Patchouli!

9 Set
Lavarsi non fa per me. Ci vuole stomaco per farlo e troppo sprezzo del ridicolo. Sotto la doccia a strofinare il proprio culo. Le mani fra le palle a cercare il senso della vita. Bagnoschiuma esfoliante al patchouli sì, e intanto pisciarsi addosso. 
Lavarsi, che volgarità! Greve, terragno, materiale. Non è materia per noi intellettuali. Non è degna di noi romantici.
Le mia mani sono fatte per esplorare corpi altrui. Per fare, come minimo, il frotteurista nelle calche. 
Se ci mesmerizzassero prima di decapitarci, poi come percepiremmo noi stessi? Diremmo “io e la mia testa” o “io e il mio corpo”?
Curare il proprio corpo è pura schizofrenia. Ti dai del lei. Ti rapporti con il tuo culo come se fosse quello di un altro. C’è qualcosa di più ridicolo che spalmarsi addosso un olio essenziale?
Curarsi… volersi bene… coccolarsi… Mi è impossibile pensare a qualcosa di più patetico. E’ un po’ come guardare attraverso il buco della serratura del proprio culo e sorprendere il nostro Es a farsi una sega.
Non c’è niente che ti renda più disilluso che sapere una donna affascinante di là, sotto la doccia. Il suo patetico spettacolino a due metri da te, con solo una porta in mezzo. Intuirne i movimenti e peggio ancora, le sensazioni. Non l’avresti mai pensato. No, non lei. Come hai potuto sbagliarti così?!
Lei, il suo buco del culo, il docciagel al ginseng e il guanto da doccia. Oh sì. E la sua brava pietra pomice a grattugiare duroni. Lei che si coccola, che si vuol bene sì. E io che, improvvisamente, voglio morire.
Ma ok, ve lo concedo: laviamoci. Ma che non ci venga naturale farlo. Facciamolo controvoglia, di fretta, distrattamente. E ricordiamoci di morire un po’ ogni volta.
Alessandro Gori
Annunci

15 Risposte to “Patchouli!”

  1. PIPPI settembre 9, 2005 a 2:50 pm #

    Hanno inventato uno stupendo congegno per risparmiare le saponette…ma te evidentemente ne hai trovato uno molto più efficace…Non usarle. Sei sempre un passo avanti…

  2. Anonimo settembre 9, 2005 a 2:53 pm #

     Questo è un meraviglioso oggetto che finalmente porterà la parità tra uomini e donne, quella vera però…Le donne, grazie a questo gingillino, potranno finalmente fare la pipì in piedi. Ma è un’idea ormai vecchia mi pare…

  3. GB settembre 9, 2005 a 8:19 pm #

    Ti correggo caro mio, lavarsi è bello!
    Una bella doccia calda è estremamente rilassante. Una doccia fredda è tonificante. L’ideale è fare una bella doccia calda e terminarla con un breve getto di acqua gelida. Si raggiunge poi il sublime asciugandosi naturalmente all’aria aperta, nudi, per poi finire con il massaggiare il corpo con olio d’oliva ed essenza di zagara. Inevitabile l’effetto collaterale del venir subitaneamente inseguiti da uno sciame di calabroni eccitati. Se nella fuga si deciderà di nascondersi in un anfratto qualsiasi, anche in città, vi troveremo immancabilmente un orso irato.
    Per il bagno è diverso. Il bagno è peccato. Gli antichi romani passavano molto tempo nei bagni e nelle terme e talvolta ne morivano, questo perchè erano pagani. Come i turchi. Gli ebrei si circoincidono perchè nel deserto, con poca acqua a disposizione, fanno prima a lavarselo. Gli ebrei dunque non fanno il bagno, ma sono pagani anche loro. Tutti gli ebrei vivono nel deserto.

  4. DEATH 13 settembre 9, 2005 a 9:41 pm #

    QUANDO PENSO CHE LE COSE BELLE LE HAI GIA’ SCRITTE TUTTE,TE NE ESCI CON QUALKOSA DEI BEI TEMPI ANDATI,QUANDO FINGEVAMO DI SEGUIRE ALL’UNIVERSITA’ E INVECE…GIU’ DI BATTAGLIA NAVALE(ANALE)…
    ORA TI MANCA UN THREAD SU “QUALE è LA MERENDINA\SNACK PREFERITA DAI BLOGGERS”
    LO ATTENDO ANSIMANTE ANSIOGENO
    MARRA NOSTALGICO

  5. aristide1981 settembre 10, 2005 a 12:31 am #

    in poche parole lei è un sudicio

  6. lozissou settembre 10, 2005 a 10:53 am #

    patchouli un cazzo!
    da domani io sono homeless
    homeless che si può permettere le omelettes, almeno teoricamente
    basta non in una casa, chè quello, al momento, non ce l’ho
    gli assurdi della vita, bah…
    per spedizioni urgenti, mi trovate sotto ponte mammolo
     

  7. lozissou settembre 10, 2005 a 10:55 am #

    patchouli un cazzo, dicevo, chè da domani una doccia me la sognerò a occhi aperti
    la faccio filodrammatica, qualche appoggio ce l’ho, ma sarà disagevola
    gli assurdi della vita mai che siano di segno positivo. la faccio filodrammatica, ripeto.
    soprattutto filo, quello del nodo scorsoio che potrei appendere a un arcata del succitato ponte mammolo
    così per bellezza, beninteso

  8. Nicola P settembre 10, 2005 a 1:26 pm #

    E i cinesi Donati? Anche io tra un pò sarò homeless cazzo… e non si trova una mazza.. e te gori non ti docci. Io sono tra quelli delle cremine, dei profumi, delle docce e del ferma cravatta. Le saponette chi le ha inventate Goebbless? La scorsa settimana in eurostrar si è seduta di fronte a me una donna con il suo bambino: lei era alta 1.90 e avrà pesato 120, sulla 35 con  un viso vecchio e mascolino. Un paio di short e una T-shirt per entrambi, maledettamente identici comprate ai magazzini Stefan. Si vedeva chiaramante che la madre non si radeva e non si faceva le ascelle. Puzzava di piedi. Il bambino obeso si è seduto proprio davanti a me, mangiava  patatine fritte e giocava con cellulare: ore 8.30 di mattina. Ad ogni movimento delle gambe della donna l’afrore saliva. Un viaggio di merda. Marra mi fai schifo! 
    Bona,
    Nicola

  9. DEATH 13 settembre 10, 2005 a 4:29 pm #

    PER LOZISSOU:
    PONTE MAMMOLO? UNO SEI FAMOSI “SETTE PONTI”(ANKE CENTRO COMMERCIALE DI PG…)?
    MARRA^^

  10. infrarosa settembre 13, 2005 a 2:42 pm #

    Certo che si muore un po’ ogni volta, perché le cellule morte esfoliate dallo SSS Synergetic Scrub System peeling visage crème massage douce dynamisante, Clarins, Paris, Texas mica ricrescono subito!  Anzi, prima o poi non ricrescono proprio più.
     
    Comunque Gori i corpi altrui guarda che non li esplori se puzzi troppo.Io per esempio mi lavo e tuttavia – novità! – c’ho il foco di Santantonio e alla gente gli fa schifo anche a pigiare il mio stesso bottone dell’ascensore, penzaté!Menomale che a ottobre quando torno per caso ho comprato il biglietto del treno proprio per Padova, così vado a mettere un cero al santo che mi faccia la grazia e mi tolga queste piaghe pestilenziali infette e piene di pus trasparente.Ma il mio dottore è ottimista.

  11. Dillydoll settembre 13, 2005 a 7:04 pm #

    bello qst post! mi ha fatto pisciare addosso dalle risate…!

  12. acidshampoo settembre 14, 2005 a 2:37 am #

    > Comunque Gori i corpi altrui guarda che non li esplori se puzzi troppo.
    Vero, ma questo non vale per quei corpi che interessano a me, cara Infrarosa.
    Non QUEI “corpi”.
    Not those CORPSES!
    (che poi, oltre a non avere più olfatto, puzzano più di me).

  13. acidshampoo settembre 14, 2005 a 2:39 am #

    Bentornata Dillydoll. Era l’ora eh!

  14. Dillydoll settembre 15, 2005 a 3:09 am #

    …torno quando c’è qlcs di interessante 😉 cmq ci sono sempre anche se non commento…

  15. caramelleamare settembre 21, 2005 a 1:50 pm #

    di fretta, distratti e solo per non puzzare. mai con una donna, MAI
    Marra mi fai schifo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: