De Filippi Club Privé

20 Mag
Vero Amore. Il nuovo programma della De Filippi. Lapòssinocecalla.
Trattasi di reality show sulla falsariga dell’americano Temptation Island. Delicatissimo.
Ora, io sono sempre stato dipendente dai reality. Anche dai peggiori neh. Per dirne uno: pure dalla Talpa. Predolin è diventato il mio amico immaginario di fiducia, la mia proiezione psichica. Una proiezione psichica del cazzo, beninteso.
Ho poi sopportato Ritorno Al Presente e ho peluzzicato al Ristorante.
Ma a questo Vero Amore m’arrendo.
Non ci credo più. Non che voglia crederci per forza eh, ma almeno una decenza della messa in scena la gradisco, parbleau!
Qua ci sono delle giovani coppie telegeniche, che vengono separate e spedite per tre settimane nella villa di Manuel Fantoni con gente televisivamente ‘abbona. Nella fattispecie, tredici uomini e tredici donne corteggeranno, rispettivamente, le lei e i di loro lui (?!).
Messa così, a Mediaset c’è un bel giro di escort e gigolò, con licenza di copula. Anzi pagati un tanto a copula. Mammamia.
Ah, una delle coppie è formata da Giuseppe, già tronista a Uomini & Donne, e dalla fu pretendente Francesca, che ora è diventata – sic! – “la sua donna”. Mi fanno così tenerezza che mi vien voglia di dar fuoco a un panda con un accendino della Pimpa. 
Nelle tre settimane i coniugi potranno comunicare fra loro solo con dei videomessaggi. It’s a hard life!
Quali coppie scoppieranno alla fine del programma? E in quali trionferà l’ammorevvero, quello omologato e di dimensioni regolamentari?
E soprattutto: quanti tradimenti in diretta? Quanti scambi separati? E una gangbang pare brutta?
Insomma, questo programma è nè più nè meno che il briefing di una partouze scambista. C’è un impenetrabile quanto percepibile sottotesto lubrico che nemmanco ne Le 120 Giornate Di Sodoma del Pasolini.
Si parla di gelosia, di tradimento e di “libertà” (ari-sic!) ad uso e consumo nazional-popolare, ma in realtà si vuol significare “terzo contemplativo”, “astenersi perditempo” e “abile linguista”. Praticamente è un linguaggio subliminale, puro condizionamento che nemmanco Milgram. E già ce la vedo la De Filippi che si tocca nei neri pubblicitari.
Tempo due puntate e ci ritroveremo tutti infojatissimi, dildo-dotati e abbonati a Fermoposta senza neanche accorgecene. Giusto il tempo per esser poi smistati a Tutte Le Mattine, in mascherina, a farci recensire da Morelli e coglionare da Costanzo. Come dire: dal produttore al consumatore.
Ma con la De Filippi va sempre a finire così.  
E ora vi lascio che mi parte l’autoscatto.
Advertisements

5 Risposte to “De Filippi Club Privé”

  1. Anonimo giugno 11, 2005 a 8:38 pm #

    Perche’ Amici ti piaceva di+ ?
    Lo trovavi + genuino e con l’ intento di insegnare kualkosa ai ragazzi che metteva in vetrina ? (Ammetto che l’ ultimo ALBANESE era un vero spasso)…
    LA TELEVISIONE E’ AL 95% aria FRITTA… Si salva solo CECCHI PAONE!!!!!!!!
    SERGINHO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Uno STARWARSIANO deluso…
     
     

  2. acidshampoo giugno 12, 2005 a 4:02 am #

    Asp, si salva anche quasi tutta Rai3 e gran parte de La7. E il palinsesto notturno di RaiUno, ma quello dopo Marzullo, curato da Gabriele La Porta. E pure Arbore. Chi manca di più è Luttazzi, non ci sono Cristi.

  3. anfiosso gennaio 6, 2011 a 12:48 am #

    ci ritroveremo tutti infojatissimiMa qui respiro aria di casa!

  4. acidshampoo gennaio 6, 2011 a 1:28 am #

    Ma guarda che era una citazione a te! E ce ne sono un bel po’ in giro di queste j che usavo alla moda tua!

  5. anfiosso gennaio 6, 2011 a 1:46 am #

    Ma sei sicuro? Già nel 2005? Guarda che l’anfiosso che conosci, quello su wordpress, nasce nell’ottobre 2006! Secondo me ti sarai ispirato juxta propria principia, come al solito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: