Sarnasco

1 Ago

Facciamola poco lunga: s’arnasco, vorrei essere uno di questi attori qui. Meglio se in queste interpretazioni qua. Niente, giusto per farvelo sapere. Magari per un domani. Vai a capire.

Se invece non è possibile, e devo per forza rinascere sotto altra forma, vi dico solo questo: tutto ma non pelato. Piuttosto monera, piuttosto staffilococco aureo, ma non pelato. Non con la piazza al vento a 18 anni. E con un sacco di altre rogne eh, tra cui un capitello radiale in meno. Eh no, non un’altra volta! Eccheccazzo!

  1. Nicholas Cage (Via Da Las Vegas, di M. Figgis, 1995)
  2. Vittorio Gassman (Senza Famiglia Nullatenenti Cercano Affetto, di V. Gassman, 1972)
  3. Ray Winstone (Sexy Beast, di J. Glazer, 2000)
  4. Michael Caine (Hanna E Le Sue Sorelle, di W. Allen, 1986)
  5. Diego Abatantuono (Regalo Di Natale, di P. Avati, 1986)
  6. Nanni Moretti (Bianca, di N. Moretti, 1993)
  7. Ralph Fiennes (Fine Di Una Storia, di S. Frears, 1999)
  8. Peter Sellers (Uno Sparo Nel Buio, di B. Edwards, 1964)
  9. Michael Madsen (Kill Bill, di Q. Tarantino, 2003)
  10. Renato Pozzetto (Saxofone, di R. Pozzetto, 1979)

Quello che mi chiedo è quanti di questi attori, in questo momento, si stanno tormentando perchè vorrebbero essere me. Bah, secondo me non più di due o tre. ‘Fanculo.

Annunci

25 Risposte to “Sarnasco”

  1. frank agosto 1, 2005 a 7:30 am #

    Esiste anche una tua classifica “sono etero ma per lui farei
    un’eccezione”? O coincide con questa? Un mio amico ha coniato questa
    espressione, dedicandola a David Bowie… e direi.

  2. cryz agosto 1, 2005 a 9:35 am #

    mmm…non mi é molto chiaro il senso di questo post! LOL

  3. Mr.Costa agosto 1, 2005 a 12:46 pm #

    Ma Gori, suvvia non preoccuparti così. Dicono che gli uomini spolsati siano ancor più sexy.
    Questa è una di quelle tante cose che le donne non dicono…..

  4. acidshampoo agosto 1, 2005 a 3:44 pm #

    No Frank, quella classifica che dici te non solo non è questa, ma non credo che esista proprio.
    Ok, ci provo a stilarla ora. Vediamo… Sigourney Weaver… Nilde Jotti… Pat O’Shane…
    No niente, sempre donne mi vengono. Che a me mi garba quello di che di mascolino c’è in una donna. L’òmini propio no.

  5. acidshampoo agosto 1, 2005 a 3:48 pm #

    Cryz, il senso del post è un po’ questo: “gli attori più carismatici nelle loro più affascinanti interpretazioni”. Il tutto secondo Gori. E se rinasco voglio essere uno di loro, in uno di quei film.
    Insomma, è un po’ come i due post di Metti Una Sera A Cena (li trovi nella directory Cinema), solo al maschile.

  6. cryz agosto 1, 2005 a 4:05 pm #

    Allora Vorrei essere DENIRO o MARLON BRANDO nella parte di DON VITO CORLEONE. 😀

  7. acidshampoo agosto 1, 2005 a 5:11 pm #

    Don Vito Corleone? E allora, Padrino per Padrino, perchè non Santino Corleone? O Michael Corleone? O Vincent Corleone? O Fredo Corleone? O Connie Corleone? O Tom Hagen? O Hyman Roth? O Tessio? O Clemenza? O Frank Pentangeli? O Moe Greene? O il capitano McCluskey? O Vito Sollozzo? O Luca Brasi?
    Maro’, ce li so a memoria quei film. Il primo e il secondo eh. Che il terzo chisselincula!
    Comunque se devo scegliere chi vorrei essere fra personaggi del Padrino, beh non ho dubbi: Johnny Fontane, quel viscido con la voce “all’olio d’oliva”.

  8. aristide1981 agosto 2, 2005 a 1:57 am #

    caro Gori ma a lei piacciono tutti attori cazzi mosci in quel modo.sono degli smidollati senza palle.
    La smetta di piangersi addosso….

  9. Mr.Costa agosto 2, 2005 a 2:21 am #

    Epperchè non ci mettiamo tutti a dare del Voi al Gori da oggi in poi?
    Suonerebbe strafico.
    *ring*
    Idea bocciata.

  10. cryz agosto 2, 2005 a 9:27 am #

    Bhé Don Vito aveva uno stile tutto suo a differenza degli altri. Sia nell’interpretazione DeNiro che in quella Brando.
    Saluti

  11. lozissou agosto 2, 2005 a 12:07 pm #

    si fa presto a dire “s’arnasco”. che tanto non s’arnasce. e meno male, direi.che, personalmente, m’aspetto/spero il nulla, dopo la morte. il nulla, chè il solo pensiero che ci possa essere la VERA felicità (e quindi anche la VERA sofferenza, sennò non sarebbe giusta) mi spaventa, e parecchio.che poi, s’arnascessi, proprio (un o più) attore dovrei arnascere? che mica c’ho così tanta conoscenza/stima, degli attori. a parte che s’arnascessi vorrei arnascere yoda (non il maestro jedi, ma il mio cane; non un cane, ma il mio cane), s’arnascessi con gli “obblighi” di ‘sto thread vorrei arnascere regista, ovviamente.  chè arnascere attore, per me, non significherebbe nulla: sarebbe pura (e quindi inutile) metonimia. mica vorrei arnascere henry fonda di c’era una volta il west, semmai vorrei arnascere direttamente frank. e così di seguito, a ruota. arnascere regista, invece, quello sì sarebbe tutto un altro paio di maniche. ma anche lì, regista-regista (quindi legato ai film che ha fatto, in fondo) o regista-anche-uomo (e chi lo conosce, spesso, l’uomo dietro al regista?: che magari ti direi Arthur Penn e poi, avrà pure fatto Gli amici di Georgia, mi scopro essere traditore, sfruttatore di minorenni, usuraio di attori ridotti alla fame e toh, la peggio cosa, asmatico. ecco, va’ a capire chi ti capiterebbe essere poi…)invece invece, io sono proprio uno di quelli “etero ma per lui farei un’eccezione”, chè ci sono quegli artisti (quando sono proprio “artisti”) che hanno una natura duplice, ambigua – apollo e venere, mascolino e feminino, razionalità e sensualità, cazzo e fica – e, per quanto mi riguarda, te ne potresti “innamorare” senza problemi. bertolucci citava, a questo esatto proposito, il “suo” marlon brando. in tal caso, invece, personalmente, non c’è una lista, c’è un nome unico e non equivoco, là, primus inter pares (coi pares parecchi punti più in giù):1) Donald Sutherland (Il Casanova di Federico Fellini, Italia 1976)

  12. frank agosto 2, 2005 a 12:46 pm #

    Zissou,
    giusto ieri sera stavo riflettendo su quello che mi aspetto dopo la
    morte, che campare è una faticaccia, e che se vado in paradiso e devo
    condividerlo con persone buone (per carità) ma noiose allora meglio il
    nulla perché poi tempo due ore e ci litigo. E “non sarei più un angelo, se con un calcio mi buttano giù”.
    Ma era un pensiero random, nato dal fatto che ero costretta a sentire
    le chiacchiere di un gruppo di tranquilli personi, tipo il target di
    Lucignolo di Italia 1 per capirsi.
    Ah, pares vuol dire pari, lo sapevi? Quindi è difficile che Donald Sutherland sia di parecchi punti avanti ai suoi pares.
    Quanto all’oggetto principale del tuo intervento e del post… sempre
    che io l’abbia capito bene… a te capita mai di vedere sparire i
    confini fra personaggio e attore che lo interpreta? Voglio dire, se
    l’interpretazione è perfetta, vuol dire che quell’attore certe corde da
    suonare dentro di sé ce le ha, e in una delle sue mille vite possibili è
    anche quel personaggio estremo lì. Che poi, personalmente, forse è il
    motivo per cui frigno o rido di cuore davanti ad una pellicola, per cui
    io spettatrice non sono poi così lontana dall’attore e dal personaggio
    (e dal regista) per almeno quei 100-120 minuti.
    Credo che in questa classifica succeda proprio questo, che l’attore è
    stato anche il personaggio per il tempo del film, e poi un pezzo di
    quello gli è rimasto appiccicato, e ogni volta che lo vedrò anche in
    altre situazioni, anche sorridente ad una premiere penserò all’emozione
    più forte che mi ha dato. Lui, in quanto incarnazione di un personaggio
    fittizio e in quanto promanazione del regista/sceneggiatore.
    Bah, artisti. Meglio morti e compianti che vivi e dannosi.

  13. acidshampoo agosto 2, 2005 a 4:28 pm #

    Concordo perfettamente con te, Cryz. E’ solo che volevo sfoggiare un po’ di nomi, imparati a memoria in una vita di visioni e revisioni di quei film.
    Tra l’altro da tempo è in cantiere una quarta parte del Padrino, in cui Coppola non è stato coinvolto. Dovrebbe narrare le gesta di Don Vito Corleone giovane, ampliando quanto visto nella Parte II.

  14. Nicola agosto 2, 2005 a 9:24 pm #

    Io non vorrei essere l’attore ma Patrick Bateman direttamante. A dire il vero mi piacerebbe anche rinascere Michael Jackson ai tempi di bad direttamente e senza il santone tra i piedi. Oppure tra gli attori mi piacerebbe anche il protagonista del cinofilo. Anche Santino Cherubini mi piacerebbe arnascere.
    Saluti,
    Nicola P

  15. hiss agosto 5, 2005 a 1:19 am #

    Ma vai benissimo così, perdincibacco!
    ‘Sto giochino del se fussi, se ‘nnanfussi, lo faceva la Carrà insieme a quello della conta dei bottoni (o dei fagioli?)! O dai Gori, a meno che tu non arnascesti Alberto Angela (che per me, e non scherzo, è uno dei più fighi in circolazione), non saresti certo più ‘ngrifante di così! Oh! 

  16. acidshampoo agosto 5, 2005 a 1:48 am #

    Hiss, ti dico solo una cosa ed è questa: bongustaia che non sei altro!
    Bongustaia causa Gori, mica causa Alberto Angela eh.
    Rammento poi un tuo apprezzamento per il labbro pendulo turgido madido del Grotti. Ne facesti un peana che un finiva più!

  17. hiss agosto 5, 2005 a 2:23 am #

    Ma lo sai che i miei gusti in fatto di homini son un po’ particolari! Il Grotti era ed è francamente un bell’omo!
    Dovevo forse leggere tra le righe: smetti di farmi tutti questi complimenti?

  18. hiss agosto 5, 2005 a 2:32 am #

    Pensa che bello: te che ti travesti da Alberto Angela e mi porti tra i vasi corallini…alla scoperta dell’Etrusco che è in ognuno di noi….e poi Via! Verso le Catacombe!

  19. acidshampoo agosto 5, 2005 a 2:32 am #

    No hiss, l’unica cosa che dovevi capire è: mmmhhh… ggghhh… oh sì… sì sì, lì sì… diavolaccia…

  20. acidshampoo agosto 5, 2005 a 2:34 am #

    Purtroppo, a causa di infausti trascorsi con la giustizia, devo stare ad almeno seicento metri da catacombe e cimiteri e camere mortuarie e morti in genere. Questo però limitatamente all’Italia.

  21. hiss agosto 5, 2005 a 2:44 am #

    Allora facciamo che ti travesti da Alberto Angela e che mi illustri la vita delle monache del Castello Aragonese di Ischia…..ah! No! Non puoi! Me l’hai appena detto! Quelle non le seppellivano normalmente, ma le mettevano sedute su appositi scranni di marmo ubicati nella cripta del Castello stesso e lasciavano che si decomponessero lentamente…

  22. hiss agosto 5, 2005 a 2:50 am #

    Te piacerebbe, eh?

  23. hiss agosto 5, 2005 a 2:53 am #

    Sogni dorati nòccelo, vado a cercare di togliermi le lenti, perchè mi si sono fuse con l’occhio e poi vado a gettarmi nelle braccia di Morfeo (che saresti te travestito da Alberto Angela?)!

  24. acidshampoo agosto 5, 2005 a 2:51 pm #

    Guarda che se mai è Alberto Angela a doversi travestire da me, che ce guadagna soltanto! Tzè!
    Non voglio dividerti con l’Angela. Se mai che faccia il terzo contemplativo toh. Quell’invertebrato!

  25. lozissou agosto 6, 2005 a 11:52 am #

    frank.
    ieri, o ieri l’altro, ti avevo risposto, a lungo e intensamente, alla tua risposta. perchè non c’è? perchè questo server, repetita iuvant (al solito: latino italiano, che io so come tutti sanno! v. questione pares), è un po’ malconcio, chè uno scrive e poi non glielo posta e gli fa pure l’inquietantissimo “impossibile connettersi con la pagina del server desiderata” (che quando accade e uno non ha salvato le informazioni scritte – cosa che appunto è accaduto – vorrei vedere morti sotto i miei occhi i miei peggiori nemici, no, giusto per par condicio [oops, ‘sti latinismi…]).
    Insomma, questo per dire una cosa sola e soltanto: lozissou non lascia le questioni aperte, risponde sempre e sempre, però quando è troppo è troppo. E il fatto di aver scritto un papiro che poi si è perso nella rete è troppo: non lo riscriverò, nè ora nè mai, chè non me lo ricorderei perfettamente come era scritto (ed era quella imperfetta perfezione che non saprei replicare nè, pur anche migliorandola, mi soddisferebbe più) e chè tenterei soltanto maldestramente di replicare, maldestramente. E il maldestro mi dà fastidio, chè io sono destro tout-court.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: