Un incontro sbarazzino

16 Mag
 
Stamattina scendo a fare dei lucidi nella copisteria qua sotto e chi ti trovo? Nikka Costa. Faccio per salutarla ma non me ne da il tempo: si fruga in tasca, tira fuori una cotoletta, me la da e scappa. E la cosa bella è che è tutto vero.



Alessandro Gori

Annunci

207 Risposte to “Un incontro sbarazzino”

  1. Anonimo maggio 24, 2005 a 5:28 pm #

    non pensavo che l ‘eausrimento mentale arivasse a tanto….
    rivaleggi con le mie visioni di cristina d ‘ avena che pomicia con creamy,magica creamy, entrambe cosparse di panna e nutelliformi cioccolatoidi
     
    marra

  2. acidshampoo giugno 9, 2005 a 12:42 am #

    Non spregiare Creamy, che la mi cugina mi si inviperisce. Lei si mette a frignare regolare come sente il pezzetto della canzone che dice “ma un anno durerà, e dopo Creamy svanirà”.
    Questo il mondo interiore della mi cugina. In che cundizioni!

  3. Anonimo giugno 9, 2005 a 7:13 am #

    Ammettilo Marra, non mi ricordavi così… i tempi del cinema sono lontani.
    La Mazzoni che fine ha fatto? La Chiesi le ha soffiato il posto.
     
    L.

  4. Anonimo giugno 15, 2005 a 8:04 pm #

    oh bellino!
    Non scherzare!! la Nikka è tornata con un nuovo disco da spaccare il culo, si chiama ‘can’tneverdidnothin’ e c’è tutto il funk, il soul, il rock che vuoi. S’è fatta un tour per tutti gli States con Mr.Kravirz e ora è pronta per il tour europeo che inzia in luglio in Germania..
    il nuovo singolo si chiama ‘till i get to you’ ed è MOLTO bello… chi nn l’ha vista live non sa cosa si perde. Uomini, vorreste essere il microfono… ehm ho detto troppo!
    ah salutamela se la vedi la prossima volta, dille che Al le ha detto ‘rock on sista!..’ lei sicuramente capisce
    😉
     
    grazie!
    occhio alla penna allora!
    mrCosta xx

  5. acidshampoo giugno 15, 2005 a 11:09 pm #

    Ok MrCosta, te la saluto domani. La becco in dialisi tutti i giorni pari. Paraccia. 
    Mo’ metto sul mulo l’album che m’hai segnalato. Te però in cambio scaricati qualcosa dei Baustelle. Eccheccazzo.

  6. Anonimo giugno 20, 2005 a 11:47 am #

    Grazie!!!!!!!! 😉
    Non so però se in questi giorni la beccherai in dialisi sai.. in questi due giorni dovrebbe essere a Washington DC… err strano! E non ti ha mai detto del nuovo album??? ma che modesta sta ragazza!!!
    no seriamente, il disco dovrebbe uscire in europa in luglio.. e quei tritapacchi della sua casa discografica stanno facendo gli stronzi come al solito.arghhh.  nel frattempo mi immergo nel mondo dei Baustelle…  non mi anticipi niente? 🙂
    ah, dove hai trovato la foto di Mrs.Costa? Quella girava quattro anni fa quando era uscito EGTS … poi non l’ho più vista!
    ok, quando ho puffato qualcosa sui baustelle ti fo sapere…
    MrCosta 🙂

  7. acidshampoo giugno 21, 2005 a 12:43 am #

    MrCosta. Sui Baustelle non ti posso anticipare niente, perchè solo a parlarne li sciupo. Non te li posso certo spiegare, vanno ascoltati. Vanno ascoltati per tutta la vita, intendo. Ti dico solo che sono una delle cose piubbellissime che ci siano. Li seguo da anni e da anni la penso così. A settembre esce il loro nuovo album, il terzo, che mi auguro sia un capolavoro come i loro primi due. Intanto cliccati sul link al loro sito, qui sulla destra. Poi se n’arparla. Ciaocarissimo!

  8. Anonimo giugno 29, 2005 a 1:13 am #

    Ciao carissimo, ho fatto un paio di ricerche sui tuoi Baustelle… sono solo riuscito ad ascoltare dei clip di alcune loro canzoni… beh non è quello che mi aspettavo ma di solito quando ho detto questa frase è accaduto il famoso colpo di fulmine… hai presente? heheeh. beh, una cosa te la posso dire… loro hanno un loro.. ‘qualcosa’.. (tanto per citare ancora una volta Mrs.Costa).. il che non è male, assolutamente. beh da te in questi giorni come si sta? fa molto freddo come qui?
    allora dovremo esserci quasi… 22 luglio… segna il calendario… 🙂
    ho mandato una mail a lil red e le ho detto che c’è strana gente in giro che dice di averla vista distribuire polpette alal gente… ha detto che è possibile e poi ha scritto la faccina 🙂 e ha aggiunto ‘too much pot’. 🙂 boo .. se lo dice lei!
    ok, adesso discolpati… hehe
    Mr.Costa

  9. acidshampoo giugno 29, 2005 a 5:59 am #

    Mr. Costa, la tua presenza qua è sempre gradita ma troppo diluita. Mi garberebbe tu intervenissi di più. FALLO.
    Per quanto riguarda i Baustelle, ettecredo che hanno “qualcosa”. Altrochè! Hanno pure deppiù. Per piacere, non me li sottovalutare. Per piacere, approfondiscimeli. Per piacere, intervieni più spesso.
    Ecco, meno male che alla Nikka Costa gli hai scritto della cotoletta e non della dialisi. Comunque è qui a casa mia, e gli lascio un attimo la postazione, perchè vuol scriverti qualcosa.
    Ciao MrCosti me fare multi pleasure tu sei qui. In that momento io sono a Italì. La viti ì bello! Manciare spaghetti, capuccino, spaghetti with capuccino, pizza agli spaghetti, olifa ascolagna. Fare molto ammori. Sgargabonzi blog bella. Uni solo thing: tu dovere interviniri more. 

  10. Anonimo giugno 29, 2005 a 10:20 am #

    Ciao e grazie innanziutto!!! Ti prometto che farò in modo di venire a trovarti più spesso, okay? sono un po’ impegnato di questi tempi…  
    beh, se me lo chiedi così io come faccio a dirti di no? Certo che te li approfondisco.. quand’è che esce il nuovo disco a pro-posito?????? No non te li sto sottovalutando, è solo che a volte ci impieghi una vita ad apprezzare fino in fondo un album, che giudicare un artista soltanto da qualche clip che hai sentito di fretta mi pare un po’ troppo riduttivo, o no?
    oi oi ma che stronzetta è lil’red? Mi aveva detto che era in TN dalla Meredith e poi il 5 deve suonare al Temple bar e io stupido che le vado a credere! Beh, divertitevi almeno voi due, e insegnale che gli spaghetti col cappuccino non sono una gran che.. beh di che s’arrangi. Tiè 🙂
    ah un’altra cosa com’è che ti devo chiamare?
    Ciao e buona giornata a te!
    Mr.Costa

  11. acidshampoo giugno 29, 2005 a 5:00 pm #

    Come mi puoi chiamare… fammi pensare… puoi chiamarmi Maestro. Oppure Gori, vedi te.
    Il nuovo disco dei Baustelle è già ultimato, doveva uscire a febbraio ma è stato rimandata a settembre. Questa volta non sarà un’autoproduzione, ma sarà prodotto e distribuito dalla Warner.
    No no, hai perfettamente ragione. La musica (specie certa musica) si ascolta per album, se non per discografie complete. Mai per clippettine e greatest hits.
    Cazzo ne so, prendi un album monumentale come A Night At The Opera dei Queen. Una canzone come Seaside Rendezvous, da sola, sarebbe uno sterile divertissment. Ma inserita in quella tracklist è un intermezzo di lusso. E, in senso assoluto, mi diventa un pezzo stupendo. 
    Ora ti saluto che ho Nikka Costa di là che m’ha vomitato sulla moquette. Mo’ la prendo a calci in faccia.

  12. Anonimo giugno 29, 2005 a 7:34 pm #

    Oddio, Maestro mi sembra un po’ troppo.. a meno che tu non lo sia di professione e allora possa usarlo come sfotto’. Siccome mi hai dato solo due possibilità userò la seconda… Gori. ok, ….Gori! 🙂 hehe. Massì mi piace di più. Aggiudicato.
    Spero che il fatto che l’uscita del disco sia stata rimandata a settember non sia dovuta a degli screzi con la casa discografica perchè io e quel gran pezzo di figliola che hai di là ne sappiamo qualcosa….. azzo!
    Ma non dirmelo! é meglio che la mandi in un albergo altrimenti ti sfascia casa. Credimi. è per quello che non viene mai da me. Quando era piccola ha mandato fuori di casa sua Sly Stone… beh io le ho fatto fare una fine peggiore. Beh alla fine le vojo pbpbene dai. AH dille di tirarsi su per il 5.. non vado fino a LA se so già che farà piuttosto schifo… avvisala!!!!!! (se non la minacci non concludi niente…err..)
    Vedi che capisci cosa voglio dire, ma sei un grande! No, è che pensavo di parlare greco antico fino a ieri… quindi o sei tu che a tua volta parli greco antico e ci capiamo per quello oppure il caldo si fa sentire più del solito… boo. Beh, io ti saluto….
    Buona serata!
    Mr.Costa 

  13. acidshampoo giugno 30, 2005 a 6:40 pm #

    Mr.Costa, non credo che i Baustelle abbiano avuto particolari screzi con la Warner (poi tutto può essere). Non è che, per dirne una, la lavorazione sia stata interrotta. L’album è già pronto e pubblicabile da mesi. E’ cambiata solo la data d’uscita.
    L’importante è che, quando l’album sarà fuori, sia puro distillato di Baustelle. Insomma, se quest’album garberà a loro, allora con tutta probabilità garberà anche a me.

  14. Anonimo luglio 2, 2005 a 12:26 pm #

    Ciao Gori come gira, come gira quest’Italia stamattina? Mah sì a volte le case discografiche si danno dei tempi geologici e non sanno nemmeno loro perchè. Magari avevano delle ‘proprità’ da far uscire a i Baustelle non erano nella lista dei preferiti. Boo non mi piace parlare senza sapere però!
    Ah, da quel poco che ho sentito… non hanno un non so che che ricorda i Delta V? A parte che non li conosco nemmeno loro ma qualche anno fa si sentivano soprattutto d’estate… hehe a musica italiana qui si sta poco più sopra lo zero…..
    Ti ha detto lil’red che era al Galaxy ieri sera o fa la prima donna  come sempre? 
    🙂

  15. acidshampoo luglio 3, 2005 a 8:57 pm #

    I Deltavù? Mah boh sì no quaccheccousa. In realtà i Baustelle si rifanno a tutto un immaginario nazional-popolare di un trentennio, decostruiscono e ricostruiscono qualcosa di nuovo, inedito, solo ed esclusivamente loro. E in tal senso, i Baustelle non assomigliano a nessuno.
    MrCosta, colonizzami anche altri thread. Lo gradisco.

  16. Anonimo luglio 3, 2005 a 10:27 pm #

    Ohi bellino…. 🙂 Sì un po’ quel retro gusto di DeltaV ce l’hanno dai… NON che io mi PERMETTA di paragonarli a loro… per carità!!!!!! Ma sai, una verta influenza possono averla avuta… magari col nuovo disco hanno cambiato direzione e hanno lavorato un casino per far venir fuori un genere che abbia sonorità tutte loro. lo spero!!!! il giorno dell’indipendenza…
    Ma certo che ti colonizzo anche altri threads, abbi fede…ma voglio la proprità su questo… sai com’è– o non lo sai?!?!?!?! hehehe. Dopo tutto sono stato inviato sulla terra per aiutare la Funky White Bitch e salvarla dalla whacko music…. e mi ha promesso anche un lauto compenso… boooooooooo!. Tu ci capisci qualcosa?!
    Dove vuoi che metta le mie inestirpabilissime radici oltre al thread di lil’red?
    Sempre ai Tuoi comandi…
    Mr.C

  17. acidshampoo luglio 5, 2005 a 10:59 am #

    Sì un po’ quel retro gusto di DeltaV ce l’hanno dai…
    Ecco, prima t’avevo risposto sobrio che beh probabilmente non era così. Mo’ insisti e batto il cazzotto sul tavolo: NON E’ COSI’, ECCHECCAZZO!
    Alla prossima ti metto le mani addosso. Nè più nè meno.
    Spero che la questione possa dirsi chiusa.
    Comunque attecchisci su tutti i thread che vuoi MrCosta, che mi casa es tu casa. E alla tua opinione ci tengo.
    Anche se non dimenticherò mai questo thread qui, che è stato per diciassette messaggi la nostra isola felice. Un botta e risposta da piccioncini tubanti. E per me si può pure continuare. Che io in questo thread mi ci trovo bene.

  18. Anonimo luglio 12, 2005 a 1:19 pm #

    Diciotto messaggi for accuracy!
    E non ti incazzare così altrimenti col cazzo che ti colonizzo altri threads. tiè.
    uff. ok the case is close. alright.
    Grazie per la tua ‘ospitalità’. in the North, in the South, in the East, in the West, wherever you are your home is the best!
    Scusa la mia lentezza ad attecchire sto inseguendo una rossa… ma il rosso non è del diavolo, di quello che fa le pentole ma non i coperchi?!?! ma che cazzo dico?
    Ah no, volevo dirti che impiego ad attechire ma dopo sono come la  carta moschicida, ti avviso.
    ma dai, come on, facciamo in modo che questo thread tenda all’infinito, cosa ti Costa?
    ultima domanda: come stai? Io sono a Berlino…
    mr.C x
     

  19. acidshampoo luglio 12, 2005 a 2:05 pm #

    > E non ti incazzare così altrimenti col cazzo che ti colonizzo altri threads. tiè.
    Mi sembra ieri che ti affacciasti a questo blog con timidezza e quasi sottovoce. Ispiravi un candore e una tenerezza che levati. E guarda ora come ti esprimi, Costa. Cosa ho fatto io per meritarmi questo? Forse il mio male è stato quello di pormi alla pari di voi lettori, di te lettore-Costa. Ma sai, noi comunisti siamo fatti così. Comunque già da tempo m’ero accorto che mi stavo allevando un serpulino in seno. Quoque Brute. Bravo Costa bravo. E intanto il Gori patisce.

  20. Anonimo luglio 12, 2005 a 2:15 pm #

    No ti sbagli Gori io c’ho pure l’aureola. Non la vedi?
    E poi mi sono già scazzato, non sono più velenoso come prima. Forse è il mio carattere… non ti preoccupare m’infoco subito. Ma poi torna subito il sereno
     
    uhm sereno variabile con moto ondoso in aumento…. hehe

  21. acidshampoo luglio 12, 2005 a 2:29 pm #

    MrCosta, in verità in verità ti dico: nella mia infinita bontà, so anche perdonare.
    Essìa!
    Che sia sgozzato il vitello più grasso! Il fijol prodigo è tornato all’ovile. E soprattutto ha riacquisito quel senso della gerarchia che al Gori non fa certo disdoro. Ma si sa, noi comunisti siamo fatti così. Gerarchi fino all’osso.

  22. Anonimo luglio 17, 2005 a 11:59 pm #

    ‘Quale gioia’ mi dissero, andremo alla casa del Gori!!! La Tua bontà è infinita, e Santo, Santo è il Tuo nome!
    Beh, tanto per stare in argomento, la mia piccola rossa (e che non le venga voglia di cambiarsi colore della tinta eh!!!!) ancora ride per la cotoletta. L’altra sera l’ho pure boccheggiata al gabinetto con Kravitz a mangiare i saltimbocca alla romana.
    Ah, e la Cristina dice ‘un anno durerà, poi Creamy FORSE svanirà’. Quindi di pure alla tu cugina Laura di stare tranquilla. Ho in mano la situazione. 🙂
    Ave tibi.
    Mr.Costa

  23. acidshampoo luglio 19, 2005 a 7:26 pm #

    Vedi MrCosta, mi sa che aveva ragione caramelleamare. Te lo confido: non gli sei mai piaciuto. Fin dall’inizio. Arrivasti qui tranquillo, capo basso, basso profilo. Sottotono e sottovoce. Perchè a noi la televisione piace farla così: sottovoce. Quando un giorno è appena finito, e un nuovo giorno è appena cominciato. Un nuovo giorno per amare, per vivere, per sognare. Percorsi umani e professionali.
    Non aggiungo altro.

  24. Anonimo luglio 19, 2005 a 7:47 pm #

    E con ciò??????
    Mi sfratti da casa tua come se fosse niente quando prima mi dici resta pure mi casa es tu casa yadda yadda…?
    Mr.Costa

  25. Anonimo luglio 19, 2005 a 7:48 pm #

    Peccato sai. Perchè io quasi quasi mi ero innamorato di Caramelleamare!
    Mr.Costa

  26. acidshampoo luglio 19, 2005 a 8:04 pm #

    Il Gori scherza, MrCosta. Lo faccio solo per tenerti sul chi vive. Davvero. Quando ti tengo un po’ sulle spine mi rendi al meglio. E me fa piacere che stai colonizzando altri thread.
    Per il resto confermo: mick hasa è stuck hasa.

  27. Anonimo luglio 19, 2005 a 8:28 pm #

    il Costa lo sa, e accetta di buon grado i tuoi scherzi. 🙂
    Anzi mi piace quando mi fai incacchiare!!
    E poi, ci vuole un po’ di ordine qua dentro, o no?
    Mr.Costa

  28. acidshampoo luglio 20, 2005 a 11:43 am #

    > Anzi mi piace quando mi fai incacchiare!!
    Ah, sono io che ti faccio incacchiare eh?! Una volta qua comandavo io, ora invece mi sento fare questi discorsi dal primo operaio cottimista. 
    Ecco, cinque punti in meno.
    E poi: incacchiare. Che cazzo è ‘sta volgarità da catechismo, da boy-scout, da Democrazia Cristiana. Incacchiarsi. Che vuol dire? E’ per caso Arnaldo Forlani che si incazza?
    Ecco, dieci punti in meno.
    Sempre peggio MrCosta, sempre peggio…

  29. Anonimo luglio 20, 2005 a 12:30 pm #

    Incacchiarsi= arrabbiarsi, incazzarsi….
    …..
    Dimmi cosa posso fare per ricaricare la mia Carta Punti. Ne sto perdento troppi alla volta!!!!!!
    E comunque, anche se a volte mi fai incacchiare, sei sempre Tu il capo qui. Ogni possedimenti qui è di Tua e solo Tua proprietà.
    Ma adesso, non vorrai mica screditarmi così? OPERAIO A COTTIMO. Mi sembra QUASI un’offesa……
    facciamo finta di nulla! yo!
    Mr.Costa

  30. acidshampoo luglio 20, 2005 a 12:44 pm #

    Ok Costa, presto detto: per ricaricare punti devi difendermi da Frank nel thread sull’ultimo post.
    Perchè per me l’amicizia è questo: corporazione.
    E io una volta ti ho intravisto. Ricordo bene che avevi una certa spilla a forma di spiga e un certo bottone verde. E anche io, guarda un po’, ho quella spilla a forma di spiga e quel bottone verde.
    Quindi, come dire, ci siamo capiti.
    Ah, io ci sono dentro da quasi otto anni. E te?

  31. Anonimo luglio 20, 2005 a 1:00 pm #

    Sarà presto fatto. Promessa da marinaio!!!!!
    OMG quando mi hai intravisto? Uff. No! Beh, ok. Mani in alto. Non ci sono dentro da molto comunque, “i am new here’. E poi sono di molto più giovane di te! Ehm, non così tanto.
    Amicizia per me è questo ed altro!
    C*
     

  32. Mr.Costa luglio 26, 2005 a 2:05 am #

    Allora Gori quanto stiamo a punti? Mi sto preoccupando. Dimmi quando siamo arrivati in fondo che inizio a scavare…

  33. acidshampoo luglio 26, 2005 a 4:47 am #

    Pessimista matricolato! Eddai Costa, non sei in fondo al barile. Non sei nella dimensione del sottozero. O meglio: ci sei sì, ma appena appena.
    Facciamo una cosa: tagliati il mignolo della mano sinistra e torniamo pari.
    Ahia! Bocca mia taci! Eh no, non dovevo fartela questa proposta. Per il tuo bene, forse facevo meglio a starmene zitto. Perchè io mi conosco. Sono un parassita viziato e senza scupoli. Io so che se ora mi sentissi rispondere di no, o se anche solo ti vedessi titubante… beh, penso che la mia benevolenza te la saresti davvero giocata definitivamente. E non c’è niente di peggio, te lo assicuro, che avermi come nemico.
    Ma ormai il danno è fatto. E la proposta è stata messa per iscritto.
    Pensaci su.

  34. Mr.Costa luglio 27, 2005 a 1:05 am #

    Uffa, mi metti sempre alle strette! Mannaggia a tte’!                  
    Dai, aiutami ad andare un po’ sopra lo zero. Sarebbe l’ottimo. Sarebbe l’estasi. Sarebbe il mio nirvana, la mia pace dei sensi.
    Suvvia, tienti sto mignolo e non se ne parla più!
    Ecco.                       

  35. acidshampoo luglio 27, 2005 a 3:06 pm #

    Mignolo ricevuto Costa. C’è un solo piccolo problema: quel migliolo non è il tuo. Il mio coroner di fiducia ne ha fatto un’autopsia lampo, e dal poco sangue trovato mi ha potuto dire con certezza che questo mignolo è stato reciso ad una persona mentre era ancora in vita. Quindi non si tratta certo dell’innocua bravata di segare via un mignolo ad un cadavere (chi non l’ha fatto almeno una volta?).
    Insomma, i casi sono tre: o sei un assassino seriale, o sei un sicario della yakuza, o sei dentro a qualche commercio d’organi.
    Inutile dire che ho già avvertito le autorità.
    Inutile dire che, per non avere casini, io a te non ti parlerò mai più. Forever and ever again.
    Visto? Per l’entusiasmo di recuper punti sei passato dalla padella alla brace. Bravo Costa!

  36. Mr.Costa luglio 28, 2005 a 2:28 am #

    Ohi ohi! Corbezzoli!!! Mi hai spiccato in pieno! Sai Gori, sei più furbo di quanto pensassi. Essì che stai trattando con un marmocchio, ma un marmocchio mica di tutti i giorni è, intendiamoci.
    Però riferisci pure al tuo coroner personale, che il fatto che il mignolo che io ti ho donato con tutto il mio cuoricino lussurioso non sia mio non si spiega dal fatto che sia stato reciso ad una persona ancora in vita. Beh, potrebbe benissimo essere il mio a sto punto. Io, in fin dei conti SONO in vita. E che vita, caro ragazzo! Vedessi! Mah.
    Diciamo che hai fatto un passo avanti e ti sei procurato tracce del mio DNA. E con questo io firmo la mia confessione e la condanna a morte…
    MA.. purtroppo (o per fortuna per me) c’è un altro ma. I casi non sono tre ma ben quattro. Watch out, perchè ho una spiegazione plausibile, credibile e tutto quanto di ‘-ibile’ puoi aggiungere per ognuno dei tre, ma non per il quarto, che, da come mi sembra di capire, non hai ancora intuito.
    Beh, siccome la mai stima e il mio affetto nei tuoi confronti sono sempre quelli di un tempo, apprezzo la tua serietà anche in questo frangente, perchè si sa, voi comunisti siete così, gerarchi fino all’osso. No? Certo, è cosa buona e giusta. è veramente cosa buona e guista.
    PERò, (c’è anche un però che si aggiunge da solo un posto a tavola very last minute), in nome della nostra amicizia, io ti chiedo aiuto, rifugio e protezione nella tu casa in caso tu arrivassi alla soluzione del giallo. Alla fine è scorretto aprire le porte di casa tua e poi alla prima difficoltà richiuderle con la stessa rapidità con sui le hai aperte.
    Essere imparentati con i Costa non è male per niente, dovrebbero infatti sedare il tutto in breve tempo, se proprio dovesse uscire da queste mura. Ma io confido che non avverrà, nè da parte tua nè da parte dei presenti.
    Con questo, io ti saluto caro Gori, vado a riposare le membra stanche e le mani sporche dal peccato…. 
    Ciao!

  37. acidshampoo luglio 28, 2005 a 12:16 pm #

    Costa, lo sai cos’è che mi fa star male? Sapere che da parte tua non è sempre stato così. Scorrere il thread e trovare i vecchi messaggi che mi scrivevi: sottomessi, candidi, da miracolato. Era solo un mese fa, e sembra una vita. E poi tornare a leggere i tuoi di adesso, con questo tono alla pari, da istrione. Come dire: “io non ho più bisogno di te, Gori”. Come dire che continui ad apprezzarmi sì, ma da me ti sei emancipato. Però, se hai un minimo di senso delle cose, ti invito a riflettere su chi è stato ad emanciparti dal Gori. Non c’arrivi? Allora te lo dico io: è stato il Gori stesso. E allora un po’ di gratitudine me l’aspetterei. Un grazie a questo padre mentat che ha visto tempi migliori, ma che però t’ha voluto bene, sinceramente ci stava tutto. E io che per te avrei sgozzato il vitello più grasso, come Kaifa nella parabola della volpe e il samaritano scalzo.
    Bravo Costa, bravo. Bravo bravo. Continua così. Figlio ingrato. 
    Come dicono i terroni: un figlio t’indrocchia. E te m’hai indrocchiato, Costa.

  38. Mr.Costa luglio 28, 2005 a 1:00 pm #

    No Gori, non prenderla così. Io ho estremo bisogno di te. Ed è per questo che chiedo auito e protezione sotto le Tue grandi, possenti e Misericordiose ali. MA credimi, io sono veramente candido, puro di cuore e soprattutto miracolato.
    Andiamo, proprio tu mi stavi portando alla sedia elettrica e nemmeno te ne accorgevi. bel padre mentat. Ma il mio cuore è grande e capisco il tuo dolore, quindi sono pronto a tornare alla braccia del Padre magna cum laetitia.
    Per questo, anche la mia casa (se mai ne avrò una) sarà la tua, e tutti i possedimenti saranno dis-equamente divisi con te ed il tuo seguito.
    Vale!

  39. acidshampoo luglio 29, 2005 a 8:44 pm #

    Non avrei mai voluto arrivare a dire questo e invece, pur col groppo in gola, mi tocca dirlo: questa discussione si sta trascinando. Ma da mo’!
    Costa, c’è una nuova missione per te: rinnovare la discussione, resuscitare interesse e attenzione. Io lo so che ce la puoi fare.
    Ti restano tre vite.
    START!

  40. Mr.Costa luglio 30, 2005 a 12:29 am #

    Bene, io direi di tornare alle radici, a tornare al motivo per cui ho attraversato paludi e pianure a piedi e a cavallo per arrivare in questo luogo dimenticato da tutti…. e di come la ultracitata Mrs qui sopra mi ha stregato col mocho vileda che si ritrova in testa.
    Ma è una storia molto lunga, una di quelle storie che si raccontano ai nipoti per farli addormentare quando la neve fuori è alta e il camino è acceso.
    No il fatto è che mi pagano per andare avanti con sto thread …

  41. acidshampoo settembre 8, 2005 a 2:01 am #

    Una domanda per te, Mr. Costa. Sei in un pub, hai davati a te la tua pizza e la tua birra preferita, e c’hai una fame della madonna. Le hai già pagate. T’appare un angelo della morte che ti dice che, dall’altra parte del mondo, c’è la Nikka Costa con un mal di testa della madonna, e che se rinunci alla pizza e alla birra, le passerà all’istante, anche se non te ne prenderai il merito. Che fai? Te ne freghi e mangi o fai portare via?

  42. acidshampoo settembre 14, 2005 a 1:53 am #

    Tre sole parole: MRCOSTA MI MANCHI.
    ‘ddo mi sei finito? Fammiti vivo.
    Grazie.
    La Direzione.

  43. Mr.Costa novembre 6, 2005 a 11:50 pm #

    Oh che è?….sento chiamare il mio nome da lontano, lontano, lontano…
    Il mio maestro mi chiama e io devo andare… la tentazione di rimanere è forte ma quando il Gori chiama… !!!
    Beh scusa, anzi Scusa… ma sono stato impegnato in sala parto…. per il resto nulla di nuovo sul fronte occidentale, solo che il tuo rompicapo mi ha tenuto compagnia durante tutte le notti di turno e alla fine sono arrivato ad una soluzione che è la seguente:
    E buttiamo pure al rogo la Nikka…. io MANGIO!!!! Aqquella mica gliene frega niente di me. Fa tanto la gattamorta ma alla fine….
    Comunque.. mi sei mancato molto anche tu.. Molto.
    mrCosta
    *Thank you’s*
    Tante grazie alla Amplifon che mi ha accolto come Suo cliente affezionato e mi ha fatto Risentire la voce del mio Maestro
    Nikka Costa che mi ha permesso di insultarla nel web
    Justin Stanley che mi ha ripulito ogni giorno la stanza con cure ET dedizione ET amorevole pazienza
    Le infermiere
    I caposala
    I medici
    La mia mamma per essermi stata così vicino.
    XxXxX

  44. acidshampoo novembre 7, 2005 a 2:51 pm #

    Mr.Costa, non farmi incazzare di mattinata. Evita questo entusiasmo. Non è che rendendo antagonista Nikka Costa tornerai ad essere co-protagonista della mia vita. Al massimo copro-tagonista, nel senso di ommemmerda.
    E evitami questi “mi sei mancato”. Ti sono mancato un cazzo, non hai postato da mesi. Sicuramente neanche hai mai letto. Poi una domenica sera t’è tornato in mente quel blog… com’è che si chiamava… lo Sgorgamerda… qualcosa di simile… massì, vediamo se esiste ancora…
    Insomma, mi sento sedotto e bidonato.

  45. Mr.Costa novembre 7, 2005 a 3:36 pm #

    A fare i conti con la piccola rossa ci penso io. Non è che l’abbia completamente diseredata… le ho messo un po’ di fuoco sotto al culo e ho ben visto che la tipa s’è scantata se non voleva bruciarsi.
    In quanto a me, sì sono stato lontato per un po’ e ti DISSi anche dove sono stato… ma credimi, e adesso sono veramente serio, ”ci furono tempi difficili…”.
    Grazie
     

  46. acidshampoo novembre 7, 2005 a 3:57 pm #

    > ma credimi, e adesso sono veramente serio, ”ci furono tempi difficili…”.
    In verità in verità ti dico, nella mia infinita bontà saprò anche perdonare. Giubila, o Costa, oggi sarai con me nel regno dei cieli.

  47. Mr.Costa novembre 26, 2005 a 6:41 pm #

    Gori, al sentire queste parole, il mio cuore esulta di gioia!
    Rallegriamoci dunque perchè ho ottenuto la grazie del Padre!
    Halleluja, halleluja!!
     

  48. Mr.Costa dicembre 5, 2005 a 1:10 am #

    *bump* *bump*
    Non so il perchè ma io qui ho raggiunto la pace dei sensi.
    Ma è venuto il tempo di cambiare..
    It’s about time
    ….

  49. acidshampoo dicembre 5, 2005 a 3:19 am #

    Però pensaci Costa. 48 messaggi tutti nostri, mai un’intrusione. Due cuore e un thread.
    Perchè vuoi lasciare il certo per l’incerto?

  50. Mr.Costa dicembre 5, 2005 a 10:00 pm #

    Gori, hai ragione ancore una volta.
    Restiamo!
    E facciamo pure 50!
    C’MON!

  51. acidshampoo dicembre 5, 2005 a 10:02 pm #

    Mr. Costa, serio un attimo, giusto per capire se mi regali niente o no, di quella lista…
    Mi regali niente?
     

  52. Mr.Costa dicembre 6, 2005 a 1:01 pm #

    Evvai!
    52…
    Comunue…Sì, però guarda da un’altra parte… in questo thread non si mercanteggia!!!!

  53. acidshampoo dicembre 6, 2005 a 3:48 pm #

    Maledetto evasivo. Pretendi da questo thread la purezza che non chiedi nemmeno a te stesso.
    Ma come diceva Giulio Cesare: divudì et impera!

  54. Mr.Costa dicembre 6, 2005 a 6:08 pm #

    Macchè evasivo! ! !
    Non ti ho risposto su qui perchè non era il thread ‘giusto’…ma l’ho fatto alla ”good old fashined way” su quello dell’anniversario.
    Ah, non mi piaceva molto latino… Iulius Caesar poi mi è sempre stato sui maroni!
    Preferivo molto di più greco …
    🙂

  55. acidshampoo dicembre 6, 2005 a 6:10 pm #

    > Macchè evasivo!!!
    Evasivo evasivo.
    Come diceva Pompeo: dividì e Timberland.

  56. Mr.Costa dicembre 6, 2005 a 7:03 pm #

    Mah

  57. acidshampoo dicembre 7, 2005 a 2:47 am #

    Costa, una curiosità che ho sempre avuto: ma te com’è che capitasti qui? Da una ricerca su Nikka Costa su Google?
    Il quindici di questo mese, alle 20.04, saranno sei mesi dal nostro incontro. Non dico altro.

  58. Mr.Costa dicembre 7, 2005 a 8:59 pm #

    Sapevo che questa domanda sarebe arrivata prima o poi. Beh sai che non mi ricordo più? Probabilmente stavo controllando in rete se certi articoli fossero stato pubblicati in Italia oppure no…. e in mezzo a tutto quel marasma sono arrivato proprio qui da te. Sarà destino??? haha.
    Beh, mi sembra che qui ci sia da festaggiare!!!
    Cosa ne dici?
    🙂

  59. acidshampoo dicembre 8, 2005 a 1:25 am #

    Allora, caro Costa, scatta il: parlaci di te.
    Chi sei e chi non sei, come direbbe Tranfolanti.
    START!

  60. Mr.Costa dicembre 8, 2005 a 9:34 pm #

    Dipende da  cosa vuoi sapere, caro Gori.
    é ormai risaputo che quando inizio non mi ferma più nessuno. Necessito di qualcuno che mi aiuti a contenermi.
    PLEEZ START ME OUT!!!!

  61. acidshampoo dicembre 9, 2005 a 1:16 am #

    Per iniziare:
    Indirizzo tuo e dov’è che tieni i soldi in casa.

  62. Mr.Costa dicembre 9, 2005 a 1:39 am #

    Bella questa. Non ti sembra di correre un po’ troppo ?
    Via Volturno. I soldi le tengo sempre in tasca o nelle mutande, non si sa mai.
     

  63. acidshampoo dicembre 9, 2005 a 1:42 am #

    Via Volturno dove? E perchè?

  64. Mr.Costa dicembre 9, 2005 a 1:44 am #

    come perchè?

  65. acidshampoo dicembre 9, 2005 a 1:49 am #

    Nel senso, perchè proprio in Via Volturno? Cioè, fra tutte le vie che esistono, proprio Via Volturno. Proprio lo fai per farmi incazzare eh!

  66. Mr.Costa dicembre 9, 2005 a 1:52 am #

    Eh beh, sì. Io sono stato programmato per farti incazzare… perchè in via V c’è l’ospedale…
    haha

  67. acidshampoo dicembre 9, 2005 a 1:54 am #

    Ospedale? Ok ti interrogo. Ti dico il sintomo classico e tu mi dici la malattia.
    SINTOMO: Uno lascia gli occhiali nel frigorifero.
    Che malattia è?

  68. Mr.Costa dicembre 10, 2005 a 3:06 am #

    bello sto gioco…
    che dici? uno lascia gli occhiali nel frigorifero?
    QUESTA LA SOOOO!
    Deve essere la prostata… vero??

  69. acidshampoo dicembre 10, 2005 a 3:26 am #

    No, è l’Alzheimer.
    Non hai visto le prime puntate della sesta serie di ER? Quella col Dottor Lawrence (interpretato da Alan Alda), il maestro della Weaver?

  70. Mr.Costa dicembre 10, 2005 a 12:51 pm #

    E io che ho detto, Gori?
    Alzheimer!!!!

  71. acidshampoo dicembre 10, 2005 a 2:47 pm #

    Parlami dei plasmidi. Sono più forti loro o i ribosomi? E, contro di loro insieme, un lisosoma parecchio incazzato ce la potrebbe fare?

  72. Mr.Costa dicembre 14, 2005 a 10:14 pm #

    No chance per un lisosoma per quanto incazzato che sia di battere plasimidi e/o ribosomi.. AT ALL!!!
    Quanto a me.. della compagnia, mi sta simpatico solo Golgi e la regione trans.
    Ma poi, perchè chiedi a me ste cose?!
    🙂

  73. acidshampoo dicembre 14, 2005 a 11:51 pm #

    Le chiedo a te perchè mi pare d’aver capito che studi o hai studiato medicina.
    E mo’ una domanda medica alla portata di tutti. O almeno di chiunque abbia studiato due cenni di genetica: se sei portatore di anemia falciforme, a qualche malattia sei immune?Non cercarlo in rete eh.

  74. Mr.Costa dicembre 15, 2005 a 6:12 pm #

    beh, che io ABBIA STUDIATO MEDICINA è proprio impossibile… sono troppo giovIne. hehe.
    🙂
    Diciamo che ho la residenza in un certo reparto dell’ospedale… 😉
    In quanto all’anemia falciforme… diciamo che più cje immuni, sono più resistenti alla malaria, carissimo.
     

  75. Mr.Costa dicembre 16, 2005 a 9:08 pm #

    A parte tutto…. 75!!!!! Altrochè incontro sbarazzino…

  76. acidshampoo dicembre 17, 2005 a 2:50 am #

    > In quanto all’anemia falciforme… diciamo che più cje immuni, sono più resistenti alla malaria, carissimo.
    PRESA! Ne sai più del diavolo!
    > A parte tutto…. 75!!!!! Altrochè incontro sbarazzino…
    Vero. Praticamente un concubaggio!

  77. Mr.Costa dicembre 17, 2005 a 6:07 pm #

    Eh sì caro, Costa LE SA TUTTE. E ANCHE DEPPIù.
    In ogni caso… 77… E vediamo dove arriviamo…
    Power to the people…. and to YOU, obviously!!!!!
    🙂

  78. acidshampoo dicembre 17, 2005 a 8:36 pm #

    E ora siamo a 78, il mio anno di nascita. Nel senso di 1978.
    14 Giugno, come Che Guevara, Guccini, Bonolis e la Nannini.
    Te paresse poco.

  79. Mr.Costa dicembre 18, 2005 a 2:51 am #

    Evvai.
    79.. come il mio NON anno di nascita. La cicogna mi portò qualche anno dopo…
    La mia data è 4 di Novembre. Come la vittoria italiana dalla prima grande guerra. Come Platinette. Come Daniela (la mia dirimpettaia).
    Buttalo via..!!

  80. acidshampoo dicembre 18, 2005 a 3:19 am #

    80: nasce Lozissou.
    > Come Platinette.
    Che sta per presentare un programma in borghese, sul digitale terrestre.
    E, come fece Maradona, presto si farà operare per la riduzione dello stomaco.
    Comunque da quando ho saputo che ha presentato Eurotica (o il Mi-Sex), Platinette m’ha perso.

  81. Mr.Costa dicembre 18, 2005 a 8:12 pm #

    nell’80 nasce mio cugino. Magari vi laureate nello stesso periodo… chissà.
    Comunque con questo fanno 81, anno di nascita della Daniela, la mia ormai famosa (?!) dirimpettaia….
    Platinette in borghese quindi significa che sarà Mauro a.k.a. Platinette?
    in ogni caso… al 100 si stappa!!!
    Rosso o bianco?
    a casa mia o a casa tua?
    🙂

  82. acidshampoo dicembre 19, 2005 a 2:43 am #

    82, esattamente l’anno in cui avevo in dotazione numero tre anni.
    Ok, al cento si stappa. Festeggiamo le nozze di plexiglass.
    > Rosso o bianco?
    Se è bitter: rosso. Se è vino: bianco. Se è vermouth: rosso.
    > a casa mia o a casa tua?Casa mia, casa mia. Se ti va, il 23 ti ospito qua, che si voleva organizzare uno Sgargaraduno natalizio. Damme retta: stacce.

  83. Mr.Costa dicembre 19, 2005 a 7:38 pm #

    83 🙂
    Ed io non c’ero ancora….
    Ok allora, vada per vino bianco, aggiudicato!!!!! Anche il campari non è mica male però… No, no, no, no, no. E bianco sia!
    Il 23?  Mmmm. Cazzo, forse ho già un altro impegno sulla mia agenda!
    ……. …….. …….

  84. acidshampoo dicembre 19, 2005 a 8:36 pm #

    84… come la posizione del kamasutra. Quella a 84 appunto.
    Si pratica così (anche da soli): una bottiglia di Stock 84 nel culo.

  85. Mr.Costa dicembre 19, 2005 a 8:47 pm #

    85.
    Sto arrivando… slowly but surely… la prossima fermata ricordati di stendere tappeti rossi e addobbare la casa a festa…
    La posizione 84 non mi garba di molto… ne sai altre per caso?!

  86. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 12:26 am #

    86, gli anni di Cristo.

  87. Mr.Costa dicembre 21, 2005 a 12:33 am #

    87..
    Ma che anni di Cristo. Dovevi farmi un elogio. Finalmente vedo la luce !!!! Cioè nel post predecente ho visto la luce….
    sorpreso?!

  88. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 3:31 am #

    COOOOOSA?!?! Hai in dotazione numero diciannove (19) anni?Ma siamo pazzi? Se ne parlava l’altra sera: Caramelleamare te ne dava sui trentacinque, io sui ventisette.
    Non ricordo, ma a 19 anno si è maggiorenni o no?
    Ma roba da matti…
    88: usciva al cinema Rimini Rimini – Un Anno Dopo.

  89. Mr.Costa dicembre 21, 2005 a 8:06 pm #

    Sì hai fatto bene i conti carissimo sono ben 19. O_O
    Eh io te lo avevo detto tempo fa che ti stavi facendo mettere i piedi in testa da un marmocchio. E tu non mi hai ascoltato…
    Adesso prova a trattarmi in modo diverso che chiamo il telefono azzurro.
    Ah no, non sono più minorenne. 😉 Beh io chiamo il 118. Qualcosa faranno.
    Confermo, di solito mi danno sempre più dei miei anni. Non so se un bene o un male. Per certi versi credo sia un bene… se è inteso nel senso ‘sembri più maturo della tua età’. Le frasi che dicevano a mia mamma del tipo ‘tuo figlio parla come un grande’ però in certe occasioni non le sono mai piaciute… e quindi mi prendevo sempre la colpa anche per affermazioni che non venivano pronunciate da me medesimo….
    beh, caramelleamare.. diciamo che sei andato un po’ troppo in là… datti una calmata! Non riesco proprio ad immaginarmi a 35 anni.. haha
    Tu Gori… ovviamente sei perdonato.. hai anche sparato meno in alto.
    Robe da matti?! perchè scusa? 
    Ah dimenticavo.. 89. 9 novembre. Cade il muro di Berlino/compleanno di mia cugina.  

  90. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 8:22 pm #

    90. mi cadde un pezzetto di pane per terra.
    Comunque sei un presuntuoso Costa. Ci sta che tu m’avverta che forse mi sto facendo mettere i piedi in testa da un marmocchio. Il fatto che pensi di essere tu quel marmocchio la trovo, senza mezze parole, una insubordinazione.
    Che fai il 23? Qua ci s’artrova a casa mia.

  91. Mr.Costa dicembre 21, 2005 a 8:28 pm #

    91. Ancora all’asilo.
    Presuntuoso io???? Ma senti questa. Me ne hanno date tante, ma questa mai.
    TU sei il Primo.
    Congrats.

  92. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 8:32 pm #

    92. il numero che anche gli scienziati non c’hanno capito un cazzo.
    Occhio, su Rete4 c’è la seratona speciale di Casa Vianello, che compie 18 anni. Due puntate inedite e una storica.
    Fofoforofò.

  93. Mr.Costa dicembre 21, 2005 a 9:28 pm #

    93. Costa stava già facendo danni all’epoca..
    Davvero? Io amo Sandra Mondaini… peccato che è venuto mio zio con mia zia e quando viene lui ha il monopolio del telecomando e se non mi scassasse tutte le volte la tele sarei più contento dato che non lo sa nemmeno usare…
    Ok gli metto la grappa nel caffè.. vediamo che succede.
     

  94. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 9:57 pm #

    94. Le nomination all’oscar se le dividevano Pulp Fiction e Forrest Gump.
    Alla fine della fiera, al primo non andò nemmanco una statuetta, e tutto l’incredibile a lammerda del secondo.
    Forrest Gump, filmaccio perverso e dalle emozioni di cartapesta, emozionò la Frank. Ricordo una telefonata in cui mi disse che la notte prima c’aeva pianto. La Frank può piangere? Comunque non mi stupii: mai avuto stima delle emozioni di quella lì.

  95. lozissou dicembre 21, 2005 a 10:02 pm #

    All’epoca Forrest Gump fu uno dei miei film preferiti di sempre. Lo adoravo, letteralmente. Penso sia uno dei primi film per cui ho speso più di una volta il prezzo del biglietto.
    Oggi la musica è cambiata, e tanto; punto primo: non lo vedo da allora ed è uno di quei film che ogni volta VOGLIO evitare di vedere, tremante di paura per quel che potrebbe (ri)essere oggi, alla luce di una mia nuova maturità.
    Però, del film, ricordo ancora benissimo il pezzo sul Vietnam, solo quello. L’attacco con canzone ad hoc e panoramica aerea manco Zemeckis si chiamasse Francis Ford. Poi il discorso si sposta subito: Vietnam, Full Metal Jacket, Il cacciatore. La guerra, la morte, l’amicizia, i reduci. Le illusioni, la sconfitta, l’America. Non si esula dai pochi, buoni circoli viziosi. E altro che strette di mano al vero JFK…

  96. Mr.Costa dicembre 21, 2005 a 10:02 pm #

    95.
    Costa si ac-Costa al sacramento della prima comunione..
    Leggi sta posta, ske!!

  97. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 11:34 pm #

    Questo era il thread storico di me e Costa. Ormai lo sanno tutti. Fin dall’inizio, da mesi a questa parte, mai una firma che non fosse Mr.Costa o Acidshampoo. E ormai si faceva pure il gioco dell’alternanza dei numeri da commentare. Io i pari e lui i dispari. Insomma un rito che andava avanti con la collaborazione di tutti, da Marra a Nicola a infrarosa a tutti gli altri. Uno per uno.
    Così, fino ad oggi. 
    Chi ti arriva, così candidamente, a rompere il cazzo? Lui: Lozis… ROBERTO DONATI!
    CHEPPALLE però eh!
    (Cincinelli trattienimi te prego.)

  98. Mr.Costa dicembre 21, 2005 a 11:37 pm #

    Già. Io fra un po’ mi incazzo.
    Roberto Donati FUORI!
     

  99. acidshampoo dicembre 21, 2005 a 11:39 pm #

    Non ti curar di lui, ma guarda e passa.
    99. I NERVI CHE C’HO ADOSSO!

  100. Mr.Costa dicembre 21, 2005 a 11:45 pm #

    Calmati Gori.
    Questa è una bella notizia. E qui ci scappa un BIG BIG PARTAY!!!!
    100 !!!!!!!!!!!!!!!!!!! Cento, cento, cento!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    che vuoi di più?? 🙂

  101. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 3:35 am #

    101. come il numero di Magico Vento attualmente in edicola.
    “Bandiera Bianca”, bellissimo e malinconico. 
    Leggete Magico Vento! Tutti.

  102. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 12:53 pm #

    102
    Come la carica dei 101 se ce ne fosse uno de più.

  103. caramelleamare dicembre 22, 2005 a 1:14 pm #

    trattengo te, ma non me: Donati sei proprio un figlio di puttana! una
    cosa del genere giusto da una merdeacome il fidel me la posso
    aspettare. Fai veramente pena. chissà che orgasmo quando hai cliccato
    su invia: “..oh mamma mamma guarda che fa il tu robertino, ora me lo
    trastulli un pochino eh?…”
    Non resistevi al gusto di danneggiare il prossimo eh? anzi, non il
    prossimo, lui, esattamente lui, perche se era uno qualsiasi manco lo
    facevi magari. Che testa di cazzo, te il tuo cinofilismo di merda. E lo
    sai benissimo che non è il danno ad essere grave. te lo dico perche a
    questo punto m’aspetto anche che qualche idiota, te compreso, se ne
    esca con una frase tipo “va beh dai, che vuoi che sia, è sol un
    thread..” o peggio ancora “va beh dai, che vuoi che sia, è solo un
    thread, e poi se vuole lo puo cancellare no?!”
    e che qualcuno si azzardi a dire che io non ho un etica!!!
    ah: risparmiati anche la difesa del tipo che te non te ne eri accorto.

  104. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 1:43 pm #

    104.
    caramelleamare… io perdono loro perchè non sanno quel che fanno..
    ormai ho provveduto a togliegli tutti i suoi poteri, ed uno stregone senza poteri non è più nulla. è un essere che mi fa nient’altro che pietà.  
    Ah, il tuo era il 103esimo. 🙂 

  105. acidshampoo dicembre 22, 2005 a 2:44 pm #

    105. I pompini fatti da Wes Anderson a Ron Jeremy, mentre poco distante Bill Murray si faceva inculare da Bob Malone.

  106. Mr.Costa dicembre 22, 2005 a 5:11 pm #

    106
    Le volte che mi sono appena cagato addosso dal dentista
     

  107. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 12:45 am #

    107, le gambe delle donne.
    Costa, fammi una battuta che giochi sull’assonanza “dentista” e “ben ti sta!”. Una battuta che faccia ridere.
    START!

  108. Mr.Costa dicembre 23, 2005 a 1:25 am #

    108. Come voto di laurea non andrebbe male, carissimo.
    Ma che fai, adesso mi comandi anche?!
    Ti denunzio per sfruttamento minorile veh.
    Mo ti becchi questa, che ti faccia ridere o no.
    Oggi sono andato dal dentista / e adesso non mi dare dell’estremista / metto sotto un kamikaze per la strada / e adesso mi crogiolo fra un jeans di prada e un ‘ben ti sta’
    non è una battuta ma non fa comunque ridere… non doveva far ridere vero? VEROO?
     

  109. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 1:36 am #

    109. la frutta
    Però eccheccazzo… la volevo giocata sull’assonanza “dentista” “ben ti sta”!
    La tua non lo è! Uno è all’inizio e l’altro alla fine. E, come dicono gli Oasis, the ear has no memory.
    Costa, eccheccazzo però eh!

  110. Mr.Costa dicembre 23, 2005 a 1:42 am #

    110 i miei coglioni
    beh mi è uscita così e così te la prendi. Se ti piace ben ti sta, se no, come dicono in Australia, ‘good on ya’.
    Al genio non si comanda, soprattutto al mio!! Poi soprattutto quando mi costringono a fare uan cosa mi esce l’esatto contrario.
    Complicato il Costa eh!

  111. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 1:47 am #

    > Al genio non si comanda, soprattutto al mio!! Poi soprattutto quando mi costringono a fare uan cosa mi esce l’esatto contrario.
    > Complicato il Costa eh!
    Complicato? Sei una gattaccia, sei! Ecco cosa sei!
    111. il numero con tre numeri uguali e nessun numero diverso e i numeri uguali sono tutti uni.

  112. Mr.Costa dicembre 23, 2005 a 1:55 am #

    112
    I chili di Tiziano Ferro prima di firmare il contratto PIù UNO.
    Macchè gattaccia. Cosa mi dici mai? 

  113. acidshampoo dicembre 23, 2005 a 4:58 am #

    113
    Se lo digiti sul telefono risponde la Bo-Frost.

  114. Mr.Costa dicembre 23, 2005 a 3:08 pm #

    114
    il numero in cui la somma delle prime due cifre è la metà esatta della terza cifra.
    E se non fosse la metà esatta, che metà sarebbe???
    PS: cancella il double post che ho appena fatto per piacere. hai ragione, sono distratto porca cagnaccia….

  115. acidshampoo dicembre 24, 2005 a 6:20 am #

    115. stasera non sei venuto.
    Te sei perso un gran festicolo.

  116. Mr.Costa dicembre 24, 2005 a 5:55 pm #

    116. Il numero delle volte che vi ho pensato ieri sera :))
    Chiedo umilmente scusa per la mia assenza.
    Sono in ginocchio. Sui chiodi.

  117. acidshampoo dicembre 25, 2005 a 6:27 am #

    117. Il numero delle volte che ci dovevi pensare per vincere l’agenda di BancaEtruria, il calendario di BancaEtruria, i ricciarelli di BancaEtruria.

  118. Mr.Costa dicembre 25, 2005 a 6:29 pm #

    118
    Il numero di volte che ho cercato di spiegare a mia nonna che il messaggio sulla segreteria telefonica lo devi lasciare dopo il BEEP e non prima.
     
     

  119. acidshampoo dicembre 25, 2005 a 6:36 pm #

    119 il numero di volte che glielo dovevi spiegare perchè capisse.
    Questansiani…

  120. Mr.Costa dicembre 27, 2005 a 3:34 am #

    120
    Il numero complessivo di volte che [sempre la nonna] mi chiama GIORGIO invece che col mio nome nell’arco di una settimana lavorativa…

  121. acidshampoo dicembre 27, 2005 a 3:40 pm #

    121. “Finchè Morte Non Vi Separi”, il decennale di Dylan Dog. Bellissimo.

  122. Mr.Costa dicembre 27, 2005 a 4:17 pm #

    122.
    “La spermatogenesi”….

  123. acidshampoo dicembre 27, 2005 a 4:24 pm #

    123. Il “basta con questo giochino dei numeri”.

  124. Mr.Costa dicembre 27, 2005 a 4:27 pm #

    124
    “ti piacerebbe”

  125. acidshampoo dicembre 29, 2005 a 4:26 pm #

    125. Il “l’ultimo post di questo thread, non ce ne sarà un altro. Questo è l’ultimo”.

  126. Mr.Costa dicembre 31, 2005 a 2:45 am #

    ok Gori, ho capito, basta. RECEPITO!!!!!!!!!

    126… ^^
    Out we go!
    🙂

  127. acidshampoo dicembre 31, 2005 a 3:41 am #

    127. Le gambe delle donne di Plutone.

  128. Rouge dicembre 31, 2005 a 4:00 am #

    128, la caccola secca rintanata in fondo alla narice

  129. Mr.Costa dicembre 31, 2005 a 1:12 pm #

    129, “tanto va la gatta al LARGO….”

  130. Mr.Costa gennaio 5, 2006 a 3:01 am #

    130.. “..che ci lascia lo STAMPINO”.
    Oh ma solo io le so ste qui?!

  131. fatuwski gennaio 5, 2006 a 3:56 am #

    131 – mannaggia… avrei detto ” …che ritorna col pattino ” ! Se va al largo… Perché tanto odio ? ( <– chi vi ricorda ? )

  132. acidshampoo gennaio 5, 2006 a 4:20 pm #

    132. Di numeri pari ce ne sono tanti, ma questo è l’unico VERAMENTE pari.

  133. Mr.Costa gennaio 5, 2006 a 4:37 pm #

    133
    Meglio di questo numero proprio non ce n’è

  134. acidshampoo gennaio 9, 2006 a 6:55 am #

    >133
    >Meglio di questo numero proprio non ce n’è
    Dici? Mmmhhh, fammi vedere un po’…
    134…
    In effetti questo è peggiore.
    Riprovo.135…Mammamia, questo ancora peggio. Mi sa che c’avevi ragione, Costa. E io che non ti credo mai! Ritento l’ultima volta.136…
    Ecco vedi? Questo è meglio del tuo. Non di tanto, ma un po’ sì. Costa, te affidabilità zero eh!

  135. Mr.Costa gennaio 10, 2006 a 5:39 pm #

    Gori ma che mi fai. Mi rubi tutte le mie risposteeee!
    E oltre tutto mi lasci un numero senza nemmeno un minimo di grazia, di classe… come il 137??
    Whoops. comunque sia…>>>>137!!!!
    Tante le volte che sognai di ammazzarti e di tagliarti a fette.
    O di toccarti le tette. Suona uguale.
    ^_^

  136. Mr.Costa gennaio 16, 2006 a 10:25 pm #

    138
    Le teste che rotoleranno se non vengo a sapere il nome di colui che cancella i miei posts sullo Sgargabonzi.
    Voglio nomi e cognomi mi raccomando. Non scherzo.
    ..and let’s just keep it movin!!! 
     

  137. Rouge gennaio 16, 2006 a 11:56 pm #

    139, HOOK L’IMPLACABILE
    Uno dei pochi albi di Dylan Dog che mi ha fatto, mi fa e mi farà sempre cagare!

  138. acidshampoo gennaio 21, 2006 a 8:39 am #

    140. Il numero di Dylan Dog pubblicizzato nella quarta di copertina di Hook L’Implacabile (di Ruju/Di Vincenzo).

  139. Mr.Costa gennaio 28, 2006 a 4:00 pm #

    141
    Entrambi i numeri uno si specchiano nelle acque del numero perfetto, che per chi lo ignorasse, è il quattro.

  140. acidshampoo febbraio 2, 2006 a 6:44 pm #

    142. Costa, inventa un altro gioco perchè questo ha già dato tutto quello che poteva dare, ed è in debito da parecchio. Mi fido della tua creativitade.

  141. Mr.Costa febbraio 2, 2006 a 6:54 pm #

    143
    Per la prima volta nella vita sono d’accordo con te. Specie su questo thread, che, si sa, è da sempre stato un mio punto dolente.

  142. acidshampoo febbraio 2, 2006 a 6:59 pm #

    144
    Bravo. Mi garba questo Costa autocritico.

  143. Mr.Costa febbraio 2, 2006 a 7:03 pm #

    145
    Grazie
     
     
     
     
    Non durerò in eterno comunque.

  144. acidshampoo febbraio 2, 2006 a 7:10 pm #

    > Non durerò in eterno comunque.Vorresti dire che devo aspettarmi una tua nuova diaspora a breve?

  145. acidshampoo febbraio 2, 2006 a 7:11 pm #

    > 131 – mannaggia… avrei detto ” …che ritorna col pattino ” ! Se va al largo… Perché tanto odio ? ( <– chi vi ricorda ? )
    Noto solo ora un vecchio intervento del Fatuwski. Eh no Fatuwski, non so risponderti. Chi mi ricorda?

  146. Mr.Costa febbraio 2, 2006 a 7:23 pm #

    >> Vorresti dire che devo aspettarmi una tua nuova diaspora a breve?
    No, non credo. Non a breve e non su questi schermi.
    Intendevo dire che oggi il mio tono è molto accondiscendente ma la cosa non si ripeterà tutti i giorni.
    O forse sì ?
    Magari sei anche fortunato

  147. acidshampoo febbraio 2, 2006 a 7:39 pm #

    > Intendevo dire che oggi il mio tono è molto accondiscendente ma la cosa non si ripeterà tutti i giorni.
    Ma questo lo so! Una cosa che ripeti continuamente, anche quando non c’entra niente, è “quando mi si danno ordini io faccio tutto il contrario”. Aho Costa, rilassati, sei fra amici! Eccheccousa!

  148. Mr.Costa febbraio 2, 2006 a 7:48 pm #

    >> Ma questo lo so! Una cosa che ripeti continuamente, anche quando non c’entra niente…
    Oops. Starò più attento. Sono iperteso. o_0
    è che a volte parte la segreteria telefonica di casa Costa e per caso ci ho messo proprio quella prase quando metto in attesa.
    Adesso la tolgo!

  149. acidshampoo febbraio 2, 2006 a 8:11 pm #

    Costa, parlami del Belgio.

  150. fatuwski febbraio 2, 2006 a 8:35 pm #

    ” perché tanto odio ” era il tormentone nei fumetti di Edika. Totem la rivista che lo pubblicava lo fece suo nelle copertine. Qualcuno ha mai letto Totem ? Era fantastico. Edika, Vouillelmin, Binet, Ivà. Una cosa in cui i Francesi sono meglio; i fumetti cretini, les bandes Dessinées.

  151. Mr.Costa febbraio 2, 2006 a 9:15 pm #

    >> Costa, parlami del Belgio
    Ah sì. Il Belgio non è mica quello strumento musicale a pizzico, quello che sembra una mandola, ma che pare abbia origine portoghese, senza fondo… in pergamena??
    Dimmi che è quello.

  152. acidshampoo febbraio 3, 2006 a 8:18 am #

    > Ah sì. Il Belgio non è mica quello strumento musicale a pizzico, quello che sembra una mandola, ma che pare abbia origine portoghese, senza fondo… in pergamena??
    No, quello è il flauto.

  153. acidshampoo febbraio 3, 2006 a 8:20 am #

    > Qualcuno ha mai letto Totem ?
    Ahia. No Fatuwski, però lo conosco per fama. Prima o poi lo incrocerò e lo leggerò.
    Hai visto la nuova rivista contenitore di fumettisti underground italiani? Si chiama Brand New, è mensile ed è appena uscito il secondo numero. La distribuisce la Free Books, in edicola e nelle fumetterie.

  154. fatuwski febbraio 3, 2006 a 10:24 am #

    Sarà dura che tu lo incroci adesso, l’hanno chiusissimo anni or sono anche se si arrangiavano con 4 lire e con la fede dei lettori, infatti la posta era una rubrica viva come il sangue e caciarona come pochi. Io ne ho alcuni scampati dai massacri dei vari traslochi e te li posso passare sempre che non ti secchi farti vedere con uno stronzo puttaniere come me…
    …o potrei mettermi la parrucca…
    …me la presterà Mr Costa o dici che lavora anche questo fine settimana ?

  155. Mr.Costa febbraio 3, 2006 a 11:12 am #

    >> No, quello è il flauto.
    Sì sì hai ragione. Oh ma tutte quasi uguali ste parole però. Uffa.
    Belgio Belgio Belgio… sì, è uno stato… eh?
    Per forza di cose, sarà confinante con il Congo Belga, altrimenti perchè si chiama così??
    Questa volta sono sicuro. 100%. Di più.
     

  156. Mr.Costa febbraio 3, 2006 a 11:14 am #

    >> …me la presterà Mr Costa o dici che lavora anche questo fine settimana ?
    No problem. Te la mando via acqua.

  157. fatuwski febbraio 3, 2006 a 12:19 pm #

    Il Congo è la patria di Bingo bongo e ci cresce il FONGO che piaceva… chi diceva in quell’altro post che gli piaceva il fongo ? Intanto quell’altra cosa là che volevo condividere me la stò cosando tutta io.
    Ne mando via etere qualcosa giusto a Costa, in acqua no che sennò facciamo un ” coast to Costa “, o un ” Costa to coast “, vabbè, coso lì, vedrai che ha capito.
     

  158. Mr.Costa febbraio 3, 2006 a 6:16 pm #

    >> Ne mando via etere qualcosa giusto a Costa, in acqua no che sennò facciamo un ” coast to Costa “, o un ” Costa to coast “, vabbè, coso lì, vedrai che ha capito.
    Grazie Fat. Anzi no lo scrivo così >> ”Phat” -altrimeni suona più come un’offesa che altro. 🙂 Io uso l’acqua coem mezzo di trasporto perchè mi è più comodo. Tutto qua. Ma in questo caso l’etere mi va di lusso.
    Credo che sia ‘coast to Costa’ comunque….
    Fra qualche anno prendo un master sulla vostra lingua…. tiè. 

  159. acidshampoo febbraio 5, 2006 a 5:24 am #

    > Sarà dura che tu lo incroci adesso, l’hanno chiusissimo anni or sono
    Sì sì, sapevo. Intendevo dire che lo incrocerò su Ebay, in fumetteria o in qualche mercatino a tema. O magari sbircerò uno dei tuoi. A parte che, maro’, sono indietrissimo con le letture. Ho ancora tutti i Vernacoliere di GB da leggere. Il Sardelli m’aspetta sul divano della tavernetta.

  160. fatuwski febbraio 5, 2006 a 6:23 am #

    Il Sardelli fa ridere, si, e Caluri è bravo ch’aiutèm’adi’bbravo-bravo-grazie !
    Nel campo edicola me la gioco coi fissi: il Vernacoliere, si, Linus ( migliori strip in assoluto ), bravo Luca Enoch con Gea ( non trovate ? ), immenso L&o per il rat-man, invece Dylan Dog è morto ma non l’hanno ancora avvertito. Blue a volte è una buona rivista ( di fumetti ) erotica e sempre intelligente. 
    Il tuo post è bello e mi piace.

  161. caramelleamare febbraio 6, 2006 a 7:04 am #

    Fatuwski che si definisce “puttaniere”. allora non sono l’unico ad esserlo in questo blog di moralisti e ipocriti. te da chi vai Fatuwski? io di solito a san zeno nella zona industriale. ci sono soprattutto ragazze dell’est, alcune sono dei mostri ma qualcuna è bellina. prendono abbastanza poco e non mettono fretta.

  162. acidshampoo febbraio 7, 2006 a 7:45 pm #

    > Il Sardelli fa ridere, si, e Caluri è bravo ch’aiutèm’adi’bbravo-bravo-grazie!
    Sai che Caluri ora disegna Martin Mystere?
    > bravo Luca Enoch con Gea ( non trovate ? ),
    Sì sì, un sacco, molto meglio di Sprayliz. Le ultime storie di Gea hanno poi un respiro veramente pazzesco. Peccato che chiuda col numero 18 invece che col 20 (come fu detto inizialmente). Però occhio: in autunno uscirà per la Bonelli un numero unico di 300 pagine, con una storia fantasy scritta da Enoch e Vietti. Dovrebbe essere il primo di questa nuova collana a-periodica di “romanzi a fumetti”.
    > immenso L&o per il rat-man,
    Per il Ratto sicuramente. Per Venerdì 12 pure. E’ L’Ultima Burba che non se regge! Decisamente lui è uno che è migliorato un casino col tempo.
    > invece Dylan Dog è morto ma non l’hanno ancora avvertito.
    Dylan Dog senza Sclavi non ha molto senso. Difficile essere all’altezza di una delle sensibilità più affascinanti di sempre. Di certo Chiaverotti e Ruju hanno ammazzato Dylan Dog, rendendolo un manichino perso in mille gialletti, con l’unica ansia di far “quadrare” una storiella. Molto meglio Medda e la Barbato. Almeno loro sono autori, hanno un’ambizione e una sensibilità. Ari-occhio però! Sclavi mi è tornato a scrivere. Nel 2006 il suo ritorno sulle pagine dell’indagatore dell’incubo.

  163. Mr.Costa febbraio 15, 2006 a 12:52 pm #

    E adesso, Alessandro Gori, è giunto il momento per te di parlarmi della famosissima e illustrissima Sua Maestà PORTIO VAGINALIS.
    Parla che io ti ascolto

  164. acidshampoo febbraio 15, 2006 a 12:58 pm #

    Vaginalis?Queste parole in bocca tua nemmanco per scorza, Costa. Nemmanco per scorza!

  165. Mr.Costa febbraio 15, 2006 a 1:01 pm #

    E chiamala solo PORTIO se ti garba di più. Mica tutti sapranno il sanscrito
    ha – ha – ha

  166. acidshampoo febbraio 15, 2006 a 1:19 pm #

    Nemmeno per scorza, Costa.

  167. Mr.Costa febbraio 15, 2006 a 1:24 pm #

    Daje con ste scorza

  168. acidshampoo febbraio 15, 2006 a 2:44 pm #

    Scorza, Co’. Scorza.

  169. Mr.Costa febbraio 15, 2006 a 4:17 pm #

    >> Scorza, Co’. Scorza.
    Come again?! ^_^

  170. Mr.Costa febbraio 15, 2006 a 4:35 pm #

    Mo basta con l’anglosassone, tanto tu parli il dialetto di Shakespeare. E io, mannaggia a me, non l’ho mai capito.

  171. Mr.Costa marzo 1, 2006 a 1:07 am #

    Oddio, aiuto.
    Aiuto, oddio.
    Mi sento leggeeeeeeeeeeeero.

  172. infrarosa marzo 1, 2006 a 2:43 am #

    leggete qui voi puttanieri, vah, magari vi interessa.

  173. caramelleamare marzo 1, 2006 a 10:56 am #

    ho letto infrarosa, grazie.
    Ragazzi: io vado a vivere in germania, questa è la volta buone che lo faccio!!

  174. Mr.Costa marzo 1, 2006 a 6:50 pm #

    No comment, infrarosa.
    *cough*

  175. acidshampoo marzo 17, 2006 a 8:28 pm #

    Costa, ma te sei più McNamara o Troy?

  176. Mr.Costa marzo 18, 2006 a 7:05 pm #

    >> Costa, ma te sei più McNamara o Troy?
    Sai, ti dirò… in questo momento non mi sento niente

  177. Mr.Costa maggio 6, 2006 a 9:09 pm #

    No eh.
     Adesso lo dico. Adesso sputo il rospo. No perchè io ve lo devo dire in qualche modo. Col le buone o con le cattive.
    Il motivo della mia assenza è ben altro che impegni super urgenti anzi urgentissimi.
    Ma tu guarda.
    Il fatto è che la cugina Costa non mi fa la brava neanche se la leghi al letto. Ehm, letto appunto. Mondo cane! Dava molta più retta a te, Gori. Assì.
    Oh io ve lo dico.
    Vi annuncio ufficialmente che la rossa ‘avrà un pupo’.
    Ecco che cosa mi blocca la digestione. Mondo cane!
    Brava.
    Condoglianze.
    Poco male: evvai, si lavoraaaaa!
    ^_^
     

  178. acidshampoo novembre 29, 2006 a 6:22 pm #

    Scopro solo ora questa replica! Te possino! No no, bisogna rinverdire i fasti di questo leggendario thread, non c’è scelta!Comunque Costa sappi che ho in lista d’ascolto diversi album di Nikka Costa, però prima di accingermici mi servirebbe un tuo ipertesto, una tua anche sintetica filologia, come collocarli dal primo all’ultimo, insomma inserirli in un percorso.

  179. Costa dicembre 24, 2006 a 6:21 pm #

    >> Scopro solo ora questa replica! Te possino! No no, bisogna rinverdire i fasti di questo leggendario thread, non c’è scelta!
    Eccomi… sì, sono io. Eccomi dunque ”di là”, nel ”nostro thread”…
    Aoh, cos’è sta storia.. che mi possino ..A ME?!! MA CHE TI POSSINO A TE SCUSA!!! Io ho scritto l’ultimo commento sei mesi fa e tu bel bello torni e te la prendi con me. Piuttosto, prenditela con te stesso.
    Nel frattempo la piccola rossa ha fatto in tempo a sfornare il suo pupo. Anzi no… la sua PUPA. Sugar McQueen, Dolcezza Reale. Ah sì, Sugar Sugar.. oh honey honey come dice la canzone degli Archies. La vedete qui..
    ah come cazzo si mettono le foto su sto forum?! Nente foto allora.
    >> Comunque Costa sappi che ho in lista d’ascolto diversi album di Nikka Costa, però prima di accingermici mi servirebbe un tuo ipertesto, una tua anche sintetica filologia, come collocarli dal primo all’ultimo, insomma inserirli in un percorso.
    Bene! Dimmi ciò che hai e ti dirò chi sei! Insomma, hai capito. Dammi i nomi dei dischi che hai in lista d’ascolto ed entro sei mesi ti farò avere ciò che desideri…
    Ultima cosa…
    Ladies & gentlemen, sgargaboys & sgargagirls, HAVE YOURSELF A MERRY LITTLE CHRISTMAS EVERYONE!!!!
    🙂

  180. acidshampoo gennaio 16, 2007 a 7:39 pm #

    Costa, mi sa che il server naviga contro la nostra sinergia. Da gestore del blog, le notifiche dei nuovi commenti mi arrivano in mail, ma di questo qui nisba, non è arrivato niente (qualche volta capita), sicchè me ne accorgo solo ora. Prometto di monitorare meglio nel futuro.Comunque il figlio della Nikka Costa pare sia stato concepito una collaborazione artistica con i Doc Rock, poi degenerata in bukkake. E lì scatta la domanda da Sanremologo: te li ricordi? Seeecooolooo crudele, che te ne vai… col faccione baaambiiinooo, il vestito arlecchiiino…

  181. Costa gennaio 17, 2007 a 3:42 am #

    E va bene, io perdono a te questa timelessness tra una risposta e l’altra ma… C’è della ruggina qui dentro, non v’è dubbio!
    Ero all’oscuro della storia del concepimento, ma è interessante si. A domanda rispondo: cerrrrrrto che conosco la canzone. Sanremo 1997. Stesso anno della fortunata Laura Non C’è di Nek Ho la cassetta nel mangiadischi proprio in questi giorni e ho on the replay proprio in questo momento Come Ti Tradirei di Camilla … dov’è andata Camilla Lessona che mi è sempre piaciuta, dov’è andata??

  182. acidshampoo febbraio 14, 2007 a 2:41 am #

    Costa, a quello che so Camilla ha aperto in Islanda un’industria di aste per il salto con l’asta.

  183. Costa marzo 17, 2007 a 5:00 pm #

    Oh povera, mi dispiace! Avevo ben sperato una miglior sorte per quella deliziosa fancuilla. Non si può certo dire che non sia una che non abbia saputo reinventare sè stessa, nonostante la sua laurea in architettura. Ma perchè poi l’Islanda?! S’è rifugiata nella terra dei boschi e fate della signora Guðmundsdóttir?!
    Certo che ne è passato dal suo 0337…
    😦

  184. Costa aprile 24, 2007 a 9:33 pm #

    Lozissou se leggi questo mio scritto: mi son dimenticato di dirti che lo scorso 6 & 7 aprile la cugina Nikka suonava al Cafè Largo in Hollywood, quindi se me lo fossi ricordato avrei anche potuto obbligarti ad andarci dato che ha fatto sentire anche una canzona nuova!!

  185. acidshampoo maggio 15, 2007 a 4:57 pm #

    Costa, niente, volevo solo battere un colpo in questa terra di nessuno che poi è la nostra isola deserta, il nostro paradiso, un tappeto volante, una bolla, qualcosa di buono, un gioco, del cioccolato. Insomma, ci sono. Ogni tanto mi scorso, ma poi mi ricordo.

  186. Costa giugno 12, 2007 a 10:08 pm #

    Un tappeto volante, una bolla, qualcosa di buono, un gioco, del cioccolato ??
    Ma cosa stai dicendo!? Non sapevo ti facessi… ?
    Ah no, poi mi dici una frase per la quale posso rassicurarmi.. e cioè “Ogni tanto mi scorso, ma poi mi ricordo”.
    Quindi no, niente di che, è solo il tempo che passa e lascia i suoi segni.
    Tic, tac, tic, tac, tic, tac…

  187. acidshampoo aprile 23, 2008 a 5:16 pm #

    Quasi un anno che lascio a languere questo thread storico? Tzè, e poi mi lamento con te, Costa, perché hai voluto la separazione dei beni. Capisco, io capisco, non giustifico ma capisco, ma anche giustifico toh.Come va dall’altra parte del mondo?

  188. Costa giugno 26, 2008 a 1:29 pm #

    Back with a bang!Non ti riconosco piu, capisci e giustifichi. Secondo me c’hai qualcosa. Ma deve essere piu grave di una banale febbre. Ahsisi.Mandami una email e dimmi che stai bene per carita’.Toh beccati questo>>> Pebble To A Pearl – Nikka Costa. Release Date: September 23rd.

  189. fox in the snow giugno 26, 2008 a 2:01 pm #

    Nikka Costa, ra un mio mito da piccola! Com’è ch faceva quella canzone che cantava col nonno?

  190. acidshampoo giugno 26, 2008 a 3:11 pm #

    Costa, io te lo dico: sappi che Nikka Costa ha fatto malissimo a scegliere quel giorno lì per far uscire l’album. La settimana dopo esce il nuovo singolo degli Oasis, The Shock Of The Lightning, che anticipa di una settimana l’uscita di Dig Out Your Soul, il loro nuovo album. Secondo me i fratelli Gallagher la metteranno in ombra. Non tanto Noel, che è una persona educata, ma Liam non si farà scrupoli, io t’avverto.

  191. acidshampoo giugno 26, 2008 a 3:12 pm #

    Fox, la canzone che Nikka Costa cantava col nonno me la ricordoanch’io. Lei era piccola, vestita da maschietto, e il nonno era ilpresentatore Corrado. La canzone si intitolava “Carletto”.

  192. fox in the snow giugno 26, 2008 a 4:47 pm #

    Visto che siete troppo pigri per ricordarvela, ve la ricordo io. Per gli amanti del trash (stavolta non tanto trash) Anni Ottanta. Ah, era il padre, non il nonno (che, sono io o la guarda in modo strano?). ma forse voi eravate troppo piccoli … 😉

  193. frank giugno 26, 2008 a 7:11 pm #

    E così, è figlia di un pezzo grosso! Comunque, presenza bella sobria nonostante i tacchi e i capelli da Joey Tempest: oggi come oggi da una bambina mi aspetterei uno show effetto lolita tipo Britney Spears…

  194. acidshampoo giugno 26, 2008 a 7:21 pm #

    > E così, è figlia di un pezzo grosso! Comunque, presenza bella sobriaMa infatti! Anche agli MTV Awards, un giornalista le chiedeva “come ti senti?” e lei rispondeva “sobria”. Il fatto è che non riusciva a completare la frase “so’briaca”.

  195. frank giugno 26, 2008 a 7:37 pm #

    eheheh

  196. fox in the snow giugno 26, 2008 a 10:48 pm #

    >presenza bella sobria nonostante i tacchi e i capelli da Joey TempestE secondo me proprio per questo tutti dicevano che le soigliavo da piccola e forse anche tuttora… Non per i tacchi, per i capelli alla Joey Tempest (ma io cantavo meglio di lui e di lei).  

  197. acidshampoo aprile 12, 2009 a 3:50 pm #

    Costa, questa saga s’ha da riprendere.

  198. Costa febbraio 23, 2010 a 1:02 am #

    E allora, come dice Celentano, RICOMINCIAMO!

  199. acidshampoo febbraio 23, 2010 a 1:21 am #

    Alla buon’ora, Costa!Ma voglio sapere di questo Sanremo… preferiti e idiosincrasie tue e della Carol.

  200. Costa febbraio 28, 2010 a 12:20 pm #

    Lo sai che arrivo sempre con fuso orario di Hong Kong!!!!Comunque ora mi sento finalmente ‘a casa’ qui sentro!!! Per Sanremo andrò nel salotto appositamente creato dal gestore di questo bordello.News!!!!!: Nikka Costa s’è tagliata i capelli due settimane fa in occasione del concerto per Haiti in Hollywood e devo dire che la nuova pettinatura a scodella mi fa aumentare la colite, che per via di tutte le radiazioni che mi stanno dando ormai s’è fatta cronica. Spero quantomeno che se li sia tagliati nel quarto di luna giusto. Toh

  201. acidshampoo marzo 24, 2010 a 1:52 pm #

    E arrivammo a 200, carissimo Costa. Comunque ci scommetto che la tua preferita fra le canzoni sanremesi di quest’anno è da scegliere fra quelle di Noemi, Irene Grandi, Malika e Nina Zilli. C’ho preso?

  202. Costa aprile 5, 2010 a 2:24 am #

    E 202 fu!Si mio caro, c’hai preso, ma anche la Zucchera m’è garbata sai? Comunque non è giusto, credo di averti sussurrato nell’orecchio un paio delle mie preferite del Festival… !!Ah mio padre s’è totalmente flippato con ‘sto festival.. ho in casa circa DIECI copie del disco, non è che ne vuoi una per caso? 

  203. acidshampoo aprile 5, 2010 a 3:29 am #

    > ho in casa circa DIECI copie del disco, non è che ne vuoi una per caso? Prenotata! Per me invece è stato uno dei pochi festival che non m’ha spinto ad acquistare nemmeno un album. Anche se ci sta che, prima o poi, prenderò quello di Noemi, ma solo perché c’è la canzone del Bianconi.

  204. Costa aprile 5, 2010 a 3:39 am #

    Perfetto! Scrivimi l’indirizzo su un pezzo di carta di formaggio che te lo mando! Si vede che a quelli con l’aria da filosofo come mio padre gli è preso un desiderio compulsivo di acquistare pacchi di dischi. Cosa importa se sono tutti falsi poi?!Non sapevo che il Bianconi avesse intessito la sua tela anche con Noemi! Mi ricordo ancora quando son capitato quasi per caso al loro concerto alla villa di Colorno e ti avevo mandato una foto orrenda col cellulare! Oh ma che figuuuura!  

  205. acidshampoo aprile 5, 2010 a 4:13 am #

    La canzone del Bianca con Noemi è Per Colpa Tua. Non ti perdi niente, Costa. Per adesso il Bianca ha affidato a interpreti esterne solo pezzi di maniera, una sorta di baustelle for dummies. Eccezion fatta per La Mangiatrice Di Uomini, di Paola Turci. Bel pezzo, ma soprattutto spettacolare lei, una Bianconi al femminile fatta e finita. La voglio al posto della Bastreghi.Scommetto che la Turci è fra le tue protette.

  206. Costa aprile 6, 2010 a 2:26 am #

    >>Scommetto che la Turci è fra le tue protetteColpisci e affondi.Come previsto, del resto.  

  207. acidshampoo maggio 7, 2010 a 2:17 am #

    Costa, l’ultimo l’hai sentito? Il secondo capitolo della trilogia sull’amore, dico. Io ho preso il primo, Attraversami Il Cuore, ma devo dire che non mi fa impazzire. Fra il pezzo di Bianconi e gli altri c’è un abisso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: