: “questo sarebbe troppo”. Vero Tranfo che sapresti come smentirmi?

  32. acidshampoo maggio 16, 2006 a 5:24 pm #

    Ma scherzi, Lozissou? Te non hai idea di che foto ha fatto Tranfolanti. Ce ne sono un paio in particolare che farebbero scomparire quella lì. Sai bene che Tranfolanti non conosce limiti. E Caramelleamare è la sua lente di ingrandimento. Infatti a ruota libera insieme non te li auguro!

  33. caramelleamare maggio 16, 2006 a 6:13 pm #

    donati prepara la tessera che in settimana voglio andare al cinema

  34. lozissou maggio 16, 2006 a 6:16 pm #

    Pronto a recepirla a mo’ di candela per il tizio della foto?

  35. infrarosa maggio 16, 2006 a 6:47 pm #

    !zum geburtstag viel glueck!
    e, se non l’avessi capito,
    GRAZIE!

  36. acidshampoo maggio 16, 2006 a 7:48 pm #

    Lozissou e Infrarosa, in misura paritetica non ho capito il senso del vostro ultimo messaggio. Non fate i Bellocchio, voglio la spiegazzatura.

  37. lozissou maggio 16, 2006 a 9:18 pm #

    Ero rivolto al cincinelli. In effetti non mi capisco neanche io, e neanche mi capivo quando scrivevo. O meglio: mi sembrava chiaro il discorso ma, stavolta, ero sicuro di essermi intortato. Non per fare i Bellocchio, ma proprio non riuscivo a modificare la frase. Come quando da picino ti dicono di trasformare una frase attiva in passiva e te guardi la maestra basita, e la riformuli ma quella resta comunque attiva. Grave, per un colto ed erudito e che scrive come dio comanda.
    Parafrasando comunque: al cincincelli la tessera, se la vuole, gliela servo nello stesso modo della candela del tizio della foto. Facile a dirsi, in fondo. Solo che volevo essere più raffinato e non ci sono riuscito.
    Però, intanto, vi segnalo che sono qui. E pure .

  38. Makegatsu Robot maggio 16, 2006 a 10:00 pm #

    Ora son sicuro… lozissou professa il falso!
    Si risappia ke NON sa il latino.

  39. lozissou maggio 16, 2006 a 10:30 pm #

    Marò che invidia per chi SA il latino, non sai quanto!

  40. DEATH 13 maggio 16, 2006 a 11:29 pm #

    allora invidia mihi…………
    MARRA ^^^^
    VALE MERDAE

  41. acidshampoo maggio 17, 2006 a 12:41 am #

    > Marò che invidia per chi SA il latino, non sai quanto!
    Sono d’accordo. E anche la storia, per quel che mi riguarda.Al classico c’era il Cincinelli che me confondeva con le su scarpe da ginnastica e c’ho compicciato poco.

  42. acidshampoo maggio 17, 2006 a 12:43 am #

    Lozissou, il tuo primo link non funge.

  43. lozissou maggio 17, 2006 a 1:25 am #

    Prova ora.

  44. lozissou maggio 17, 2006 a 1:26 am #

    No, non fa. Perchè?! Cmq era una bischerata: http://www.zissou.com.

  45. Nicola maggio 17, 2006 a 8:56 am #

    Me lo ricordavo che in questi giorno il tuo blog compiva un anno. Io ho ancora la mail con cui si dava il lieto annuncio; mica le cancello le mail per paura dei virusini. Faccio pure il backup e l’archiviazione periodica per essere siciro di non perdere nulla.

  46. lozissou maggio 17, 2006 a 11:49 am #

    >mica le cancello le mail per paura dei virusini
    Nicola che fai, alludi?!Guarda che il mio problema è serio, io sono malato: ho l’horror pleni! E questo ci scherza e mi motteggia. Scommetto che se avessi la spina bifida non ci scherzeresti tanto. Bene, fa conto che siamo a quei livelli.Che gente, tzè…

  47. Nicola maggio 17, 2006 a 2:21 pm #

    > Guarda che il mio problema è serio, io sono malato
    Tu l’hai detto!

  48. lozissou maggio 17, 2006 a 2:30 pm #

    >Tu l’hai detto!
    E tu mi tratti accussì, con sta freddezza e sto scherno? Guarda che mica s’atacca…

  49. infrarosa maggio 17, 2006 a 3:59 pm #

    invece il mio messaggio diceva, tradotto dall’alemano parola per parola, “per il compleanno (ti auguro) tanta gioia!” e poi ti ringraziavo per esserti preso la bega del blog, che mi piace tanto e che amministrativamente (e in grandissima parte anche nei contenuti), pur composto da tante persone e ognuno fa il suo ecc ecc, lo si deve solo a te

  50. Makegatsu Robot maggio 17, 2006 a 5:38 pm #

    BANZAI!
    che in quell’idioma di Tetsuya vuol dire “Mille Ani” – gomen nasai – “MILLE ANNI!” Cioè sarebbe simile al nostro augurio mille di questi giorni.

  51. acidshampoo maggio 17, 2006 a 6:00 pm #

    > Faccio pure il backup e l’archiviazione periodica per essere siciro di non perdere nulla. Lui no, cancella direttamente ma non si scorda niente. Testuali parole sue: “Mi tengo tutto dentro”.Da prenderlo a mazzachiodate nel capo.

  52. acidshampoo maggio 17, 2006 a 6:25 pm #

    > invece il mio messaggio diceva, tradotto dall’alemano parola per parola, “per il compleanno (ti auguro) tanta gioia!” e poi ti ringraziavo per esserti preso la bega del blog, che mi piace tanto e che amministrativamente (e in grandissima parte anche nei contenuti), pur composto da tante persone e ognuno fa il suo ecc ecc, lo si deve solo a teInfrarosa ti ringrazio. Ma guarda, io questo peso, se anche c’è, non lo sento per niente, perchè non hai idea di quanto mi faccia piacere condivedere tutto questo con voi. Non terrei questo blog se dovessi se dovessi farlo solo per me, quindi puoi immaginare quanto la presenza di ognuno qui dentro faccia la differenza. Io ogni giorno incrocio le dita e spero che possa andare avanti così.E dico anche che il gesto di venire qui e lasciar scritto qualcosa, lo considero un atto d’amicizia veramente importante e assolutamente non dovuto e non scontato.

  53. Nicola maggio 17, 2006 a 9:37 pm #

    Mi è venuta in mente questa cosa, Donati: sabato quando sono venuto sotto casa tua a prendere il Gori, te sorridendo mi indicasti col mento la iodina “ehehe c’è la ioda” e ridevi. Io ti ho detto “non vieni con noi?” e te, sempre ridendo “c’è la ioda ora è qui che fa le su cosine sante” e ridevi. Ora ci ripenso, ma la paletta e la bustina dove era? le su cosine sante mica le hai lasciate nel prato lì davanti a casa tua, vero?

  54. lozissou maggio 17, 2006 a 9:41 pm #

    Io ho sempre la busta in tasca, e non per decorazione. Certo se la fa in un prato in disuso la lascio, ma non davanti casa mia. La sera tardi così, in ogni caso, ovvero quando l’hai trovata te, le sue cosine sante si limitano alla pipì. La pupù è mattutina e pomeridiana, mai serale. I cani, e con loro i loro padroni, sono abitudinari e fan bene a esserlo.

  55. caramelleamare maggio 17, 2006 a 9:59 pm #

    io dovunque cachi, la lascio. anzi spesso per fargli capire che ha fatto bene a farla proprio li, caco con lei (di cagna si tratta). e chi se ne frega se qualcuno la pesta, cazzi suoi.

  56. lozissou maggio 17, 2006 a 10:21 pm #

     >e chi se ne frega se qualcuno la pesta, cazzi suoi.
    Non avevo dubbi. Sappi che, per una cosa del genere, vengo anche alle mani – specie se subito dopo che mi sono pulito il culo sporco di cacca e ancora non sono passato dal bidé al lavandino con sapone.

  57. acidshampoo maggio 18, 2006 a 7:59 am #

    Questa discussione sulla merda di cane mi fa venire in mente la canzone Cani E Padroni Di Cani di Elio E Le Storie Tese e come sempre quando penso agli Elio più recenti mi intristisco. Perchè, dico io? Perchè? Speriamo nell’album nuovo. Waltzer Transgenico, come ha pure detto Mr. Costa, è una buonissima canzone.

  58. Bracco maggio 18, 2006 a 9:15 am #

    Auguroni in ritardo! Io non ero presente alla nascita, sapete, il fatto del parto..Mi fa un po’ schifo…Tutti quegli umori liquidi…Iiiih!Comunque…Lunedi era anche il MIO complenno. Mi meraviglio, Gori, manco un augurio..Sei birbo assai.Gori…Ma ti portavi tutti i libri per davvero? Non lo sapevo. Caramelle..Mi potrsti dire-anche i privato va bene-chi era la tipa del fumetto del liceo? Si fece una scommessa con la Franceschini. Ma ancora una delle due c’ha da riscotere. Chi era?

  59. acidshampoo maggio 18, 2006 a 9:26 am #

    > Auguroni in ritardo! Io non ero presente alla nascita, sapete, il fatto del parto..Mi fa un po’ schifo…Tutti quegli umori liquidi…Iiiih!Grazie Bracco. E aho, al prossimo raduno ti voglio effettiva! Don’t Elopharardeere.> Comunque…Lunedi era anche il MIO complenno. Mi meraviglio, Gori, manco un augurio..Sei birbo assai.Non ce lo sapevo. Angurie in ritardo. Non ti faceva più vecchia di me.> Gori…Ma ti portavi tutti i libri per davvero? Non lo sapevoCon un compagno di banco inaffidabile come Caramelleamare come dovevo fare? Come già dissi, la prima e unica volta che provai a dividermeli con lui, gli assegnai di portare il libro di storia e uno di greco. Ecco, il giorno dopo portò il Vangelo e una spugna. Sonsoddisfazioni.Almeno il Bartolommei se li divideva con la Stocchi, gente serie. Io come vicino c’avevo ‘sto sturdito.

  60. bracco maggio 18, 2006 a 11:29 am #

    Gori…Sei venuto anche ad un mio compleanno. Mi hai anche fatto (fare) il regalo. E ti portai in discoteca col Cincinelli….Si si…Te ce portammo.

  61. lukes maggio 18, 2006 a 11:33 am #

    Auguri per la data storica e per i contenuti vari e interessanti che sei riuscito a amalgamare in uno dei più azzeccati esempi di vivere moderno… allucinato, volitivo, intrigante, ritrattista di memorie vissute…
    Bravo Ale, continua nella strada dell’incontro tra le visioni della realtà….
    Clap Clap Clap

  62. lozissou maggio 18, 2006 a 11:56 am #

    A proposito di illustratori fantastici, segnalo anche:
    Seonna HongRay CaesarLoretta Lux

  63. Raphael maggio 18, 2006 a 4:56 pm #

    Che dire. Sono commosso. Anzi no, sono infastidito: 62 commenti sono almeno 40 di troppo.
    Insigne Gizmo Gori, se vuoi ancora essere mio amico devi facilitarmi le cose che io son nato stanco e vivo per riposarti, o riposarci, o – ehm – non ricordo ma che importa yawn.
    Stila una lista dove da una parte ci metti i subumani, che son poi quelli che non leggerò se non per uno sporadico insulto una volta ogni cacata del Cincinelli o ogni volta che tua cugina dice una parola a tua scelta tra consociativismo e imbuto… e ora porca madonna ho perso il filo, ah sì, eccomi; dalla parte dove non ci stanno i subumani ci metti la parte destra del tuo corpo sinistro, tutto il corpicino – ormai in via di putrefazione – di Marco e quello degli altri tre che val, o che varrebbe la pena leggere, che son poi i Gori-approved.
    Un’ampia cernita di saluti.
    r.

  64. acidshampoo maggio 18, 2006 a 5:23 pm #

    Grazie Lukes. Mi fa sempre un enorme piacere ricevere pareri positivi da te, perchè mi dici delle cose che io non mi aspetterei mai di poter ascoltare riferite a me. Tu mi sovrastimi, sappilo! Ma io ne esco sempre troppo troppo troppo contento!

  65. acidshampoo maggio 18, 2006 a 5:26 pm #

    > Gori…Sei venuto anche ad un mio compleanno. Mi hai anche fatto (fare) il regalo.Io detti solo li sòrdi.>  E ti portai in discoteca col Cincinelli….Si si…Te ce portammo.Ma non ballai. Quello è fondamentale. Io sono un grandissimo intellettuale, tipo Gianni Rodari.

  66. caramelleamare maggio 18, 2006 a 9:19 pm #

    E ti portai in discoteca col Cincinelli….Si si…Te ce portammo.
    si me lo ricordo, pero era una discoteca lontana da arezzo, io e il gori si chiacchero in un angolo del locale che toccava berciare senno non si sentiva, pero ci si fece.Io tralaltro una volta in vita mia ho ballato; ero vestito da suora per una festa del liceo classico e ballai per almneo una 20ina di minuti credo.La maggior parte dei ragazzi ancora mi ricorda come “il grande john travolta”. ora che mi sono ricordato questa cosa ho una certa tendenza al suicidio, ma prima mi faccio un liuk. che ricordo orribile!

  67. acidshampoo maggio 19, 2006 a 1:08 pm #

    Ok Raphael, segue aumme aumme lista di chi ho sul libro paga e di chi invece è bene che vada a dormire coi pesci. O se no che tu lo vesta con un bel cappotto di cemento.Un’ampia cernia di saluti anche a te. Capita da ‘ste parti più spesso, però! Eccheccaspio.

  68. DEATH 13 maggio 19, 2006 a 11:56 pm #

    ma sto raphael ale ki è??
    me garba….porcamadonna se me garba…..lo vedo tra il lusco e le fraske del lambrusco………
    GRANDE RAPH
    TORNA PRESTO
    MARRA ^^^^

  69. caramelleamare maggio 20, 2006 a 12:38 am #

    bracco, non l’avevo letto il commento con la domanda. pero cosi non ti so rispondere, di fumetti n’ho fatti piu di 200, di quale parli?

  70. Raphael maggio 20, 2006 a 9:32 pm #

    Il Marra coi pesci subito senza se e senza ma.

  71. caramelleamare maggio 21, 2006 a 2:40 am #

    donati, a parte il fatto che m’hai danneggiato il blog con questa foto che manco mi si apre e fa tutto il casino nella pagina e fa perdere migliaia di visitatori che entrano e vedono il disordine, ma poi sto cane è veramente bruttissimo! che tu ci sia affezionato va benissimo, ma che pensi che è bello è fuori dalla via del signore, e te lo sai che io la seguo pedissequamente.

  72. DEATH 13 maggio 21, 2006 a 2:49 am #

    donati mori te e il tuo cane sporco di merda…hai incasinato tutto anke a me…meerdoso…
    MARRA ^^^^
    RAPH NON SO DEI PESCI…SO SAGITTARIO….

  73. acidshampoo maggio 21, 2006 a 7:49 am #

    BRAVO DONATI!!! BRAVOOOOOO!!!SEI VERAMENTE UN PURO DI MERDA!!!Candido. Diretto. Te pigli e posti. Senza problemi. Senza ragionamenti logici. Senza perderci un minuto. Nudo nel mondo. Naive come Charlie Brown.Preso… Taaaaac… Postato! Senza pensare che una foto che non entra per larghezza imputtanerà il blog. Chemmefrega, cazzi loro.

  74. acidshampoo maggio 21, 2006 a 7:53 am #

    > Il Marra coi pesci subitoQuesta mi ricorda lo slogan dei Papaboys: “Wojtila santo subito”.Ma occhio che se tiri acqua santa al Marra, poi scatta il demanio che c’è in lù e sono emeriti cazzi per tutti!

  75. bracco maggio 21, 2006 a 8:50 am #

    Ragazza con catenina su crocifisso. Te lo ricordi?

  76. lozissou maggio 21, 2006 a 11:54 am #

    >Senza pensare che una foto che non entra per larghezza imputtanerà il blog. Chemmefrega, cazzi loro.
    O poverini… Ma questa della purezza ingenua e candida sta diventando un nuovo leit-motif, per caso?

  77. lozissou maggio 21, 2006 a 12:44 pm #

    Marra, spiegaci una cosa: ti viene più duro a eiaculare maiuscole alla pari degli epiteti contro chiunque tenti disperatamente e invidiosamente di ostacolare la tua bellissima vita da “vivi e lascia morire” e l’acquiescenza (oh yes, a-c-q-u-i-e-s-c-e-n-z-a: aprire la Treccani…) di certe persone o piuttosto, invece, a usare con troppa poca parsimonia il verbo avere declinato alla seconda persona singolare del presente indicativo (la parola ‘hai’ insomma)? No perchè, personalmente, mi sfugge e magari rischio di equivocare, cosa che non vorrei visto l’alto profilo delle tue simpatiche tiratine d’orecchi; ah, birbantello ambiguo…
    Ah, solo nel caso che il tuo cervellino settato sulla guerra d’Etiopia come sola igiene del mondo (perchè sennò – e un altro birbantello ambiguo anni ’30 non ce l’ha mai confessato – la razza negra, geneticamente più resistente, ci farebbe il culo a ogni pié sospinto) non avesse còlto quel qualcosa in più delle mie parole sopra, te lo svelo io il segreto: c’è dell’ironia. Molta ironia. Localizzata precisamente nella congiunzione “e”, quella soavemente posta tra il “mi sfugge” e il “magari rischio”. Magari ironia un po’ gratuita, ma secondo me efficace.

  78. DEATH 13 maggio 21, 2006 a 2:19 pm #

    DONATI CARO…
    se tu eviti di venire ai marraduni…io le cose non te le posso spiegare….
    EH SI KE CI TENEVO….
    TU IRONICO?? COME UN TAMPAX ROTTO (INKULO)
    NON MI VIENE DURO A FARE NULLA…IO CE L HO DURO….DOPPIAMENTE…PRIMO FISIOLOGICAMENTE E SECONDO PERKè VOTO LEGA NORD….
    ACQUISCENZA SO BENISSIMO COSA SIGNIFICA E NON HO BISOGNO DI APRIRE NESSUN CANE SE NON TE E LA TUA SPORCA YODINA AL MARRADUNO 3….CON UN TRINCETTO PER L ERBA….
    ALMENO COSI TU E LA TUA IRONIA COSI FORBITA (SI, f-o-r-b-i-ta… apri lo zanikelli, povero comunistello + basso del mio kazzone) VEDRETE BENE COSA SIGNIFICA ETIKETTARE IL MIO CERVELLO COME FERMO A KISSà QUALE CONFLITTO….
    IO CON TE NON VOLEVO FARLO,
    ODIATO (NON CARO) IL MIO CATTEDRATICO SUPPONENTE MA SOPRATUTTO IGNORANTE FRUTTO FDI CIOPIA INKOLLA MAL RIUSCITI E NONKè RIPRODUTTORE SOLO DI IDEE ALTRUI SENZA MAI FARTENE DELLE PROPRIE…SU NULLA E NESSUNO….
    “PARLA DI TUTTO SENZA SAPER BENE NULLA”
    ECCOTI…
    E QUI LA KIUDO…
    LA FRENOLOGIA NON ERA UNA STUPIDATA….PICCOLA STATURA, PICCOLO CUORE (vedi la storia della tessera e anke quella dei dvd ala gaia) E PICCOLO CERVELLO
    SEI UN CLONE DI SUPPOSTE INTELLIGENZA….
    FALSO,GRETTO E MESKINO
    MARRA ^^^^
    PS-TUTTO QUESTO SI SA…PERKè IO QUI DENTRO DEVO FARE QUELLO KE DA I KAZZIATONI,NO!!??NO PERKè QUESTO PUFFO GIALLO HA SEMPLICEMENTE E SFORTUNATAMANTE TROVATO UNA GIORNATA NELLA QUALE NON MI VA DI LEGGERE NULLA SUL MIO CERVELLO KE NON ACCETTEREI NEANKE DA RITA LEVI MONTALCINI…
    FIGURATE DA STO FALLITO KE NON è MAI STATO, NON è E NON SARà MAI UN KAZZO DI NESSUNO….
    MA COME  – SI KIEDERà KI LEGGE – ….. SEI COSì DURO….
    NO
    ORA BASTA
    NON SI PUò NON ESSERE DURI CON UNO CHE PRETENDE DI VENIR ESSERE PRESO E RIPORTATO IN MAKKINA DAGLI AMICI COME SE FOSSERO DEGLI AUTISTI, QUANDO L AUTISTICO è LUI.
    LUI KE FA ACCOPPIARE IL SUO CANE SULLE SUE GAMBE.
    DONATI ESCI DALLA VITA.
    TANTO SU STO PALCOSCENICO NON CI STARAI MAI.NE COME REGISTANE COME ATTORENE COME COMPARSAMANCO PERKè MAGARI “CONOSCI QUALCHEDUNO”
    SI SI…SU “NE” CI VOLEVA L ACCENTO…
    MA VAMMORì AMMA ZZATO 

  79. lozissou maggio 21, 2006 a 2:42 pm #

    >se tu eviti di venire ai marraduni…io le cose non te le posso spiegare….
    E’ già in aria il prossimo? Guarda che in realtà io mi trovai benissimo quell’unica volta con te! E sono sicuro che accadrebbe di nuovo, screzi virtuali a parte (che, per quanto mi riguarda, rimangono sul virtuale). Basta che non allunghi le mani, neh!
    > SECONDO PERKè VOTO LEGA NORD….
    Argh!
    >CON UN TRINCETTO PER L ERBA….
    Entrambi preferiamo il trinciarapi di gizmiana memoria.
    > povero comunistello + basso del mio kazzone
    Ohi, ohi, qui son dolori!
    >LA FRENOLOGIA NON ERA UNA STUPIDATA….PICCOLA STATURA, PICCOLO CUORE (vedi la storia della tessera e anke quella dei dvd ala gaia) E PICCOLO CERVELLO
    Sono basso perchè non sono stato amato abbastanza nella mia triste e infelice neonataggine. Il responso lo trovi anche sul televideo di oggi, pagina 201, fra un risultato (truccato) della Juve e uno (taroccato) del Milan. Però ho la testa grossa: dentro trovi anche il brasato alla Vissani.
    >PERKè QUESTO PUFFO GIALLO HA SEMPLICEMENTE E SFORTUNATAMANTE TROVATO UNA GIORNATA NELLA QUALE NON MI VA DI LEGGERE NULLA SUL MIO CERVELLO KE NON ACCETTEREI NEANKE DA RITA LEVI MONTALCINI…
    Per caso è quella 365a giornata consecutiva in 365 giorni l’anno (anno bisestile però!, butta via…)?
    >NON SI PUò NON ESSERE DURI CON UNO CHE PRETENDE DI VENIR ESSERE PRESO E RIPORTATO IN MAKKINA DAGLI AMICI COME SE FOSSERO DEGLI AUTISTI, QUANDO L AUTISTICO è LUI. LUI KE FA ACCOPPIARE IL SUO CANE SULLE SUE GAMBE.
    A proposito delle idee copiaincolla su tutto e tutti…Accoppiare poi è parola quantomeno esatta, ora come ora: Yoda Yodina ha una gravidanza isterica. Rischio tumore, cazzo! E non scherzo. Vedi te se mi mòje, qui succede il putiferio di putifarre.
    >FALSO,GRETTO E MESKINO
    Già, logica destrorsa: a un’accusa (satirica) non ci si difende, si controbatte ampliando i possibili difetti altrui, quelli replicabili a proprio uso e consumo a partire da un luogo comune, un indizio, una frecciatina captata in giro. Logica che, se accettata da tutti, scatena la ola oceanica; che, se qualcuno se la piglia a male, si fa presto a dire “eh, ma era ironia ke voi komunisti mosci non kapite!”. Roba tipo: “signor presidente, la proporrò nel ruolo del kapò!”.
    >PS-TUTTO QUESTO SI SA…
    Sono così un libro aperto? Promemoria per la prossima vita: un segnalibro.

  80. lozissou maggio 21, 2006 a 3:28 pm #

    >SI, f-o-r-b-i-ta… apri lo zanikelli
    No, aspetta, mi stai canzonando e io, misero, non colgo, vero? Voglio dire: mica vorrai accostare, per importanza e imponenza (senza considerare le possibilità reali di conoscenza), acquiescenza e forbita. Forbita lo sanno anche i sassi quel che vuol dire, ma acquiescenza…; Acquiescenza… senti là: pure il suono è ardimentoso, nobiliare di contro alla esile volgarità di un forbita, figuriamoci poi la sintattica interna con quel cq che però non ha niente a che vedere nè con acqua nè con roman coppola, e poi, poi… con quel ditirambo di vocali che ha eguali ostilità glottologiche solo in aiuola.
    Insomma, non per volerci montare su un caso, ma diciamola tutta Marra: mi pare ovvio, insomma, che la vittoria è mia! Evvvaiiiiii…

  81. DEATH 13 maggio 21, 2006 a 7:59 pm #

    “BRAVO, HAI VINTO UN MAPPAMONDO!!” (PULP FICTION)
    PRENDITI TUTTE LE VITTORIE CHE VUOI…
    CON LA TASTIERA…
    IO NON SONO QUI PER VINCERE NULLA…
    QUELLO KE AVEVO DA DIRTI L HO GIà DETTO…
    AL RESTO CI PENSERà LA VITA.
    O LA NATURA.
    O QUALCOSALTRO.
    O QUALCUNALTRO.
    MA SUCCEDERà.
    GENTE COME TE VIENE (O VA) CANCELLATA.
    DARWIN RULEZZ
    MARRA ^^^^

  82. acidshampoo maggio 21, 2006 a 8:41 pm #

    > DARWIN RULEZZ
    Marra, per curiosità: ma te l’esame col Landucci lo desti?Io mi feci coraggio alla quarta volta. Le prime tre me impauriva troppo e tornavo sempre via prima che me chiamasse. Il Cincinelli invece lo superò alla prima e poi non me lasciava ben’avere.

  83. lozissou maggio 22, 2006 a 1:45 am #

    Come mai ho rifatto casino? Mica c’erano foto stavolta (che a me cmq, ecco perchè mi stupivo, non aveva stravolto niente neanche l’altra volta)…
    Ah sì, sarà che so’ccomunista-così, sì!

  84. caramelleamare maggio 22, 2006 a 10:10 am #

    Ragazza con catenina su crocifisso. Te lo ricordi?
    era grossa, leggeva im giornalino in una panchina e parlava fra se e se?

  85. caramelleamare maggio 22, 2006 a 10:14 am #

    donati, stai rovinando questo blog

  86. lozissou maggio 22, 2006 a 10:27 am #

    >donati, stai rovinando questo blog
    Lo fa, lo fa. E’ tutto normale.

  87. Bracco maggio 22, 2006 a 11:20 am #

    No, Cincinelli. Era quella sul crocifisso, nuda.

  88. DEATH 13 maggio 22, 2006 a 11:30 am #

    “Marra, per curiosità: ma te l’esame col Landucci lo desti?”
    LO PREPARAI TUTTO. LO SAPEVO DA DIO.
    ANDAI ALL ORALE.
    QUELLA PRIMA DI ME GNI FECE UNA SCENATA TERRIBILE E GLI DISSE KE SE NON SAPEVA IL CONCETTO DI INDUSTRIALIZZAZIONE IN ALMENO 2 AUTORI DIVERSI SI DOVEVA VERGOGNARE (CITO TESTUALI PAROLE) DAVANTI A TUTTA L AULA (KE STAVA ASCOLTANDO TUTTA). LE TIRò IL LIBRETTO E LA MANDò VIA IN LACRIME.POI TOCCò A ME:
    47 MINUTI EFFETTIVI D ORALE.EROICO.FA PER FIRMARME 28.E IO GNI FO:”CI SON 2 PROBLEMI, PROFESSORE.”E LUI:”QUAL è?”E IO:”IL PRIMO KE SONO DA 30…MINIMO”E LUI:”MA COME SI PERMETTE”E IO:”HO STUDIATO IO, IL VOTO è MIO, IL PARERE ANKE. MI PERMETTO ECCOME.”
    GLI PRENDO IL LIBRETTO DALE MANI SENZA FORMA DI VIOLENZA ALCUNA E GLI FO:”NON VUOLE SAPERE IL SECONDO PROBLEMA?”S AKKIOCCIA SULA POLTRONCINA E ME FA:”è UN PROBLEMA SUO, NON MIO”E IO:”è QUI KE SI SBAGLIA.IO HO I VOTI DI QUESTI ILLUSTRISSIMI SIGNORI: DESSì,CANDREVA,BONOMI,BEANI….”(E GLI ELENCO MOLTI PROF SENZA DIRE MANCO UN VOTO, COSA CHE PERALTRO AVEVA GIà GUARDATO, IL CIALTRONE)…”E SA UNA COSA?? IO – LA FIRMA DI CHI TRATTA MALE UNA RAGAZZA DAVANTI AD ALTRE 80 PERSONE SENZA MOTIVO,NEANKE DIDATTICO, DENTRO IL MIO(MARCANDO “mio”) LIBRETTO…..NON CE LA VOGLIO!!!!”
    GIRAI IL KULO E ME NE ANDAI.
    NON REPLICò.PER SUA FORTUNA.
    UN O DEI 7-8 MOMENTI DI SODDISFAZIONE CUORE-CERVELLO KE HO AVUTO DENTRO QUEL LAGER DI MATTI CURA-MATTI….
    NON TE L AVEVO MAI DETTA??
    MARRA ^^^^

  89. lozissou maggio 22, 2006 a 12:07 pm #

    Se hai fatto davvero una cosa simile, Marra (e ci credo!), sei il mio idolo personale e non solo. L’idolo di Virginia Woolf che ha lottato per la femminilità non vilipesa, anche. E’ qua che sgrana tanto di occhi, porella. Mai capitatole un uomo Uomo così. Mitico!
    Mi sa che mi tocca ritrattare tutto, che figura! A un barone dell’università, poi, che gli dici “ci sono due problemi” e ti risponde “qual è?” come se non sapesse che esiste anche il plulare dei verbi! Iiiih, pussa via…

  90. DEATH 13 maggio 22, 2006 a 12:35 pm #

    L HO FATTO ECCOME….
    C HO DEI MOMENTI DE SPEGNIMENTO DEL CERVELLO (COSA KE PER ME CONTA AL 1987777%) E ACCENDO IL QUORE(LA “q” è APOSTA, DONATI ^^)…
    E COMBINO DELE COSE INENARRABILI…SIA “POSITIVE” SIA “NEGATIVE”….
    CE N HO MILLE DE STORIE UNIVERSITARIE DEL MIO TRIENNIO (DIVENTATO POI QUADRIENNIO_morricone) DA DIRE…
    FORSE NN LE SA TUTTTE AMNKO IL MI GORI….
    DETTO IL PIGRO FREQUENTANTE DI TRIENNI A DISTANZA….^^
    MARRA ^^^^

  91. lozissou maggio 22, 2006 a 1:45 pm #

     >ACCENDO IL QUORE(LA “q” è APOSTA, DONATI ^^)…
    Oof, per un attimo ho avuto le palpitazioni. Non c’arfare mai più! ;-)(Per inciso: fino a che andavo alle superiori, usavo SEMPRE il congiuntivo al posto del condizionale. Mammamia che vita grama all’epoca!)

  92. caramelleamare maggio 22, 2006 a 2:08 pm #

    No, Cincinelli. Era quella sul crocifisso, nuda.
    alla fine viene presa a calci e sputi?gori, guarda nel quadernone, forse ho capito ma non so sicuro.

  93. Bracco maggio 22, 2006 a 3:25 pm #

    L’unica ipotesi cche venne fuori era quella di C.P., braccia pelose. Sbagliavo?

  94. BRACCO maggio 22, 2006 a 3:27 pm #

    Su quali compagni di classe li hai fatti i fumetti? Posso saperlo? Magari si possono anche vedere.Ti rimando la mail:
    ilfidobraccobaldo [at] lycos.it

  95. fatuwski maggio 22, 2006 a 4:14 pm #

    Marra m’hai appena guadagnato 15 mila punti.Non credevo.Meno male che ne avevi appena persi 12 mila per come m’hai trattato lo Zissoù ( che non merita ), quindi l’energia universale cosmica è pressoché intatta.Allora dillo che predichi male ma razzoli bene, no !? 😉
     

  96. fatuwski maggio 22, 2006 a 7:22 pm #

    Annuncio anche, sperando di far cosa gradita, che di la da me è appena partito il 3° concorso.C’è pure la variante FALLA – A – LUI ! 😀Attendovi.Bye.

  97. infrarosa maggio 22, 2006 a 8:40 pm #

    Marra: mi pare ovvio, insomma, che la vittoria è mia! Evvvaiiiiii…
    Col cazzo: scrivi acquiescenza e trionfi, quando due righe prima hai detto leit-motif, che invece è Leitmotiv con la VU. Lo so, motif è francese, eccetera la lineetta eccetera l’etimologia e la fagocitazione, ma ti volevo contraddire e basta, oh via!
    Quanto ai fumetti fatti in classe: GB, che è modesto e non lo dice, ha lasciato anche lui sui miei libri del liceo e su quelli di altri delle perle tali che se ne potrebbe compilare un’enciclopedia. Il compendio visivo ideale delle avventure di Brodolini, se solo avessi trovato il tempo di rimetterli tutti insieme…

  98. lozissou maggio 22, 2006 a 9:59 pm #

    >ma ti volevo contraddire e basta, oh via!
    Grande! Donna di carattere e di cuore, ti stimo molto.Oh, c’ho avuto il dubbio fino all’ultimo, poi mi sembrava di ricordare che motif era al maschile e motiv (o motive) era al femminile. Un po’ come naif e naive per dire. Ma, appunto, quello è francese e questo è tedesco.
    Chapeau!

  99. acidshampoo maggio 23, 2006 a 1:25 am #

    No no Lozissou, ora ce lo dici eccome!Anche i Supereroi c’hanno il calcagno di Antinoo.O procio, costì!

  100. Makegatsu Robot maggio 23, 2006 a 1:37 am #

    Lozissou, se ti riferisci a Sancta Sanctorum è pagina 131.
    Sbaglio io la citazione, sbagli tu pagina (e allora ha ragione il Gori quando dice ke 6 un pressappochista) o le edizioni differiscono?

  101. lozissou maggio 23, 2006 a 1:53 am #

    Ebbene, volete il vituperio demaniale pubblico allora! E sia.Ho scritto homo hominis lupi (invece del corretto homo homini lupus). La pagina l’ho ovviamente buttata là ora, senza poter controllare. Ma più per bislaccheria che per cialtrineria stavolta. E poi perchè così, ora, lo leggerete finalmente. Dà uggia sentirsi non letti, specie da chi “mi” possiede.

  102. GB maggio 23, 2006 a 12:49 pm #

    >Quanto ai fumetti fatti in classe…
    Che ricordi mi tiri fuori, Sara. Io non c’ho niente, mi sequestrò tutto il Rossi F per dovere d’archivio. Per fortuna, che io perdo tutto. Chissà che impressione mi farebbero adesso. brrrr… bruttina, probabilmente. Ma all’epoca si faceva di tutto per vincere i momenti di noia e sdrammatizzare quelli a rischio interrogazione. The best: esami di stato, durante il compito di matematica, con mirco G. si simulava la giostra del saracino.

  103. DEATH 13 maggio 23, 2006 a 1:35 pm #

    “Meno male che ne avevi appena persi 12 mila per come m’hai trattato lo Zissoù ( che non merita ), quindi l’energia universale cosmica è pressoché intatta”
    OK FAT IO E TE SEMO DISTANTINI…ORAMAI NE AVEVO GIà PRESO ATTO
    SI MERITA DI ESSERE TRATTATO MALE IL MARRA KE FA APOLOGIA DEL FASCISMO??? SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
    SI MERITA DI ESSERE TRATTATO MALE LOZISSOU KE SCRIVE MERDA INGIFUGA DI EGULE FATTURA DELLA MIA(supponendo ironie e gettando qua e là offesine nascoste da burla, pensando ke la sua testina sia cosi gigantesca ke io m accontetassi di crederle solo ironike)?? NOOOOOOOOOOOOOOOOO
    ERA KIARO….
    culo e camicia!! bravissimi…
    MARRA ^^^^

  104. caramelleamare maggio 23, 2006 a 1:37 pm #

    bracco li ho riguardati tutti i fumetti, e una ragazza appesa al crocefisso non c’è, forse ti ricordi male.cmq no, non si possono vederea memoria direi che ci sono stati fumetti su: pedace, lani, bartolommei, meozzi, stocchi, guccione, franceschini, posca, me, gori. poi altri possibili candidati potrebbero essere: soldini, tellini e chierici pero non me ricordo con precisione, dovrei riguardarli tutti.che poi non mi vengono in mente altri cognomi di gente che era in classe con noi, eppure s’era in diversi se non me sbaglio 27-28

  105. caramelleamare maggio 23, 2006 a 1:43 pm #

    anzi ora elenco a memoria tutti i cognomi che ricordo della classe. allora:
    pedace, bartolommei, guccione, posca, chierici, carrarresi, soldini-tellini, anatrini-fondelli, lani, stocchi, giusti, meozzi, cacioli-cienciarelli, franceschini, mazzeo. boh, non me ne vengono altri. In panchina c’erano: bianco, miriade, quella del sud, grazi e testi.

  106. caramelleamare maggio 23, 2006 a 1:44 pm #

    quanti n’ho saltati?

  107. acidshampoo maggio 23, 2006 a 1:58 pm #

    Hai però dimenticato Bertini, Perugini, Del Principe e Lupo.E, in panchina, Renzetti Carlotta.La Lupo non la rivedo da anni. L’ultima volta la incrociai a Fumettopoli che ritirava il numeri 15 e 17 di Ken Parker Collection. Pensa che mi fece con la mano il gesto del telefono e mi disse: “Teniamoci aggiornate”.

  108. acidshampoo maggio 23, 2006 a 2:00 pm #

    > che poi non mi vengono in mente altri cognomi di gente che era in classe con noi, eppure s’era in diversi se non me sbaglio 27-28No, da 36 a 40, a seconda degli anni scolastici.

  109. Bracco maggio 23, 2006 a 2:23 pm #

    Crocifisso si…si si..A meno che non fosse un letttino ginecologico con staffe. O il lettino dove ti fanno le iniezioni letali. Qualcosa del genere.Cattivo che non li fai leggere.

  110. caramelleamare maggio 23, 2006 a 4:48 pm #

    ah, ma c’aveva un crocifisso nella fica? o lei era appesa a un crocifisso? o ce l’aveva appeso al collo?o me te pensa gori, m’ha detto la daiana che proprio ieri mentre in un internet point stava ordinando per se i ken parker alla panini, ha incrociato la lupo che teneva in una busta della coop i due ken parker 15 e 17. ovviamente gli ha chiesto se voleva che gli ordinasse il 16 visto che era li e gli bastava fare un clic sul numero 16, ma la lupo gli ha detto che l’aveva già ordinato 2 anni fa a sassari e poi cmq gli scocciava fargli spendere tutti quei soldi all’internet point per stare li a cliccare sul quel numero, quindi insomma non l’ha preso. prima di andare via la lupo ha lasciato alla daiana un cellulare di gommapane dicendogli di tenerla informata tramite quello sulla questione ken parker.

  111. caramelleamare maggio 23, 2006 a 4:49 pm #

    ah, ma c’aveva un crocifisso nella fica? o lei era appesa a un crocifisso? o ce l’aveva appeso al collo?o me te pensa gori, m’ha detto la daiana che proprio ieri mentre in un internet point stava ordinando per se i ken parker alla panini, ha incrociato la lupo che teneva in una busta della coop i due ken parker 15 e 17. ovviamente gli ha chiesto se voleva che gli ordinasse il 16 visto che era li e gli bastava fare un clic sul numero 16, ma la lupo gli ha detto che l’aveva già ordinato 2 anni fa a sassari e poi cmq gli scocciava fargli spendere tutti quei soldi all’internet point per stare li a cliccare sul quel numero, quindi insomma non l’ha preso. prima di andare via la lupo ha lasciato alla daiana un cellulare di gommapane dicendogli di tenerla informata tramite quello sulla questione ken parker.

  112. infrarosa maggio 23, 2006 a 4:52 pm #

    Grande! Donna di carattere e di cuore, ti stimo molto. Oh, c’ho avuto il dubbio fino all’ultimo, poi mi sembrava di ricordare che motif era al maschile e motiv (o motive) era al femminile. Un po’ come naif e naive per dire. Ma, appunto, quello è francese e questo è tedesco.
    Le parole precedenti contengono due errori:1. “Motiv” è un sostantivo francese maschile e non esiste al femminile (o almeno non ancora?). gli aggettivi, invece, sono quasi sempre declinabili, come appunto “naif-naive”. non si dice “il cazzo-la cazza”, ma si può dire “lentigginoso-lentigginosa”. quindi, quello NON è francese e NON c’hai avuto il dubbio.2. Non è vero che mi stimi molto, perché altrimenti, quando mi hai incontrato al Prato che dormivo per terra, anzi di dire “Devo portare al giro la Ioda” e poi fermarti due metri più in là e restarci due ore facendo finta che io non esistessi, stavi invece a chiacchierare con me, grande donna di carattere e di cuore.

  113. DEATH 13 maggio 23, 2006 a 7:45 pm #

    e la stessa cosa fa con me….SARA..
    qui mi stima…su messsenger fa finta di non esserci…ea i marraduni…tutte le scuse son buone…
    KE ONESTA PERSONA STO DONATI KE PARE, EH?!?!?
    MARRA ^^^^

  114. lozissou maggio 24, 2006 a 1:46 am #

    >anzi di dire “Devo portare al giro la Ioda” e poi fermarti due metri più in là e restarci due ore facendo finta che io non esistessi
    Figurati che pensai che avessi potuto pensare questo. Poi però pensai anche: mah, lo vedrà che mi sono fermato perchè ho incontrato un’altra persona con un altro cane. Andato via lui, me ne sono andato via anche io. Dopo che avevamo anche già parlato abbastanza a lungo, soprattutto per me che non avevo più argomenti per competere alla tua chiacchiera spontanea. Ti stimo, ma non per questo divento un fiume in piena o l’amicone del cuore. E anche se ti/vi stimo, ti/vi invito ogni tanto a pensarci qualche volta in più prima di inoculare – inutilmente e gratuitamente – piccoli virus destinati a ferire il più sensibile dei due (io, in questo caso!). O perlomeno avere la decenza di farmelo notare prima in privato, se una cosa è seccata tanto, invece di cavalcare l’onda critica di questo blog con colpi bassi, bassi perchè seri e destinati a un unico scopo: fare male.
    La stessa cosa vale per te, Marra: mai ti ho evitato su msn (che anche se sono sempre connesso, praticamente non uso mai nè con te nè con chiunque), mai ti eviterei, idem per i marraduni. Mi fate così asociale e timoroso nei vostri confronti? Non me lo merito.

  115. acidshampoo maggio 24, 2006 a 6:30 am #

    > prima di andare via la lupo ha lasciato alla daiana un cellulare di gommapane dicendogli di tenerla informata tramite quello sulla questione ken parker. Purtroppo devo dirti una cosa sulla Frank. Ti parlo criptico perchè sono cose che rimangono.
    Don’t Lacojonare. Mesàh Kechà Quelmallì.

  116. acidshampoo maggio 24, 2006 a 6:34 am #

    > O il lettino dove ti fanno le iniezioni letali.  Bracco, qui me soviene qualcosa…

  117. acidshampoo maggio 24, 2006 a 6:34 am #

    Aggiornamento sulle condizioni della Frank.L’ho appena sentito al telefono e m’ha detto fra le lacrime proprio il nome che non volevo sentire: “Sean Malacho! Sean Malacho!”

  118. fatuwski maggio 24, 2006 a 7:48 am #

    Va bèh, Marra, se ne deve venir fuori una polemica mollo subito il colpo tanto più che lo Zissoù non ha certo bisogno di difensori a meno che non giochi in porta.Ammetterai che tra il suo intervento e il tuo ce ne passa: uno ha usato ironia e stiletto, l’altro ha preso un Kalashnikov e ha mietuto.E visto che dimostri di avere sensibilità, oltre al carattere fiero che adoperi nel portare avanti le tue questioni, non ci credo che tu non colga la differenza.Che poi io mi senta più vicino allo Zissoù che non a te è palese. Senza per altro volerti mancare di rispetto, in special modo quando riesci ad argomentare restando sul tema senza fare di tutta l’erba un fa ricorrere a meccanismi di contrattacco che poco hanno a che vedere con l’argomentazione iniziale.Comunque si. Si fa per parlare visto che sono le setteequarantacinque di mattina e ancora non ho ben chiaro che cazzo ci stò facendo sullo SgargaBonzi a quest’ora a tirar minchiate.Forse sto sognando…Ma la Frank ?Bisogna preoccuparsi sul serio ?

  119. infrarosa maggio 24, 2006 a 11:29 am #

    O perlomeno avere la decenza di farmelo notare prima in privato, se una cosa è seccata tanto, invece di cavalcare l’onda critica di questo blog con colpi bassi, bassi perchè seri e destinati a un unico scopo: fare male.
    o donà, stai tranquillo, ci dormo la notte, non è che m’hai rovinato il mondo eh! però visto che dalle tue occhiatine-furtive-sporadiche-sfuggenti-a-colloquio-con-altro-padrone-di-cane-dirette-a-me-finto-dormiente mi sembrava di capire che ti fossi chiesto se me la fossi presa eccetera volevo prenderti un po’ in giro ora e farti sentire in colpa, ma non ho voglia di stare a spiegare, alò, basta
     

  120. DEATH 13 maggio 24, 2006 a 11:34 am #

    NO FAT NN ERA Nè VOLEVA ESSERE UNA POLEMICA…
    TRA LE ALTRE COSE C HO ANKE LE PALLE GONFIE DE STE POLEMIKE…
    SORRY PER LO STILE KALASHNIKOV…MA è QUELLO KE USO QUANDO FINTI-LETTERATI S ARROGANO IL DIRITTO DI SECESSIONI AVENTINIANE MASKERATE DA “VEGLIONE DELL IRONIA (OFFESE GRATIS”…
    ECCOME …
    SO COSì….
    SALUTI
    MARRA ^^^^

  121. BRACCO maggio 24, 2006 a 11:59 am #

    AL CROCIFISSO CI ERA APPESA. GUARDA, NE SONO SICURA, COME IL FATTO CHE L’ALTEZZA DEL GORI NON E’ QUELLA CHE HA SCRITTO SULLA CARTA D’IDENTITA’.
     

  122. Dillydoll maggio 24, 2006 a 3:54 pm #

    Oggi mi è tornata in mente una cosa….vi ricordate quel giornalino che stampavano ai tempi del Liceo, al quale potevano partecipare tutti….come si chiamava?? La Testata..? Può essere? Ma esiste ancora?? Era una specie di forum cartaceo…ai tempi in cui internet non sapevamo nemmeno cosa fosse! Che nostalgie…

  123. acidshampoo maggio 24, 2006 a 4:24 pm #

    > AL CROCIFISSO CI ERA APPESA. GUARDA, NE SONO SICURA, COME IL FATTO CHE L’ALTEZZA DEL GORI NON E’ QUELLA CHE HA SCRITTO SULLA CARTA D’IDENTITA’.
    Che mi hanno scritto. Non so da voi, ma al Comune qua misurano.

  124. acidshampoo maggio 24, 2006 a 4:55 pm #

    > Oggi mi è tornata in mente una cosa….vi ricordate quel giornalino che stampavano ai tempi del Liceo, al quale potevano partecipare tutti….come si chiamava?? La Testata..? Può essere? Ma esiste ancora??Mammamia! Il giornale più tremendo del mondo! Rammento la Frank di merda, anche da mocciosa già fervente attivista di sinistra, che arrivava con quelle pile altissime di Testata incellophanate. Poverina, lei ci credeva tanto. Con finta nonscialanza li dava in giro, pensando di fare chissà che cosa. Un’immagine di un ridicolo mai visto.Dezzolfolcs!

  125. Bracco maggio 24, 2006 a 5:16 pm #

    Al Comune di Arezzo hanno fiducia e l’altezza non la misurano mai. Lo dico per esperienza. Io ho rubato ben mezzo centimetro! Da 167,5 cm mi hanno scritto 168cm tondi…So di un’altra persona che, dal metro e 45 che era, si fece scrivere 160 cm…La Testata…Carraresi…Ci si credeva tutti. Era una delle poche boiate che c’erano a scuola. La lupo mi portò anche in redazione una volta.

  126. BRACCO maggio 24, 2006 a 5:20 pm #

    Tra l’altro mi ricordo una cosa che venne scritta su Freddie Mercury. Si diceva che lui non era finocchio, ma era tutto. ‘ndo’ cojo cojo. Mi rimase impressa e non ci stetti bene per un po’. Tipo quei 3 o 4 secondi fondamentali.Una domanda che no c’entra niente con il post (come se tutto quello che ho scritto finora c’entrasse qualcosa..):
    Ma i vecchi rancori maturati a scuola qui si serbano? E quelli del subito-dopo-scuola?Sai rispondermi Acid? Escludendo i rancori tra te e me che si son chiariti..spero.

  127. acidshampoo maggio 24, 2006 a 5:23 pm #

    Il caporedazione era quel canuto che s’è reincontrato quando siamo andati a vedere gli Avanzi Di Balera a Montagnano. Certe feste la Lupo! “Babbino! Babbino!” Decatti che non gliel’ha data lì ma solo la volta dopo, al Metropolis.Ma quando ve lo dicevo io che la Lupo era una persona di merda? Niente, nessuno ci voleva credere. Lo capite solo ora, quindici anni dopo.Scherzo ovviamente, anche per cercare di sdrammatizzare un po’ la situazione della Frank.

  128. Dillydoll maggio 24, 2006 a 6:50 pm #

    Io i  rancori non me li ricordo molto: con gli anni che passano e le cose e le persone nuove e le esperienze, tutto assume una dimensione diversa, quella del “e chi se ne frega!”
    La Testata comunque era simpatico come giornalino, per un po’ mi piaceva l’idea, a parte che la carta su cui la stampavano puzzava troppo…

  129. acidshampoo maggio 25, 2006 a 7:00 am #

    > La Testata comunque era simpatico come giornalino, per un po’ mi piaceva l’idea, a parte che la carta su cui la stampavano puzzava troppo…No no, t’assicuro, quella era la Frank.E puzzava di merda.

  130. caramelleamare maggio 25, 2006 a 7:26 pm #

    E puzzava di merda.
    madonna, c’erano delle mattinate non gli stava vicino

  131. bracco maggio 25, 2006 a 10:32 pm #

    Lucio? Duccio? QUello della Testata come si chiamava? Ma era lui o la Basagni che aveva l’aids?Io ho un’infiammazione in bocca. Devo essere un pezzo avanti. C’ho poco.

  132. lozissou maggio 26, 2006 a 4:50 pm #

    Questa è la Yoda Yodina, non tutti l’avevate visto. Madonna che spettacolo che è!

  133. lozissou maggio 26, 2006 a 4:51 pm #

    >.GENTE COME TE VIENE (O VA) CANCELLATA.
    His soul swooned slowly as he heard the snow falling faintly through the universe and faintly falling, like the descent of their last end, upon all the living and the dead. (James Joyce, The Dead)
    Ma a parte l’ovvio sfoggio di cultura, mi dispiace sinceramente che tu te la sia presa per la sonora sconfitta: che dici, posso rimediare con un grattino-ino-ino sul panciotto?

  134. lozissou maggio 26, 2006 a 7:44 pm #

    Arprovaci e te contamino con la donatite.

  135. frank maggio 27, 2006 a 3:27 pm #

    Risposta tosta #1
    Quello della Testata si chiamava Lucio Malvestiti e l’ultima volta l’abbiamo incontrato alla libreria sopra il Corso dove inauguravano la mostra della Banda Osiris. Dico “che fai ora?” e lui “eh, sono con loro, organizzo cose…”. Pareva triste, che ne so.

  136. frank maggio 27, 2006 a 3:29 pm #

    Risposta tosta #2
    I “rancori del liceo” ovviamente lasciano il tempo che trovano adesso, anche a volersi sforzare di rinverdirli. Per quanto mi riguarda la mia vita è talmente cambiata che non ha senso nemmeno ricordarseli, se non in un quadro generale. Per i coinvolti, spero che questo non li induca a pensare “brava lei a liquidare, che c’ha i debiti”. Ma mi sa che non tutti la pensano come me e te, Dillydoll: mi è capitato di incontrare in giro ex compagni che ti salutano e ci chiacchieri volentieri, ma mi è capitato anche di incontrare quelli che a domanda rispondono e ti fanno capire di essere indesiderata a prescindere.

  137. frank maggio 27, 2006 a 3:33 pm #

    Risposta tosta #3
    Lozissou, ma Yoda sta male? Bellina non è mai stata, ma allo stato attuale mi pare sofferente. Anche psicologicamente! Che è quell’espressione da Magomerlino?! O meglio, da Omero iracondo. Che gli hai fatto, Lozissou? Troppa carriola sconvolge anche il cane più pacifico. Al trauma interiore seguono catatonia, dispnea, poliuria, allucinazioni pre e post-fattuali, iperattività, narcolessi e fattaccio ricorrente. Conosco uno bravo, fammi sapere.

  138. DillydollDillydoll maggio 27, 2006 a 3:43 pm #

    Mi sa anche a me che non tutti la pensano così…si vede che la loro
    vita è così misera che stanno ancora a pensare a quelle cose
    adolescenziali. Con certa gente, se dovessi incontrarli epr strada, non
    mi soffermerei nemmeno a fare domande, è già tanto se dico “ciao”…che
    chiedo a fare “allora, come va? l’università??” ad una persona con cui
    avevo nulla da spartire e tantomeno adesso? Non mi piace fare
    chiacchere inutili…Infatti tipo 3-4 anni fa incontrai una di classe
    nostra ad una mostra ad Arezzo e mi vide ma mica mi salutò…faceva
    finta di nulla, si voltava dall’altra parte…mah!! Io mica le ho fatto
    nulla, si vede che o sono talmente cambiata che non mi riconosceva…o
    c’ha la “moda” di tante persone che se non vai te lì a salutarle fanno
    finta di nulla….non so se si chiama maleducazione o persona
    insignificante nella mia vita. Dopo forse controllo sull’enciclopedia!PS. Fate qualcosa per risolvere il problema di questo post! E’ impossibile visualizzare la pagina bene!!!

  139. caramelleamare maggio 27, 2006 a 6:35 pm #

    lupo, sofferente o no una cosa è certa, fa schifo.p uno dei cani peggiori che abbia mia visto, e in foto è venuta quasi meglio che dal vivo.

  140. caramelleamare maggio 27, 2006 a 6:38 pm #

    domanda rispondono e ti fanno capire di essere indesiderata a prescindere.
    te indesiderata?! mi sembra impossibile, sei cosi piena di amicizie ovunque vai.

  141. lozissou maggio 27, 2006 a 8:33 pm #

    >Lozissou, ma Yoda sta male?
    Ma cazzo Lupo, non hai letto! Hai anche il coraggio di coglionarmi così, che- frase da vecchierello – “so’n pensiero”. Sì che sta male, c’ha la gravidanza isterica, partorisce litofeti, perde il latte Mukki e lo va pure a mettere in frigo, è sotto antibiotici. Uff, la vecchiaia rovina anche i cani. Ah già, perchè ormai è pure vecchia: nove anni. Si vedono tutti così tanti?(C’ha quelle occhiaie che ormai non riesco più a gestirle, mi sa che mi rivolgerò presto alla McNamara/Troy!)
    Bellina non è mai stata,
    Ti togli un attimo la maschera goliardica e mi dici sul serio: veramente dici/dite che Yoda non è mai stata bellina o è solo per simpatico e affettuoso sfottò?! No, perchè mi suonerebbe strano, ma non perchè ne sono geloso e perchè è il mio cane: solo perchè è sempre stata – ed è tuttora – considerata e vista come un cane pareeechio carino.La riprova del nove: ha vinto il secondo premio alla gara dei canini zoppi e acecati del Corsalone!

  142. acidshampoo maggio 28, 2006 a 3:31 am #

    > Ti togli un attimo la maschera goliardica e mi dici sul serio: veramente dici/dite che Yoda non è mai stata bellina o è solo per simpatico e affettuoso sfottò?!Forse sei te che ci stai prendendo in giro con questo ritornello del “ma quanto è bellina Yoda”. Nella sua foto che hai postato, io vedo un cane di una bruttezza indecente. Insomma, Yoda è molto peggio del cancro e della merda. Solo un fan di Tim Burton come te potrebbe amarlo. Io l’avrei già spedito, senza troppe remore, sull’autostrada con un calcio nel culo.

  143. lozissou maggio 28, 2006 a 11:44 am #

    Ah sì, nella foto che “ho” postato, Yoda è veramente brutta!

  144. Makegatsu Robot maggio 28, 2006 a 1:04 pm #

    Io la trovo armoniosa e un pò come la comare, secca

  145. lozissou maggio 28, 2006 a 1:52 pm #

    >e un pò come la comare, secca
    Maldido tu!

  146. acidshampoo maggio 30, 2006 a 7:29 pm #

    > Ah sì, nella foto che “ho” postato, Yoda è veramente brutta!Quello non è un cane. Quella è l’idea che Tim Burton ha di un cane.L’autostrada Lozissou, l’autostrada.

  147. lozissou maggio 30, 2006 a 8:21 pm #

    >Quella è l’idea che Tim Burton ha di un cane.
    Il grande Abercrombie destinato a diventare uno zombie, come dimenticarlo!
    A Firenze, c’era un’americana con i pantaloni della tuta che recitavano “abercrombie” (tipo quella “rich” nei jeans, ad altezza chiapperelle insomma). Le stavo per accarezzare la tutina color cobalto e il definito morbidume che ci stava appresso per poi chiosarle: “facevo due carezzine al canino”, invece mi sono trattenuto per rispetto delle sue volontà femminee.

  148. lozissou maggio 30, 2006 a 8:51 pm #

    >L’autostrada Lozissou, l’autostrada.
    Quella mai. Fossi matto. Ché io non li capisco quelli che abbandonano gli animali: passino le sevizie e la detronizzazione dall’auto in corsa, ma proprio in autostrada dove il cartellino d’ingresso è esoso e sicuro come il cielo violaceo prima della tempesta?! Ma dico io, dove ha la testa la gente?!? Non fa per me. No, per me la metà sarà sempre e comunque la miticissima e ormai inguidabile E45. Sento ancora gli uggiolati dei cuccioli dispersi e i guaiti striduli delle partorienti gravide, ogni volta che ci passo. E infatti ormai non ci passo più, ma poi ricompongo e mi giustifico freddamente: ma è per le buche eh!, per le buche eeh…

  149. acidshampoo maggio 31, 2006 a 4:06 pm #

    Comunque Yoda l’ultima volta c’aveva l’espressione di un cane che vi supplicava di portarlo in autostrada, piuttosto che continuare la vita in casa Donati. 9 anni di casa Donati (dalla caprese alle scorregge) non li avrebbe sopportati neanche Primo Levi.

  150. lozissou giugno 6, 2006 a 4:11 pm #

    No, tanto per farvi sentire un po’ poco bene quest’oggi.Venerdì yodayodina va sotto i ferri: le tolgono utero e ovaie. Ha nove anni, e c’è del (minimo) rischio. E io la parola rischio vicino alla parola yoda manco la volevo mai sentir pronunciare! Al limite risiko, ma rischio no.
    Vedete un po’ voi se ora vi sembra il caso di fare clap-clap?

  151. acidshampoo giugno 6, 2006 a 4:20 pm #

    No, qua si farà clap clap quando la Yoda sarà dimessa e starà bene. Però all’autostrada ci tengo. Deve rimettersi in sesto per essere presentabile nel magico mondo dell’autostrada. Anche i condannati a morte non li ammazzano se quel giorno non stanno benone.

  152. lozissou giugno 6, 2006 a 8:06 pm #

    >Anche i condannati a morte non li ammazzano se quel giorno non stanno benone.
    E’ vero questo? No perchè, bando alle ingenuità, ci starebbe tutto per la burocrazia mentale degli esecutori di stato.

  153. lozissou giugno 20, 2006 a 6:57 pm #

    >NON MI VIENE DURO A FARE NULLA…IO CE L HO DURO
    Marra, è priapismo. Occhio che è una malattia.

  154. Max ottobre 18, 2008 a 12:57 pm #

    è una mattinata che sto girovagando in questo blog e, con tutto il rispetto per tutti, grande rispeto, non riesco a capire cosa volete dire e quale è il messaggio che volete inviare.Scusate. Max

  155. acidshampoo ottobre 18, 2008 a 1:51 pm #

    Ciao Max, benvenuto su queste pagine e commenta pure in libertà. Oh, non devi scusarti, i tuoi sono dubbi legittimi e apprezzati.Non c’è un messaggio che voglio dare in quel che scrivo diverso di quello che ci leggi. Non credo nei messaggi, secondo me tolgono mistero alla vita. Che poi, dato che sono un moralista alla Dylan Dog, c’avrei già di mio il sermone facile quindi qui dentro cerco di trattenermi. Ma più precisamente: cosa non t’è chiaro? Ti chiedo il favore di essere più specifico e indicarmi qualche post, così magari ti mostro i fili che muovono le marionette. Comunque l’unico messaggio che mi interessa dare è che sono un fottuto genio.(Scherzo eh.)(Insomma…)

  156. circobazooko aprile 16, 2013 a 11:44 pm #

    sono arrivata su questo post cercando “trinciarapi” su Google Immagini. Ti dico solo due cose: una, ahhahahaha, fantastico, la seconda, in qualità di Sgargamilf gradirei ricevere al più presto i 6 buoni pasto di mia spettanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: