Corruzione

30 Lug
 
Era puro fascino. Un carisma così incontenibile e dilagante che si cibava della sua stessa persona. Era Salò e insieme Joan Crawford e ancora il Big Bang. Quella ragazza era un moloch. Un moloch bellissimo.
Quello che mi provocava non era un amore come si conviene. Beh, mettiamola così: era un amore da Come Le Foglie Al Vento, se solo quel film fosse stato diretto da Cronenberg. Lei era la perfezione. La mia personale perfezione.
Ma se l’amore in certi casi è l’unica scelta possibile, è l’affetto ad essere un bene di lusso. E io l‘amavo sì, ma non le volevo bene. Nemmeno un po’. D’altronde una Dea non può farti tenerezza, perchè altrimenti è solo una donna. E chi la vuole una donna nella sua vita?
Beh, lei era da idolatrare. Almeno fino a che percorreva in perfetto equilibrio i fili che la vita le tendeva attorno. Ma se esitava, se appariva in difficoltà o anche solo stanca, la sua infinita bellezza e il mio infinito desiderio svanivano così, insieme, in un soffio. E allora diventava una qualunque. Forse anche peggio. Involontariamente ridicola. Involontariamente spettinata. Se la sua perfezione si corrompeva, lei non esisteva più. Una Dea può anche votarsi al male, e chi ha fede in lei la seguirà, ma non può permettersi di apparire ridicola, spettinata, stanca. Meglio morta che stanca.
Non ho mai provato per lei tenerezza, affetto, simpatia. Io non le volevo bene. No, io le volevo MALE. Io e quell’amore quasi mistico. Che ancora mi chiedo se fosse amore o fanatismo.
So solo che, nei miei più oscuri desideri, la sua corruzione avrebbe dovuto passare attraverso di me. Avrei voluto averne il controllo, decidere dettagli, tempi e modi. Essere il Gran Sacerdote ad officiare il rito della ricostruzione di un’innocenza particolare. E così l’avrei voluta umiliare, rendere goffa e sgraziata. E poi tormentarla, farla piangere, far sì che si perdesse. Vederla sorridere e intanto percepire l’olocausto dentro di lei. Le avrei insegnato a torturarsi da sola. Che fosse sudata, sporca, senza speranza. Completamente in balia del mio plagio. E’ così che sarei stato libero di provare affetto per lei. Un affetto che non dovevo imparare, perchè già dilagava dentro di me, solo troppo lontano dalla mia pellaccia.
Da allora, credo mi sia impossibile amare davvero qualcuno che, almeno una volta, non ho visto affogare nel proprio vomito.
 
 

Annunci

7 Risposte to “Corruzione”

  1. GB luglio 30, 2005 a 7:26 pm #

    *Centrale polizia di internet*
    Google, ricerca: moloch, MALE, fanatismo, oscuri desideri, corruzione, Gran Sacerdote, umiliare, olocausto, torturarsi, plagio.
    1 risultato trovato: http://sgargabonzi.leonardo.it/blog/corruzione.html
    -Accenti le sirena, Lorusso. C’a questo lu futtiamo!-
    *vedi donner Kiappap*
     

  2. Mr.Costa luglio 30, 2005 a 8:41 pm #

    Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi, Maestro.
    Anche tu sei in un giro eh?
    Non preoccuparti. Le mie labbra sono sigillate. Non spiffererò una sillaba.
    Finchè morte non ci separi

  3. hiss luglio 31, 2005 a 12:33 am #

    Mi sembra uno di quegli automi che davano la caccia alla donna bionica!
     

  4. DEATH 13 luglio 31, 2005 a 6:14 pm #

    anke per me è impossibile non provare la forza di questo duplice sentimento da te meravigliosamente descritto da almeno 10 anni…
    amore e odio…con un misto di vomito…..per entrambi…con entrambi….
    MARRA 

  5. acidshampoo luglio 31, 2005 a 7:10 pm #

    Hiss, ti riferisci alla foto? A me invece è subito sembrata una delle Mazoniane, “donne che bruciano come carta”.
    E se seguivi Capitan Harlock…

  6. lozissou agosto 2, 2005 a 10:36 am #

    era l’ora che qualcuno tirasse fuori le mazoniane
    era proprio l’ora
    anche se, invero, la somiglianza è quantomai arbitraria, quantomai.
     

  7. acidshampoo agosto 2, 2005 a 4:29 pm #

    Lozissou, è ovvio che non mi riferivo ad una somiglianza fisica, ma puramente concettuale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: