Vertigo

21 Dic

VERTIGO

venga la pioggia

a nascondere le lacrime

il tuonare del cielo

che copra i miei palpiti

nudo indifeso disponibile

sono un ragazzo facile

solo per questa vita

soltanto per te

 

 

(Alessandro Gori)

Annunci

158 Risposte to “Vertigo”

  1. Dillydoll dicembre 21, 2005 a 10:13 am #

    Sigh…ma com’è malinconica questa canzone!!
    Però….stamani anche firefox me la fa ascoltare!! Bene, basta Internet Explorer.

  2. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 3:52 pm #

    Trattasi di Goin’ Back, di Carole King. Da Writer, il suo primo album, del 1970.
    Ne esiste anche una bella cover dei Queen, quando ancora erano gli Smile, e un’altra notevole di Dusty Springfield.
    Di Carole King ho tutto. Dei Queen pure. Di Dusty Springfield anche. Tutto originale ovviamente.

  3. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 4:02 pm #

    Ah, visto che tempo addietro se ne parlava.
    Buona notizia per i fan del Dottor House. E’ probabile che prossimamente, su Tv Sorrisi & Canzoni, diano i dvd delle varie serie.

  4. caramelleamare dicembre 21, 2005 a 5:59 pm #

    che spettacolo…una poesia in carne e ossa!!

  5. caramelleamare dicembre 21, 2005 a 7:11 pm #

    comunque anche io ho scritto una poesia.
    GIANLUCA 2006
    Mi sono rotto il cavolo di fare il clown,di essere il più buffo a fare Charlie Brown,per questi versi scemi tutte quante le fanmi trattano da orsetto di peluche della chat,ma voglio rimorchiare pure io come voi,perché pure io sono ruack! pure io sono wild boy!

  6. Nicola dicembre 21, 2005 a 7:12 pm #

    Bella! Come mi fece la cassiera del blockbuster quando comprai La Misteriosa Fiamma della Regina Loana, che a causa sua non ho mai finito di leggere. Bella

  7. Bracco dicembre 21, 2005 a 7:36 pm #

    Io invece ho tutto copiato e niente originale. Si può dire? Mi saluti ancora Gori?

  8. Bracco dicembre 21, 2005 a 7:39 pm #

    Poesia mia:
    Ho comprato le patatine Pai. Sono i cornetti al formaggio. Che tristezza, le imitazioni.

  9. Nicola dicembre 21, 2005 a 8:39 pm #

    Creus, neir e creus neir e creusa l’è ‘l ciel staneuitson-a vent, son-a campan-a miaCreus, neir e creus neir e creusa l’è ‘l mond staneuitariva ‘na spiral ch’am porta via

  10. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 8:54 pm #

    Mezzaluna, dei Mau Mau. Uno degli scheletri nell’armadio del reazionario Palazzi, che ha sempre avuto un debole per la musica da centro sociale.
    Me ricordo al Casini: “Io non te picchio neanche se mi picchi te! Perchè io so’ comunista!”.

  11. Nicola dicembre 21, 2005 a 9:00 pm #

    Come hai fatto a ricordare Mezzaluna. Pensavo che passasse inosservata, cmq stasera esco qua col cantante dei mau mau che nel frattempo si è ravveduto ed è passato a fare da fisarmonicista a Battiato. L’altra sera alla stazione vidi Capello, ha detto che ti fa gli auguri Gori.

  12. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 9:01 pm #

    In che cundizioni.
    Il mi babbo è andato a fare la spesa, e gli ho detto di prendere un po’ di birre per la bisca venerdì sera. Ero impegnato con Six Feet Under e mi sono dimenticato di specificargli CHE birre.
    E’ rientrato con le seguenti marche:
    PrinzSaint LouisHell
    Non ho parole.

  13. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 9:06 pm #

    >  cmq stasera esco qua col cantante dei mau mau che nel frattempo si è ravveduto ed è passato a fare da fisarmonicista a Battiato.
    Ora i Mau Mau basano la loro aggressività sul talento di Luca Morino, ex arpista dei Tartufs, ex braccio destro di Frank Boblins, suicidatosi nella primavera del 1973, nell’autunno del 74 e nei primi giorni del 75 e ora sepolto nella Cappella Sistina. Luca Morino che ora ascoltate in sottofondo è oggi il più prestigioso timpanista vivente, dotato di bacchette al titanio e riesce a raggiungere la velocità di 13.960 percussioni in meno di 55 secondi, ed è stato insignito, prima del suo recente suicidio, della prestigiosa medaglia in si bemolle maggiore.

  14. Nicola dicembre 21, 2005 a 9:10 pm #

    Vacca

  15. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 9:13 pm #

    Tutti pensano che lo speaker di quella canzone sia Cerruti. Ma è il nostro compaesano Gianni Boncompagni.

  16. lozissou dicembre 21, 2005 a 9:43 pm #

    Questo è semplicemente il blog più visitato del pianeta, stando a recenti sondaggi.
    Questa, invece, nipote di Marco, scrive pure sul MEREGHETTI. Mereghetti Edizione 2006: KB VOLUME 1 (1,5), KB VOL.2 (2), LE AVVENTURE ACQUATICHE DI STEVE ZISSOU (1,5)…
    Il buffo è che, al solito, è convincente come pochi, il Mere o chi per lui.

  17. hiss dicembre 21, 2005 a 11:57 pm #

    Che bella questa poesia…
    mentre la leggevo mi suonava in testa la canzone di Tori Amos “Ruby through the Looking-Glass“…ci starebbe bene come sottofondo…se non l’hai mai ascoltata e non hai il cd, dimmelo che provvedo!
    Ormai, dopo il concerto di luglio, sono Tori-dipendente…

  18. Mr.Costa dicembre 21, 2005 a 11:59 pm #

    Hey hiss
    un altro Tori fan… 😉

  19. hiss dicembre 22, 2005 a 12:15 am #

    Mr. Costa, lo puoi dire forte!
    Sono anni che l’ascolto…anche se con l’ultimo album ha relegato il pianoforte ad un ruolo secondario, ci sono canzoni che mi fanno letteralmente impazzire! Comunque questa estate, al concerto di Capannelle, ha cantato accompagnandosi solamente con il suo pianoforte (rectius: pianoforte e organo elettronico)….Purtoppo non tutti quelli che erano lì ad ascoltarla l’hanno capita e qualcuno se la sbadigliava alla grande…..

  20. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 12:24 am #

    Sì sì lo so. in THE BEEPEEKER c’è MOLTO più organo. A me non piace il timbro dell’organo, tutto quel waa-waa, anche se a volte sono costretto a suonarlo. haha. io, da pianista, ti dico che è lo strumento più bello che ci sia, con mille sfumature e dinamica sempre differenti. Dipende poi da chi ci mette le mani ovviamente 🙂
    Personalmente… perferisco la Tori ‘delle origini’… ma un artista se non si evolve che artista è?
    Per quanto riguarda il pubblico… è strano che ci fosse stato qualcuno impegnato a sbadigliare.. di solito quando la vedi seduta al piano ti colpisce una dolce paralisi che ti accompagna fino alla fine… ma credo che la lingua a volte sia un ostacolo sai…

  21. hiss dicembre 22, 2005 a 12:42 am #

    Peccato non ti piaccia il suono dell’organo…
    quando suonavo il pianoforte volevo imparare a suonare anche quello strumento. Me ne ero innamorata (ma il mio primo e unico amore rimane il pianoforte) quando ho sentito mio cugino di secondo grado suonare (non so se continua tutt’oggi) quello del 1500 di Cortona al matrimonio di suo fratello….e io ero lì vicino a lui, che giravo le pagine dello spartito… 
    per quanto riguarda le persone che sbadigliavano, non saprei dirti…solo che pochi giorni prima c’era stato il concerto dei Latte e i suoi derivati…. 

  22. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 1:07 am #

    Sicuramente anche l’organo è uno strumento molto bello, e di fronte a certi pezzi, eseguiti da chi lo sa Suonare, (con la S maiuscola) rimango anche io a bocca aperta, ma quando senti qualcosa al pianoforte è vermente un’altra cosa. Come il giorno e la notte. L’estate e l’inverno. L’organo diciamo che è più spirituale, il pianoforte invece ricopre una miriade di sfumature, dal romantico all’appassionato, dal adagio ad un allegro ‘con fuoco’… è come una persona umana, che riesce ad esprimere ogni tipo di sentimento.
    E ti dico, tutte le volte che mi chiedono id accompagnare il coro, io mi sento un vero handicappato sull’organo. Tutto piatto, tutto molle. Fai per schiacciare un tasto e inavvertitamente ne scendono altri 30. No, no, no. 
    Oh, magari è solo un mio limite…  

  23. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 3:23 am #

    > Che bella questa poesia…
    Crassie hiss, crassie.
    Non conosco Tori Amos, però conosco il Sestini, quello della Boutique Del Maiale in via Vittorio Veneto. Fanno un burischio internazionale!

  24. Myrna Harrod dicembre 22, 2005 a 9:44 am #

    Finalmente riesco a sentire l’audio.

  25. Rouge dicembre 22, 2005 a 12:42 pm #

    Non conosco Tori Amos
    Ahi ahi, qui mi cadi Gori.
    Consiglio: comincia con due album, Little Earthquakes e Under the pink… dopo rischierai di diventarne dipendente!

  26. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 12:49 pm #

    Deh, Gori
    che cazzecca il Sestiti con Tori Amos, adesso me lo spieghi.
    Inizia dall’inizio… LITTLE EARTHQUAKES.
    😉

  27. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 12:51 pm #

    Anzi no, il Sestini

  28. caramelleamare dicembre 22, 2005 a 1:20 pm #

    con windosmediaplayer10 anche in mozilla si sente l’audio, almeno a me

  29. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 1:34 pm #

    Sì hai ragione caramelle.
    Veh, che canzone è questa qui? Dalla voce mi sembra Carol King… mi sbaglio?!

  30. Dillydoll dicembre 22, 2005 a 1:39 pm #

    anche a me si sente l’audio con firefox…ma improvvisamente, senza che gli facessi nulla in +…nel senso che non ho scaricato nessun plugin!

  31. Dillydoll dicembre 22, 2005 a 1:40 pm #

    >>>Little Earthquakes e Under the pink
    🙂 bravo Rouge!

  32. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 2:54 pm #

    Credo che si senta perchè, invece che in mp3, le ultime due le ho compresse in windows media audio (wma).
    La canzone del giorno It’s Too Late, di Carole King.
    Mi aggiornerò su Tori Amos. E anche, per sicurezza, su Tori Spelling.
    Per chi invece volesse avvicinarsi alla King, consiglio gli album Tapestry (1971) e Music (1972).

  33. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 2:58 pm #

    Ah, devo fare un doveroso ringraziamento.
    Grazie, grazie, tre volte grazie Frank per la tua genuina curiosità di conoscere la Sgargasong del giorno e perchè, per farlo, corrompi il tuo candore virginale aprendo Explorer (brrr!).
    Che tristessa.
    Ieri:
    Io entusiasta: “Ma le canzoni? Che te ne pare? Approvi la scelta?”
    Lei solenne: “No, non le ascolto perchè non posso. Explorer ce l’ho a casa”.
    – Frank, la donna che è riuscita a disinstallare Explorer? –
    Io rincalzo: “Come sarebbe? E nel computer a Firenze?!”
    Lei traballante: “No, lì… sì ce l’avrei… ma non lo apro perchè… boh, tanto uso Mozilla”.
    – Frank, esattamente come il Donati dei tempi d’oro –

  34. Dillydoll dicembre 22, 2005 a 3:03 pm #

    >>>Credo che si senta perchè, invece che in mp3, le ultime due le ho compresse in windows media audio (wma).
    Ecco bravo! Fallo sempre! 😉

  35. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 3:17 pm #

    E’ che m’è scaduto il cd-encode di Nero e uso quello di WMP. Solo che è ben poco customizzabile quanto a mp3 (sotto una certa qualità non li fa), sicchè ho dovuto usare quest’altro formato.

  36. frank dicembre 22, 2005 a 4:23 pm #

    Ma come Ale! Mi fai cascare i
    braccini! Te l’ho spiegato al telefono che non ho un computer mio, che
    ho accesso 3 minuti al giorno alla rete, e credo fosse ovvio che non
    potevo reinstallare l’explorer nel pc della greca, e che ho cercato di
    fartelo capire. Non mi mettere in bocca frasi che non ho detto. Tanto
    domani la greca se ne va. Ma mica gliela do vinta! Me ne vado prima io.

    Da domani, Frank torna a commentare con regolarità in tutto il suo splendore e la sua indispensabilità. L’attesa è finita.

  37. nelly dicembre 22, 2005 a 4:40 pm #

    Ciao Alebello, i miei problemi di connessione non migliorano e mi ritrovo a sapere con probabili secoli di ritardo di questa classifica dei blog etcetc… woa, siete primi raga, felicitazioni!! 😉 😉 bacibaci, rosarancia

  38. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 5:00 pm #

    Lo sapevo che era Carol King!!!!!!!!
    Mi piace un casino.
    😉

  39. GB dicembre 22, 2005 a 5:59 pm #

    Le carte vincenti del mercante in fiera:
    – La malapecora
    – Il cavaliere di stucco
    – L’asso dell’aria
    – La verga di Aronne
    – Il pandoro di stucco
    – I gendarmi frustoni
    – La vedova del Casini
    – Il culo ghiotto
    – Il precipitato chimico
    – La meretrice di Babilonia
    – La pantera di stucco
    – Il Gallorini sorpreso a pisciare
    – I pallettoni a sale di stucco
    – La troia secca
    – La nana 

  40. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 6:10 pm #

    Frank, senti puttana, hai la libertà di dire tutto e a me fa piacere. Ma non di dirmi, MAI, che t’ho messo in bocca frasi non tue. Ti consiglio di ascoltarti di più quando parli, e se a rileggere la sbobinatura ti sei trovata patetica… beh, è una giusta impressione. E tienitela tutta, e abbi la dignità di non dire che quelle risposte assurde me le sono inventate io. Troia.
    Giuro sulla mi mamma, su Tiziano Sclavi e su Nelly, che quella che ho riportato è l’esatta sbobinatura del rapido scambio di ieri, in chiusura telefonata.
    Poi mi devi spiegare la storia del “reinstallare Explorer”. Con quale magheggio l’avresti disinstallato?!
    Sarà per te il terzo Natale d’inferno, te lo posso giurare. Te lo sei guadagnato, essere inutile.

  41. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 6:12 pm #

    > Lo sapevo che era Carol King!!!!!!!! Mi piace un casino.
    Lo sapevi un cazzo! Si scrive Carole, con la E finale! Eccheccazzo Costa, mi fai incazzare pure te.
    Scusami, è solo che ce l’ho con la troia di prima. Gli farò pagare anche il tuo errore, stanne certo.

  42. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 6:20 pm #

    Sì CHE LO SAPEVO INVECE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Carol si può scrivere sia con le E finale che senza. La mia mamma NON ha la E alla fine ad esempio…. hehe.
    non ti incazzare, dai, te ne prego
    :))

  43. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 6:23 pm #

    GB, appartischerzi, queste le mie carte fortunate del Mercante In Fiera: il Castello, l’Ancella, il Rinoceronte e il Canguro.
    Però quelle che statisticamente vincono sempre sono altre, cioè la Caravella e la Balena.
    Mai visto vincere Funghi E Carote, il Beduino, La Giapponesina o il Bersagliere.
    Poi c’è il classico Lattante, LA CARTA MALEDETTA, che porta rogna e contagia anche le altre carte che uno ha. E se capita al Palazzi: muore entro l’anno.

  44. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 6:29 pm #

    Nelly… adoro questo nome… quando mi scrivi tu io sono tutto in subbuglio sappilo.
    Peccato che mi fai essere in subbuglio ormai una volta ogni morte di papa, visto che non scrivi mai (te l’ardico sì, eccheccazzo!).
    Però quando ci sei tu, mi fai dimenticare che al mondo esiste anche gente come Mario Borghezio o Frank.
    Comunque la classifica dei blog, per me, è un incidente di percorso. La competizione non mi è mai piaciuta, volgare, virile, fascista. Non è roba per me insomma.
    Una cosa per cui me svenerei: che tu postassi su questo thread la lista dei tuoi film del cuore. Eddai…

  45. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 6:32 pm #

    > Carol si può scrivere sia con le E finale che senza.
    Nossignore. Carole King non s’è mai vista senza E.
    C’è Carol e Carole. C’è Mirko e Mirco. C’è Erika e Erica. C’è Cristian e Crischiaaaaa.

  46. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 6:50 pm #

    Intendo dire che ci sono due modi per scrivere lo stesso nome. Ovvio che lei si chiama Carol-con-la-E-finale e non si sarà mai firmata Carol-e-basta, anche perchè è così’ che aveva scritto sul suo ID e all’anagrafe.
    Poi qui in Italia è bello vedere come si inventano certi nomi. MAICOL, MICHOL…SILLY….
    Standiamo uno schifoso velo.
     

  47. Rouge dicembre 22, 2005 a 6:54 pm #

    E’ che m’è scaduto il cd-encode di Nero e uso quello di WMP. Solo che è ben poco customizzabile quanto a mp3 (sotto una certa qualità non li fa), sicchè ho dovuto usare quest’altro formato.
    La crack per il decoder di nero (si chiama mp3pro) la puoi trovare su http://www.astalavista.com, attento comunque quando la scarichi… spesso ti voglio affibbiare programmini inutili!

  48. Rouge dicembre 22, 2005 a 6:55 pm #

    Visto che parlate del Mercante in fiera… mi devo vergognare parecchio del fatto che non ci ho mai giocato e non so assolutamente quali sono le regole?

  49. Bracco dicembre 22, 2005 a 7:36 pm #

    Vergognarsi non direi, dipende da che età hai e da chi frequentavi. Io l’ho conosciuto per caso, perché frequentavo ragazzi più grandi che quando ci si giocava mi facevano regolarmente il culo…Una volta mica c’erano i giochini col computer….Il Gori non avrebbe avuto granché da lavorare e recensire decenni fa..Comunque è un bel gioco, anche se non mi ricordo più le regole e le carte. Si perdono tanti quattrini, quello si..Fatti insegnare. Magari, se lor signori Gori e Co. organizzano un incontro Mercante in Fiera ci sto. Sempre che mi ci vogliano…

  50. bracco dicembre 22, 2005 a 7:38 pm #

    Ps:anche nel trivial-qualunque tipo-faccio pena. a cultura e l’informazione a me mi passano oltre…

  51. Dillydoll dicembre 22, 2005 a 7:42 pm #

    Per gli amanti di Tori:
    http://www.ondarock.it/Amos.html
    Comunque io preferisco Under the pink, su tutti….anche su ondarock
    (link) dicono che gli ultimi rispetto ai primi sono abbastanza
    deludenti.

  52. Dillydoll dicembre 22, 2005 a 7:44 pm #

    Trivial è bello! Ma il mio preferito rimane Tabooo!!! che mi regalano a Natale! e in cui vado forte! 😉

  53. Nicola dicembre 22, 2005 a 7:54 pm #

    Ma che pelle per inserire un commento devo fare l’aggiormento 20 volte… apriamo un issue su sto minchia di server
    Red se non conosci il mercante in fieri (non è un errore) te lo spiego io domani con le mie manine… eppoi che c’entrano i più grandi, io col Gori ci gioco da anni. Così pure al rimpiattino, un gioco che vi coinvolgerà a piede libbero! In memoria del matteini. cmq disistallate explorer si puote.

  54. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 8:08 pm #

    Rouge, le regole del Mercante in fiera sono semplici e passibili di variazioni.
    E’ un po’ come il giuoco della lotteria. Inutile dire che a me garba fare il banco.
    Per me è un gioco stupendo.Comunque le regole fondamentali le puoi leggere qui.
    P.S. Lozissou, imparato a usare il tasto Hyperlink?

  55. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 8:09 pm #

    > Magari, se lor signori Gori e Co. organizzano un incontro Mercante in Fiera ci sto. Sempre che mi ci vogliano…
    Ma scherzi? L’invito è aperto a tutti gli Sgargaboys e le Sgargagirls.
    Domani, dopo cena, a casa mia. Porta gli spiccioli.

  56. Tranfolanti dicembre 22, 2005 a 8:31 pm #

    Carissimi allievi, essendo sotto le feste di Natale io domani sera, tranquillo, mi recherò a fare a casa del signor Gori (mitico Bigia!), con un mio pacco regalo dove io porterò un bel pandoro Crai. Quindi tutti, tranquilli, giocheremo al mitico Mercante In Fiera. Sono sicuro che in fondo alla serata scoperò l’unica citta valida, solo lei, chi sarà? Nel Mercante In Fiera la mia carta preferito è la carta del Panettone: il Menegatti. Mi raccomando Francesca, porta un bel po’ di ricciarelli, altrimenti sono schiaffi nella lingua
     
    Cincinelli occhio.

  57. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 8:38 pm #

    Ah, sta al vostro buon cuore portare robe da mangiare e bere per domanassera.
    Io, di mio, ho compicciato un po’ di sottomarche, finiture, gambucci. 
    Insomma, se volete, portate robba.
    Come direbbero gli Squallor: caramelle e cioccolattini, aranciate, gazzose… e alcune papere che chiudono con noi la nostra sfilata ci vediamo martedì giorno dell’Eucarestia buonasera.

  58. Dillydoll dicembre 22, 2005 a 8:42 pm #

    peccato che non ci sono…ne avrei viste sicuramente delle belle! e avrei perso un po’ di spiccioli 😦

  59. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 8:43 pm #

    “Nofri visto che si gioca di soldi, porta gli spiccioli eh, che se no tocca sempre cambiarli ed è un casino”
    “Sì, nel senso… porto centesimi di euro, in quel senso lì… monete da uno o due centesimi di euro”.
    ARIDATECE LA LUPOOOOOOOOOO!!!

  60. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 8:44 pm #

    > peccato che non ci sono…ne avrei viste sicuramente delle belle! e avrei perso un po’ di spiccioli 😦
    Avresti conosciuto Tranfolanti, per dirne una.Comunque sappi che difenderò strenuamente la carta della Paradisea, pensando a te.

  61. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 8:45 pm #

    Oh no, che belle cose che mi perdo domani sera!!
    😦

  62. Dillydoll dicembre 22, 2005 a 8:47 pm #

    Grazie tesoro!

  63. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 8:56 pm #

    > Oh no, che belle cose che mi perdo domani sera!! 😦
    Sì ma non potresti partecipare, Costa. Il Mercante In Fiera non è mica roba per adolescenti eh.

  64. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 8:57 pm #

    Grazie

  65. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 9:01 pm #

    Eccolo, ora fa l’offeso. Ettepareva.Ma vieni qua diavolaccio! Il tuo Gori scherzava. Sei il mio preferito!

  66. hiss dicembre 22, 2005 a 9:18 pm #

    Ciao Mr. Costa! Ti assicuro che non è un tuo limite! Anche mio cugino (diplomato in pianoforte, concertista…) mi diceva che è difficile suonare il buon vecchio organo a canne, per via delle tastiere, dei pedali, dei registri….
    Comunque concordo con te sul pianoforte-pensiero…tanto, che ascoltando le nuove canzoni di Tori sento che ormai lei il pianoforte lo utilizza per aprire delle parentesi intimistiche nell’ambito della tessitura musicale del brano e questo, a dispetto di come lo avevo definito io (sbagliando grossolanamente ), non lo relega certo ad un piano inferiore rispetto a quello dell’organo, ma anzi, lo eleva ad un livello infinitamente superiore, a strumento “umano”, come tu stesso hai perfettamente detto.
     

  67. hiss dicembre 22, 2005 a 9:20 pm #

    Ale, mi spiace da morire di non poter venire domani sera!
    Comunque penso di rimanere al Borgo fino al 27, onde per cui si può rimediare…. 

  68. hiss dicembre 22, 2005 a 9:22 pm #

    Piccola, insignificante, postilla: non so giocare al Mercante in Fiera!
    Avrei potuto partecipare uguale come spettatrice muta?

  69. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 9:23 pm #

    > Ale, mi spiace da morire di non poter venire domani sera!
    Amore è non dover mai dire “mi dispiace”. (Platone)
    > Comunque penso di rimanere al Borgo fino al 27, onde per cui si può rimediare…. 
    Ok, allora fammi sapere. (Euripide)

  70. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 9:26 pm #

    Eh beh scusa guarda come mi stai bistrattando!!!!!
    ohh ma che bella slinguazzata che ci hai piantato alla fine, adesso ci devo anche credere ??
    :))

  71. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 9:26 pm #

    > Piccola, insignificante, postilla: non so giocare al Mercante in Fiera!
    Non bisogna saper giocare. E’ un gioco totalmente di fortuna. E’ praticamente come una lotteria con quaranta carte, delle quali solo tre sono le vincenti.
    > Avrei potuto partecipare uguale come spettatrice muta?
    Per me andrebbe anche bene, ma Tranfolanti si incazza.

  72. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 9:28 pm #

    Costa, vai qui.
    Quelli con la riga sopra NO.

  73. hiss dicembre 22, 2005 a 9:28 pm #

    Va beh! Allora con lui avrei potuto parlare…a suo comando, sia ben chiaro!

  74. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 10:08 pm #

    ahhhh ho capito 😉
    grazie

  75. GB dicembre 22, 2005 a 11:40 pm #

    Poi ci sono: – Il panpepato, – La polpetta, – Il nano diaccio, – L’omino, – La redenzione, – La papessa, – Il pistacchio, – La baita natalizia, – Melchisedec, – Il senno di Orlando, – La credenza vana, – L’osteoporosi all’aglio, – La credenza, – Il cocomero affettato fino, – Il giocatore di rulla, – Il cameriere maligno, – La soccida, – L’vsvra, – L’invjdia, – L’orso famelico, – Il gattopardo, – La spada di coppe, – La camera della badessa, – L’otto di primiera, – L’edifizio costruito sul ghiaìno, – Il ricattatore avidissimo, – La languidezza di stomaco, – L’abeto…

  76. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 12:31 am #

    GB, te sei dimenticato della tua carta preferita: la crsm.
    Ma io voglio sapere: te domani ce sai o me fai incazzare?
    Quande pe l’ago, quande pel filo, te ‘ste bische sono anni che me le salti. ANNI!

  77. Makegatsu Robot dicembre 23, 2005 a 1:24 am #

    Dopo giorni di assenza e dopo aver scoperto ke il blog più letto nel pianeta è quello di una cinese ke regala estratti sonori delle sue prestazioni erotike (Mui Zimei, bella forza, in Cina son 1 miliardo di persone, sai ke odience!) torno qui e ke ti leggo? Un ode dell’Acid! Uau!
    Nn male, ma preferivo i tuoi lamenti e mogugni in formato mp3.
     

  78. Mr.Costa dicembre 23, 2005 a 1:27 am #

    No no Robot, come ‘gain pleez.
    Non ho capito — chi è che faceva delle porcherie in mp3????

  79. DEATH 13 dicembre 23, 2005 a 1:39 am #

    SOTTOSCRIVO ANKIO LA MIA ASSENZA(APPENA SAPUTA) AL GRAN RADUNO DELLE MERDE DI DOMANI SERA.
    DIVERTITEVE, V ABBRACCIO INVIDIANDOVI (SON 15 ANNI CHE NON PUNTO SU “IL LATTANTE”…UN MIO VEKKIO PALLINO….)
    ALA PROX…MARRA^^

  80. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 1:43 am #

    > Nn male, ma preferivo i tuoi lamenti e mogugni in formato mp3.
    Però Makegatsu, dei lamenti io non sono un professionista. C’è chi mi batte. Nella fattispecie: Lozissou. Viene a casa mia e, come beve un bicchiere d’acqua frizzante: “Vado a casa che me sento male”. Come mangia un salatino: “Oddio strozzo”. Un budino: “Me rimane stoppaccioso”. Nun se pole…

  81. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 1:45 am #

    > SOTTOSCRIVO ANKIO LA MIA ASSENZA(APPENA SAPUTA) AL GRAN RADUNO DELLE MERDE DI DOMANI SERA.
    Ettepareva!Marra, una cosa sola: tirami fuori un giorno che mi vieni qua, uno qualunque, decidilo te… ma decidilo! Alò che se va al Dopolavoro Ferroviario.

  82. Mr.Costa dicembre 23, 2005 a 1:57 am #

    Lo sapevo Gori che eri tu. Lo avevo capito subito l’altra sera da quando avevo sentito la tua voce… 
    mah.
    come dice la mia nonna ”chi dice mah cuor contento non ha. E di chi mah non dice, di certo non è felice”.
    tze

  83. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 4:58 am #

    > Lo sapevo Gori che eri tu. Lo avevo capito subito l’altra sera da quando avevo sentito la tua voce… 
    Non capisco. Lo sapevi cosa che ero io?

  84. lozissou dicembre 23, 2005 a 11:21 am #

    >dei lamenti io non sono un professionista. C’è chi mi batte. Nella fattispecie: Lozissou
    Sì, sui lamenti-cazzate posso essere (sono?) un vero maestro. In generale, tuttavia, ho l’ambizione di ritenermi (sempre più) moderato, specie sui lamenti ad personam. In quello c’è chi mi batte, e lo sai bene (anche se lo dico sempre con rispetto massimo, quasi timore direi, paurona insomma, spavento vero, terrore sano, orrore puro).
     

  85. GB dicembre 23, 2005 a 11:32 am #

    Io ci sarò.
    – Il torrone dvrissimo
    – La concessionaria
    – Il dolor di schiena
    – Il risorgimento
    – I malvoni

  86. Mr.Costa dicembre 23, 2005 a 2:30 pm #

    >Non capisco. Lo sapevi cosa che ero io?
    Lo sapevo che eri tu a fare i lamenti…
    *ghigno malefico*

  87. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 2:32 pm #

    > In quello c’è chi mi batte, e lo sai bene
    Sarei io?!
    Mai strozzato mangiando un salatino. E poi… tzè…  c’ho una resistenza al freddo e al dolore che levati!

  88. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 2:36 pm #

    > Io ci sarò.
    Bene. Per ora gente che m’ha dato la conferma:
    GB Tranfolanti Infrarosa Lozissou Frank NicolaRossella.
    Gli altri? Aho, fateme sapere.

  89. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 2:37 pm #

    > Lo sapevo che eri tu a fare i lamenti…
    Sì ma sii chiaro: nella vita, nel blog della cinese… io non te capisco più, Costa. Qual’è il senso?!

  90. Nicola dicembre 23, 2005 a 3:43 pm #

    > SOTTOSCRIVO ANKIO LA MIA ASSENZA(APPENA SAPUTA) AL GRAN RADUNO DELLE MERDE DI DOMANI SERA.
    Un sei poco merda Marra.

  91. Nicola dicembre 23, 2005 a 3:57 pm #

    Era un po’ che non lo rivedevo ma Giorgio Mastrota è migliorato a fare le televendite

  92. ~dillydoll~ dicembre 23, 2005 a 6:02 pm #

    forse qst va bene! AUGURIIIII!

  93. DEATH 13 dicembre 23, 2005 a 8:48 pm #

    MA KE PENSATE KE A ME NON DISPIACCIA??
    ACCIDENTI AL NATALE DI MERDA…..
    MARRA

  94. Mr.Costa dicembre 23, 2005 a 9:51 pm #

    Il padrone di casa sapeva già della mia assenza… con il cuore in mano vi saluto e vi auguro buona serata!
    Fare i bravi, mi raccomando… !
    E tu, padrone di casa, fai veder loro chi comanda.. haha.
    DRINKS ALL AROUND!!!!
    Costa >_<

  95. acidshampoo dicembre 24, 2005 a 6:11 am #

    Volevo ringraziare tutti.Serata STUPENDA, PERFETTA, STORICA quella di stasera. Per me eh. S’è giocato, s’è chiacchierato, du versi, s’è biuto, ho biuto, s’è magnato, ari-du versi, m’hanno fatto i regali, etici etici etici. Insomma sono stato bene da matti, per niente agitato (che per me non è facile) e felice. Era da un po’ che non mi capitava a ‘sti livelli. Gna arfalla. Spero che il Capodanno possa essere de ‘sta risma. E chi non c’era s’è perso parecchio, si sappia.
    Grazie a tutti, in ordine di apparizione: TranfolantiOleandroInfrarosaGBPinxorFrankGaiaCaramelleamareRossellaNicolaSaraRouge
    Gnarfalla gnarfalla.

  96. Myrna Harrod dicembre 24, 2005 a 8:54 am #

    Sono stata una grande assente.
    Vi ho pensato, ma non serve.
    Rifacciamola escludendo l’ultimo dell’anno che non ci sono.

  97. Dillydoll dicembre 24, 2005 a 10:50 am #

    Insomma vi siete divertiti….vedo che la scaletta delgi ospiti era alquanto succulenta!

  98. frank dicembre 24, 2005 a 11:23 am #

    Sì, gnarfalla, posso permettermelo tanto nella seconda mano ho
    recuperato il passivo della prima. Gnarfalla, ma non puntate sulla
    gnarfalla, carta rognosa. Puntate sull’ignoceronte semmai, mia carta
    portafortuna. Il lagnante si conferma un buco nero di energia. La gnoca
    mi ha fregato con il suo musetto ingannevole.
    Buona vigilia sgarganoidi

  99. Bracco dicembre 24, 2005 a 12:17 pm #

    Non potiedi venire ieri sera. Me blocconno nel menu del 31. Maremma che tristezza infinita. Mi persi la robba sottomarca del Gori. L’aranciata Guizza, la limonata Sma…Ahhhhh…Benedette formalità parentali…BUON NATALE A TUTTI!
    Risolvo anche un mistero. Chi scrive sotto il nome “Bracco” sono io, la Contemori.

  100. GB dicembre 24, 2005 a 12:37 pm #

    Le carte che hanno vinto iersera:
    – Lo gnomo
    – Porcini e carogne
    – L’iter forzoso
    – Il cascamorto morto
    – L’uscio
    – La damnatio memoriae
    – L’odore di santità
    – L’animale a quattro zampe

  101. Nicola dicembre 24, 2005 a 1:06 pm #

    Arifacciamola, però io voglio la giapponesina e il gioco del rimpiattino fatto perbenino. E voglio anche gli altri, soprattutto te che non sei venuto e che stai leggendo ora.

  102. Nicola dicembre 24, 2005 a 2:03 pm #

    Le carte che avevo io ieri sera:
    Le Zecche di Velluto
    L’Alluvione
    Il Tangestista
    Il Pizzicaiuolo
    La Mandolinata
    L’Unghia Incarnina
    Il Rame Artificiale

  103. acidshampoo dicembre 24, 2005 a 3:05 pm #

    > Puntate sull’ignoceronte semmai, mia carta portafortuna.
    Ettecredo che porta bene.
    Non è un caso se lo stesso numero del rinoceronte corrisponde, nel Mercante In Fiera di Jacovitti, a LUI.

  104. frank dicembre 24, 2005 a 4:41 pm #

    Ricordi due anni fa? Puntai tutto sul rinoceronte, chiamandolo
    innoceronte e vincendo strepitosamente. C’è un aneddoto dietro a questo
    culo ostinato, te lo racconterò. Poi si litigò e questo è sculo. Ti
    voglio bene.

  105. GB dicembre 24, 2005 a 6:34 pm #

    Io invece avevo (iersera):
    – Il gorilla offeso
    – Meteorite minaccia la terra
    – L’approssimarsi
    – La ranghinatrice
    – I peli radi
    – Melchisedec ti alita sul collo
    – L’EROE
    – Melchisedec minaccia la terra
    – L’ite in cvlo
    – Albuquerque
    – Il tizio alto così
     

  106. acidshampoo dicembre 24, 2005 a 7:17 pm #

    Io invece c’evevo:
    – La focassiera
    – Lo spumone
    – Il percuoco
    – L’impermiabilone
    – La tabella di caffè
    – Le m(e)mfrapedìne
    – Flip, il liquore amaro-dolce
    – La famiglietta
    – Il parto carrarmatico
    – La scala Ricstesceal

  107. Nicola dicembre 24, 2005 a 8:50 pm #

    Meanche per niente BG: te ieri sera avevi
    Il S. Bernardo
    La Cassiera dell’Ipercoop
    La Mole
    Il Dildo do Gomma
    I Salatini
    L’Ape
    Gli Scambisti
    Il Bianconi
    Il Panettone Senza Canditi

  108. caramelleamare dicembre 24, 2005 a 11:52 pm #

    sculo!? semmai è stata colpa tua…ti voglio bene.

  109. caramelleamare dicembre 24, 2005 a 11:54 pm #

    per hiss: questa conzone non è malinconica, è focciata, fidati.

  110. GB dicembre 25, 2005 a 1:59 am #

    No, no, carissimo Nicola, io iersera avevo proprio:
    – L’indice
    – Il gradasso
    – La capannuccia
    – L’indiano frustone
    – Il pangolino nel catrame
    mentre tu avevi (ricordo benissimo):
    – Meneghin
    – Il pennellone nano
    – Il banco dei pegni
    – L’araldo dell’apocalisse
    e acid:
    – La farina di ceci
    – La farina
    – La farfara
    – Il citto bighino
    – L’inversione a U
    – L’enormità
     

  111. acidshampoo dicembre 25, 2005 a 5:02 am #

    Cincinelli lascia stare la Frank.
    Devi sapere che il catalogo Cincinelli/Gori 2006 starà giusto giusto in un foglio a protocollo. T’informo che ci sono molti tagli in vista. E la Frank è una delle poche che resta. Vedete d’iniziare ad andare d’accordo, perchè nelle uscite del 2006 saremo sempre gli stessi quattro gatti.
    Piuttosto, se non te fai riconoscere subito, spero in qualche nuova acquisizione.

  112. acidshampoo dicembre 25, 2005 a 6:42 pm #

    GB, fra le tue carte manca quella che più tua non si pole. Anzi, per me è il tuo simbolo. E’ il mestiere misterioso e surreale per eccellenza… non so come si chiami. C’hai presente quell’omarino nei film vecchi, che va con quel carrello sulle rotaie, quello a leva, su e giu coi bracci, che uno dice ma se arriva il treno. Ecco, quello. Come si chiama?! E che fa quell’omarino?! Come mai gnè presa così?!

  113. Mr.Costa dicembre 25, 2005 a 7:09 pm #

    <<Ciao Mr. Costa!..
    Ciao Hiss! ^^ Tanto auguri prima di tutto! Allora complimenti al tuo cugino.. io il diploma lo vedo sempre più lontano… anzi credo che non ci arriverò mai di sto passo. Non sai quanto odiano gli allievi che frequentano due scuole allo stesso tempo, vedi liceo/università.. poi l’ultima volta che mi sono presentato mi ha trattato malissimo quindi sarà un mese che non mi faccio vedere. Mercoledì, uscito dall’ospedale, mi son fermato in città apposta per passare a salutarla in conservatorio prima delle feste e non mi trovo mica l’accordatore nell’aula 14?!?! Toh, era in ferie. ARGH.
    beh comunque, quest’anno fortunatamente mi sono salvato, mi hanno sostituito con un uomo ‘bianco in testa’ per accompagnare il coro… però guarda ci ho goduto come un negro ieri sera a sentire  come suonava lui certi pezzi. la mia testa era un continuo ‘no..no…no…mmmm…mmmm.seee…no sì…’.  Quei furbi non li hanno manco cambiati siti benedetti pezzi… no no, SEMPRE gli stessi. E ti giuro che mi è venuto il caghetto quando alla comunione hanno fatto la Cantata di J.S.Bach… mi è venuto l’istinto di andare davanti e fermare tutti. Guarda lo avrei fatto se non per il casino che avrei sollevato. Anzi no, l’unica vera ragione che mi ha trattenuto è perchè mio padre canta nel coro…
    Beh adesso basta. Bevo …1) alla vostra ! 2) per dimenticare
    W il pianoforte!
    >_<

  114. GB dicembre 26, 2005 a 11:31 am #

    – Il treno a mano
    Sì, mi garba.
     

  115. frank dicembre 26, 2005 a 11:55 am #

    GB, Acid, mi state inducendo in tentazione. Creare un mazzo di carte
    con le figure da voi enumerate. Vedete di arrivare al numero legale e
    nascerà il primo sgargagadget, da vendere ai fan per corrispondenza.
    Insieme alla tranfotazza e al pigiama di gunther.

  116. lozissou dicembre 26, 2005 a 1:09 pm #

    >al pigiama di gunther
    A me, subito, ora, hic et nunc. Senza nè ma nè se.

  117. Bracco dicembre 26, 2005 a 2:45 pm #

    Frank, scusa, posso chiederti insegnante di dove? Hai fatto il conservatorio? Non lo sapevo…

  118. acidshampoo dicembre 26, 2005 a 3:09 pm #

    > Creare un mazzo di carte con le figure da voi enumerate. Vedete di arrivare al numero legale e nascerà il primo sgargagadget, da vendere ai fan per corrispondenza.
    Tanto son cose che dici dici, e non le farai mai. Io aspetto ancora la pala d’altare, le frasi d’approccio e le storie di Garko. E DAGLIE UNA SMUCINATA!

  119. Dillydoll dicembre 27, 2005 a 2:25 pm #

    Ah, comunque è dillydoll che scrisse che qst canzone è malinconica….ma la melodia…le parole non so.

  120. Dillydoll dicembre 27, 2005 a 2:25 pm #

    Voglio giocare anch’io con voi!!
    A Natale ho perso + di 5 euro a questo giocaccio 😦
    Spero di rifarmi x Capodanno…….

  121. acidshampoo dicembre 27, 2005 a 3:28 pm #

    > Spero di rifarmi x Capodanno…….
    Occhio al lattante. A Capodanno sortisce una jella particolare. Nel senso che vince automaticamente, ma mentre dormi ti fa materializzare un riccio nella gola.

  122. hiss dicembre 29, 2005 a 9:21 pm #

    Ciao Mr. Costa!
    Auguri anche a te! Scusa il ritardo, ma son dovuta ritornare in Toscana (dove non ho un pc) il 24 mattina, a sorbire un altro pallosissimo, infinitamente noioso Natale+S.Stefano, a sentire i soliti arcifritti discorsi….altri tre giorni di clausura ed eccomi di nuovo alla vita, a Roma, ahhhhh….ahhhhhh!!!!
    Non te la prendere troppo per il Conservatorio, quando ho dato l’esame (da privatista) di licenza di solfeggio al Morlacchi di Perugia ho assistito a scene davvero “musicalmente” (e non solo) poco costruttive…sugli insegnanti concordo… 

  123. Mr.Costa dicembre 29, 2005 a 9:46 pm #

    Ciao Hiss!!
    Bentornata nella jungle!!!! Ci hai ricordato nelle tue preghierine nel tuo periodo di clausura? Che dire.. Ormai mi ci sto abituando… anche perchè la mia prof mi deve sempre meno ^^. Tra parentesi, le avevo preso il panettone più bello E buono della pasticceria, insomma il meglio del meglio, apposta per la mia missione “lecca culo”, ma ancora non l’ho nè chiamata nè le ho consegnato il pacco-bomba. No, no, no, spingermi fino a Parma è troppo. Rimango in letargo qui a casa Costa.
    Back to topic… il Sig.Piano… hai mai sentito l’intro del disco di Alicia Keys ‘Songs in A minor’? A me fa venire la pelle d’oca. Non so a te..
    🙂

  124. acidshampoo dicembre 30, 2005 a 2:09 am #

    > Back to topic… il Sig.Piano… hai mai sentito l’intro del disco di Alicia Keys ‘Songs in A minor’? A me fa venire la pelle d’oca. Non so a te..
    Non conosco Alicia Keys, ma quell’album ce l’ho anch’io. Ancora da scellophanare. Seguirò il tuo consiglio, carissimo.

  125. Mr.Costa dicembre 30, 2005 a 2:37 am #

    E cosa aspetti a scellophanarlo? è vecchio. nel frattempo è uscito il secondo e un live. E un altro è ”in the making”…forse.
    Quando chiede al piano se conosce il suo nome [Alicia al piano: do you know mah name?]  mi fa impazzire…
    ah, ti ho già risposto ^^

  126. acidshampoo dicembre 30, 2005 a 5:47 am #

    > E cosa aspetti a scellophanarlo?
    Un’ispirazione, un hype, un’onda giusta. Non c’è niente di peggio, per me, che vedere un film o ascoltare un cd in maniera obbligata e sistematica, o peggio ancora per dovere d’archivio.
    Ma il consiglio di un Costa è già un hype.

  127. Mr.Costa dicembre 30, 2005 a 11:53 am #

    Non sai come ti capisco caro Gori. Le cose forzate non piacciono neppure a me. Immaginati i lavori forzati poi.
    Sono contento tuttavia di averti dato un imput, un hype. Fanne buon uso.

  128. DEATH 13 dicembre 30, 2005 a 1:39 pm #

    E BRAVO COSTA……ANKE A TE GARBA L ALICIA CHIAVI….COME A ME…CHI TI GRABA POI DI GENTE SERIA E FEMMINE CHE CANTA (E MAGARI SUONA ANKE)…
    fammi un elenkiono di “portatrici di utero e di voce” che ti garbano….spero che eviterai le troje di turno tipo hilary duff, le TATU (MORIREBBERO!!) e starlette similari che sono rimasterizzate a suon di cazzi in kulo…
    LE MIE:
    GIORGIA – ANASTACIA – BEYONCE (VOCE CORRETTA CON LE DESTINY’S ….MAAA….SENTITELA NEI LIVE…..FA SPAVENTO DA QUANTO è BRAVA!!)
    POI DOLORES O RIORDAN (CRANBERRIES) , LA CANTANTE DEI NIGHTWISH, DIDO…..
    PER KIUDERE OVVIO DIRE TINA TURNER E MINA….
    SALUT ^^
    MARRA^^

  129. Mr.Costa dicembre 30, 2005 a 2:34 pm #

    Allora Marra…. è stata  dura ma alla fine ecco la mia lista:
    Nikka Costa, Sheryl Crow, Alicia Keys, Aretha Franklin, Anastacia, Tori Amos, Nina Simone, Chaka Khan, Tina Turner, Imogen Heap, Katie Melua, kate Bush, Beth Hart, Edie Brickell, Elisa, Carmen Consoli, Irene Grandi (meglio ai tempi di In vacanza da una vita), Fiona Apple, Jewel, Giorgia, Ani Difranco, Amy Winehouse, ….
    la lista va avanti & avanti & avanti..
    Quando si parla di portatrici di utero e di voce sono incontinente.
    Bella la mia lista? *wink* *wink*
    ^__^

  130. DEATH 13 dicembre 30, 2005 a 3:31 pm #

    SUPER COSTA…..NE HAI SCRITTE MILLE…IMMAGINAVO…
    MOLTE NON LE CONOSCO…DIREI CHE I MIEI E-MULE E BITTORENT HANNO APREKKIO DA LAVORARE IN SEARCH + DOWNLOAD…POI TE FO SAPERE…INTANTO THANK YOU….VISTO CHE CONDIVIDIAMO PAREKKIE UTERINE CANTERINE…QUELLE CHE NON GHIGHNOSKO (“CONOSCO” ALA GREKA ANTIKA^^) ME PIACERANNO DI SICURO…
    ALA PROX…MARRA^^ DOWNLOADING SINGIN’ BITCHES, FALLOPPIO’S TRUMPETS BRINGING…
     HA AHA AHAH AAHHA

  131. Rouge dicembre 30, 2005 a 3:57 pm #

    Un’ispirazione, un hype, un’onda giusta. Non c’è niente di peggio, per me, che vedere un film o ascoltare un cd in maniera obbligata e sistematica, o peggio ancora per dovere d’archivio.
    Si, ma allora che te li compri a fare se non c’hai l’ispirazione? sindrome del collezionista?

  132. Rouge dicembre 30, 2005 a 3:59 pm #

    ah, dimenticavo… anche Aimee Mann

  133. acidshampoo dicembre 30, 2005 a 3:59 pm #

    Vado con la mia personalissima TOP TEN:
    1. Aimee Mann2. Ornella Vanoni3. Billie Holiday4. Carole King5. Julee Cruise6. Dusty Springfield7. Isobell Campbell8. Annie Lennox9. Diamanda Galàs10. Patty Pravo

  134. Rouge dicembre 30, 2005 a 3:59 pm #

    La mia preferita è Cristina Scabbia, la cantante dei Lacuna Coil
     

  135. Rouge dicembre 30, 2005 a 4:02 pm #

    Ecco, a proposito di Diamanda Galas… ho ascoltato il cd che mi hai consigliato Gori. (Vena cava)
    ‘nsomma… non mi è garbato tanto… mi dice poco
    Ma se ti piace il cantautorato femminile dark, ti consiglio Desertshore di Nico (la stessa che cantava nel primo album dei Velvet Underground)

  136. acidshampoo dicembre 30, 2005 a 4:05 pm #

    > Nikka Costa, Sheryl Crow…
    Ecco, questo hype ha superato il livello di tolleranza, e oltre a scellophanare Tuesday Night Music Club, lo sto anche ascoltando.
    Spero che tutto l’album sia al livello della prima canzone, la famosa Run, Baby, Run.

  137. Mr.Costa dicembre 30, 2005 a 4:27 pm #

    Sì Tuesda night music club è molto bello. Il secondo ‘Sheryl Crow’ lo è ancora di più.
    Ma in verità, in verità ti dico che nel 1992 doveva uscire un cd di Sheryl Crow che è stato scartato all’ultimo minuto non si sa ancora bene perchè.. ed è famoso come ‘The unreleased album’. Beh è un po’ troppo anni ’80’ ed è inutile dire che ce l’ho.
    Adesso la domanda mi sorge spontanea e addirittura dal cuore.. qualcuno lo vuole ascoltare? è carino. Ma big ups to Sheryl che non lo ha pubblicato.
    Meno male. Grazie cara
    🙂

  138. acidshampoo dicembre 30, 2005 a 4:37 pm #

    > Si, ma allora che te li compri a fare se non c’hai l’ispirazione? sindrome del collezionista?
    Per un terzo è sindrome del collezionista con le mani bucate.
    Per due terzi è che compro robe che mi ispirano, e che tanto so che prima o poi ascolterò/vedrò.

  139. DEATH 13 dicembre 30, 2005 a 4:37 pm #

    dai su…ho lanciato un sotto thread…
    POSTATE TUTTI LA VOSTRA TOP TEN DI PORTATRICI DI UTERO GORGHEGGIANTI MELODIE…
    DAI …SU LAURINA, CINCINELLI, GAIA, DILLIDOLL, NICOLA, MEOZZI, FRANCY ….
    MARRA CURIOSO E IN CERCA DI VAGINOIDI SINGIN^^

  140. Mr.Costa dicembre 30, 2005 a 4:39 pm #

    Ah sì.. dimenticavo Carole King & Billie Holiday. E perchè no Amel Larrieux?
    Dimenticavo anche Esthero, Alannah Miles, Alanis Morissette (ultimamente mi è scaduta..) ..
    Quanto a te Marra… di niente! Quando hai finito di schiacciare SEARCH+DOWNLOAD e dopo avere ascoltato quello che hai trovato (non dimenticare la parte fondamentale!!!!) fammi un fischio.
    Ci conto!
    AHAH ghighnosko. Ma eri mio vicino di banco?
    >_<

  141. acidshampoo dicembre 30, 2005 a 4:44 pm #

    > Ma in verità, in verità ti dico che nel 1992 doveva uscire un cd di Sheryl Crow che è stato scartato all’ultimo minuto non si sa ancora bene perchè.. ed è famoso come ‘The unreleased album’. Beh è un po’ troppo anni ’80’ ed è inutile dire che ce l’ho.
    Esattamente come Longing di Dusty Springfield, che avrebbe dovuto uscire nel 1974. Nella sua voce, in quelle nove tracce, c’è tutta la sua battaglia col cancro. E la cosa che da i brividi è che è un album del tutto pop, come a cercare di nascondere il suo dramma. Altri tempi, altri produttori, un altro star system…
    Inutile dire che quell’album ce l’ho.

  142. Mr.Costa dicembre 30, 2005 a 4:47 pm #

    Esattamente come Longing di Dusty Springfield, che avrebbe dovuto uscire nel 1974
    Mai sentito, davvero. Beh che dirti, grazie per la segnalazione!
    Non è che mi stai copiandoOooO eh?! ^^
    Era un invito a fare sharing comunque. Mi piace. Non so a te

  143. Mr.Costa dicembre 30, 2005 a 8:33 pm #

    no no no scusatemi. Mi vergogno troppo. E adesso lo dico
     Ho lasciato fuori dalla lista della spesa Janis Joplin, quella che fu sepolta viva nel blues…
    ^^

  144. Rouge dicembre 30, 2005 a 8:48 pm #

    Janis Joplin, quella che fu sepolta viva nel blues…
    Non ho capito… ma la classifica è delle cantanti brave O delle cantanti brave e fighe?
    Perchè se è la seconda… beh, la Joplin era un discreto cesso, eh!

  145. Mr.Costa dicembre 30, 2005 a 8:54 pm #

    è la prima rouge

  146. DEATH 13 dicembre 31, 2005 a 1:01 am #

    NON VEDO ANCORA LE CLASSIFIKE RIKIESTE…SIETE LENTI E MUFFOSI.QUASI CATTOLICI..
    GENTE DI MERDA. STERMINARLI TUTTI.
    MARRA^^

  147. hiss dicembre 31, 2005 a 1:10 am #

    O Mr. Costa! Menomale che ti sei salvato in zona Cesarini…mi vai a dimenticare la Joplin! Ma dimmi te!
    C’è una cantante italiana, Francesca De Fazi, che si esibisce (purtroppo, ahimè, sempre più di rado) al Big Mama di Roma e sembra che abbia rubato le corde vocali alla Joplin! E’ un fenomeno! Bravissima anche con la chitarra! Chiudi gli occhi e non ti riesce di notare neanche la più piccola sfumatura di differenza….Spero vivamente di ritornare ad applaudirla il 27 gennaio, ma tra i miei amicici di qui forse ce n’è solo uno che sarebbe disposto ad accompagnarmi…mah! Vedremo!
    Piuttosto, la Keys non mi entusiasma più di tanto..A lei preferisco di gran lunga la Jones (Norah).
    Un saluto a tutti, perchè domani mi debbarò svegliar troppo presto; già mi sento male!
    Arivedoorciiii 

  148. Mr.Costa dicembre 31, 2005 a 1:23 am #

    Sì sì sì sì NORAH JONES!!! Lo sapevo che avrei lasciato fuori qualcuno.. lo sapevo, lo sapevo!! E per l’appunto ho detto che the list does go on & on … ^^
    E so che nella notte verrò svegliato da incubi e visioni demoniache che mi diranni che ho dimenticato qualche altra rock chick..
    Beh, e non me lo hai detto prima della Francesca De Fazi?!?! Ma che mi fai.
    E Marra.. bisogna avere pazienza. Lo sai.. è la virtù dei forti. Ora…Tu da che parte stai?
    ^___^

  149. Rouge dicembre 31, 2005 a 3:21 pm #

    OK, ecco allora la mia Top Ten
    Bjork
    Pj Harvey
    Norah Jones
    Tori Amos
    Skin (Skunk Anansie)
    Patti Smith
    Nico
    Cristina Scabbia (Lacuna Coil)
    Anneke Van Giersbergen (The Gathering)
    Carmen Consoli

  150. Mr.Costa gennaio 1, 2006 a 8:28 pm #

    <<Pj Harvey
    un’altra che avevo lasciato fuori. Bjoerk invece non mi convince troppo.
    Beh, primo post del 2006.
    Auguri a tutti! All the best. ^^

  151. Dillydoll gennaio 1, 2006 a 9:18 pm #

    PJ Harvey
    Patti Smith
    Janis Joplin
    Cristina Donà
    Skin
    Bjork
    Tori Amos
    Cristina Scabbia
    Shirley Manson (Garbage)
    Tori Amos               
    PS. Buon 2006!

  152. acidshampoo gennaio 2, 2006 a 2:52 am #

    > Beh, primo post del 2006.
    Eh no, Costa! Il primo l’ha scritto Nicola, nell’ultimo thread.

  153. Mr.Costa gennaio 2, 2006 a 3:04 am #

    <Eh no, Costa! Il primo l’ha scritto Nicola, nell’ultimo thread.
    Fermo lì dove sei, Gori, non ti scaldare.
    Intendevo dire, MIO primo post del 2006 per essere precisi.
    ^^

  154. acidshampoo gennaio 2, 2006 a 3:18 am #

    >Fermo lì dove sei, Gori, non ti scaldare. Intendevo dire, MIO primo post del 2006 per essere precisi.
    Eh no, Costa! Il TUO primo post l’ha scritto Nicola, nell’ultimo thread.

  155. Mr.Costa gennaio 2, 2006 a 3:22 am #

    <Eh no, Costa! Il TUO primo post l’ha scritto Nicola, nell’ultimo thread.
    Ma senti questa!!!! ^_^
    Lo… lo leggesti da qualche parte?!

  156. aristide1981 gennaio 7, 2006 a 10:53 pm #

    ma inteso come Blu Vertigo…
    Gori lei è un fricchettone esistenzialista

  157. walter febbraio 21, 2006 a 8:37 pm #

    ok?

  158. Mr.Costa febbraio 21, 2006 a 9:15 pm #

    ok cosa, walter?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: