Recessione!

16 Mag
Quando non c’è limite al peggio…
Secondo il recente bollettino dell’O.L.F.A., nello scorso anno sono stati promulgati sedici decreti ministeriali, atti a limitare il controllo del garante alle sole aziente tutelari associate. Questo ha creato un vero e proprio collasso finanziario che ha coinvolto anche il cosidetto “cartello Lunardi”, unione fiscale di quasi duecento fra piccole e medie industrie del centro-nord.
Una situazione evidentemente sfuggita di mano a confindustria, che ha fatto rischiare l’esclusione dal piano regolatore alle regioni Piemonte e Liguria.
A questo punto c’è da chiedersi: cosa fanno i funzionari ministeriali per arginare la crisi? Perchè a Palazzo Chigi non si è ancora votata la legge sul disavanzo? E soprattutto: perchè delegare alle province i futuri condoni biennali di Mediobanca?
L’on. Ronconi di AN, oggi interrogato in parlamento, ha attribuito la responsabilità dell’errato conguaglio al garante sulla ragione fiscale delle aziende tutelari, on. Sciabordiamoli, che ha stipulato i pallini trascritti piccini. La cioppona callore pallone fallato ha mollato la posta stanziata. I lissini cellotti millozza cantalò piccadilli gnuppino. Ovviamente a statuto speciale.
Alessandro Gori
Annunci

14 Risposte to “Recessione!”

  1. acidshampoo ottobre 14, 2005 a 4:51 pm #

    Francesca Lupo puttana.

  2. frank ottobre 14, 2005 a 8:25 pm #

    Madonna, sai chi mi ricordi? Lui, il Guccione. Che passò un paio d’anni
    della sua vita a lasciarmi questi messaggi in segreteria. E telefonava,
    e puttana, e ritonfa. Misteri delle menti maschili.

  3. Voltaire ottobre 14, 2005 a 8:39 pm #

    E’ un modo fanciullesco per dichiarare il proprio interesse.
    Accettalo come una sorta di complimento…

  4. acidshampoo ottobre 14, 2005 a 10:07 pm #

    Puttana, t’ho appena censurato il post. Facevi troppo la ganza.
    Voltaire t’ha detto di prenderla come un complimento. E sii contenta così, fattela bastare no?No, non puoi rinunciare al tuo momento-Lupo.
    Vai a cacare te e Giovanni.

  5. hiss ottobre 14, 2005 a 10:29 pm #

    Gori, fossi in te mi calmerei un pochino con i toni, perchè sul web potrebbe darsi che la omonima di Frank ti rintracci e te le dia di santa ragione…perchè
    “the 1.55 m (5’0″) tall and 48,4 kg (107 lbs) heavy Francesca Lupo proved worthy of her reputation as an aggressive boxer going forward all the time.”
     
    se non ci credi, eccoti il sito, dal quale ho tratto la frase di cui sopra:
     
    http://www.wban.org/biog/fightreports/19971130_halmich_lupo.htm
     

  6. frank ottobre 14, 2005 a 11:06 pm #

    Che spettacolo!! E le misure quasi combaciano!
    Magari ci sei arrivata cercando”Francesca Lupo” so Google, curiosità
    che ho io in continuazione… Oggi come oggi cerchi “Francesca Lupo” e
    compare “puttana” grazie al Gori… che roba.
    Pensa se Marco Guccione cerca “Marco Guccione”. Eheheh…

  7. acidshampoo ottobre 15, 2005 a 1:47 am #

    Grazie hiss. Ma se mi dici questo io continuo, che magari c’è il caso di rimediarle. Mi garbano le donne cazzute stile Black Mamba o l’Amicu Gina. Che a me poi mi piace prenderle prima, che così dopo posso odiare con più gusto e sgozzare senza rimorso.

  8. acidshampoo ottobre 15, 2005 a 1:49 am #

    > Che spettacolo!! E le misure quasi combaciano!
    OOOHHH, CHEPPEPPACOLO! E LE MITURE CATI COMBACANO!
    Lupo, ma perchè non te spari?

  9. GB ottobre 15, 2005 a 2:09 am #

    Ben più inquietante: c’è una Francesca Lupo tra le vittime di Ustica. Che gli accidenti di acid e camelle a mare fossero arrivati alla Lupo sbagliata? Ma non tornerebbero i tempi. Magari un gap dimensionale alla donnie darko (bleah!)..

  10. frank ottobre 15, 2005 a 9:40 am #

    Acid ma che hai?!
    Questa boxeur è alta 1,55 e pesa 48 kg.
    Le misure si somigliano, punto.
    GB, quello di Ustica è un caso di omonimia e si estende anche a mio
    fratello, che porta il nome del passeggero seduto accanto a questa
    Francesca Lupo disgraziata. Infatti quando eravamo piccoli vennero a
    chiederci un’intervista e informazioni varie credendo di aver scoperto
    dei superstiti-per-caso, o magari superstiti-per-acosti. Neanche la prontezza di fingere e prendere i soldi avemmo.

  11. acidshampoo ottobre 18, 2005 a 10:28 pm #

    Lupo, in questa casa non c’è un cazzo. Non c’hai una pastina, un colbone, un golghiani. Bell’educazione quando si ospita qualcuno. Dove hai nascosto i Ciccioneddas? In fica?

  12. francesca ottobre 11, 2006 a 9:17 pm #

    immagino che non ve ne possa fregare niente….cmq di francesca lupo ce ne sono veramente tante…anch’io!!! da salerno

  13. acidshampoo ottobre 11, 2006 a 9:27 pm #

    > immagino che non ve ne possa fregare niente….cmq di francesca lupo ce ne sono veramente tante…anch’io!!! da salerno Non darlo per scontato: me ne frega eccome! E poi credo al destino, quindi se sei qui c’è un senso. Francesca Lupo, ritieniti coptata dallo Sgargabonzi. Voglio che tu faccia un giro di questo blogghettino e mi dici che te ne pare. Intanto benvenuta fra noantri!

  14. anfiosso gennaio 4, 2011 a 6:59 pm #

    Tutto chiarissimo, e scommetto valido anche per il dì d’oggi.E a Francesca Lupo da Salerno nemmeno un “puttana” piccino picciò?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: